CERCA
PER MODELLO
FullScreen Chatbox! :)

Utente del giorno: carotix con ben 6 Thanks ricevuti nelle ultime 24 ore
Utente della settimana: carotix con ben 42 Thanks ricevuti negli ultimi sette giorni
Utente del mese: carotix con ben 122 Thanks ricevuti nell'ultimo mese

NEWS DAL BLOG:
Visualizzazione dei risultati da 1 a 1 su 1
Discussione:

[Asus TF300TG] Assistenza non può intervenire! Mi hanno truffato???

Se questa discussione ti è stata utile, ti preghiamo di lasciare un messaggio di feedback in modo che possa essere preziosa in futuro anche per altri utenti come te!
  1. #1
    Androidiano L'avatar di lumilo


    Registrato dal
    Jun 2010
    Località
    Torino
    Messaggi
    138
    Smartphone
    LG G3

    Ringraziamenti
    15
    Ringraziato 4 volte in 4 Posts
    Predefinito

    [Asus TF300TG] Assistenza non può intervenire! Mi hanno truffato???

    Ciao a tutti. Desidero porgere alla vostra attenzione ciò che mi è successo...
    Tramite un famosissimo sito di annunci gratuiti mi metto in contatto via email con una persona che incontro qualche giorno dopo dalle parti del centro a Torino. Il tablet si presenta in ottime condizioni e decido di prenderlo. Arrivato a casa inizio a testarlo e tutto sembra perfetto. Il giorno dopo appare un pop up che mi invita ad installare un aggiornamento del firmware e, come da mia abitudine su qualunque apparecchio, procedo.
    Al termine del download e col conseguente riavvio del sistema accade però che il tablet rimane inchiodato su una schermata nera con un pop up che dice "l'applicazione di sistema UI si è bloccata in modo anomalo".
    Inizialmente non vado in panico più di tanto e tramite i pulsanti "accensione" e "volume in basso" accedo al menù per fare un hard reset, ma nulla!!! È inchiodato su quella finestra che mi consente di dare l'ok e poi ricompare all'infinito...
    A questo punto decido di contattare l'assistenza Asus, ma qui cominciano i miei "guai".
    Mi chiedono il serial number e io prontamente rispondo che non lo posso recuperare a video a causa del problema descritto istanti prima. Il mio interlocutore quindi mi dice che non è un problema in quanto il seriale si trova sulla scatola, sul libricino di garanzia, sul tablet (accanto allo slot per la ricarica) e perfino in fattura. Ecco che vado in panico!!! Mi accorgo che la persona che mi ha venduto l'apparecchio ha asportato le etichette adesive dove si trova stampigliato il numero seriale sia dalla scatola, sia dal tablet, sia dal libricino di garanzia e ahimè sulla fattura non è proprio indicato!!!
    A questo punto l'assistenza mi dice che senza il seriale non mi possono aprire il ticket e non possono darmi alcun tipo di aiuto e di chiamarli nuovamente solo se avrei recuperato quel codice... Ecco che inizio a incavolarmi: il venditore l'ho sentito solo via e-mail e chiaramente non risponde alle mie richieste di spiegazioni e il negozio on line dice che non è tenuto a fornirmi intestatario della fattura (il venditore prontamente li ha coperti con strisce nere) e che non è obbligatorio riportare il seriale sul documento di acquisto.
    A questo punto porto il tablet presso un validissimo centro di riparazioni che mi comunica che il boot loader è danneggiato e non riusciranno a reinstallare il sistema operativo! Tablet da BUTTARE!!! E pensare che Asus mi ha detto che me lo avrebbero sostituito in garanzia in caso di non riuscita di ripristino...
    Cosa posso fare per recuperare questo maledetto serial number? Possibile che il negozio on line dal numero della fattura non riesca a recuperarlo? E soprattutto la domanda che mi attanaglia la mente: perché eliminare le tracce di questo codice? In fondo se fossi stato più malizioso avrei potuto annotarlo recuperandolo dalle info di sistema...
    A voi conclusioni e soprattutto consigli.
    Grazie 1000
    Luca

  2.  

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire risposte
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Torna su
Privacy Policy