CERCA
PER MODELLO
FullScreen Chatbox! :)

Utente del giorno: Stahl con ben 10 Thanks ricevuti nelle ultime 24 ore
Utente della settimana: Stahl con ben 89 Thanks ricevuti negli ultimi sette giorni
Utente del mese: Stahl con ben 424 Thanks ricevuti nell'ultimo mese

Visualizzazione dei risultati da 1 a 3 su 3
Discussione:

vado controcorrente, task manager e setcpu

Se questa discussione ti è stata utile, ti preghiamo di lasciare un messaggio di feedback in modo che possa essere preziosa in futuro anche per altri utenti come te!
  1. #1
    Androidiano


    Registrato dal
    Dec 2010
    Messaggi
    130

    Ringraziamenti
    7
    Ringraziato 6 volte in 6 Posts
    Predefinito

    vado controcorrente, task manager e setcpu

    le considerazioni che faccio sono strettamente legate al telefono che uso, un huawei ideos.
    task manager, sembra che sia la prima cosa da installare per killare le applicazioni in uscita... ma, mi sono studiato un po' il sistema operativo, android non ha bisogno di tenere memoria libera per le applicazioni, quando apri un applicazione, chiude quelle non necessarie al fine di recuperare ram, inoltre i processi inattivi non consumano ram, non consumano cpu, e a dire il vero non consumano nemmeno batteria (a meno che non siano applicazioni in background). tutto quello che ho ottenuto nel mettere un task manager e killare app in automatico è che queste app continuano a ricaricarsi, le chiudi e si aprono... dunque non ne vedo il vantaggio, anzi, in questo modo facciamo lavorare la cpu inutilmente. Inoltre foryo "prevede" quali sono le applicazioni che usi e le precarica appositamente per velocizzarne l'apertura, su telefoni non performanti come l'ideos ho trovato più utile avere avere precaricate le applicazioni che uso maggiormente.
    setcpu o altri: non conosco tutti i processori per cellulari, ma credo che tutti offrano uno speed step, setcpu o altri permettono di configurare i governor e i profili da usare. premesso che ho testato con system panel per alcuni giorni la durata della batteria, la differenza che ho notato è nessuna, impostare profili conservativi per quando lo schermo è spento provoca solo un fastidioso rallentamento quando il telefono si risveglia, inoltre non essendo possibile impostare un overclock (nel mio caso) la sua funzione è pressochè inutile.
    dunque dopo aver sperimentato ho deciso di togliere queste due applicazioni: risultato? risparmiato ram e utilizzo cpu.

    just my 2 cents

  2.  
  3. #2
    Androidiano


    Registrato dal
    Dec 2010
    Messaggi
    295

    Ringraziamenti
    2
    Ringraziato 28 volte in 26 Posts
    Predefinito

    Bravo, hai provato e hai deciso che per te quelle app non servono, è così che dovrebbe essere per ognuno, alla fine android ha una miriade di opzioni e possibilità e ognuno lo usa secondo i propri bisogni e i propri gusti; quello che va bene per me può essere inutile per te.

    P.S. il task manager non lo uso nemmeno io (se proprio devo chiudere un app basta andare in impostazioni-applicazioni e scegliere termina), mentre setcpu io lo uso e mi pare che a 768 il mio O2 sia più veloce.

  4. #3
    Androidiano


    Registrato dal
    Dec 2010
    Messaggi
    130

    Ringraziamenti
    7
    Ringraziato 6 volte in 6 Posts
    Predefinito

    Esattamente bisogna sempre provare e verificare

    Sent from my Ideos using Tapatalk

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire risposte
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Torna su
Privacy Policy