CERCA
PER MODELLO
FullScreen Chatbox! :)

Utente del giorno: DreamReaper con ben 5 Thanks ricevuti nelle ultime 24 ore
Utente della settimana: carotix con ben 32 Thanks ricevuti negli ultimi sette giorni
Utente del mese: carotix con ben 137 Thanks ricevuti nell'ultimo mese

NEWS DAL BLOG:
Pagina 1 di 2 12 ultimoultimo
Ultima pagina
Visualizzazione dei risultati da 1 a 10 su 17
Discussione:

Troppe pubblicità

Se questa discussione ti è stata utile, ti preghiamo di lasciare un messaggio di feedback in modo che possa essere preziosa in futuro anche per altri utenti come te!
  1. #1
    Androidiano


    Registrato dal
    Sep 2015
    Messaggi
    52

    Ringraziamenti
    4
    Ringraziato 1 volta in 1 Post
    Predefinito

    Troppe pubblicità

    Troppo pubblicità.
    È diventato impossibile navigare sul sito. Quasi..
    Fate voi...

  2.  
  3. #2
    Moderatore L'avatar di Ma551m0


    Registrato dal
    Feb 2012
    Località
    Udine
    Messaggi
    6,796
    Smartphone
    Note8, Galaxy S, Galaxy S2

    Ringraziamenti
    2,392
    Ringraziato 3,062 volte in 2,352 Posts
    Predefinito

    Quote Originariamente inviato da farlocco11 Visualizza il messaggio
    Troppo pubblicità.
    È diventato impossibile navigare sul sito. Quasi..
    Fate voi...
    Potresti anche avere ragione, Tieni conto però che il forum vive di pubblicità.
    Senza pubblicità non esiste il forum.
    Anche da browser Comunque non noto una grande invadenza Cerca la pubblicità.
    Le pagine risultano comunque scorrevoli e veloci nella navigazione.
    Galaxy S1
    Galaxy S2
    Galaxy Note8
    Rom: Galaxy SI: LA MIA
    Galaxy SII: COME SOPRA

  4. #3
    nazarenum
    Guest
    Predefinito

    Come la mettiamo con la sicurezza dei dati?
    Ci si aspetta che https funzioni ineccepibilmente, purtroppo devo constatare che non è così. Questo fattore, unito alla disattivazione del tracciamento dei dati di navigazione, rende il sito quasi inservibile nella veste grafica, e mi dispiace doverlo constatare.
    Continuerò ad utilizzare questa funzione e pure il blocco della pubblicità, per proteggere prima di tutto la mia sfera riservata da potenziali malintenzionati.

    Una domanda: che algoritmi vengono adottati per garantire la sicurezza dei dati di accesso? Si è ancora rimasti a SHA1 o, peggio ancora, MD5, oppure si usa tipo SHA256 e magari anche Salt (tanto per fare un esempio)?
    È un mio diritto saperlo, se i miei dati sensibili non vengono salvaguardati in quanto ancora si usano procedimenti obsoleti ed insicuri, allora mi riservo la facoltà di cancellare la mia utenza.

    Grazie per l'attenzione.

    P.S.: invece di ricorrere alla pubblicità, si potrebbe ricorrere all'autofinanziamento per donazioni (tipo Patreon et similia). Personalmente, sarei il primo a spendere qualche soldo per sostenervi, se ne vale la pena.

  5. #4
    SuperSmod L'avatar di gianpassa


    Registrato dal
    Nov 2012
    Messaggi
    11,841
    Smartphone
    Yamaha G2

    Ringraziamenti
    3,378
    Ringraziato 5,835 volte in 4,009 Posts
    Predefinito

    Quote Originariamente inviato da nazarenum Visualizza il messaggio
    Come la mettiamo con la sicurezza dei dati?
    Ci si aspetta che https funzioni ineccepibilmente, purtroppo devo constatare che non è così. Questo fattore, unito alla disattivazione del tracciamento dei dati di navigazione, rende il sito quasi inservibile nella veste grafica, e mi dispiace doverlo constatare.
    Continuerò ad utilizzare questa funzione e pure il blocco della pubblicità, per proteggere prima di tutto la mia sfera riservata da potenziali malintenzionati.

    Una domanda: che algoritmi vengono adottati per garantire la sicurezza dei dati di accesso? Si è ancora rimasti a SHA1 o, peggio ancora, MD5, oppure si usa tipo SHA256 e magari anche Salt (tanto per fare un esempio)?
    È un mio diritto saperlo, se i miei dati sensibili non vengono salvaguardati in quanto ancora si usano procedimenti obsoleti ed insicuri, allora mi riservo la facoltà di cancellare la mia utenza.

    Grazie per l'attenzione.

    P.S.: invece di ricorrere alla pubblicità, si potrebbe ricorrere all'autofinanziamento per donazioni (tipo Patreon et similia). Personalmente, sarei il primo a spendere qualche soldo per sostenervi, se ne vale la pena.
    Di quali dati sensibili stiamo parlando ?

    Riporto qui di seguito la definizione di dati sensibili:

    I "dati sensibili" sono quei "dati personali idonei a rivelare l'origine razziale ed etnica, le convinzioni religiose, filosofiche o di altro genere, le opinioni politiche, l'adesione a partiti, sindacati, associazioni od organizzazioni a carattere religioso, filosofico, politico o sindacale, nonché i dati personali idonei a rivelare lo stato di salute e la vita sessuale" (art. 4, lett. d, del Codice della Privacy - Dlgs 196/2003)

    Come vedi non abbiano dati sensibili sul forum e nemmeno giudiziari.

    Tutto quello che si scrive qui è pubblico: essendo un forum non potrebbe essere altrimenti.

    Ma poi i dati personali quali sarebbero?
    Nome utente, indirizzo mail e password di accesso ?

    Tutti gli altri dati della scheda personale sono facoltativi per cui puoi benissimo lasciare i campi vuoti.

    Non mi pare che un furto da parte di hacker di questi miseri dati possa rappresentare un problema...

    Ritengo che tu possa continuare a frequentare il forum serenamente.


    Inviato dal mio LG-D802 utilizzando Tapatalk
    “La giovinezza è felice, perché ha la capacità di vedere la bellezza. Chiunque conservi la capacità di cogliere la bellezza non diventerà mai vecchio.”
    FRANZ KAFKA

  6. #5
    fracarro
    Guest
    Predefinito

    Sono Italiano, in un Mediterraneo da scoprire, la mia religione è tutte le religioni, la mia filosofia è tutte le filosofie, sono apolitico, non aderisco e non voglio aderire a nessun gruppo di partito, sindacale e religioso. (queste prigioni nelle prigioni, le lascio ad altri)

    Al momento godo di buona salute e la mia vita sessuale è in standbye (in attesa di una lady che possa condividere)

    Se proprio si deve essere pignoli (ma solo di un Pixel) è la mancanza di un https, quando tutti gli altri son passati a codesto grado di sicurezza.

    Per il resto, ci pensano già facebook e whatsapp, nel tracciare profili personali, nonché tutti i mezzi di una google (inclusi browser, account e gps) e i suoi server.
    Ultima modifica di fracarro; 13-01-19 alle 09:56

  7. Il seguente Utente ha ringraziato fracarro per il post:

    gianpassa (13-01-19)

  8. #6
    Moderatore L'avatar di Ma551m0


    Registrato dal
    Feb 2012
    Località
    Udine
    Messaggi
    6,796
    Smartphone
    Note8, Galaxy S, Galaxy S2

    Ringraziamenti
    2,392
    Ringraziato 3,062 volte in 2,352 Posts
    Predefinito

    Quote Originariamente inviato da nazarenum Visualizza il messaggio
    Come la mettiamo con la sicurezza dei dati?
    Ci si aspetta che https funzioni ineccepibilmente, purtroppo devo constatare che non è così. Questo fattore, unito alla disattivazione del tracciamento dei dati di navigazione, rende il sito quasi inservibile nella veste grafica, e mi dispiace doverlo constatare.
    Continuerò ad utilizzare questa funzione e pure il blocco della pubblicità, per proteggere prima di tutto la mia sfera riservata da potenziali malintenzionati.

    Una domanda: che algoritmi vengono adottati per garantire la sicurezza dei dati di accesso? Si è ancora rimasti a SHA1 o, peggio ancora, MD5, oppure si usa tipo SHA256 e magari anche Salt (tanto per fare un esempio)?
    È un mio diritto saperlo, se i miei dati sensibili non vengono salvaguardati in quanto ancora si usano procedimenti obsoleti ed insicuri, allora mi riservo la facoltà di cancellare la mia utenza.

    Grazie per l'attenzione.

    P.S.: invece di ricorrere alla pubblicità, si potrebbe ricorrere all'autofinanziamento per donazioni (tipo Patreon et similia). Personalmente, sarei il primo a spendere qualche soldo per sostenervi, se ne vale la pena.
    Già è stato fatto notare, ma proprio non riesco a tenermi dal ripeterlo, per sfogo, per fastidio personale leggendo affermazioni così.

    In un'epoca dove condividete anche ogni singola uscita al cesso su di uno Pseudo Social di nome FacciaLibro, scambiate ogni forma di dato (sensibile?!) su Whatsapp, Elementi entrambe di proprietà del miglior Ladro di tutti i tempi di info personali (dati sensibili?!), usate ogni Software ed applicazione che inizi con la lettera "G" e finisca con "OOGLE", condividete ideologie, pensieri ed immagini strettamente personali e privati su innumerevoli altre piattaforme Social tipo Twitter, Instagram e tanto altro...
    Davvero Vi preoccupa il livello di Sicurezza di cui è dotato il nostro Forum?
    Ma di che stiamo parlando?!
    Il Forum poi, potenzialmente, che si andrebbe a rubare?! Un Nick?! Un nome?! Per farne cosa?! Una raccolta personale?! O rivenderli poi sempre al famoso ladro di cui sopra?

    Ragazzi... Non so che dirvi. Mi fermo qui. Non trovo altro da poter aggiungere per poter ridicolizzare determinate affermazioni.
    Galaxy S1
    Galaxy S2
    Galaxy Note8
    Rom: Galaxy SI: LA MIA
    Galaxy SII: COME SOPRA

  9. Il seguente Utente ha ringraziato Ma551m0 per il post:

    gianpassa (13-01-19)

  10. #7
    nazarenum
    Guest
    Predefinito

    Bene, bene, bene, vedo che qua gli animi si sono scaldati, di fronte ad una domanda più che legittima.

    Domanda alla quale, tra l'altro, non ho ottenuto alcuna risposta. Ed al posto di codesta, solo una sequela di frasi fatte e generalizzazioni varie ed eventuali – tanto più che il sottoscritto ha deciso di uscire dalle reti cosiddette sociali – oltre alla testé citata irritazione. Dopo le prime righe ho smesso di leggere, non ne valeva proprio la pena.

    Non voglio fare lo sbruffone, ma la sicurezza informatica è il mio pane quotidiano, visto che sto imparando una certa professione che ha a che fare con bit, reti, circuiti, protocolli, centri di elaborazione dati e quant'altro.
    E qui, mi duole proprio, devo ravvisare una approssimazione, un dilettantismo non da poco nel gestire questo forum, con la presunzione che non potrà accadere mai nulla (lo stesso ragionamento di chi, su due ruote non concepisce l'uso del casco o, su quattro, ha una certa allergia alla cintura).

    Ovviamente non si considera che anche piattaforme dove, in apparenza, dei pirati non avrebbero nulla da cercare, potrebbe essere ben viste come terreno di prova per attacchi più seri altrove. Mi sa che qui qualcuno ignora come sia possibile, per mezzo di una cosiddetta "SQL injection", cancellare tipo un'intera banca dati oppure trafugare l'archivio con tutte le utenze registrate; questo, magari, perché il servizio non è aggiornato all'ultima versione e gira con delle falle che questi aggiornamenti eliminano.
    Lasciando perdere questo, a me, personalmente, darebbe un po' fastidio che mi venisse carpito pure solo l'indirizzo di posta, il quale può essere facilmente bersaglio di spazzatura varia ed eventuale.

    Di ridicolo qui c'è solamente un modo di agire superficiale da parte di persone che non masticano l'argomento come si dovrebbe. Magari qui qualcuno tra i moderatori potrebbe pararsi il culo affermando di essere sistemista professionista, il che sarebbe un'aggravante, anzichenò.

    Ora, la mia requisitoria è finita. Possiamo venire al dunque, se lor signori non si dispiacciono?
    Ringrazio in anticipo.
    Ultima modifica di nazarenum; 15-01-19 alle 21:34

  11. #8
    Moderatore L'avatar di Ma551m0


    Registrato dal
    Feb 2012
    Località
    Udine
    Messaggi
    6,796
    Smartphone
    Note8, Galaxy S, Galaxy S2

    Ringraziamenti
    2,392
    Ringraziato 3,062 volte in 2,352 Posts
    Predefinito

    Quote Originariamente inviato da nazarenum Visualizza il messaggio
    Bene, bene, bene, vedo che qua gli animi si sono scaldati, di fronte ad una domanda più che legittima.

    Domanda alla quale, tra l'altro, non ho ottenuto alcuna risposta. Ed al posto di codesta, solo una sequela di frasi fatte e generalizzazioni varie ed eventuali – tanto più che il sottoscritto ha deciso di uscire dalle reti cosiddette sociali – oltre alla testé citata irritazione. Dopo le prime righe ho smesso di leggere, non ne valeva proprio la pena.

    Non voglio fare lo sbruffone, ma la sicurezza informatica è il mio pane quotidiano, visto che sto imparando una certa professione che ha a che fare con bit, reti, circuiti, protocolli, centri di elaborazione dati e quant'altro.
    E qui, mi duole proprio, devo ravvisare una approssimazione, un dilettantismo non da poco nel gestire questo forum, con la presunzione che non potrà accadere mai nulla (lo stesso ragionamento di chi, su due ruote non concepisce l'uso del casco o, su quattro, ha una certa allergia alla cintura).

    Ovviamente non si considera che anche piattaforme dove, in apparenza, dei pirati non avrebbero nulla da cercare, potrebbe essere ben viste come terreno di prova per attacchi più seri altrove. Mi sa che qui qualcuno ignora come sia possibile, per mezzo di una cosiddetta "SQL injection", cancellare tipo un'intera banca dati oppure trafugare l'archivio con tutte le utenze registrate; questo, magari, perché il servizio non è aggiornato all'ultima versione e gira con delle falle che questi aggiornamenti eliminano.
    Lasciando perdere questo, a me, personalmente, darebbe un po' fastidio che mi venisse carpito pure solo l'indirizzo di posta, il quale può essere facilmente bersaglio di spazzatura varia ed eventuale.

    Di ridicolo qui c'è solamente un modo di agire superficiale da parte di persone che non masticano l'argomento come si dovrebbe. Magari qui qualcuno tra i moderatori potrebbe pararsi il culo affermando di essere sistemista professionista, il che sarebbe un'aggravante, anzichenò.

    Ora, la mia requisitoria è finita. Possiamo venire al dunque, se lor signori non si dispiacciono?
    Ringrazio in anticipo.
    Forse ignoriamo (ma parlo più ale altro per me, in quanto nutro fiducia nel sapere tecnico dell'amministrazione del Forum o di ch ad essa si appoggia per quanto riguarda la parte Tecnica), ma a me francamente (magari da ignorante si!)...

    un indirizzo di Posta rubato (sempre ammesso che potenzialmente da qui possa veramente uscire) è l'ultimo dei miei fastidi ed il Sole domani, se paradossalmente davvero accadesse, sorgerebbe comunque lo stesso. Per me e per tutti.

    Dopo aver letto questo tuo lodevole monologo (io sono educato e leggo sempre tutto eh?!), penso e spero che tu non sia iscritto a FacciaLibro o abbia installato WhatsApp sul tuo telefono.
    Non serve dirti perché.
    Sei talmente pignolo e tecnicamente dotto in materia che per certo sai di cosa sto parlando.
    Magari l'hai scritto, ma in tempi ben lontani da uno scritto alla Dante Alighieri, magari mi è sfuggito per disabitudine in lettura.

    Passo la parola all'Amministrazione che, in effetti (e qui hai ragione), non si è ancora espressa in tua risposta.
    Ultima modifica di Ma551m0; 15-01-19 alle 22:51
    Galaxy S1
    Galaxy S2
    Galaxy Note8
    Rom: Galaxy SI: LA MIA
    Galaxy SII: COME SOPRA

  12. #9
    Androidiano di Riferimento


    Registrato dal
    Feb 2013
    Messaggi
    2,086

    Ringraziamenti
    370
    Ringraziato 811 volte in 690 Posts
    Predefinito

    Doniamo un euro a testa, così aggiornano la piattaforma e ci facciamo anche proteggere dal Kaspersky Lab

  13. #10
    nazarenum
    Guest
    Predefinito

    Quote Originariamente inviato da Ma551m0
    un indirizzo di Posta rubato (sempre ammesso che potenzialmente da qui possa veramente uscire) è l'ultimo dei miei fastidi ed il Sole domani, se paradossalmente davvero accadesse, sorgerebbe comunque lo stesso. Per me e per tutti.
    La tua opinione, sinceramente, non mi interessa. Tanto più quando si pretende di poter rappresentare con la propria anche quella di altre persone. E questo, francamente, rafforza la mia sensazione che la sicurezza dei dati qui viene presa tremendamente sottogamba.
    Cerco di venire incontro a certa gente che sembra non aver afferrato il nocciolo della questione, facendo un paragone col cucinare: le regole più elementari di igiene vanno sempre rispettate, che si faccia da mangiare a casa propria oppure in un ristorante.

    Detto in soldoni, la sicurezza informatica inizia a casa propria, prendendo l'abitudine di mettere al sicuro i propri dati con regolarità. Il mondo è pieno di gente disperata perché le proprie foto, tanto per fare un esempio, sono sparite a causa di un'infezione, di imperizia (detta volgarmente anche Layer 8 Error) oppure di un volgare guasto tecnico.

    Quote Originariamente inviato da Ma551m0
    Dopo aver letto questo tuo lodevole monologo (io sono educato e leggo sempre tutto eh?!), penso e spero che tu non sia iscritto a FacciaLibro o abbia installato WhatsApp sul tuo telefono.
    Quello che il sottoscritto usa nel privato è un esclusivo affare del sottoscritto. Se non ci fosse WA, tanto meglio, tanto ci sono pure altri strumenti per comunicare.
    Non mi soffermo molto sul resto, sono solo penosi tentativi di nascondere la propria mancanza di argomenti. Ora si capisce pure perché i tecnici informatici in Italia non hanno vita facile, nessuna meraviglia che gente che vuole lavorare seriamente nel settore poi finisca per passare i confini.

    Preso atto dell'incompetenza che regna sovrana in questo forum, il sottoscritto qui rende chiare le motivazioni con cui fa richiesta di cancellare la propria utenza.

Pagina 1 di 2 12 ultimoultimo
Ultima pagina

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire risposte
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Torna su
Privacy Policy