CERCA
PER MODELLO
FullScreen Chatbox! :)

Utente del giorno: Stahl con ben 14 Thanks ricevuti nelle ultime 24 ore
Utente della settimana: Stahl con ben 94 Thanks ricevuti negli ultimi sette giorni
Utente del mese: Stahl con ben 435 Thanks ricevuti nell'ultimo mese

Visualizzazione dei risultati da 1 a 7 su 7
Discussione:

[GUIDA] Utilizzare un'antenna GPS esterna con un qualsiasi dispositivo android

Se questa discussione ti è stata utile, ti preghiamo di lasciare un messaggio di feedback in modo che possa essere preziosa in futuro anche per altri utenti come te!
  1. #1
    Androidiano


    Registrato dal
    Jan 2014
    Messaggi
    137
    Smartphone
    Sony Xperia X Compact

    Ringraziamenti
    21
    Ringraziato 25 volte in 20 Posts
    Predefinito

    [GUIDA] Utilizzare un'antenna GPS esterna con un qualsiasi dispositivo android

    Qualcuno inorridirà per questa soluzione. Ma a mali estremi...

    Io ho risolto in questo modo col mio tablet Cube Talk 9x che ha una pessima ricezione dei satelliti, nonostante io lo abbia rootato e provato tutti i fix.
    Idem un mio amico con altro Smarthphone "cinese".
    (per la cronaca, entrambi i terminali montano un GPS Mediatek (MTK), che evidentemente ha qualche difetto o comunque un quality control non eccelso, visto che i problemi al gps su questi dispositivi sono "random", ovvero qualcuno li ha ed altri no).

    In ogni modo l'altro giorno mi si è accesa una lampadina: il vecchio gps esterno bluetooth che usavo col mio amato Nokia 6630 e che andava alla grande con TomTom per Symbian!
    Vuoi vedere che funziona anche con Android?

    Ebbene: funziona ed è precisissimo. Trova i satelliti facilmente e in auto lo puoi anche tenere all'interno senza metterlo sul cruscotto: il segnale non lo perde.

    Certamente sarebbe meglio riuscire a fixare i problemi del gps interno al dispositivo android, ma se non ci si riesce, non si può/vuole farselo cambiare in garanzia, la seguente può essere una soluzione un po' scomoda ma valida.

    1- Procuratevi un'antenna gps esterna bluetooth. Ce ne sono diverse il vendita sul web.

    Io ho questa, come dicevo sopra, ce l'ho da alcuni anni, ma la vedo ancora in vendita (col nome di varie marche, es SIRF Star III, Mediacom, Techmade...) su ebay e similari.
    Viene fornita con la sua batteria tipo Nokia BL-5C (la durata della batteria da carica viene data per 13 ore di funzionamento), un caricatore/alimentatore da muro, uno da auto, un cavetto usb.
    Forse ce ne saranno altre tecnicamente superiori che andranno pure meglio. Io ho testato questa. E vedo che va bene.
    Inoltre noto che costa anche poco.




    2- Disattivate la geolocalizzazione/gps sul vostro dipositivo android


    3- Installate nel vostro dispositivo android l'app Bluetooth GPS da Playstore: https://play.google.com/store/apps/d...id.btgps&hl=it

    Questa app vi farà da bluetooth provider ed insieme da gps tester. Vi dirà infatti le vostre coordinate, il numero di satelliti disponibili/agganciati ecc.

    4- Accendete l'antenna gps (se avete quella come la mia, la spia verde dei satelliti e quella blu del collegamento bluetooth rimarranno fisse)

    5- Abilitate il Bluetooth sul dispositivo andorid, cercate nuovi dispositivi, selezionate quello corrispondente all'antenna gps,
    inserendo la password quando richiesta (sulla mia era 0000)

    6- Aprite Bluetooth GPS, spuntate "Enable Mock GPS Provider": vi si aprirà "Opzioni Sviluppatore" delle impostazioni. Selezionate "Posizioni fittizie, Consenti posizioni fittizie ".

    7- Tornate su Bluetooth GPS, cliccate su Connect: il dispositivo android si connette all'antenna gps e su questa (parlo sempre del tipo che uso io) la luce blu comincia a lampeggiare: siete collegati! Quando la luce verde dei satelliti da fissa passerà anch'essa a lampeggiare, vuol dire che li ha trovati ed agganciati. Bluetooth GPS vi mostrerà infatti le vostre coordinate ed altri dati. Nelle altre pagine della app ci sono i satelliti agganciati, la posizione ecc.

    8- Aprite l'app di navigazione (io uso MapFactor Navigator) e.....Buona navigazione!

  2. I seguenti 5 Utenti hanno ringraziato DMC12 per il post:

    abcd85 (07-07-16),geomOIC (15-11-17),marck120 (11-12-15),Max1234ita (11-02-16),scaniajoe (03-02-15)

  3.  
  4. #2
    Androidiano VIP L'avatar di Max1234ita


    Registrato dal
    Aug 2012
    Località
    N44°59'35 E09°00'32
    Messaggi
    2,238
    Smartphone
    SG S5 (G900F), SG Core Prime

    Ringraziamenti
    444
    Ringraziato 734 volte in 573 Posts
    Lightbulb

    Mi aggancio a questo thread per aggiungere qualche informazione in più: a quanto pare la soluzione "esterna" continua ad avere un certo seguito: nonostante ormai la quasi totalità dei dispositivi abbia un ricevitore integrato, ci sono dei tablet in cui questo modulo non è implementato, oltre ad alcuni cellulari che per motivi diversi hanno problemi con la ricezione GPS.

    Aggiungo qualche informazione a quanto detto nel post precedente.

    Il servizio di Posizioni simulate (mock locations) si abilita da menu Sviluppatore: purtroppo, a partire da Android 4.2, questo menu non è visibile per default (ovviamente noi utenti siamo tutti |D|0*i, secondo Google :/ ), ed occorre eseguire una semplice procedura per farlo apparire.

    Quest'operazione la puoi compiere manualmente dal menu "Opzioni Sviluppatore", che però non è visibile per default.

    COME VISUALIZZARE il menu Opzioni sviluppatore (Android 4.2 o superiore)

    - Aprre il menu Impostazioni
    - Selezionare "Info dispositivo"
    - Scorrere la schermata fino a visualizzare la dicitura "Versione build"
    - Localizzata la sudetta voce, toccarla ripetutamente, finché non compare un messaggio che dice "Ora sei uno sviluppatore" (o qualcosa del genere, non ricordo a memoria)
    - si può tornare alla Home.


    COME ATTIVARE il servizio di Mock locations (Android 4.2 o superiore)

    - Aprire il menu Impostazioni
    - Selezionare "Opzioni sviluppatore"
    - Scorrere la schermata fino a visualizzare la dicitura "Consenti posizioni simulate"
    - Assicurarsi che la casella sulla destra sia spuntata. Per modificare l'opzione basta toccarla.
    - Si può tornare alla Home.

    A questo punto occorre installare un'app che si occupi di decodificare i messaggi ricevuti dall'unità esterna e fornirli al sistema come "posizioni fittizie" (che in realtà fittizie non sono).


    Qui ce ne sono alcune che ho provato:
    • Bluetooth GPS (di GGMobLab)
      Sicuramente è la più completa: permette di gestire il servizio di "posizioni fittizie" e la connessione al ricevitore senza richiamare il menu di cui sopra, inoltre implementa anche una utile schermata di status in cui vengono mostrati i satelliti visibili, con il relativo livello di ricezione.
    • Bluetooth GPS Provider (di mobile-j.de)
      Molto affidabile. La schermata di status mostra i satelliti ricevuti solo come serie di istogrammi (no "bussola" con le posizioni), in compenso il programma dispone di numerose opzioni per interfacciarsi con diversi modelli di ricevitore (SIRF, MTK, altri) e per utilizzare metodi di connessione/riconnessione più o meno "aggressivi". Inoltre dispone di un widget che si può utilizzare per avviare e fermare il servizio senza dover accedere al menu dell'applicazione.
    • Bluetooth GPS Provider (di Michael Chourdakis)
      Nonostante abbia il nome identico alla precedente, rispetto alle altre due quest' app ha giusto le funzioni di base: Connect/Disconnect e poco altro.
      Niente status, niente effetti particolari, niente widget; però l'ho provata e sembra funzionare. Potrebbe essere utile a chi ha poca memoria nel dispositivo o comunque cerca solo le funzioni essenziali.


    Ciao!
    Max
    Ultima modifica di Max1234ita; 11-02-16 alle 18:29
    --

    Risorse per il navigatore OsmAnd


    Vorresti migliorare la mappa OSM? Noi ci stiamo provando!

    Windows non riconosce più il tuo device? Faglielo dimenticare!

  5. #3
    Baby Droid


    Registrato dal
    Jul 2013
    Messaggi
    1

    Ringraziamenti
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 Posts
    Predefinito

    Ciao,
    vorrei gentilmente sapere se è possibile sfruttare le app suddette per far diventare provider per la gestione del segnale gps, invece che un'antenna Bluetooth gps, un altro cellulare che ha un'ottima capacità di aggancio, precisione e stabilità. La domanda vi sembrerà strana, potreste rispondermi perchè non usi il cellulare che fixa bene i satelliti per navigare, la risposta è semplice, il cellulare che ha il gps funzionante perfettamente ha uno schermo troppo piccolo, il cellulare che non aggancia bene i satelliti ha un schermo da 5'3 pollici.

    Ciao e grazie sin da ora per la risposta.

    un saluto elveg

  6. #4
    Baby Droid


    Registrato dal
    Jul 2015
    Messaggi
    3

    Ringraziamenti
    1
    Ringraziato 1 volta in 1 Post
    Predefinito

    Quote Originariamente inviato da elveg Visualizza il messaggio
    Ciao,
    vorrei gentilmente sapere se è possibile sfruttare le app suddette per far diventare provider per la gestione del segnale gps, invece che un'antenna Bluetooth gps, un altro cellulare che ha un'ottima capacità di aggancio, precisione e stabilità. La domanda vi sembrerà strana, potreste rispondermi perchè non usi il cellulare che fixa bene i satelliti per navigare, la risposta è semplice, il cellulare che ha il gps funzionante perfettamente ha uno schermo troppo piccolo, il cellulare che non aggancia bene i satelliti ha un schermo da 5'3 pollici.

    Ciao e grazie sin da ora per la risposta.

    un saluto elveg
    Esiste un'app apposita per questo:
    GPS Bluetooth di uscita

    Permette 10 minuti di prova gratuita e poi bisogna comprarla a 1€
    Ultima modifica di abcd85; 07-07-16 alle 11:10

  7. Il seguente Utente ha ringraziato abcd85 per il post:

    Max1234ita (07-07-16)

  8. #5
    Androidiano VIP L'avatar di Max1234ita


    Registrato dal
    Aug 2012
    Località
    N44°59'35 E09°00'32
    Messaggi
    2,238
    Smartphone
    SG S5 (G900F), SG Core Prime

    Ringraziamenti
    444
    Ringraziato 734 volte in 573 Posts
    Predefinito

    Quote Originariamente inviato da abcd85 Visualizza il messaggio
    Esiste un'app apposita per questo:
    GPS Bluetooth di uscita

    Permette 10 minuti di prova gratuita e poi bisogna comprarla a 1€
    Ce ne sono diverse, ad esempio questa: se hai voglia, prova a cercare "GPS over Bluetooth" su Play Store: bisogna spulciare un po' tra i risultati ma si trovano cose interessanti...

    Ciao!
    Max
    --

    Risorse per il navigatore OsmAnd


    Vorresti migliorare la mappa OSM? Noi ci stiamo provando!

    Windows non riconosce più il tuo device? Faglielo dimenticare!

  9. #6
    Baby Droid


    Registrato dal
    Feb 2012
    Messaggi
    5

    Ringraziamenti
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 Posts
    Predefinito

    Ciao,
    ho un tablet Asus fonepad7 che ha il GPS incorporato, ma ha prestazioni scarse. Sullo stesso ho installato il programma di navigazione Sygic di cui ho acquistato le mappe. Ho seguito le vostre indicazioni, mi sono procurato un GPS bluetooth Nokia LD-3W e ho scaricato il programma GPS bluetooth. Ho impostato Enable Mock GPS Provider e Posizioni fittizie. Risultato: sul programma GPS bluetooth vedo la posizione e tutti gli altri dati, ma Sygic non riconosce la posizione fornita dal dispositivo bluetooth, quindi non naviga.
    Qualche suggerimento? Grazie
    Claudio

  10. #7
    Baby Droid


    Registrato dal
    Nov 2010
    Messaggi
    8

    Ringraziamenti
    4
    Ringraziato 1 volta in 1 Post
    Red face

    Quote Originariamente inviato da DMC12 Visualizza il messaggio
    Qualcuno inorridirà per questa soluzione. Ma a mali estremi...

    Io ho risolto in questo modo col mio tablet Cube Talk 9x che ha una pessima ricezione dei satelliti, nonostante io lo abbia rootato e provato tutti i fix.
    Idem un mio amico con altro Smarthphone "cinese".
    (per la cronaca, entrambi i terminali montano un GPS Mediatek (MTK), che evidentemente ha qualche difetto o comunque un quality control non eccelso, visto che i problemi al gps su questi dispositivi sono "random", ovvero qualcuno li ha ed altri no).

    In ogni modo l'altro giorno mi si è accesa una lampadina: il vecchio gps esterno bluetooth che usavo col mio amato Nokia 6630 e che andava alla grande con TomTom per Symbian!
    Vuoi vedere che funziona anche con Android?

    Ebbene: funziona ed è precisissimo. Trova i satelliti facilmente e in auto lo puoi anche tenere all'interno senza metterlo sul cruscotto: il segnale non lo perde.

    Certamente sarebbe meglio riuscire a fixare i problemi del gps interno al dispositivo android, ma se non ci si riesce, non si può/vuole farselo cambiare in garanzia, la seguente può essere una soluzione un po' scomoda ma valida.

    1- Procuratevi un'antenna gps esterna bluetooth. Ce ne sono diverse il vendita sul web.

    Io ho questa, come dicevo sopra, ce l'ho da alcuni anni, ma la vedo ancora in vendita (col nome di varie marche, es SIRF Star III, Mediacom, Techmade...) su ebay e similari.
    Viene fornita con la sua batteria tipo Nokia BL-5C (la durata della batteria da carica viene data per 13 ore di funzionamento), un caricatore/alimentatore da muro, uno da auto, un cavetto usb.
    Forse ce ne saranno altre tecnicamente superiori che andranno pure meglio. Io ho testato questa. E vedo che va bene.
    Inoltre noto che costa anche poco.




    2- Disattivate la geolocalizzazione/gps sul vostro dipositivo android


    3- Installate nel vostro dispositivo android l'app Bluetooth GPS da Playstore: https://play.google.com/store/apps/d...id.btgps&hl=it

    Questa app vi farà da bluetooth provider ed insieme da gps tester. Vi dirà infatti le vostre coordinate, il numero di satelliti disponibili/agganciati ecc.

    4- Accendete l'antenna gps (se avete quella come la mia, la spia verde dei satelliti e quella blu del collegamento bluetooth rimarranno fisse)

    5- Abilitate il Bluetooth sul dispositivo andorid, cercate nuovi dispositivi, selezionate quello corrispondente all'antenna gps,
    inserendo la password quando richiesta (sulla mia era 0000)

    6- Aprite Bluetooth GPS, spuntate "Enable Mock GPS Provider": vi si aprirà "Opzioni Sviluppatore" delle impostazioni. Selezionate "Posizioni fittizie, Consenti posizioni fittizie ".

    7- Tornate su Bluetooth GPS, cliccate su Connect: il dispositivo android si connette all'antenna gps e su questa (parlo sempre del tipo che uso io) la luce blu comincia a lampeggiare: siete collegati! Quando la luce verde dei satelliti da fissa passerà anch'essa a lampeggiare, vuol dire che li ha trovati ed agganciati. Bluetooth GPS vi mostrerà infatti le vostre coordinate ed altri dati. Nelle altre pagine della app ci sono i satelliti agganciati, la posizione ecc.

    8- Aprite l'app di navigazione (io uso MapFactor Navigator) e.....Buona navigazione!
    ---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
    Grazie mille mi hai salvato, Il mio Samsung Galaxy Note 3 ogni tanto fa i capricci e non aggancia i satelliti. Ottima guida. Ciao.

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire risposte
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Torna su
Privacy Policy