CERCA
PER MODELLO
FullScreen Chatbox! :)

Utente del giorno: th3D0ct0r con ben 15 Thanks ricevuti nelle ultime 24 ore
Utente della settimana: AI0LIA con ben 207 Thanks ricevuti negli ultimi sette giorni
Utente del mese: AI0LIA con ben 450 Thanks ricevuti nell'ultimo mese

Pagina 1 di 2 12 ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 1 a 10 su 14
Discussione:

Installare app direttamente su scheda sd

  1. #1
    Baby Droid

    Registrato dal
    Sep 2012
    Messaggi
    4
    Thanks
    0
    Thanked 3 Times in 1 Post
    Predefinito

    Installare app direttamente su scheda sd

    Raga mi posso fidare di questo procedimento???....so che voi ne sapete qualcosa in piu di me
    Grz mille per il tempo che perderete a legger >.<

    Molti dispositivi Android, specie quelli a basso costo, non dispongono di una molta memoria interna di grandi dimensioni; abbiamo già visto ben 5 modi per liberare spazio su dispositivi Android ma oggi vedremo una breve guida che vi sarà ancor più di aiuto con memorie interne esigue: come poter installare le app direttamente su memoria esterna e non su quella interna. Il procedimento non è molto complicato e suddiviso in punti, ma fate ben attenzione che in ogni caso alcune app necessitano comunque di essere avviata sulla memoria interna per alcune scelte di programmazione; per il nostro scopo ci servirà oltre al nostro dispositivo anche un PC con Windows.


    1. Abilitare l’USB debugging
    Il primo passo è abilitare l’USB debugging, una funzione integrata nel sistema operativo Android; per abilitarla recatevi in Impostazioni –> Applicazioni –> Development (sviluppo) e selezionate o assicuratevi di avere la spunta alla voce “USB debugging“.

    Questa opzione serve per poter agire dal computer sul vostro dispositivo liberamente, settando alcune opzioni riservate in realtà agli sviluppatori di applicazioni; tecnicamente una volta terminato l’intero procedimento in tutti i suoi punti potrete anche deselezionare questa opzione, risettando il suo stato originale (solitamente è disattivata questa voce).

    2. Installare Android SDK
    Il passo successivo sarà installare Android SDK sul vostro PC con Windows, un tool rilasciato ufficialmente da Google per sviluppare app per Android; in realtà del programma in sé non ce ne faremo molto, ma dovremo installarlo per poter scaricare e installare un piccolo tool aggiuntivo essenziale per il nostro scopo, ADB.

    Link sponsorizzati



    Potete scaricare Android SDK da questo indirizzo, è completamente gratuito e multipiattaforma; scaricate la versione per Windows perché nel prossimo punto sfrutteremo da linea di comando il tool ADB con riferimento a Windows 7. Una volta installato, sotto la voce “Android SDK Tools” avviate “SDK Manager”:



    Tra le tante voci selezionabili, andiamo a selezionare “Android SDK Platform-tools” e clicchiamo su “Install 1 package“; questo perché dentro le SDK platform-tools risiede anche il tool ADB che ci servirà più avanti.



    Terminato l’installazione, colleghiamo il nostro dispositivo Android tramite USB al PC ma senza montare nulla, connettetelo solo. Ora passate alla prossima operazione.

    3. Usare ADB
    Sul nostro PC rechiamoci in “C:\Program Files (x86)\Android\android-sdk\platform-tools” (o simili nel caso abbiate installato la versione a 64 bit); qui dovreste vedere l’applicativo “adb.exe“. Ora tenendo premuto SHIFT eseguiamo un click destro sulla cartella “platform-tools” (ben visibile in alto)” e selezioniamo “Apri finestra di comando qui”: ci ritroveremo nel prompt dei comandi già al livello della cartella.

    Rimangono solo due comandi e ci siamo: digitate “adb services” per avviare i servizi ADB e successivamente dopo aver dato invio diamo il comando “adb shell pm setInstallLocation 2“: abbiamo settato la memoria esterna come memoria di default per le future installazioni delle app.

    Se qualcosa andasse storto e avete necessità di risettare tutto alle impostazioni di default potete rieseguire i due comandi da prompt, ma nell’ultimo utilizzate 0 invece di 2; 0 rappresenta la memoria interna ovviamente, 2 quella esterna.

  2. I seguenti 3 Utenti hanno ringraziato xXPaoloXx per il post:

    Silux1 (17-03-13),SuperQ (31-01-13),yeah7 (03-10-12)

  3.  
  4. #2
    Super Moderator L'avatar di paolov

    Registrato dal
    Sep 2011
    Località
    Roma
    Messaggi
    13,723
    Smartphone
    Galaxy S4 GT-I9505
    Thanks
    1,358
    Thanked 3,535 Times in 2,465 Posts
    Predefinito

    Sposto in sezione corretta.
    Fai attenzione a dove posti.

    Inviato dal mio GT-I9100 con Tapatalk 2

  5. #3
    Baby Droid

    Registrato dal
    Dec 2012
    Messaggi
    9
    Thanks
    1
    Thanked 0 Times in 0 Posts
    Predefinito

    SCUSAAAA..maa nel mentre la installazione del "Install 1 package" mi dà un errore scritto STOPPING ADB SERVER FAILED (COD-1).

    COSAAAAA e COMEEE devo fare?? >.<

    grz
    - kasi niggà -

  6. #4
    Androidiano VIP

    Registrato dal
    Jun 2012
    Messaggi
    4,721
    Smartphone
    SAMSUNG GT-S5570I
    Thanks
    132
    Thanked 1,045 Times in 841 Posts
    Predefinito

    Cosa vuoi fare? Di base le app grosse si installano su sdcard fat32 mentre le altre soluzioni implicano l'uso di partizione, root e app che "crea" il ponte.
    Nella sezione del tuo telefono dovrebbe esistere un'ampia documentazione.

    Inviato dal mio GT-S5570I con Tapatalk 2
    Guida per partizionare la microsd: HERE
    Tutti i file per il Next Turbo nel mio repository: HERE

    Premi a sinistra per ringraziarmi se ti son stato d'aiuto!

  7. #5
    Androidiano

    Registrato dal
    Oct 2012
    Messaggi
    63
    Thanks
    6
    Thanked 3 Times in 3 Posts
    Predefinito

    Ciao, installo il package ma quando cerco la directory “C:\Program Files (x86)\Android\android-sdk\platform-tools” non la trovo...come possibile????
    aiutoooo!!!!!


    Quote Originariamente inviato da xXPaoloXx Visualizza il messaggio
    Raga mi posso fidare di questo procedimento???....so che voi ne sapete qualcosa in piu di me
    Grz mille per il tempo che perderete a legger >.<

    Molti dispositivi Android, specie quelli a basso costo, non dispongono di una molta memoria interna di grandi dimensioni; abbiamo già visto ben 5 modi per liberare spazio su dispositivi Android ma oggi vedremo una breve guida che vi sarà ancor più di aiuto con memorie interne esigue: come poter installare le app direttamente su memoria esterna e non su quella interna. Il procedimento non è molto complicato e suddiviso in punti, ma fate ben attenzione che in ogni caso alcune app necessitano comunque di essere avviata sulla memoria interna per alcune scelte di programmazione; per il nostro scopo ci servirà oltre al nostro dispositivo anche un PC con Windows.


    1. Abilitare l’USB debugging
    Il primo passo è abilitare l’USB debugging, una funzione integrata nel sistema operativo Android; per abilitarla recatevi in Impostazioni –> Applicazioni –> Development (sviluppo) e selezionate o assicuratevi di avere la spunta alla voce “USB debugging“.

    Questa opzione serve per poter agire dal computer sul vostro dispositivo liberamente, settando alcune opzioni riservate in realtà agli sviluppatori di applicazioni; tecnicamente una volta terminato l’intero procedimento in tutti i suoi punti potrete anche deselezionare questa opzione, risettando il suo stato originale (solitamente è disattivata questa voce).

    2. Installare Android SDK
    Il passo successivo sarà installare Android SDK sul vostro PC con Windows, un tool rilasciato ufficialmente da Google per sviluppare app per Android; in realtà del programma in sé non ce ne faremo molto, ma dovremo installarlo per poter scaricare e installare un piccolo tool aggiuntivo essenziale per il nostro scopo, ADB.

    Link sponsorizzati



    Potete scaricare Android SDK da questo indirizzo, è completamente gratuito e multipiattaforma; scaricate la versione per Windows perché nel prossimo punto sfrutteremo da linea di comando il tool ADB con riferimento a Windows 7. Una volta installato, sotto la voce “Android SDK Tools” avviate “SDK Manager”:



    Tra le tante voci selezionabili, andiamo a selezionare “Android SDK Platform-tools” e clicchiamo su “Install 1 package“; questo perché dentro le SDK platform-tools risiede anche il tool ADB che ci servirà più avanti.



    Terminato l’installazione, colleghiamo il nostro dispositivo Android tramite USB al PC ma senza montare nulla, connettetelo solo. Ora passate alla prossima operazione.

    3. Usare ADB
    Sul nostro PC rechiamoci in “C:\Program Files (x86)\Android\android-sdk\platform-tools” (o simili nel caso abbiate installato la versione a 64 bit); qui dovreste vedere l’applicativo “adb.exe“. Ora tenendo premuto SHIFT eseguiamo un click destro sulla cartella “platform-tools” (ben visibile in alto)” e selezioniamo “Apri finestra di comando qui”: ci ritroveremo nel prompt dei comandi già al livello della cartella.

    Rimangono solo due comandi e ci siamo: digitate “adb services” per avviare i servizi ADB e successivamente dopo aver dato invio diamo il comando “adb shell pm setInstallLocation 2“: abbiamo settato la memoria esterna come memoria di default per le future installazioni delle app.

    Se qualcosa andasse storto e avete necessità di risettare tutto alle impostazioni di default potete rieseguire i due comandi da prompt, ma nell’ultimo utilizzate 0 invece di 2; 0 rappresenta la memoria interna ovviamente, 2 quella esterna.

  8. #6
    Baby Droid

    Registrato dal
    Jan 2013
    Messaggi
    2
    Thanks
    0
    Thanked 0 Times in 0 Posts
    Predefinito

    grazie per la discussione

  9. #7
    Baby Droid L'avatar di stregatta88

    Registrato dal
    Jan 2013
    Località
    novara
    Messaggi
    10
    Smartphone
    acer gallant duo
    Thanks
    0
    Thanked 0 Times in 0 Posts
    Predefinito

    quindi funziona questa guida?io uso un tablet.....e sinceramente sto impazzendo!posso solo navigarci xkè se inizio a installarci qualcosa, diventa lentissimo!

  10. #8
    Androidiano VIP L'avatar di casaprocida

    Registrato dal
    Feb 2011
    Località
    Roma
    Messaggi
    5,497
    Smartphone
    LG P500 / SGS / SGS+
    Thanks
    226
    Thanked 629 Times in 598 Posts
    Predefinito

    Provaci, ma in genere queste soluzioni servono quando hai problemi di spazio, non di velocità

    Samsung Galaxy s i9000 - Rom: CM11 Stock with recent nightfly - SIM:Noverca

  11. #9
    Baby Droid L'avatar di stregatta88

    Registrato dal
    Jan 2013
    Località
    novara
    Messaggi
    10
    Smartphone
    acer gallant duo
    Thanks
    0
    Thanked 0 Times in 0 Posts
    Predefinito

    Quote Originariamente inviato da casaprocida Visualizza il messaggio
    Provaci, ma in genere queste soluzioni servono quando hai problemi di spazio, non di velocità
    ok...grazie della info

  12. #10
    Senior Droid L'avatar di sasaelettrico

    Registrato dal
    Aug 2012
    Località
    Napoli
    Messaggi
    419
    Smartphone
    Kingelone S5 G9000
    Thanks
    61
    Thanked 33 Times in 30 Posts
    Predefinito

    Scusami XxPaoloXx,potresti essere piu chiaro nel descrivere questo passaggio "Ora tenendo premuto SHIFT eseguiamo un click destro sulla cartella “platform-tools” (ben visibile in alto)” l'unica cartella che si trova nel programma SDK con la scritta Plattform-Tools,quando ci clicco sopra col tasto destro,non c'è nessuna voce che dice " Apri finestra di comando qui " oppure sbaglio cartella ? Grazie

Pagina 1 di 2 12 ultimoultimo

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •