Una speciale pellicola per display potrebbe portare il 3D sui nostri smartphone e tablet

5 aprile 201314 commenti

La tecnologia 3D sui dispositivi mobile non ha avuto certamente un ottimo successo nonostante HTC ed LG abbiamo puntato molto su EVO 3D ed Optimus 3D. L’adozione di tale tecnologia su display di piccola taglia non avrebbe avuto il successo che ci si aspettava ma alcuni utenti ancora sognano di poter presto avere uno smartphone o un tablet con display 3D che non causi disturbi alla vista. Proprio per questo una nuova protezione per display potrebbe essere la scelta giusta.

Secondo quanto scovato in Singapore dal Temasek Politecnico e dall’IMRE, una speciale protezione per display di piccole taglie potrebbe portare la tecnologia 3D su ogni dispositivo, indipendentemente dalla piattaforma utilizzata.

La tecnologia sfruttata in questo caso si basa sulla vecchia lenticolare che non ha bisogno degli appositi occhiali ma è stata ovviamente modernizzata dalla nanotecnologia.

Il team che sta dietro questa speciale protezione per display sta inoltre sviluppando strumenti per la realizzazione di videogame in 3D e la conversione delle immagini in 2D.

La speciale pellicola funzionerebbe sia in verticale che in orizzontale e dovrebbe essere compatibile con qualsiasi dimensione di display, inoltre è spessa solamente 0.1 millimetri e perciò non aggiungerà ulteriore ingombro allo smartphone.

La tecnologia sfruttata in questi “screen protector” sarà concessa in licenza ad altri produttori interessati all’adozione del 3D sui propri device mobile, anche se fonda le sue basi sugli attuali display 2D dei nostri smartphone e tablet.

Chissà se qualche produttore è realmente intenzionato. LG ed HTC sembrano aver abbandonato momentaneamente questo settore.

 

Loading...
  • una da 42″ grazie

    • Vale Dl

      Mi sa che ti costa di meno comprarti il televisore . cm se hai pazienza la troverai presto dai marocchini

      • Luke_Friedman

        Sì, come il bracciale per l’equilibrio!

      • yuma

        li trovano da tua madre mica dai marocchini

        • Vale Dl

          E arrivato il difensore degli extracomunitari. Mandaci tua madre dai marocchini. storto

    • Marco

      Pui sempre prenderne a decine di quelle per il note

  • Pingback: Una speciale pellicola per display potrebbe portare il 3D sui nostri smartphone e tablet | Notizie, guide e news quotidiane!()

  • guidogt

    attualmente la pellicola salvaschermo per il galaxy s2 dai cinesi la pago 1,90 euro e devo dire è migliore di alcune in commercio molto più care…se costasse anche 5 euro per il 3d….ne prendo 5 subito

    • maje90

      il 3d sul galaxy S2 renderebbe la risoluzione in landscape a 480×400 se non peggio in portrait 240×800 , credo cmq faccia già schifo su modelli 720p
      (oltretutto in modelli amoled con matrice NON-rgb la riduzione della risoluzione verrebbe ancor più evidenziata)
      poi anche la difficolta di applicazione (basta un errore di un quarto di millimetro e si sfalsa tutta la matrice lenticolare con la griglia dei pixel)
      e l’effetto 3d funziona decentemente solo guardando bene di fronte il telefono, e se hai una pellicola che genera 3d in landscape, quando vuoi usare il telefono in visione portrait le immagini vengono tutte deformate…
      e cmq imho finchè non escono gli ologrammi stile film seri, del 3d alla gente fregherà ben poco, se non di tanto in tanto per guardarsi i film

      cmq, ho anche il l’S2 …. fregatene della pellicola salvaschermo, se si ha un telefono con il gorilla glass è impossibile rovinarlo, devi metterlo volontariamente in tasca con un pezzo di carta vetrata, allora si ok…
      ed è molto più bello da usare il touch, e si sporca molto meno…

  • Pingback: Una speciale pellicola per display potrebbe portare il 3D sui nostri smartphone e tablet | FunkySheep il Web Donna()

  • aaaa

    Madonna ma sta notizia è vecchia minimo di 1 anno!

  • asd

    Si sa da una vita!! Basta news vecchie!!

  • la morte

    Se inventano questa pellicola magari faranno un cibo che sazierà bear grills

  • Araldo

    Le cose sono due:

    1 – come qualcuno già ha fatto notare, di queste pellicole se ne parlava già almeno un/due anni fa

    2 – è probabilmente una bufala, visto che da almeno un/due anni che se ne parla ma sul mercato nisba.