CERCA
PER MODELLO
FullScreen Chatbox! :)

Utente del giorno: Stahl con ben 12 Thanks ricevuti nelle ultime 24 ore
Utente della settimana: Stahl con ben 128 Thanks ricevuti negli ultimi sette giorni
Utente del mese: Stahl con ben 441 Thanks ricevuti nell'ultimo mese

Pagina 1 di 2 12 ultimoultimo
Ultima pagina
Visualizzazione dei risultati da 1 a 10 su 13
Discussione:

Porta eth per smartphone e tablet android

Se questa discussione ti è stata utile, ti preghiamo di lasciare un messaggio di feedback in modo che possa essere preziosa in futuro anche per altri utenti come te!
  1. #1
    Androidiano


    Registrato dal
    May 2012
    Messaggi
    62

    Ringraziamenti
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 Posts
    Predefinito

    Porta eth per smartphone e tablet android

    Volevo sapere se esiste qualche tablet con la porta eth o se c'e' qualche disposito hw per poterla applicare.
    Grazie.

  2.  
  3. #2
    Androidiano VIP L'avatar di Kaichou


    Registrato dal
    Jun 2014
    Messaggi
    1,750
    Smartphone
    Xiaomi Hongmi 1S

    Ringraziamenti
    137
    Ringraziato 401 volte in 344 Posts
    Predefinito

    Quote Originariamente inviato da tonylab Visualizza il messaggio
    Volevo sapere se esiste qualche tablet con la porta eth o se c'e' qualche disposito hw per poterla applicare.
    Grazie.
    non so se esistono dispositivi che la integrano... ma puoi sempre usare un cavo OTG e collegarlo a un adattatore USB to RJ45

  4. #3
    Androidiano


    Registrato dal
    May 2012
    Messaggi
    62

    Ringraziamenti
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 Posts
    Predefinito

    Quote Originariamente inviato da FabioAmodei Visualizza il messaggio
    non so se esistono dispositivi che la integrano... ma puoi sempre usare un cavo OTG e collegarlo a un adattatore USB to RJ45
    Fatto. Il mio SIII e il tab P3110 non la riconoscono. Temo che non ci siano driver appositi.
    Altri suggerimenti?

  5. #4
    Androidiano VIP L'avatar di Kaichou


    Registrato dal
    Jun 2014
    Messaggi
    1,750
    Smartphone
    Xiaomi Hongmi 1S

    Ringraziamenti
    137
    Ringraziato 401 volte in 344 Posts
    Predefinito

    Quote Originariamente inviato da tonylab Visualizza il messaggio
    Fatto. Il mio SIII e il tab P3110 non la riconoscono. Temo che non ci siano driver appositi.
    Altri suggerimenti?
    l'adattatore spero sia di qualità vero? in alternativa, per i driver... hai provato a controllare se ci sono aggiornamenti (anche mod rom)? chse os usi?

    In ogni caso immagino ci sia proprio bisogno di una lan dedicata e non puoi risolvere collegando ad esempio tramite wifi a un router e poi colelgando a sua volta a questo NAS, Stampanti, ecc... corretto?

  6. #5
    Androidiano


    Registrato dal
    May 2012
    Messaggi
    62

    Ringraziamenti
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 Posts
    Predefinito

    Di qualità? Non saprei. Di accederla, la porta eth-usb, il tablet l'accende ma poi non so se la riconosce. Non naviga.
    Driver non ne ho trovati. Come posso vedere se riconosce o meno questa porta? Un messaggio mi diceva: "periferica con alto potenziale connessa" o qualcosa di simile. Non vorrei montare immagini e modificare altro perche' non sono molto bravo e non vorrei combinare qualche disastro... Oggettivamente, la eth, mi servirebbe.

  7. #6
    Androidiano VIP L'avatar di Kaichou


    Registrato dal
    Jun 2014
    Messaggi
    1,750
    Smartphone
    Xiaomi Hongmi 1S

    Ringraziamenti
    137
    Ringraziato 401 volte in 344 Posts
    Predefinito

    beh se la porta è collegata a un router puoi anche controllare se il tablet è riconosciuto dalla rete andando a monitorare i client connessi:
    192.168.1.1 oppure 192.268.0.1 poi inserisci user e password di solito admin/admin
    dopo cerchi la sezione stato e guardi se c'è un elenco di client connessi (dovrebbe essere visualizzato sia l'IP di ognuno che il nome)

    se altrimenti è connesso direttamente al modem il problema non si pone, dovrebbe ottenere l'IP in automatico.

    cmq mi incuriosisce quel messaggio "periferica ad alto potenziale"; se possibile metti la lingua in inglese e riprova per capire cosa significa (così in italiano non è chiarissimo magari dopo la traduzione non è più fedele al significato originale), una possibile interpretazione potrebbe essere che l'adattatore ha bisogno di più corrente per cui dovresti se possibile collegarlo a un usb power injector (di quelli che si usavano prima per i vecchi HD esterni da 2,5"), ma 1) mi sembra strano perchè il segnale per viaggiare nel cavo lan non richiede molta tensione e l'adattatore di per se dovrebbe alimentarsi tranquillamente con la tensione fornita dalla USB, 2) dubito il tuo tablet abbia 2 porte USB....
    Ultima modifica di Kaichou; 01-07-14 alle 10:18

  8. #7
    Androidiano


    Registrato dal
    Nov 2010
    Messaggi
    54

    Ringraziamenti
    1
    Ringraziato 1 volta in 1 Post
    Predefinito

    Quello che ti serve è un access point, un router wifi è un "di più" che rischia di complicarti le cose.
    Per utilizzarlo come serve a te e nel contempo evitare di creare casini con la rete al quale è collegato segui questi passi:
    1- PRIMA DI COLLEGARLO ALLA RETE ETHERNET (quindi con l'AP collegato solo alla corrente) connetti il tuo smartphone/tablet settando la chiave wpa;
    2- assegna all'AP un indirizzo IP FUORI DALLA SUBNET della rete alla quale devi connetterlo (se ad esempio la rete è del tipo 192.168.1.x tu gli dai l'indirizzo 192.168.0.10) e contemporaneamente disattiva il dhcp server dell'AP (altrimenti mandi in tilt tutto);
    3- collega l'AP alla presa RJ45 e il tuo smartphone otterrà l'indirizzo IP dal DHCP server della rete.

  9. #8
    Super Moderator L'avatar di paolov


    Registrato dal
    Sep 2011
    Località
    Roma
    Messaggi
    15,242
    Smartphone
    Galaxy S4 - Huawei P9 plus

    Ringraziamenti
    1,540
    Ringraziato 4,187 volte in 2,928 Posts
    Predefinito

    sposto in tips & tricks.

  10. #9
    Androidiano VIP L'avatar di Kaichou


    Registrato dal
    Jun 2014
    Messaggi
    1,750
    Smartphone
    Xiaomi Hongmi 1S

    Ringraziamenti
    137
    Ringraziato 401 volte in 344 Posts
    Predefinito

    Quote Originariamente inviato da bogeldof Visualizza il messaggio
    Quello che ti serve è un access point, un router wifi è un "di più" che rischia di complicarti le cose.
    Per utilizzarlo come serve a te e nel contempo evitare di creare casini con la rete al quale è collegato segui questi passi:
    1- PRIMA DI COLLEGARLO ALLA RETE ETHERNET (quindi con l'AP collegato solo alla corrente) connetti il tuo smartphone/tablet settando la chiave wpa;
    2- assegna all'AP un indirizzo IP FUORI DALLA SUBNET della rete alla quale devi connetterlo (se ad esempio la rete è del tipo 192.168.1.x tu gli dai l'indirizzo 192.168.0.10) e contemporaneamente disattiva il dhcp server dell'AP (altrimenti mandi in tilt tutto);
    3- collega l'AP alla presa RJ45 e il tuo smartphone otterrà l'indirizzo IP dal DHCP server della rete.
    scusa ma un access point non dovrebbe avere DHCP disabilitato di default? mi pare che si dovrebbe disabilitare e cambiare IP solo quando appunto uno configura un router come AP, mentre l'AP dovrebbe essere già settato di per sè (a casa ho due router in cascata uno come router e uno come AP per estendere la copertura al piano di sotto, ho fatto così perchè un router mi costava 20 euro e un AP 40 euro)....

    poi non so se l'utente ci può dare qualche delucidazione al riguardo magari potremmo aiutarlo meglio: è una rete domestica? serve poter collegare il tablet fisicamente a diverse reti non dotate di AP, magari fuori casa? come sono configurate tali reti attualmente?

  11. #10
    Androidiano


    Registrato dal
    Nov 2010
    Messaggi
    54

    Ringraziamenti
    1
    Ringraziato 1 volta in 1 Post
    Predefinito

    Ciao, gli AP attuali hanno spesso anche la funzionalità di dhcp server: è importante disattivarla in caso ci sia un altro dhcp server all'interno della rete.
    Per quanto riguarda l'indirizzo IP dell'AP (sempre modificabile) esso è normalmente preimpostato a 192.168.1.1 o 192.168.0.1 ma questo andrà probabilmente in conflitto con il router presente in rete.
    Le possibilità sono dunque due: la prima è di assegnargli un IP statico ma bisogna conoscere il range di indirizzi DHCP e quelli statici già presenti per evitare conflitti.
    Risulta dunque più semplice assegnargli un IP fuori dalla subnet in modo che sia praticamente "trasparente".
    Infine hai perfettamente ragione sui prezzi: è spesso più economico un prodotto tutto-in-uno che un semplice AP.
    Importante, se si acquista un prodotto tutto-in-uno, è impostarlo come semplice AP.

Pagina 1 di 2 12 ultimoultimo
Ultima pagina

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire risposte
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Torna su
Privacy Policy