Xiaomi potrebbe presentare un pieghevole nel 2020

11 Dicembre 2019Nessun commento

Dopo Samsung, moltissimi produttori stanno investendo moltissimo in “ricerca e sviluppo” per realizzare il proprio smartphone pieghevole. A tal proposito, sono state condivise alcune immagini riguardanti un brevetto di un terminale pieghevole targato Xiaomi.

Xiaomi: cosa sappiamo dello smartphone pieghevole?

Analizzando il brevetto, possiamo notare come Xiaomi potrebbe optare per un’apertura a conchiglia. Questa soluzione l’abbiamo vista su Motorola RAZR e la potremmo vedere sul Samsung Galaxy Fold 2 economico. Dal brevetto, però non ci vengono fornite informazioni riguardanti le cerniere e la modalità di piegamento del display.

La caratteristica che spicca in primo piano è sicuramente il comparto fotografico. Infatti, Xiaomi dovrebbe introdurre una tecnologia vista su moltissimi smartphone, ovvero la fotocamera a scomparsa che ruota. Quando vorremo scattare una foto con la fotocamera anteriore, questa dovrebbe fuoriuscire. Con questa soluzione, potremo realizzare selfie con una definizione molto elevata.

Inoltre, nella sezione posteriore, quando la fotocamera sarà chiusa, potremo usufruire di un secondo display che ci darà informazioni relative alla connessione, alle notifiche (praticamente potremo vedere tutto ciò che è presente nella barra di stato). Se nel caso del Motorola RAZR potevamo interagire con alcune impostazioni, in questo caso, quasi sicuramente, non lo potremo fare.

 

Purtroppo, non sono presenti altre informazioni. Quasi sicuramente, avremo informazioni dello smartphone pieghevole targato Xiaomi il prossimo anno.

Loading...
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com