CERCA
PER MODELLO
FullScreen Chatbox! :)

Utente del giorno: DreamReaper con ben 6 Thanks ricevuti nelle ultime 24 ore
Utente della settimana: DreamReaper con ben 12 Thanks ricevuti negli ultimi sette giorni
Utente del mese: carotix con ben 60 Thanks ricevuti nell'ultimo mese

NEWS DAL BLOG:
Visualizzazione dei risultati da 1 a 4 su 4
Discussione:

Nillkin Magic Disk 4 Qi

Se questa discussione ti è stata utile, ti preghiamo di lasciare un messaggio di feedback in modo che possa essere preziosa in futuro anche per altri utenti come te!
  1. #1
    Androidiano VIP L'avatar di slime00


    Registrato dal
    May 2013
    Messaggi
    1,281

    Ringraziamenti
    69
    Ringraziato 299 volte in 250 Posts
    Predefinito

    Nillkin Magic Disk 4 Qi

    Salve, domani mi arriverà questo caricabatterie wireless dotato di fast charging, e giusto il tempo di provarlo condividerò con voi il mio parere in merito, sperando possa essere di interesse per qualcuno!



    Intanto, vi lascio con le specifiche tecniche:


    Parametri Nillkin Fast Charger:
    Ingresso: 5V / 2A 9V / 1.7A
    Distanza di trasmissione: ≤6mm
    Efficienza di carica: ≤80%

    Funziona su:
    Samsung Galaxy Note 8 / S8 / S8 / S7 / S7 Edge, S6 / S6 Edge e tutti i dispositivi Qi-Enabled. Se si utilizza iPhone o altri telefoni Android, è necessario utilizzare un ricevitore di ricarica senza fili.

    Carica wireless più veloce:
    La modalità di caricamento veloce ad alta velocità 9V, (per esempio Samsung Note 5), richiede solo 120 minuti, per il 100%

    Luci colorate: premere il pulsante per controllare la luce
    La luce bianca si accende quando non sta caricando.
    Premere il pulsante e si trasforma in una luce colorata.
    Premere nuovamente per disattivarla.
    Luce Ciano accesa quando sta caricando.
    Premere il pulsante per spegnerlo / accenderlo.

    Garanzia di qualità:
    CE, PSE, ROHS, FCC . Costruito per protezione da sovraccarico, non sovraccarica mai la batteria o perde energia.
    Sito ufficiale del produttore: Nillkin Official
    Ultima modifica di slime00; 12-04-18 alle 03:43

  2. Il seguente Utente ha ringraziato slime00 per il post:

    DreamReaper (09-04-18)

  3.  
  4. #2
    Administrator L'avatar di DreamReaper


    Registrato dal
    Dec 2013
    Località
    Cassina de Pecchi (Mi)
    Messaggi
    35,871
    Smartphone
    Redmi 7

    Ringraziamenti
    14,330
    Ringraziato 10,847 volte in 8,603 Posts
    Predefinito

    Quote Originariamente inviato da slime00 Visualizza il messaggio
    Salve, domani mi arriverà questo caricabatterie wireless dotato di fast charging, e giusto il tempo di provarlo condividerò con voi il mio parere in merito, sperando possa essere di interesse per qualcuno!



    Intanto, vi lascio con le specifiche tecniche:



    Sito ufficiale del produttore: Nillkin Official
    Molto interessato. In precedenza ho acquistato (e poi venduto) prodotti branded costosissimi ma sicuri (anche per le persone). Ora, sulla carta, con questo caricabatterie ci siamo, vederemo in pratica. Attendo una tua opinione,
    Leggi il regolamento del Forum
    Sto Guidando (cit. Dieguccio)
    “È quando le aspettative sono ridotte a zero che si apprezza veramente ciò che si ha.”(cit. S.H.)


  5. Il seguente Utente ha ringraziato DreamReaper per il post:

    slime00 (09-04-18)

  6. #3
    Androidiano VIP L'avatar di slime00


    Registrato dal
    May 2013
    Messaggi
    1,281

    Ringraziamenti
    69
    Ringraziato 299 volte in 250 Posts
    Predefinito

    Eccocii!



    Il dispositivo si presenta all’interno di una confezione di cartone nero, che contiene il caricabatterie wireless, il cavo Micro-USB, un manuale utente e la garanzia. Il prodotto è in plastica e vetro, con un design che trovo piacevole ed elegante, dotato di led colorati durante la ricarica che lo rendono molto accattivante. Forse le parti plastiche potevano essere più solide, temo che possano resistere poco ad un’eventuale caduta.







    Ho testato il caricabatteria con un iPhone 8 Plus ed un Samsung S8, il primo supporta la semplice ricarica wireless, il secondo anche la ricarica rapida. Ho optato per un prodotto con ottime recensioni: il Nillkin Qi Wireless Charger Magic Disk 4 è, sulla carta, un prodotto dal rapporto qualità/prezzo ragionevole per le funzionalità che offre.
    Il caricabatterie wireless non arriva fornito di un alimentatore, ed è questa forse la ragione più importante per il suo costo contenuto, dal momento che altri caricabatterie concorrenti sono dotati di un alimentatore. Per questo, ho utilizzato i caricabatterie originali per entrambi i prodotti. Nillkin promette un tempo di ricarica veloce simile alla ricarica via cavo.
    Per evitare qualsiasi fattore variabile che possa influire sul test, ho attivato la modalità aereo sugli smartphone, disattivando la luminosità automatica e regolando la luminosità dello schermo al 50% circa. Tutte le applicazioni sono state chiuse tranne il timer, per calcolare la velocità di ricarica sullo schermo.

    La prova

    Entrambi gli smartphone hanno iniziato a caricarsi direttamente quando sono stati posizionati al centro del caricabatterie, è necessario che la parte dotata del chip sia perfettamente all’interno del cerchio nero, o la carica si interrompe/non parte.
    Essendo dotato di un chip apposito, il caricabatterie riconosce la capacità del dispositivo e se questo supporta la ricarica rapida, ed inizia a funzionare istantaneamente quando il telefono viene poggiato, assumendo una colorazione blu e senza fare alcun rumore. Sullo smartphone è apparso istantaneamente il simbolo della batteria, proprio come un tradizionale caricabatterie con cavo.

    Per quanto riguarda l’iPhone, Dopo 30 minuti di ricarica wireless e partendo dall'1% della batteria, l’indicatore della batteria dell'iPhone 8 Plus segnava il 18%. La percentuale è salita al 46% dopo un'ora, per completare la carica della batteria al 100% dopo circa due ore. La batteria da 2675 mAh impiega ben 3 ore e mezza per la ricarica wireless completa, come la ricarica via cavo con il caricabatterie stock.

    Non si può dare la colpa al caricabatterie qui, poiché tutti gli altri prodotti impiegano lo stesso tempo con iPhone. La principale colpa è di Apple, poiché l'iPhone 8 plus supporta (purtroppo) solo la ricarica wireless fino a 7,5 watt con il suo alimentatore stock, a differenza di altri dispositivi Android come il Galaxy S8, che supportano la ricarica wireless veloce fino a 15 watt. Per questo motivo, gli utenti di iPhone 8 non beneficeranno della funzione di ricarica rapida dei caricabatterie QI più performanti. Perciò, nonostante il Nillkin Magic 4 supporti la ricarica rapida fino a 10 watt e 9 volt, l'iPhone 8 consente solo 7,5 watt e un massimo di 5 volt. Apple giustifica questa restrizione per proteggere il dispositivo dal surriscaldamento, che in effetti si mantiene abbastanza fresco.

    Tutta un’altra musica per quanto riguarda l’S8: Era al 6% dopo 5 minuti, al 40% dopo 35 minuti e al 67% a 55 minuti, prima di arrivare al 100% in 110 minuti circa, ovvero 1 ora e 50 minuti.

    lo Smartphone tramite cavo impiega 1 ora e 30 minuti dall’1 al 100% per ricaricare i suoi 3000mAh, quindi i tempi sono davvero molto buoni, considerando il naturale svantaggio della ricarica wireless Quick Charge rispetto alla stessa tramite cavo. Nessun problema nell’utilizzo della cover S-view, le temperature dello smartphone sono pressochè identiche a quelle Quick Charge tramite cavo.


    In conclusione:

    In termini prestazionali, devo dire che il prodotto rispetta in pieno le attese: alla pari in termini di tempo per quanto riguarda la ricarica tradizionale (iPhone 8 Plus), in Quick Charge le performance sono molto buone, e le temperature sono molto simili (se non uguali) a quelle tramite cavo.
    Per chi ama usare lo smartphone senza cover, la superficie interamente in vetro potrebbe risultare un po’ scivolosa, specialmente se utilizzate la vibrazione e riceverete chiamate o messaggi.
    Se Nillkin avesse messo un sottile anello di gomma sulla superficie in vetro o un qualsiasi stratagemma che stabilizzasse lo smartphone durante la ricarica, sarebbe stato un prodotto perfetto, ma se utilizzate delle cover gommate, il problema non si pone nemmeno.
    La plastica stessa con il quale è costruita la parte inferiore potrebbe anche essere più rifinita al tatto e un po’ più robusta, ma è comunque accettabile.
    Ho trovato davvero piacevole che il produttore abbia deciso inserire la retroilluminazione led che rende davvero cool il prodotto, un oggetto di arredamento vero e proprio! Ovviamente c’è anche la possibilità di disattivare le luci, particolarmente utile se lo userete di notte. Alla fine, l'esperienza di ricarica wireless è stata utile perché rende possibile l'utilizzo dell'ingresso Lightening/Type C per altri scopi durante la ricarica, nonché l'estrema facilità d'uso: basta semplicemente mettere il telefono sul disco di ricarica, fine. Nessun cavo aggrovigliato da sciogliere, nulla da inserire e funziona anche con la custodia in silicone inserita.
    Nonostante le osservazioni di cui sopra, dobbiamo ricordare che il prezzo di Nillkin è due volte inferiore rispetto ai concorrenti più blasonati, costa infatti 20 euro, e nonostante ciò riesce a conseguire ottimi risultati.

    Maggiori informazioni sul sito ufficiale: Nillkin Official
    Ultima modifica di slime00; 12-04-18 alle 03:43

  7. Il seguente Utente ha ringraziato slime00 per il post:

    DreamReaper (12-04-18)

  8. #4
    Administrator L'avatar di DreamReaper


    Registrato dal
    Dec 2013
    Località
    Cassina de Pecchi (Mi)
    Messaggi
    35,871
    Smartphone
    Redmi 7

    Ringraziamenti
    14,330
    Ringraziato 10,847 volte in 8,603 Posts
    Predefinito

    Quote Originariamente inviato da slime00 Visualizza il messaggio
    Eccocii!



    Il dispositivo si presenta all’interno di una confezione di cartone nero, che contiene il caricabatterie wireless, il cavo Micro-USB, un manuale utente e la garanzia. Il prodotto è in plastica e vetro, con un design che trovo piacevole ed elegante, dotato di led colorati durante la ricarica che lo rendono molto accattivante. Forse le parti plastiche potevano essere più solide, temo che possano resistere poco ad un’eventuale caduta.







    Ho testato il caricabatteria con un iPhone 8 Plus ed un Samsung S8, il primo supporta la semplice ricarica wireless, il secondo anche la ricarica rapida. Ho optato per un prodotto con ottime recensioni: il Nillkin Qi Wireless Charger Magic Disk 4 è, sulla carta, un prodotto dal rapporto qualità/prezzo ragionevole per le funzionalità che offre.
    Il caricabatterie wireless non arriva fornito di un alimentatore, ed è questa forse la ragione più importante per il suo costo contenuto, dal momento che altri caricabatterie concorrenti sono dotati di un alimentatore. Per questo, ho utilizzato i caricabatterie originali per entrambi i prodotti. Nillkin promette un tempo di ricarica veloce simile alla ricarica via cavo.
    Per evitare qualsiasi fattore variabile che possa influire sul test, ho attivato la modalità aereo sugli smartphone, disattivando la luminosità automatica e regolando la luminosità dello schermo al 50% circa. Tutte le applicazioni sono state chiuse tranne il timer, per calcolare la velocità di ricarica sullo schermo.

    La prova

    Entrambi gli smartphone hanno iniziato a caricarsi direttamente quando sono stati posizionati al centro del caricabatterie, è necessario che la parte dotata del chip sia perfettamente all’interno del cerchio nero, o la carica si interrompe/non parte.
    Essendo dotato di un chip apposito, il caricabatterie riconosce la capacità del dispositivo e se questo supporta la ricarica rapida, ed inizia a funzionare istantaneamente quando il telefono viene poggiato, assumendo una colorazione blu e senza fare alcun rumore. Sullo smartphone è apparso istantaneamente il simbolo della batteria, proprio come un tradizionale caricabatterie con cavo.

    Per quanto riguarda l’iPhone, Dopo 30 minuti di ricarica wireless e partendo dall'1% della batteria, l’indicatore della batteria dell'iPhone 8 Plus segnava il 18%. La percentuale è salita al 46% dopo un'ora, per completare la carica della batteria al 100% dopo circa due ore. La batteria da 2675 mAh impiega ben 3 ore e mezza per la ricarica wireless completa, come la ricarica via cavo con il caricabatterie stock.

    Non si può dare la colpa al caricabatterie qui, poiché tutti gli altri prodotti impiegano lo stesso tempo con iPhone. La principale colpa è di Apple, poiché l'iPhone 8 plus supporta (purtroppo) solo la ricarica wireless fino a 7,5 watt con il suo alimentatore stock, a differenza di altri dispositivi Android come il Galaxy S8, che supportano la ricarica wireless veloce fino a 15 watt. Per questo motivo, gli utenti di iPhone 8 non beneficeranno della funzione di ricarica rapida dei caricabatterie QI più performanti. Perciò, nonostante il Nillkin Magic 4 supporti la ricarica rapida fino a 10 watt e 9 volt, l'iPhone 8 consente solo 7,5 watt e un massimo di 5 volt. Apple giustifica questa restrizione per proteggere il dispositivo dal surriscaldamento, che in effetti si mantiene abbastanza fresco.

    Tutta un’altra musica per quanto riguarda l’S8: Era al 6% dopo 5 minuti, al 40% dopo 35 minuti e al 67% a 55 minuti, prima di arrivare al 100% in 110 minuti circa, ovvero 1 ora e 50 minuti.

    lo Smartphone tramite cavo impiega 1 ora e 30 minuti dall’1 al 100% per ricaricare i suoi 3000mAh, quindi i tempi sono davvero molto buoni, considerando il naturale svantaggio della ricarica wireless Quick Charge rispetto alla stessa tramite cavo. Nessun problema nell’utilizzo della cover S-view, le temperature dello smartphone sono pressochè identiche a quelle Quick Charge tramite cavo.


    In conclusione:

    In termini prestazionali, devo dire che il prodotto rispetta in pieno le attese: alla pari in termini di tempo per quanto riguarda la ricarica tradizionale (iPhone 8 Plus), in Quick Charge le performance sono molto buone, e le temperature sono molto simili (se non uguali) a quelle tramite cavo.
    Per chi ama usare lo smartphone senza cover, la superficie interamente in vetro potrebbe risultare un po’ scivolosa, specialmente se utilizzate la vibrazione e riceverete chiamate o messaggi.
    Se Nillkin avesse messo un sottile anello di gomma sulla superficie in vetro o un qualsiasi stratagemma che stabilizzasse lo smartphone durante la ricarica, sarebbe stato un prodotto perfetto, ma se utilizzate delle cover gommate, il problema non si pone nemmeno.
    La plastica stessa con il quale è costruita la parte inferiore potrebbe anche essere più rifinita al tatto e un po’ più robusta, ma è comunque accettabile.
    Ho trovato davvero piacevole che il produttore abbia deciso inserire la retroilluminazione led che rende davvero cool il prodotto, un oggetto di arredamento vero e proprio! Ovviamente c’è anche la possibilità di disattivare le luci, particolarmente utile se lo userete di notte. Alla fine, l'esperienza di ricarica wireless è stata utile perché rende possibile l'utilizzo dell'ingresso Lightening/Type C per altri scopi durante la ricarica, nonché l'estrema facilità d'uso: basta semplicemente mettere il telefono sul disco di ricarica, fine. Nessun cavo aggrovigliato da sciogliere, nulla da inserire e funziona anche con la custodia in silicone inserita.
    Nonostante le osservazioni di cui sopra, dobbiamo ricordare che il prezzo di Nillkin è due volte inferiore rispetto ai concorrenti più blasonati, costa infatti 20 euro, e nonostante ciò riesce a conseguire ottimi risultati.

    Maggiori informazioni sul sito ufficiale: Nillkin Official
    Veramente un ottima prova/recensione! Diciamo che se avessi un telefono con la ricarica wireless probabilmente lo acquisterei. Bella anche la veste grafica
    Leggi il regolamento del Forum
    Sto Guidando (cit. Dieguccio)
    “È quando le aspettative sono ridotte a zero che si apprezza veramente ciò che si ha.”(cit. S.H.)


  9. Il seguente Utente ha ringraziato DreamReaper per il post:

    slime00 (13-04-18)

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire risposte
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Torna su
Privacy Policy