MWC 2014, parte 2: a 5 giorni dall’inizio, cosa aspettarsi davvero?

19 Febbraio 201442 commenti

Vi avevamo già parlato delle nostre previsioni per il MWC 2014 nella "parte 1" (qui), ma il tempo vola e molte nuove informazioni sono trapelate. Quindi, ecco cosa la lista di quello che c'è da aspettarsi davvero da questo evento.


Per chi non lo sapesse, ricordiamo che il Mobile World Congress è un evento che si terrà a Barcellona dal 24 al 27 Febbraio, dove i più grandi produttori di smartphone e tablet presenteranno i loro nuovi prodotti.

Ecco, quindi, cosa aspettarsi.

Samsung

Samsung-Unpacked_Invitation_SNS

Samsung ha completamente stravolto le nostre aspettative per il MWC 2014. Se eravamo quasi sicuri che non avrebbe mai annunciato il Galaxy S5 ad un evento simile, l’azienda coreana si è “divertita” a smentirci, annunciando l’evento “Unpacked 5”, dove, al 99,9%, presenterà il nuovo Galaxy S5 (link).
Sempre che non abbia deciso di trollare tutti quanti.
Comunque, il Galaxy S5 dovrebbe avere un display da 5.24″ con risoluzione Quad HD (2560×1440), 3GB di RAM, Snapdragon 800, fotocamera da 20MP (link) e un lettore di impronte digitali.
Numerosi rumors affermano, inoltre, che assieme al top di gamma Samsung arriveranno anche numerosi accessori, come l’ipotetico Galaxy Band, un braccialetto per il fitness, e il successore del Galaxy Gear, il Galaxy Gear 2. Per quanto riguarda quest’ultimo, sembra addirittura che presenteranno più versioni dello smartwatch, tra cui una che monterebbe Tizen come sistema operativo (link).

Samsung, inoltre, si è “già messa avanti“, annunciando dispositivi come il Galaxy Tab 3 Lite e il Galaxy Note 3 Neo, che vedremo entrambi per la prima volta al MWC 2014.

Infine, Samsung terrà un evento privato il 23 Febbraio, sempre a Barcellona, dove mostrerà Tizen e i primi (e ultimi?) dispositivi basati su di esso.

Nokia

teaser-nokia-620x424

E’ ormai certo che al MWC 2014, Nokia farà il suo grande debutto nel mondo Android con il Nokia X. Questo sarà un dispositivo di fascia bassa, che avrà un processore Snapdragon dual core da 1GHz, un display WVGA da 4″, 512MB di RAM, una fotocamera da 5MP e non disporrà dei servizi di Google (si tratterà di un fork di Android), ma avrà un store gestito da Nokia dove sarà possibile scaricare applicazioni Android. Sarà disponibile in 6 colorazioni differenti. (link)

HTC

HTC-Desire-8-ATT-Sprint

HTC era solita a svelare i suoi top di gamma al Mobile World Congress, ma quest’anno ha deciso di cambiare copione. Infatti, pochi giorni fa, ha invitato ufficialmente la stampa per un doppio evento in contemporanea il 25 Marzo a New York e a Londra (link), dove svelerà “The All New One“. Questo dovrebbe avere un display da 5″ con risoluzione pari a 1080p, un processore Snapdragon 800, una doppia fotocamera posteriore, almeno 2GB di RAM, un design molto simile all’HTC One e sarà basato sulla Sense 6.0.

Inoltre, sappiamo per certo che verrà presentato l’HTC Desire 8, nome in codice A5, che dovrebbe avere un processore Snapdragon 400, un display da 5.5″ a 720p, una fotocamera da 13MP e 1GB di RAM (link).

LG

LG-G-Pro-2-3

LG ha ormai svelato (quasi) tutti i dispositivi che potremo vedere al MWC 2014. Il G Pro 2 è un vero e proprio “mostro”: display full HD da 5.9″, processore Snapdragon 800, tasti di accensione e di volume sul retro, 3GB di RAM e una fotocamera da 13MP con OIS+.

Proprio oggi ha anche presentato ufficialmente il G2 mini, che ha uno schermo da 4.7″ con risoluzione qHD (540×960), Snapdragon 400, 1GB di RAM e fotocamera da 8MP.

Entrambi, assieme alla nuova Linea L III, verranno mostrati per la prima volta alla stampa all’evento di Barcellona.

Sony

sirius-z2-z1-sony

Sony sarà certamente uno dei produttori da tenere d’occhio a questo MWC 2014. Due saranno, infatti, i dispositivi che presenterà: l’Xperia Tablet Z2, nome in codice “Castor“, e l’Xperia Z2, nome in codice “Sirius“. Il primo è, ovviamente, un tablet da 10.1″, con uno schermo con risoluzione pari a 1920×1200 Triluminos, un processore Snapdragon 800, 3GB di RAM, fotocamera posteriore da 8MP e resistente ad acqua e polvere. Il secondo, invece, è il nuovo top di gamma di casa Sony, che dovrebbe avere un processore Qualcomm MSM8974AB, una variante più veloce dello Snapdragon 800, 3GB di RAM, un display da 5.2″ con risoluzione full HD e una fotocamera da 20.7MP che avrebbe la possibilità di registrare video in risoluzione 4K.

Motorola

Motorola-MWC

Anche Motorola prenderà parte al Mobile World Congress, quest’anno. Qualche giorno fa, infatti, hanno invitato la stampa ad un evento programmato per il 25 Febbraio (link). Non aspettatevi nulla di eclatante, nessun nuovo prodotto. Con ogni probabilità, il punto focale sarà l’acquisizione da parte di Lenovo.

Acer, Huawei, ASUS e Oppo

 

 

Acer sarà presente al MWC 2014 e sembra proprio che annuncerà più di un nuovo smartphone, che, secondo l’azienda taiwanese, saranno dei “veri e propri must-have”. Non si hanno molte informazioni al riguardo, se non che quattro giorni fa l’account ufficiale di Twitter di Acer ha praticamente svelato che uno di questi sarà un dispositivo della linea Liquid.

2014-02-17 11_18_17-Huawei è pronta a sorprendere il mondo ancora una volta al MWC 2014! - YouTube

Huawei, al MWC 2014, annuncerà sicuramente 2 tablet e 2 smartphone, come preannunciato dal suo video sul canale ufficiale di YouTube (link). Tra questi, potrebbe anche esserci l’Ascend P7, successore dell’attuale top di gamma Huawei, l’Ascend P6.
A sorpresa, potrebbe anche essere annunciato uno smartwatch, che andrebbe a competere direttamente con il Galaxy Gear 2.

logo-asus-oppo

Per quanto riguarda ASUS ed Oppo, saranno entrambe presenti al MWC 2014, ma non aspettatevi nulla di nuovo. L’Oppo Find 7 verrà presentato il 19 Marzo a Pechino (link), mentre per ASUS, questa sarà un’occasione per mostrare alcuni dei suoi ultimi prodotti, come, ad esempio, gli Zenfone.

Cosa vi interessa di più tra quello che deve essere presentato al Mobile World Congress? Fatecelo sapere nei commenti! 

Loading...
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com