Vetro auto-pulente: l’ideale per i nostri smartphone e tablet

29 aprile 201221 commenti

Ciò che a primo impatto cattura maggiormente l'attenzione dell'utente verso un determinato smartphone o tablet è il display. Che sia grande, con alta o bassa risoluzione, che sia super-resistente, anche ad acqua ed intemperie, sicuramente non riuscirà a combattere l'inevitabile sporcizia. La tecnologia per i display dei nostri smartphone e tablet ha fatto passi da gigante, infatti adesso sono resistenti ad urti, graffi, all'acqua ed alla polvere, ma ancora non è possibile evitare quel brutto strato di sporco. Non per gli scienziati del MIT (Massachusetts Institute of Technology).

Grazie ad un’interessantissima ricerca, gli studiosi del MIT hanno elaborato un vetro idrofobico, che riflette poco la luce del sole ed infine auto-pulente.

Il segreto è presto svelato e risiede direttamente sulla superficie del vetro, il quale, esaminato al microscopio, si presenta acuminato. Ciò permette di far scivolare facilmente l’acqua, quindi idrofobico, ed inoltre di non trattenere lo sporco che portiamo anche con il tocco delle nostre dita.

L’umidità non entra in contatto con il vetro, non vi aderisce, ed attraverso la trama che permette di non assorbire l’acqua scivola e porta via con se polvere ed altri generi di sporcizia.

httpvh://www.youtube.com/watch?v=8he2oKAR8IE&hd=1

Con l’aggiunte delle tecnologie odierne si potrebbe facilmente realizzare il display perfetto per i nostri smartphone e tablet. Purtroppo ancora il progetto non è pronto per essere implementato nei nostri device, perciò passerà molto tempo prima di poterlo ammirare.

 

 

Loading...
  • Ideosforme

    Gia mi immagino le comparazionì che vedremo nei vari blog tra smartphone “concorrenti”: OGGI VEDREMO QUALE DISPLAY, TRA SAMSUNG GALAXY 9 E IPHONE 10, SI PULISCE MEGLIO

    • Alessandro Sansone

      ahahahahhahahaha

  • Diego

    Che notizia sarebbe questa? L’autore dell’articolo si è fermato a pensare a quello che stava scrivendo?

    • Jjff

      Te ti sei fermato a pensare quanto sei fesso? Che razza di domanda è la tua?

      • dvdfr

        sei troppo forte aronne! hahahahahahahhahahaHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAH

  • Ovolollo

    Correggete il “dite”. Comunque sembra una buona idea quella dell’ “autopulirsi” ma bisogna vedere quandol’adotteranno…

  • Paolo refuto

    Ma ingloba anche le. Molliche di pane?… Magare le. Sfrhttano per produrre energia.. Hahah

    • Aronne60

      areo volpe! va a magnar merda và!

  • Pingback: Vetro auto-pulente: l’ideale per i nostri smartphone e tablet | buonaguida.com()

  • Steven Pauli

    già studiato ad ingegneria, l’idea è venuta vedendo delle foglie di loto

    • Emanu_Lele

      Si, peccato che è una tecnologia applicata ai tessuti ed in genere a materiali non trasparenti. La novità qui è proprio che la tecnologia viene applicata su un vetro trasparente che deve garantire un’ottima visibilità

    • Aronne60

      vuoi un applauso?

  • Anacrusico

    Penso che idrorepellente sarebbe più corretto di idrofobico

    • Emanu_Lele

       Concordo, idrofobico significa avere paura dell’acqua. Un telefono idrofobico che scappa appena vede l’acqua direi che sarebbe un invenzione poco utile :-D

      • sono già stati inventati da secoli i trattamenti idro-oleo repellenti solo che essendo trattamenti prima o poi vanno via! Forse hai provato a dire idrofobico perchè il vetro avendo cosi schifo dell’unto e dell’acqua si autopulisce conpulsivamente! 

  • Moris

    Nel mio 3310 Nokia il vetro era sempre pulito… e neppure avevo la pellicola!

    • probabilmente perchè era pastica e non vetro! 

  • Peeterray

    Di sicuro LG mettera’ il mini tergicristallo con lo spruzzino dato le linea mattone che ha…

  • Pingback: Vetro auto-pulente: l’ideale per i nostri smartphone e tablet | Mandave()

  • Alessandro Feduzzi

    Questo è uno dei pochi blog che seguo, e ne seguo tantissimi, dove tra i commenti spesso le persone si insultano usando parole colorite… servirebbe un moderatore che riportasse all’ordine!!

    • concordo! Il problema è che una moderazione la fanno! Ho visto commenti acidi venire cancellati ma non la gente che si/ti offende! Del resto basta vedere se uno osa dire che so “Apple ha fatto una cosa buona…” lo prendono a sassate! Io ero a conoscenza del fanatismo politico e religioso, ma di fanatismo da cellulare mai! :D