CERCA
PER MODELLO
FullScreen Chatbox! :)

Utente del giorno: Stahl con ben 11 Thanks ricevuti nelle ultime 24 ore
Utente della settimana: Stahl con ben 89 Thanks ricevuti negli ultimi sette giorni
Utente del mese: Stahl con ben 431 Thanks ricevuti nell'ultimo mese

Pagina 3 di 4 primaprima 1234 ultimoultimo
Ultima pagina
Visualizzazione dei risultati da 21 a 30 su 32
Discussione:

Come avvicinarsi al mondo Android?

Se questa discussione ti è stata utile, ti preghiamo di lasciare un messaggio di feedback in modo che possa essere preziosa in futuro anche per altri utenti come te!
  1. #21
    Androidiano L'avatar di hide


    Registrato dal
    Jun 2009
    Località
    Messina
    Messaggi
    82

    Ringraziamenti
    1
    Ringraziato 0 volte in 0 Posts
    Predefinito

    Quote Originariamente inviato da Crocodile Visualizza il messaggio
    Il Milestone ha un capacitivo di un modello diverso ed è esente dai problemi che attualmente hanno gli HTC. Secondo me è un ottimo terminale.
    Fossi in te lo prenderei in seria considerazione. E' vero che purtroppo in Europa(al contrario del gemello Droid) se uno ci vuole smanettare mettendo rom modificate è un po' un problema..anche se non vorrei dirlo ma mi sembra che sono riusciti a sbloccare in qualche modo il bootloader.
    Resta il fatto che rimane un ottimo terminale, con ottima potenza, volendo se ci vuoi giochicchiare..ha praticamente l'hardware che più piace alla Gameloft, tanto che i giochi sono nativamente pensati ed ottimizzati per questo hardware.
    Forse l'unico "difetto" che ha sono i 256 mb di ram, che vanno bene, però diciamo che iniziano ad arrivare parecchi terminali di fascia top con i 512 mb di ram(incluso il Milestone 2). Però oggettivamente rimane un ottimo smartphone.

    L'N1 non ha niente in meno rispetto al Desire: sono praticamente gemelli. Ma a mio avviso è da preferire l'N1 perchè sia a livello ufficiale che non ufficiale è molto più supportato.
    Se poi a te stanno a cuore gli aggiornamenti ufficiali..il 2.2 sull'N1 già c'è, per il Desire non prima di Ottobre, perchè sono "vincolati" all'interfaccia Sense. Interfaccia Sense che con rom non ufficiali puoi benissimo mettere anche su N1 se proprio ti piace.
    Insomma se puoi "spendere" meglio N1 che Desire imho.

    Il Droid2/Milestone 2 ancora non esce. Ma devi vedere tu. Sicuramente sarà una gran bella bestia con già preinstallato il 2.2(che arriverà presto anche su Milestone 1)!!
    Io il Milestone 2 lo prendo seriamente in considerazione quindi parliamoci chiaro: tra un Milestone 2, le cui caratteristiche sono ormai note, ed un Nexus One su cosa ci si dovrebbe buttare? (ritengo siano quasi allo stesso prezzo, limestone inferiore secondo me)

  2.  
  3. #22
    Senior Droid L'avatar di AndroBoz


    Registrato dal
    May 2010
    Località
    Treviso
    Messaggi
    342
    Smartphone
    Sony Xperia S

    Ringraziamenti
    11
    Ringraziato 15 volte in 15 Posts
    Predefinito

    Quote Originariamente inviato da hide Visualizza il messaggio
    Io il Milestone 2 lo prendo seriamente in considerazione quindi parliamoci chiaro: tra un Milestone 2, le cui caratteristiche sono ormai note, ed un Nexus One su cosa ci si dovrebbe buttare? (ritengo siano quasi allo stesso prezzo, limestone inferiore secondo me)
    Anche io voglio il Limestone! Fresco al limone!


    HTC Legend
    Blayo 0.8.4 (Ottima!)

    HTC Desire HD
    ENG Hboot - S-OFF
    Recovery: 4EXT Recovery
    ROM: Virtuos 4 - Ice Cream Sandwich!


    Welcome Xperia S!

  4. #23
    Super Droid


    Registrato dal
    Jul 2009
    Messaggi
    2,142

    Ringraziamenti
    17
    Ringraziato 52 volte in 48 Posts
    Predefinito

    Quote Originariamente inviato da hide Visualizza il messaggio
    Io il Milestone 2 lo prendo seriamente in considerazione quindi parliamoci chiaro: tra un Milestone 2, le cui caratteristiche sono ormai note, ed un Nexus One su cosa ci si dovrebbe buttare? (ritengo siano quasi allo stesso prezzo, limestone inferiore secondo me)
    Secondo me il Droid2/Milestone 2 è meglio del Nexus One come terminale in sè. Ha sia touch che tastiera fisica e poi anche a livello di hardware anche se l'N1 è potente, il Droid 2 lo è di più....e mi piace di più il tipo di chipset.

    Però il rovescio della medaglia sta nello smanettamento. E' vero che Motorola sta trattando particolarmente bene come aggiornamenti quelli di fascia alta, però è un po' triste il fatto che per il Droid ha sbloccato il bootloader, mentre per il Milestone in Europa no e non vuole farlo. Di conseguenza, sul Droid puoi smanettarci così come c'è smanettamento di rom sui vari Magic, N1,ecc. sul Milestone no.

    Ecco io andrei ad occhi chiusi sul prossimo Droid2, però ho la sensazione che ancora una volta qua in Europa...al Milestone 2 bloccheranno il bootloader.

    Adesso se a te non te ne frega niente delle rom non ufficiali, di smanettarci in tal senso, allora vai dritto sul Milestone 2 quando uscirà. Sennò considera l'N1.

    edit: il prezzo probabile sarà identico. Il Milestone 1 al lancio costava 499 euro ufficialmente. L'N1 costa 499 ufficialmente. Il Milestone 1 lo si trova a 399 euro e sui mercatini(ed avevano fatto una bella promozione per lo sconto di 100 euro) te lo accatti usato sui 280 euro. Milestone 2 costerà senz'altro 499.
    Ultima modifica di Crocodile; 05-07-10 alle 20:42

  5. #24
    Androidiano L'avatar di hide


    Registrato dal
    Jun 2009
    Località
    Messina
    Messaggi
    82

    Ringraziamenti
    1
    Ringraziato 0 volte in 0 Posts
    Predefinito

    Quote Originariamente inviato da Crocodile Visualizza il messaggio
    Secondo me il Droid2/Milestone 2 è meglio del Nexus One come terminale in sè. Ha sia touch che tastiera fisica e poi anche a livello di hardware anche se l'N1 è potente, il Droid 2 lo è di più....e mi piace di più il tipo di chipset.

    Però il rovescio della medaglia sta nello smanettamento. E' vero che Motorola sta trattando particolarmente bene come aggiornamenti quelli di fascia alta, però è un po' triste il fatto che per il Droid ha sbloccato il bootloader, mentre per il Milestone in Europa no e non vuole farlo. Di conseguenza, sul Droid puoi smanettarci così come c'è smanettamento di rom sui vari Magic, N1,ecc. sul Milestone no.

    Ecco io andrei ad occhi chiusi sul prossimo Droid2, però ho la sensazione che ancora una volta qua in Europa...al Milestone 2 bloccheranno il bootloader.

    Adesso se a te non te ne frega niente delle rom non ufficiali, di smanettarci in tal senso, allora vai dritto sul Milestone 2 quando uscirà. Sennò considera l'N1.
    Ho acquistato il libro di Massimo Carli e con il terminale che andrò a comprare vorrei cercar di imparare a sviluppare applicazioni per Android (sfruttando quandi il Milestone 2 oppure il Nexus One a sto punto). Le ROM sarebbero una pecca ma se è solo quello il problema potrei superarlo (sempre se le limitazioni sono solo li).

    Anzi a sto punto, quali sono le limitazioni della mancanza dello sblocco del bootloader nel Milestone?!

  6. #25
    Super Droid


    Registrato dal
    Jul 2009
    Messaggi
    2,142

    Ringraziamenti
    17
    Ringraziato 52 volte in 48 Posts
    Predefinito

    La mancanza dello sblocco del bootloader praticamente ti impedisce di metterci versioni non ufficiali del sistema operativo. Tutte le "rom cucinate" "rom modificate" "rom customizzate" o in qualsiasi modo vuoi chiamarli, non sono altro che versioni appunto modoficate, customizzate di Android.
    Android essendo un sistema operativo open source, quando esce una nuova versione..vengono rilasciati i sorgenti. Quindi ognuno che ha un po' di esperienza nella programmazione volendo può prendere questi sorgenti e farci una rom. Magari una rom, una versione non ufficiale dell'OS da far girare anche su altri terminali Android(i porting), modificarlo e plasmarlo come vuole, chessò apportando migliorie, implementando funzioni non presenti nella release ufficiale, insomma personalizzare proprio l'OS anche con interventi all'OS stesso.

    Ecco se ad uno piace non dico per forza stare a mettere mano al codice sorgente del sistema operativo, però diciamo a smanettare come "utente finale" con queste rom non ufficiali...purtroppo se ha un terminale con bootloader bloccato non può mettere queste rom non ufficiali. Ma solo rom "firmate". Cioè solo installare rom ufficiali.
    Non è tanto una questione di permessi di root, quelli si prendono anche su Milestone(una procedura c'è)..però ecco se vuoi e ti piace provare rom customizzate purtroppo il discorso cambia.

    Per farti un esempio: il multitouch è stato implementato ufficialmente dal 2.0!! Però c'erano già rom non ufficiali basate sull'1.5 in cui era stato implementato. Certo devo dire che il pinch to zoom non era granchè...almeno non rispetto all'implementazione ufficiale di Google, tanto che ora anche sul Magic col 2.1 si ha un bel pinch to zoom. Era un po' "amatoriale", però era appunto una personalizzazione. Idem per il thetering...c'erano già delle rom 1.6 che integravano alcuni pezzetti di codice presi dai sorgenti del 2.x ed il thetering era possibile quindi ancora prima di potere avere una rom col 2.x!! Oppure integrare il browser del 2.x e renderlo funzionante nelle rom 1.6 e via dicendo.

    Parliamoci chiaro: oramai Android 2.1 è un OS maturo. Nel senso che fino all'1.6 c'erano alcune mancanze che un po' pesavano e che quindi potevano essere risolte in maniera decente tramite appunto rom non ufficiali. Ad oggi a livello di funzionalità si può dire che non gli manca proprio nulla di "vitale" ad Android. Il 2.1 è maturo e le rom non ufficiali prima "servivano di più".
    Quindi anche se stai con una rom ufficiale, acquisisci comunque il root...di sicuro non te la passi male. Poi ora è praticamente sicuro che un Milestone avrà anche il 2.2 ufficialmente.
    Resta "problema" il magari voler avere un terminale in cui stai continuamente a cambiare rom e provare rom ottimizzate, con funzioni in più, con chicchette,ecc. Ovviamente però ripeto, niente di vitale a cui non puoi fare a meno. Però ecco "se ti piace" anche questo punto di vista come utilizzo...allora lì la situazione del Milestone potrebbe essere limitante.

    Dico "potrebbe" perchè poi ultimamente ho letto che in qualche modo ci stanno certi che tramite un certo metodo sono riusciti a sbloccare il bootloader. Quindi non so...potrebbe cambiare il discorso anche da questo punto di vista. Devi comunque domandare a chi ha un Milestone e segue la vicenda. Sicuramente ne sanno più di me che sto su HTC. Sta di fatto che un po' di rom cucinate a me pare di vederle in giro.


    Il discorso cambia radicalmente per il gemello americano: il Motorola Droid è lo smartphone Android di maggior successo, il più diffuso negli USA, è un Google Experience anche...e c'ha il bootloader sbloccato. Infatti in quanto a "sviluppo non ufficiale" c'è tanto sviluppo quanto ce nè per i vari HTC...sicuramente comparabile alla scena che riguarda N1, Magic e Dream. Insomma uno sviluppo molto attivo.


    A me il Milestone/Droid piace molto. E' un terminale solido, ottimamente costruito, ha tastiera fisica + touch ottimo da 3.7 pollici capacitivo, ha un ottimo hardware. Anche il chipset hardware(l'Omap 3 3430) mi piace più dello Snapdragon. La Cpu è un Cortex A8, quello dello SnapDragon, ossio lo Scorpion è la variante modificata di quest'ultimo(Cortex A8..di base sono simili come architettura), anche se però a parità di frequenza diciamo che vince il Cortex A8 puro(evidentemente è un po' più efficiente). La Gpu è ottima e viene "sfruttata", mentre sugli Snap che hanno pure loro una Gpu dedicata, parrebbe che il 3d venga relegato alla cpu come carico di lavoro(e non sarebbe la prima volta sui chipset qualcomm aimè). Con la conseguenza che se ad uno interessano i giochi 3d complessi o che almeno si appoggiano ad una GPU...vanno meglio su Milestone.
    Ti dirò di più, il Milestone 1 ha un Cortex A8 600 Mhz, ma downcloccato a 550 Mhz.....ovviamente è meno veloce della cpu Scorpion dello SnapDragon ad 1 Ghz, anche se pare che più o meno va come andrebbe la cpu Scorpion cloccata sui 750/800 mhz. Però anche se meno veloce come cpu...ti dirò..lo preferirei lo stesso al più performante SnapDragon. Perchè l'Omap 3 3430 è comunque ottimo così comè...un Cortex A8 a parità di frequenza va dalle 2 alle 3 volte più rapido di netto della generazione precedente di processori Arm..ossia Arm11(le cpu dei vari magic, dream, hero, legend,ecc.). In generale l'Omap 3 viene meglio sfruttato(leggi appunto il discorso GPU). Quindi rimane comunque un terminale molto potente, perchè al di là del discorso frequenza...ha un tipo di Hardware, specie Cpu che è di nuova generazione(gli Arm11 ormai hanno fatto il loro tempo..sono 3-4 anni che sono presenti sugli smartphone). Quindi imho viene meno il discorso "qual'è il più potente", se hai un Omap 3 o SnapDragon capiti bene comunque. Sono una generazione dopo e sopratutto sono una generazione di hardware "nuova" "fresca".

    Al Milestone 1 a mio avviso gli mancano solo 2 cose: 512 Mb di Ram e lo sblocco del bootloader. Al Droid 1 solo i 512 MB di Ram.
    Anche se poi 256 Mb di ram vanno bene ad oggi..sono più che sufficienti e tutto gira come si deve. Però un po' fa pensare che è un peccato che ha un quantitativo un po' tipico fa fascia media o "normale" abbinato al restante hardware che è assolutamente di vertice. E' anche vero che però è uscito a Novembre 2009. Il salto ai 384 o 512 che siano c'è stato nei primi mesi 2010 e concretamente solo adesso nella fascia alta si stanno allineando tutti modelli con 512 MB.

    Il Droid 2/Milestone2 praticamente è uguale al Droid 1/Milestone1, solo che ha appunto 512 MB di Ram ed il processore Cortex A8 a ben 1 Ghz(grazie al fatto che hanno ridotto il processo produttivo e quindi alzato la frequenza..probabilmente consumando uguale al precedente a 550/600 mhz) e con la tastiera un po' più bombata(meglio).

    Ma per me se il Droid2 aveva un Cortex A8 a 550 mhz e con 512 MB era ottimo lo stesso(che poi dal punto di vista della CPU volendo sul Droid1/Milestone uno potrebbe pure overcloccare..ho letto che gli 800 mhz li regge stabilmente). Rimarrà sempre la questione del "bootloader" da vedere. Per il Droid 2 non dovrebbe esserci problemi. Se ci fanno una bella sorpresina anche per il Milestone 2 non sarebbe affatto male. Almeno per accontentare noi smanettoni di rom non ufficiali, sennò ripeto come terminale in sè è Super e poi avrà pure direttamente Android 2.2!!

  7. Il seguente Utente ha ringraziato Crocodile per il post:

    hide (05-07-10)

  8. #26
    Androidiano L'avatar di hide


    Registrato dal
    Jun 2009
    Località
    Messina
    Messaggi
    82

    Ringraziamenti
    1
    Ringraziato 0 volte in 0 Posts
    Predefinito

    Quote Originariamente inviato da Crocodile Visualizza il messaggio
    La mancanza dello sblocco del bootloader praticamente ti impedisce di metterci versioni non ufficiali del sistema operativo. Tutte le "rom cucinate" "rom modificate" "rom customizzate" o in qualsiasi modo vuoi chiamarli, non sono altro che versioni appunto modoficate, customizzate di Android.
    Android essendo un sistema operativo open source, quando esce una nuova versione..vengono rilasciati i sorgenti. Quindi ognuno che ha un po' di esperienza nella programmazione volendo può prendere questi sorgenti e farci una rom. Magari una rom, una versione non ufficiale dell'OS da far girare anche su altri terminali Android(i porting), modificarlo e plasmarlo come vuole, chessò apportando migliorie, implementando funzioni non presenti nella release ufficiale, insomma personalizzare proprio l'OS anche con interventi all'OS stesso.

    Ecco se ad uno piace non dico per forza stare a mettere mano al codice sorgente del sistema operativo, però diciamo a smanettare come "utente finale" con queste rom non ufficiali...purtroppo se ha un terminale con bootloader bloccato non può mettere queste rom non ufficiali. Ma solo rom "firmate". Cioè solo installare rom ufficiali.
    Non è tanto una questione di permessi di root, quelli si prendono anche su Milestone(una procedura c'è)..però ecco se vuoi e ti piace provare rom customizzate purtroppo il discorso cambia.

    Per farti un esempio: il multitouch è stato implementato ufficialmente dal 2.0!! Però c'erano già rom non ufficiali basate sull'1.5 in cui era stato implementato. Certo devo dire che il pinch to zoom non era granchè...almeno non rispetto all'implementazione ufficiale di Google, tanto che ora anche sul Magic col 2.1 si ha un bel pinch to zoom. Era un po' "amatoriale", però era appunto una personalizzazione. Idem per il thetering...c'erano già delle rom 1.6 che integravano alcuni pezzetti di codice presi dai sorgenti del 2.x ed il thetering era possibile quindi ancora prima di potere avere una rom col 2.x!! Oppure integrare il browser del 2.x e renderlo funzionante nelle rom 1.6 e via dicendo.

    Parliamoci chiaro: oramai Android 2.1 è un OS maturo. Nel senso che fino all'1.6 c'erano alcune mancanze che un po' pesavano e che quindi potevano essere risolte in maniera decente tramite appunto rom non ufficiali. Ad oggi a livello di funzionalità si può dire che non gli manca proprio nulla di "vitale" ad Android. Il 2.1 è maturo e le rom non ufficiali prima "servivano di più".
    Quindi anche se stai con una rom ufficiale, acquisisci comunque il root...di sicuro non te la passi male. Poi ora è praticamente sicuro che un Milestone avrà anche il 2.2 ufficialmente.
    Resta "problema" il magari voler avere un terminale in cui stai continuamente a cambiare rom e provare rom ottimizzate, con funzioni in più, con chicchette,ecc. Ovviamente però ripeto, niente di vitale a cui non puoi fare a meno. Però ecco "se ti piace" anche questo punto di vista come utilizzo...allora lì la situazione del Milestone potrebbe essere limitante.

    Dico "potrebbe" perchè poi ultimamente ho letto che in qualche modo ci stanno certi che tramite un certo metodo sono riusciti a sbloccare il bootloader. Quindi non so...potrebbe cambiare il discorso anche da questo punto di vista. Devi comunque domandare a chi ha un Milestone e segue la vicenda. Sicuramente ne sanno più di me che sto su HTC. Sta di fatto che un po' di rom cucinate a me pare di vederle in giro.


    Il discorso cambia radicalmente per il gemello americano: il Motorola Droid è lo smartphone Android di maggior successo, il più diffuso negli USA, è un Google Experience anche...e c'ha il bootloader sbloccato. Infatti in quanto a "sviluppo non ufficiale" c'è tanto sviluppo quanto ce nè per i vari HTC...sicuramente comparabile alla scena che riguarda N1, Magic e Dream. Insomma uno sviluppo molto attivo.


    A me il Milestone/Droid piace molto. E' un terminale solido, ottimamente costruito, ha tastiera fisica + touch ottimo da 3.7 pollici capacitivo, ha un ottimo hardware. Anche il chipset hardware(l'Omap 3 3430) mi piace più dello Snapdragon. La Cpu è un Cortex A8, quello dello SnapDragon, ossio lo Scorpion è la variante modificata di quest'ultimo(Cortex A8..di base sono simili come architettura), anche se però a parità di frequenza diciamo che vince il Cortex A8 puro(evidentemente è un po' più efficiente). La Gpu è ottima e viene "sfruttata", mentre sugli Snap che hanno pure loro una Gpu dedicata, parrebbe che il 3d venga relegato alla cpu come carico di lavoro(e non sarebbe la prima volta sui chipset qualcomm aimè). Con la conseguenza che se ad uno interessano i giochi 3d complessi o che almeno si appoggiano ad una GPU...vanno meglio su Milestone.
    Ti dirò di più, il Milestone 1 ha un Cortex A8 600 Mhz, ma downcloccato a 550 Mhz.....ovviamente è meno veloce della cpu Scorpion dello SnapDragon ad 1 Ghz, anche se pare che più o meno va come andrebbe la cpu Scorpion cloccata sui 750/800 mhz. Però anche se meno veloce come cpu...ti dirò..lo preferirei lo stesso al più performante SnapDragon. Perchè l'Omap 3 3430 è comunque ottimo così comè...un Cortex A8 a parità di frequenza va dalle 2 alle 3 volte più rapido di netto della generazione precedente di processori Arm..ossia Arm11(le cpu dei vari magic, dream, hero, legend,ecc.). In generale l'Omap 3 viene meglio sfruttato(leggi appunto il discorso GPU). Quindi rimane comunque un terminale molto potente, perchè al di là del discorso frequenza...ha un tipo di Hardware, specie Cpu che è di nuova generazione(gli Arm11 ormai hanno fatto il loro tempo..sono 3-4 anni che sono presenti sugli smartphone). Quindi imho viene meno il discorso "qual'è il più potente", se hai un Omap 3 o SnapDragon capiti bene comunque. Sono una generazione dopo e sopratutto sono una generazione di hardware "nuova" "fresca".

    Al Milestone 1 a mio avviso gli mancano solo 2 cose: 512 Mb di Ram e lo sblocco del bootloader. Al Droid 1 solo i 512 MB di Ram.
    Anche se poi 256 Mb di ram vanno bene ad oggi..sono più che sufficienti e tutto gira come si deve. Però un po' fa pensare che è un peccato che ha un quantitativo un po' tipico fa fascia media o "normale" abbinato al restante hardware che è assolutamente di vertice. E' anche vero che però è uscito a Novembre 2009. Il salto ai 384 o 512 che siano c'è stato nei primi mesi 2010 e concretamente solo adesso nella fascia alta si stanno allineando tutti modelli con 512 MB.

    Il Droid 2/Milestone2 praticamente è uguale al Droid 1/Milestone1, solo che ha appunto 512 MB di Ram ed il processore Cortex A8 a ben 1 Ghz(grazie al fatto che hanno ridotto il processo produttivo e quindi alzato la frequenza..probabilmente consumando uguale al precedente a 550/600 mhz) e con la tastiera un po' più bombata(meglio).

    Ma per me se il Droid2 aveva un Cortex A8 a 550 mhz e con 512 MB era ottimo lo stesso(che poi dal punto di vista della CPU volendo sul Droid1/Milestone uno potrebbe pure overcloccare..ho letto che gli 800 mhz li regge stabilmente). Rimarrà sempre la questione del "bootloader" da vedere. Per il Droid 2 non dovrebbe esserci problemi. Se ci fanno una bella sorpresina anche per il Milestone 2 non sarebbe affatto male. Almeno per accontentare noi smanettoni di rom non ufficiali, sennò ripeto come terminale in sè è Super e poi avrà pure direttamente Android 2.2!!
    Direi sei stato più che esaustivo, ti ringrazio
    Credo che attenderò lo svolgersi della vicenda, che ad agosto dovrebbe un pò chiarirsi, anche se mi dispiace perdere il treno del Nexus One con schermo AMOLED (quello che si prospetta per il suo futuro non è proprio esaltante). Inoltre c'è da dire che per quanto sia sempre tenuto sotto osservazione questo problema del multitouch non ancora sistemato è un pò allarmante e l'assenza della tastiera fisica è una pecca non da poco.
    Poi dai, un Cortex A8 a 1GHz come si rifiuta?

    Se nel frattempo hai qualche link da consigliarmi per accrescere la mia cultura Android mi faresti un enorme favore

  9. #27
    Baby Droid L'avatar di Seby01


    Registrato dal
    Jul 2010
    Messaggi
    22

    Ringraziamenti
    1
    Ringraziato 0 volte in 0 Posts
    Predefinito

    Ma il Nexus One è buono per i giochi o è meglio il milestone?

  10. #28
    Androidiano VIP L'avatar di seb86


    Registrato dal
    Nov 2009
    Località
    Reggio Calabria
    Messaggi
    1,143

    Ringraziamenti
    18
    Ringraziato 113 volte in 90 Posts
    Predefinito

    nei giochi sembra andare meglio il milestone...tipo con i gameloft è l unico su cui sono giocabili

  11. #29
    Baby Droid L'avatar di Seby01


    Registrato dal
    Jul 2010
    Messaggi
    22

    Ringraziamenti
    1
    Ringraziato 0 volte in 0 Posts
    Predefinito

    In effetti sarei indeciso tra acquistare il Milestone o il Google Nexus One. Con il secondo andrei meglio con gli aggiornamenti e con l'unlock del boot.
    Poi il Nexus ha 1 Ghz mentre l'altro ne ha meno

  12. #30
    Baby Droid L'avatar di Seby01


    Registrato dal
    Jul 2010
    Messaggi
    22

    Ringraziamenti
    1
    Ringraziato 0 volte in 0 Posts
    Predefinito

    Però a fine anno uscirà una nuova versione di Android quindi acquistare ora mi sa che non è molto conveniente. O sbaglio?

Pagina 3 di 4 primaprima 1234 ultimoultimo
Ultima pagina

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire risposte
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Torna su
Privacy Policy