CERCA
PER MODELLO
FullScreen Chatbox! :)

Utente del giorno: Stahl con ben 10 Thanks ricevuti nelle ultime 24 ore
Utente della settimana: Stahl con ben 117 Thanks ricevuti negli ultimi sette giorni
Utente del mese: Stahl con ben 429 Thanks ricevuti nell'ultimo mese

Visualizzazione dei risultati da 1 a 5 su 5
Discussione:

[Guida] Root Manuale sui nostri Android

Se questa discussione ti Ŕ stata utile, ti preghiamo di lasciare un messaggio di feedback in modo che possa essere preziosa in futuro anche per altri utenti come te!
  1. #1
    Androidiano


    Registrato dal
    May 2012
    Messaggi
    211

    Ringraziamenti
    2
    Ringraziato 15 volte in 9 Posts
    Predefinito

    [Guida] Root Manuale sui nostri Android

    Ad alcuni sarÓ certamente capitato di pensare che azioni automatizzano i programmi che permettono di Rootare il nostro dispositivo android, no? Beh, anche se Ŕ capitato solo a me Ho voluto creare una guida per eseguire queste azioni manualmente.

    Materiale
    Files Necessari
    Prerequisiti
    SDK Android Installato sul computer
    Debug USB attivo sul Terminale da Rootare
    Termnale connesso via USB
    Drivers Installati

    Procedimento
    -Scarichiamo i files necessari e copiamoli tutti e 5 all'interno della cartella platform-tools(*1)
    -Apriamo una finestra di comando​(*2) premendo Shift+Click destro sulla cartella platform-tools
    -Verifichiamo che il nostro dispositivo sia riconosciuto digitando nella finestra di comando:
    codice:
    adb devices
    Se il nostro dispositivo verrÓ riconosciuto riceveremo un numero seguito dalla parola device
    -Procediamo copiando i files contenuti nella cartella platform-tools precedentemente copiati tramite le righe di codice (da digitare una riga per volta)
    codice:
    adb push rageagainstthecage /data/local/tmp/rageagainstthecageadb push Superuser.apk /data/local/tmp/Superuser.apk
    adb push busybox /data/local/tmp/busybox
    adb push su /data/local/tmp/su
    -Una volta copiati i files andremo a modificare i permessi digitando (da digitare una riga per volta)
    codice:
    adb shellchmod 700 /data/local/tmp/rageagainstthecage
    chmod 755 /data/local/tmp/busybox
    -Adesso facciamo partire l'exploit digitando (da digitare una riga per volta)
    codice:
    cd /data/local/tmp
    ./rageagainstthecage
    -La nostra shell adb si chiuderÓ, riapriamo digitando (da digitare una riga per volta)
    codice:
    adb kill-serveradb start-server
    adb shell
    -Il nostro codice iniziale cambierÓ, presentando all'inizio il simbolo #, se non dovesse accadere ripetiamo i passaggi precedenti
    -Eseguiamo il Mount del file system in R/W digitando
    codice:
    mount -o remount,rw -t yaffs2 /dev/block/mtdblock3 /system
    -Installiamo BusyBox digitando (da digitare una riga per volta)
    codice:
    cd /data/local/tmp./busybox cp busybox /system/bin
    chmod 4755 /system/bin/busybox
    -Tramite BusyBox installiamo gli altri files digitando (da digitare una riga per volta)
    codice:
    busybox cp Superuser.apk /system/appbusybox cp su /system/bin
    chmod 4755 /system/bin/su
    -Eseguiamo il Mount del file system in R/O digitando
    codice:
    mount -o remount,ro -t yaffs2 /dev/block/mtdblock3 /system
    Ecco Fatto, avremo rootato il dispositivo manualmente!
    Ho testato, con successo, questo metodo con il mio Acer Liquid Metal.


    Anche essendo testato con successo questo metodo invalida la garanzia e potrebbe portare, come tutte le guide al root al brick del dispositivo.
    NE IO NE ANDROIDIANI.COM CI ASSUMIAMO LA RESPONSABILITA' DI EVENTUALI BRICK DEI DISPOSITIVI

  2. Il seguente Utente ha ringraziato Emerald per il post:

    Horus85 (04-11-12)

  3.  
  4. #2
    Androidiano


    Registrato dal
    May 2012
    Messaggi
    211

    Ringraziamenti
    2
    Ringraziato 15 volte in 9 Posts
    Predefinito

    1*La cartella platform-tools viene creata nel percorso deciso da voi una volta installato l'SDK di android
    __________________________________________________ ______________________________________________

    2* Per aggiungere il comando "apri finestra di comando qui" al men¨ contestuale copiate sul blocco note queste stringhe, salvate in formato .reg e in seguito aprite il file
    codice:
    Windows Registry Editor Version 5.00[HKEY_CLASSES_ROOT\Directory\shell\runas]
    @=”Apri Finestra Di Comando Come Amministratore”
    “icon”=”cmd.exe”
    [HKEY_CLASSES_ROOT\Directory\shell\runas\command]
    @=”cmd.exe /s /k pushd \”%V\”"
    Per rendere effettive le modifiche riavviamo il sistema

  5. #3
    Androidiano


    Registrato dal
    May 2012
    Messaggi
    211

    Ringraziamenti
    2
    Ringraziato 15 volte in 9 Posts
    Predefinito

    Al 99,tanti 9 % si

  6. #4
    Androidiani Admin L'avatar di ZiCkY


    Registrato dal
    Mar 2009
    Messaggi
    28,503

    Ringraziamenti
    105
    Ringraziato 5,795 volte in 3,994 Posts
    Predefinito

    Quote Originariamente inviato da Crotan Visualizza il messaggio
    Sai se funziona sul Galaxy Nexus con JB 4.1.2?
    Sarebbe meglio che seguissi le guide della sezione del tuo tel..che Ŕ bella popolata..

    inviato dal mio luuuungo iPhone 5s Bianco da 128 gb in esclusiva mondiale

  7. #5
    Baby Droid


    Registrato dal
    Nov 2012
    Messaggi
    24

    Ringraziamenti
    6
    Ringraziato 1 volta in 1 Post
    Predefinito

    ragazzi,scusate il disturbo...io ho ho lg e730 e ho provato tutti i vari modi per ottenere il root,ma purtroppo non avendo windows sul pc,ma sl un mac e un portatile con linux e tutti i programmi girano solo su win...ho provato ad emularlo,ma nulla...non va con nessun programma sia da smartphone che da pc...
    mi consigliate di provare questo metodo???

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire risposte
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Torna su
Privacy Policy