The New PadFone di ASUS è disponibile a partire da oggi al prezzo di 799€

4 dicembre 201349 commenti
ASUS ha annunciato che The New PadFone, l'ultimo nato della famiglia dei trasformabili, è ufficialmente disponibile in Italia a partire da oggi al prezzo di 799€ per la versione da 16GB.

The New PadFone, per chi non ne fosse a conoscenza, è un dispositivo trasformabile, ossia è uno smartphone che, all’occorrenza, può essere “trasformato” in un tablet da 10,1″ inserendolo semplicemente in una struttura chiamata PadFone Station.

Le specifiche tecniche di The New PadFone (A86) sono:

  • CPU: Snapdragon 800
  • Display: 5″ Full HD, 441 ppi, Super IPS
  • Fotocamera posteriore: 13MP con apertura di f/2.0
  • Fotocamera anteriore: 2MP
  • RAM: 2GB
  • Memoria: 16GB e 32GB, espandibile con Micro SD
  • Sistema Operativo: Android 4.2
  • Batteria: 2400 mAh

Le specifiche tecniche di The New PadFone Station, invece, sono:

  • Display: 10.1″ con risoluzione 1920×1200, 244 ppi, Super IPS
  • Fotocamera frontale: 1MP
  • Batteria: 5000 mAh

Di seguito, il comunicato stampa ufficiale:

Da oggi disponibile The New PadFone™ di ASUS

 

Ancora più potente, con fotocamera migliorata e slot MicroSD;

The New PadFone trasforma il tuo Smartphone da 5” ad un Tablet 10,1” con display Full HD e Snapdragon 800

 

Cernusco sul Naviglio, 4 dicembre 2013. ASUS è lieta di annunciare la disponibilità del nuovo The New PadFone™, l’ultimo nato della famiglia dei trasformabili di casa ASUS.

 

The New PadFone™ è un potente smartphone LTE con un raffinato corpo metallico e un display Full HD da 5”, che si inserisce nella PadFone™ Station dedicata per trasformarsi in un leggero e potente tablet da 10,1”. The New PadFone™ è uno smartphone Android 4.2 che presenta eccellenti prestazioni in mobilità, grazie al processore di nuova generazione Qualcomm® Snapdragon™ 800 con CPU quad-core, nuova grafica Adreno 330 e fino a 19 ore di conversazione.

Con uno chassis unibody in alluminio, The New PadFone™ è bello e resistente. Lo schermo da 5” vanta una risoluzione 1920 x 1080 Full HD con 441ppi che restituisce testi incredibilmente nitidi come una pagina stampata e immagini in alta risoluzione estremamente dettagliate. Il processore Qualcomm® Snapdragon™ 800 a 2.2GHz con CPU quad-core e i protocolli di comunicazione LTE a150Mbit/s e DC-HSPA+ 42Mbit/s consentono di navigare e scaricare contenuti dal web in modo istantaneo.

Le prestazioni della fotocamera PixelMaster da 13 megapixel sono elevatissime: con lenti a 5 elementi e apertura di f/2.0 cattura immagini dettagliate senza alcun ritardo dopo lo scatto con un miglioramento della sensibilità di luminosità del 400%. Un processore delle immagini dedicato migliora la qualità in condizioni di scarsa luminosità mentre la modalità burst permette a The New PadFone™ di scattare fino a 100 foto alla straordinaria velocità di 30 scatti al secondo, registrando contemporaneamente un video Full HD 1080p. Inoltre, permette di riprodurre video Full HD 1080p tramite la porta MyDP compatibile con lo standard Micro-USB.

L’innovativa natura due-in-uno di ASUS The New PadFone™, che permette l’utilizzo di un unico piano dati tariffario, rende immediata la sincronizzazione dei dati tra smartphone e tablet: i dati e le impostazioni di The New PadFone™ sono immediatamente disponibili anche sulla PadFone™ Station al momento dell’inserimento nell’apposito alloggiamento, mentre le app vengono ottimizzate in modo dinamico con transizione istantanea tra le diverse dimensioni dello schermo, passando istantaneamente dalla modalità Smartphone alla modalità Tablet.

La durata della batteria è eccezionale: fino a 19 ore di conversazione, che salgono a 40 ore quando lo smartphone viene utilizzato con la PadFone™ Station, la quale vanta una capacità sufficiente a ricaricare anche lo smartphone.

The New PadFone di ASUS è disponibile a un prezzo consigliato di Euro 799,00, Iva inclusa nella versione da 16GB con The New Padfone Station inclusa nel prezzo.

  • Pingback: The New PadFone di ASUS è disponibile a partire da oggi al prezzo di 799€ | Crazyworlds

  • Pingback: The New PadFone di ASUS è disponibile a partire da oggi al prezzo di 799€ | News Novità Notizie Trita Web

  • Pingback: The New PadFone di ASUS è disponibile a partire da oggi al prezzo di 799€ - WikiFeed

  • goldenboy

    “799,00, Iva inclusa nella versione da 16GB con The New Padfone Station inclusa nel prezzo.”
    E grazie al piffero, comunque il prezzo è eccessivo, come tutta la linea padfone, probabilmente ne venderanno giusto un paio.
    Sempre che questo arrivi poi davvero sugli scaffali…

    • gabrigenio

      somma il costo di un galaxy s4 ed un galaxy note 10.1 2014 (volendo z1 e tablet z…ecc) e poi vedi quanto costa tanto.

      • nicb

        ma li ci sono 2 hardware e parliamo di 2 dispositivi utilizzabili anche in maniera distaccata e contemporanea, non puoi dire somma i prezzi, qui compri uno smartphone e un accessorio li 2 dispositivi

  • mr verdicchio

    Fico è fico, certo è caro…

    • http://www.facebook.com/alexander.pavel.5 Alexander Pavel

      e certo no, xke spendere 800 euro per una bestia di telefono che si trasforma in tablet invece di prendere un bel 5s con addirittura 1.3ghz e al quale la batteria ti dura BEN 5 ORE! XD

      • Mr verdicchio

        Se leggi bene dietro ifogn 5s c’è scritto “sola”…

        • l’808 batte ogni android

          si c’è scritto, sola scelta sensata

          • Mr verdicchio

            La sola scelta sensata per te sarebbe una bella tisana.
            Ti consiglio un erba in particolare: cicuta

          • l’808 batte ogni android

            guarda basti tu per essere mortalmente stupido, strano che le persone che conosci non si siano già svenate.

          • Mr verdicchio

            Vedi, tu trai conclusioni, peraltro errate.
            Io invece ti do semplicemente consigli, che sei libero di seguire o meno.
            Certo se li seguissi faresti un favore perlomeno a chi frequenta questo blog

      • l’808 batte ogni android

        cavolo 800€ per un telefono cinese (vai a vederti le varie cinesate top gamma, hanno lo stesso hardware e lo stesso sistema operativo ma costano meno della metà, pollo chi compra un andorid con un marchio famoso, tanto il supporto nel tempo non esiste e magari le cinesate si rompono di meno) con un accessorio, ovvero del vetro una cover di plastica e una batteria, mi sembrano un po’ tanti.

        ps. 5 ore è il tempo che è rimasto al tuo cervello già malato.

        • Mr verdicchio

          Non ho mai visto niente di simile al padfone.
          Ti sei scordato il prozac oggi?

          • frank

            Lui usa il litio poveraccio

        • dario

          come ti ho scritto in altro commento… di quali cinesate stai parlando? se ti riferisci a oppo (che tra l’altro è in buona parte statunitense) o xiami, sono aziende cinesi che producono smartphone con caratteristiche al top e tutto sono tranne che cinesate, proprio come in italia produciamo vestiario da due soldi o altissima moda a seconda dell’industria di riferimento.
          se parli dei cinafonini veri e propri hanno hw estremamente differente da questo.

          • l’808 batte l’s3

            leggi i test? lol lo possiedo e ti dico che sono ca*zate, a voglia leggere i soliti cavolo di foglietti pieni di numeretti, è inutile parlare di hardware sulla carta, prove sulla carta o altra roba di questo tipo se la realtà è ben diversa……se per caso uscisse un telefono con nuovi tipi di cpu monocore 400mhz, 128mb di ram etc con un sistema operativo ottimizzato e app perfette, il tutto gira meglio di un pc top gamma ti farebbe schifo? ovviamente sto parlando di fantascienza ma è un esempio per dire che persone come te guardano solo i numeretti sulla carta.

            Il mio nickname non è solo provocatorio, ma basato su delle prove fatte con i telefoni fianco a fianco, il mio 808 e il fù s3 di mio fratello (schermo nero e batteria mezza gonfia)

          • dario

            sì ma è esattamente quello che ti ho scritto io: al tuo tipo di utenza va bene, ma oggettivamente nel confronto diretto con gli altri smartphone top di gamma in commercio dura molto di meno. o hai tutti i top di gamma in commercio per poter fare il confronto tu personalmente? :D io che non ho questa fortuna mi limito a vedere i tempi del mio e quelli degli altri li leggo su internet!

        • http://www.facebook.com/alexander.pavel.5 Alexander Pavel

          ok mi hai proprio convinto, comprerò una cinesata, spenderò 800 euro per un iphone, che anche se sul retro ce scritto made in cina sara’ di certo meglio! dati i suoi utilissimi 64 bit!
          ma almeno ci pensi prima de scrive sti commenti?

          • l’808 batte l’s3

            no scusa prenditi l’ennesimo android che gira come un telefono da 200€, eh però hai l’accessorio che ti fa credere di avere due dispositivi.

            ps. il tuo spacciatore che vende anche roba rubata chiede un po’ troppi soldi per quell’iphone, io ho un 5s pagato 100€, perché? ma perché ho venduto il precedente e ho sborsato il tanto di un corby, e se fossi un nuovo cliente: http://www.trovaprezzi.it/prezzo_cellulari_iphone_5s.aspx dovresti trovarlo a circa metà pagina, così non spendi 800€ per un telefono.

          • http://www.facebook.com/alexander.pavel.5 Alexander Pavel

            ok ciao

    • http://www.ptkdev.it/ PTKDev

      Trovami un tablet 10″ + smartphone 5″ di alluminio entrambi con snapdragon 800 e fotocamera 13mpx sotto i 799€

      • Mr verdicchio

        Beh, dai un conto sono 2 apparecchi e un conto è uno più uno schermo con batteria.
        Per me comunque un cel da 5″ top dovrebbe costare 400€ che è il costo di un top 6 mesi dopo l’uscita. Ed uno schermo 150 €.
        Se fosse uscito a 550 € ne venderebbero milioni

    • http://www.ptkdev.it/ PTKDev

      Trovami un tablet 10″ + smartphone 5″ di alluminio entrambi con snapdragon 800 e fotocamera 13mpx sotto i 799€

  • Alessandro Carlo Paolucci

    batteria piccolina però…no???

    • Dima

      Ma anche no

      • Alessandro Carlo Paolucci

        bho…se devo confrontare solo i numeri tra il nexus4 di cui tutti si lamentano della durata e questo che è pure + potente e con schermo + grande… ha “solo” 300mAh in più…potevano fare uno sforzetto maggiore secondo me

        • gabrigenio

          se pensi al nexus 5 che è grande uguale e potente uguale? 2300 vs 2400 comunque un balzo c’è. e poi è questione di spazio non di potente o non potente. non puoi pretendere di più per quella grandezza e comunque la “dock” accontenta

          • Alessandro Carlo Paolucci

            ma infatti si lamentano anche del nexus5 :D
            lo so che è questione di spazio, ma il suo consumo è questione anche di potenza…
            è vero che il tutto deve rimanere comodo e stiloso, ma essendo un telefono che potenzialmente passa molto tempo infilato in un tablet poteva avere + batteria

          • gabrigenio

            ma la padfone station ha una batteria sua se non l’hai capito

          • Alessandro Carlo Paolucci

            si che l’ho capito, anche quella però non è enorme. vedo tablet con 8000mah. qua in totale non ci arrivi, non vorrei che facesse flop per una cavolata tale

          • dario

            proprio perché in teoria dovrebbe passare molto tempo infilato nel tablet la batteria è più che adeguata! :D il tablet ne ha una da 5000mAh che non solo non farà scaricare la batteria dello smartphone, ma la ricaricherà pure!

        • Flipz77

          Chi si lamenta della batteria del N4 o non lo sa usare o l’ha fritta perchè non lo sapeva usare…

          • Alessandro Carlo Paolucci

            io non me ne lamento, ma in rete questo si dice e la gente compra in base alle dicerie (la maggior parte almeno). è un principio dal quale un produttore non può prescindere

  • dubbioso…

    morto nella culla.

  • Pingback: The New PadFone di ASUS è disponibile a partire da oggi al prezzo di 799€ | Notizie, guide e news quotidiane!

  • Lorx

    Secondo me non costa troppo. Costa un po’ più degli altri Android (Note 3 costa 729), ma ha la station ed è un prodotto unico.
    Lo comprerei se non fosse che fanno uscire troppo spesso nuovi modelli (padfone, Padfone 2, padfone infinity) e non li aggiornano (un aggiornamento e stop)

    • l’808 batte ogni android

      la station come la chiami tu non è altro che un cavolo di guscio, un accessorio composto da una lastra di vetro, una batteria aggiuntiva e una cover in plastica.

      • dario

        la chiama station perché è il nome suo, non per capriccio!
        agli elementi che hai elencato aggiungo che ha anche casse, slot alloggiamento dello smartphone, schermo da 10” fullhd, fotocamera frontale… ma al di là degli elementi che la compongono, ha il merito di trasformare lo smartphone in un tablet, gestiti in modo indipendente ma perfettamente sincronizzati, oltre a ricaricare lo smartphone quando vi è inserito… inoltre, sfruttandone la fotocamera da smartphone, è probabilmente il tablet con la migliore fotocamera esistente sul mercato.
        anch’io non lo comprerei per vari motivi, ma ha i suoi pregi e una sua intelligenza costruttiva.
        quanto all’hw dei cinafonini che dicevi in un altro commento, non è affatto vero, monta hw da top di gamma dei nostri mercati, gli unici cinesi che montano hw analogo non sono certo cinafonini nell’accezione classica, bensì le aziende cinesi più all’avanguardia come oppo e xiaomi che coi cinafonini non hanno niente a che vedere. però il prezzo ufficiale di lancio è troppo alto anche secondo me.

        • l’808 è cinese? boh

          è pur sempre un accessorio senza il molto tablet che tu possa credere.

          Continui a parlare dei cinafonini senza sapere una mazza, avrai letto quei due marchi qui sul blog e quindi ti senti di poter smentire chiunque, guarda ti faccio solo un esempio perché non ho voglia di stare a elencare cinafonini per farti vergognare: http://www.meizu.it/meizu-mx3/14-meizu-mx3-android-4-octa-core-exynos-5410-samsung-ram-2gb-rom-16gb-cam-sony.html

          lo puoi trovare in siti come Miniinthebox a meno di 400€

          Se poi tu credi ancora che roba come schermo sharp, soc exynos 5410, corning gorilla glass, fotocamere sony, android, messe in un Meizu (?) non si può definire con “stesso hardware e stesso software messo nella cineseria” allora non saprei che medico consigliarti, chi compra android paga molto di più il marchio, quando invece c’è uno “scambio di figurine” che nemmeno alle elementari con gli amici.

          • dario

            meizu non fa cinafonini, tanto quanto oppo e xiaomi, non vedo perché attribuisci ad aziende cinesi di qualità il marchio di cinafonino. come lo concepisco io non sta ad indicare “telefono fatto in cina”, sta ad indicare “telefono fatto in cina di scarsa qualità”, spesso cloni di altri, quasi sempre senza gapps, tipicamente con processori mediatek e costi bassissimi. se vuoi allargare il concetto a tutti i telefoni fatti in cina il discorso cambia, ma a questo punto chiamiamo americafonino l’iphone, coreafonini gli lg e samsung e via dicendo.
            intendiamo solo due cose differenti per lo stesso termine.
            ps serve ben altro per farmi vergognare, tranquillo ;)

  • david

    799 sono tanti ???? Fanno bene i produttori a bastonarci con i prezzi ! Bestie di satana …hahaahaah allora iPhone 5/5s 16 gb 729 euro Samsung galaxy s4 al uscita 699 Samsung galaxy note 3 mi sembra anche lui 700 euro forse più htc one al uscita anche lui 700 cocuzze etcc…etcc ( Sony top gamma bla bla )… Questo e un super top di gamma lo vuoi pagare 699 anche lui ? ( considerando anche i materiali e l’assemblaggio asus ) + 100 euro la station con batteria aggiuntiva da 5000 mha e schermo da 10.1 full hd ! Considerando che dopo poco tempo come tutti gli android un 100 meno si trova quindi sarebbero tutto sto ben di di@ a 699 ….

  • gigi

    Visto come mi hanno trattato col tf101g (600 euri) dopo 6 mesi abbandonato a se stesso e sospeso aggiornamenti e mai risolti tutti i problemi che ha sempre avuto. Manco morto cara Asus

  • beda

    E sti caxxi.. regalato é!!!

  • beda

    Regalato direi…

  • giova

    La cosa che mi più mi sorprende è che Asus è l’unica ad aver fatto un passo indietro per quanto riguarda la memoria. Padfone 2 venduto nei tagli da 32 e 64 Gb e il nuovo Padfone addirittura 16 e 32 Gb. …mah

  • fire_RS

    500-600 non sarebbero malaccio come prezzo, ma 800€ è una bella botta..

  • mnoga

    io ho il 32 gb da un paio di mesi ormai, lo trovo un dispositivo eccezionale