Xperia Z6 presentato a febbraio? Prezzo e caratteristiche – RUMORS

26 Ottobre 201537 commenti

A poca distanza dall'introduzione sul mercato dei nuovi smartphone della linea Z5, si parla già di quali potrebbero essere le specifiche tecniche che caratterizzeranno il futuro top di gamma del produttore giapponese, ossia Xperia Z6.

La nuova punta di diamante di Sony potrebbe vedere la luce durante il prossimo Mobile World Congress, che si svolgerà a Barcellona dal 22 al 25 febbraio.

Le novità di Xperia Z6

Xperia Z6 presentato a febbraio? Prezzo e caratteristiche

Venendo ai dettagli riguardanti il terminale, sulla base delle informazioni riportate tra le pagine del sito xperiasony.com, è molto probabile che il display venga inserito all’interno di cornici ancora più sottili rispetto al passato. Esso avrà presumibilmente una diagonale da 5,2 o 5,3 pollici con tecnologia Triluminos LED, risoluzione 2K (non 4K, come sullo Z5 Premium) e protezione Gorilla Glass 4.

Per quanto concerne il processore, la scelta dovrebbe ricadere sul Qualcomm Snapdragon 820 a 64 bit, nel quale saranno implementati 4 core di tipologia Kryo, in grado cioè di adattare la frequenza di clock (fino a 3 Ghz) in rapporto all’operazione svolta dall’utente, riuscendo così ad ottenere (quanto meno sulla carta) livelli di risparmio energetico decisamente elevati, soprattutto considerando gli standard attuali. A supporto, agiranno poi la scheda grafica Adreno 530, che prospetta una velocità di elaborazione superiore del 40% rispetto alla 430, ed una memoria RAM da ben 4 GB.

Parlando adesso del comparto fotografico, le possibilità al vaglio di Sony sarebbero sostanzialmente due: mantenere con Xperia Z6 la medesima fotocamera posteriore inserita su Z5, da 23 Mpx, oppure aumentarne la qualità di scatto fino a raggiungere i 25 Mpx. Nessun dubbio circa la presenza del doppio flash LED e della stabilizzazione ottica dell’immagine, utile nelle registrazioni video che, in questo caso, potrebbero contare anche su una risoluzione in 4K. Invece, per quanto riguarda la fotocamera frontale, essa dovrebbe consentire scatti fino ad 8 Mpx, potendo contare anche sul supporto del flash che, in contesti notturni, farebbe di certo la differenza durante la realizzazione dei selfie.

La memoria interna dovrebbe essere pari a 64 GB, con possibilità di espansione tramite microSD fino a 200 GB. Rispondono all’appello anche un ingresso USB type C e la batteria da 3200 mAh con Quick Charge 3.0 (80% di ricarica in soli 35 minuti). Completano il quadro Android Marshmallow ed il sensore di impronte digitali, posto lateralmente ed il cui processo di riconoscimento dovrebbe essere ulteriormente accelerato. Il device potrebbe essere introdotto sul mercato ad un prezzo compreso tra i 700 e gli 800 dollari.

Cosa ne pensate dei miglioramenti che, con ogni probabilità, ritroveremo nel nuovo Xperia Z6? Credete che top di gamma presentati a così breve distanza l’uno dall’altro possano far velocemente crollare l’effettivo valore dei prodotti a marchio Sony?

Loading...
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com