CERCA
PER MODELLO
FullScreen Chatbox! :)

Utente del giorno: drago122 con ben 16 Thanks ricevuti nelle ultime 24 ore
Utente della settimana: complicazio con ben 14 Thanks ricevuti negli ultimi sette giorni
Utente del mese: DreamReaper con ben 84 Thanks ricevuti nell'ultimo mese

NEWS DAL BLOG:
Pagina 1 di 6 123 ... ultimoultimo
Ultima pagina
Visualizzazione dei risultati da 1 a 10 su 53
Discussione:

[Thread Ufficiale] DooGee DG700 Titans2

Se questa discussione ti è stata utile, ti preghiamo di lasciare un messaggio di feedback in modo che possa essere preziosa in futuro anche per altri utenti come te!
  1. #1
    Senior Droid


    Registrato dal
    Sep 2011
    Località
    Bologna
    Messaggi
    352
    Smartphone
    Xperia Z3+, Asus Vivotab Smart

    Ringraziamenti
    8
    Ringraziato 133 volte in 84 Posts
    Predefinito

    [Thread Ufficiale] DooGee DG700 Titans2

    Quante volte abbiamo sentita l'ormai famosissima frase “il mio Nokia xx è caduto da yy metri e ha continuato a funzionare correttamente”? L'avvento dei telefoni di ultima generazione (Smartphones) a fronte di innumerevoli innovazioni funzionali tecnologicamente avanzate ha reso i nostri telefono estremamente fragili al punte che anche una sola caduta può causare un danno costosissimo (Di solito touch e/o display vanno subito in frantumi) o addirittura la prematura morte definitiva del dispositivo. Di conseguenza tutti coloro che fanno un lavoro tale che li porta a trovarsi in condizioni in cui il loro device è soggetto a pericoli o tutti coloro che sono appassionati di sport più o meno estremi devono separarsi dal proprio device per evitare di danneggiarlo e, di conseguenza, rinunciare a determinate features che potrebbero risultare comunque comodissime nel loro lavoro o nello sport praticato. Basta pensare, ad esempio, a tutti coloro che vanno in mountain bike ai quali farebbe molto comodo utilizzare il telefono per le emergenze e/o come navigatore satellitare off-road. Per far fronte a questa categoria di clienti sono nati i telefoni “RUGGED”, smartphone a tutti gli effetti e dotati di tutte le caratteristiche dei telefoni “fighi” ma per i quali è stato dato un occhio di riguardo alla resistenza. Oggi andremo a provare il DooGee DG700 Titans2, erede del DooGee Titans che, che promette di esserci sempre vicino sia in una serata al ristorante che durante una scalata alpina. Andiamo a vedere se questo device mantiene le promesse fatte da DooGee ai suoi clienti.


    PRIMO CONTATTO

    In passato abbiamo già provato altri telefoni “RUGGED” i quali avevano in comune, tutti, scarse prestazioni e display di dimensioni contenute per assicurare una maggiore resistenza e ridurre le dimensioni. Il DG700, al contrario, promette prestazioni da top di gamma unito a una resistenza al limite dell'indistruttibilità.
    Il packaging con il quale si presenta il DG700 Titans2 è la classica scatola sovrapposta. Aprendola troveremo al suo interno il Telefono e, sotto di esso separato da un divisorio in carta, una pellicola proteggi schermo, un adattatore USB / rete elettrica, un cavo USB, auricolari stereo con microfono e un comodo cavo OTG. La scatola, esternamente, è totalmente di colore nero, sulla parte frontale troviamo un'immagine del telefono mentre nella parte posteriore, in varie lingue (tra cui l'italiano) alcune istruzioni d'uso.
    Prendendo il telefono in mano ci troviamo davanti a un device possente, con scocca completamente in acciaio e colori che ricordano molto gli orologi sportivi della Casio. Dal punto di vista estetico il telefono restituisce immediatamente una grande sensazione di resistenza, sensazione che viene più che confermata impugnandolo tra le mani.
    Andando ad analizzare il telefono vediamo che la parte anteriore è occupata da un display da 4,5 pollici con risoluzione 960x540, sotto di esso son presenti i tre tasti soft touch tipici di android e sopra di esso oltre alla capsula auricolare protetta da una cornice in acciaio abbiamo, sotto vetro, il sensore di luminosità, il sensore di prossimità e la cam frontale da 5Mpx. Infine, finalmente, è presente un led di stato multicolore che ci avvisa delle notifiche ricevute.
    Analizzando il telefono dagli altri lati scopriamo nella parte sinistra due tasti separati (a forma di bullone) per regolare il volume mentre sulla parte destra, sempre a forma di bullone, il tasto per l'accensione/sblocco del device e un tasto programmabile a piacere (si può programmare la singola pressione o la doppia pressione per 2 funzioni diverse). Nella parte inferiore del telefono, racchiuso in una placca in plastica antiurto, troviamo il foro del microfono (resistente all'acqua) mentre nella parte superiore, sotto uno sportellino a tenuta stagna, trovano posto il connettore MicroUSB e l'ingresso per gli auricolari. Infine, girando il telefono, notiamo sulla parte posteriore del device la cam da 8Mpx e il flash led racchiusi in una backcover in pelle. Una volta rimossa la backcover, sotto di essa troviamo una pellicola in gomma che rende il telefono a tenuta stagna e, sollevandola, accediamo al vano batteria occupato, appunto, dalla batteria da 4000mAh e dagli slot per le due sim (una in formato micro e una in formato mini) e della microSD.
    Riassemblato il telefono, ci ripetiamo, la sensazione di solidità è davvero eccezionale, anche grazie al peso non proprio contenuto del telefono che si attesta sui 200gr. Le misure del telefono sono: 141,7x72,8x13mm quindi tutto sommato contenute per esser un RUGGED da 4,5 Pollici. Ricordiamo infine che questo telefono è certificato IP67 ma cosa vuol dire di preciso? Queste sigle possono essere scomposte come segue: le prime due lettere (IP) stanno per “International Protection” (o Ingress Protection) e sono presenti in qualsiasi grado; la cifra successiva indica invece la protezione delle parti critiche o pericolose dal contatto (accidentale o volontario) con oggetti o con lo stesso corpo umano – ad esempio: “la polvere riesce ad entrare nel mio telefono?”; l’ultima cifra, invece, indica la protezione dell’intero dispositivo contro l’accesso ai liquidi, in pratica, “il mio dispositivo è in grado di resistere alla pioggia”?

    Lo standard “quantifica” ciascuna delle due possibilità menzionate poc’anzi con una cifra: per quello che riguarda la protezione delle componenti interne da contatto con solidi, le cifre variano da uno a sei e definiscono i vari gradi come segue – ci riferiremo a “rivestimento del dispositivo” usando il termine “scocca” :
    IP0- : nessuna protezione (tutti i corpi solidi esterni possono accedere);
    IP1- : scocca protetta contro corpi solidi di dimensioni superiori a 50 mm (non possono essere raggiunte, ad esempio, dal dorso della mano);
    IP2- : scocca protetta contro corpi solidi di dimensioni superiori a 12 mm (non possono essere raggiunte, ad esempio, con un dito);
    IP3- : scocca protetta contro corpi solidi di dimensioni superiori a 2.5 mm (non possono essere raggiunte, ad esempio, con un attrezzo);
    IP4- : scocca protetta contro corpi solidi di dimensioni superiori a 1 mm (non possono essere raggiunte, ad esempio, con un filo ordinario);
    IP5- : scocca parzialmente protetta contro la polvere (o un filo particolarmente sottile);
    IP6- : scocca totalmente protetta contro la polvere (o un filo particolarmente sottile).
    Per quello che riguarda la protezione delle componenti interne da contatto con liquidi, invece, come già detto si parla dell’ultima cifra – che può variare da 1 ad 8 e definisce i vari gradi come segue (useremo la nomenclatura precedente):
    IP-0 : nessuna protezione (tutti i liquidi possono accedere alle componenti interne);
    IP-1: scocca protetta contro la caduta di gocce d’acqua in verticale;
    IP-2: scocca protetta contro la caduta di gocce d’acqua con inclinazione al più di 15°;
    IP-3: scocca protetta contro la pioggia;
    IP-4: scocca protetta contro gli spruzzi d’acqua diretti;
    IP-5: scocca protetta contro i getti d’acqua diretti;
    IP-6: scocca protetta contro le ondate;
    IP-7 : scocca protetta contro l’immersione temporanea;
    IP-8 : scocca protetta contro l’immersione continua (o sommersione, in questo caso si parla di dispositivi “subacquei”).
    Detto ciò, all'atto pratico, cosa vuol dire che un telefono RUGGED (in questo caso il DooGee DG700 Titans2) è certificato IP67?
    In pratica, mettendo insieme quanto detto sino ad ora, significa che il dispositivo avrà la scocca completamente protetta dall’accesso della polvere o di un filo particolarmente sottile (protezione solidi: 6) e dall’immersione temporanea in acqua, il che significa che le componenti interne non verranno “sporcate dalla polvere” e che il dispositivo non si romperà se dovesse cadere accidentalmente in una pozza d’acqua (che sia il mare, una piscina, una vasca piena d’acqua eccetera), a patto che venga risollevato in un tempo ragionevole (protezione liquidi: 7).

    A questo punto possiamo accendere il telefono e ci troviamo davanti ad uno schermo con una luminosità più che ottima, ben definito e leggibile sotto la luce diretta del sole. Il telefono monta un launcher personalizzato da DooGee perfettamente in linea (esteticamente parlando) con tutto il resto del dispositivo il quale ci ha letteralmente spiazzato per velocità! Mai abbiamo visto su uno smartphone un launcher tanto fluido e veloce!!! Sicuramente alla DooGee hanno fatto un gran lavoro di ottimizzazione in quanto l'architettatura hardware, già ampiamente conosciuta, non aveva mai mostrato simili risultati in velocità e stabilità.
    Il telefono, durante i nostri test, si è comportato decisamente bene sotto tutti gli aspetti che lo caratterizzano. Le fotocamere scattano foto molto dettagliate e degne di nota, i volumi sono decisamente alti e cristallini, la velocità di esecuzione delle app si è dimostrata sempre superiore alle aspettative e i test di benchmarks hanno confermato le nostre impressioni AnTuTu infatti ha fatto segnare un punteggio prossimo ai 20.000 punti!!!

    Data la natura del telefono, per questo specifico modello, abbiamo apportato dei test “estremi”. DooGee dichiara, per questo telefono, le seguenti caratteristiche:
    - temperatura di esercizio da -40° a +85°
    - schermo resistente a 1,5 Joule
    - resistenza da corrosione da sale per 72 ore
    - resistenza a cadute da 1,5 metri
    Ultima modifica di russogaetano33; 23-01-15 alle 14:32

  2.  
  3. #2
    Senior Droid


    Registrato dal
    Sep 2011
    Località
    Bologna
    Messaggi
    352
    Smartphone
    Xperia Z3+, Asus Vivotab Smart

    Ringraziamenti
    8
    Ringraziato 133 volte in 84 Posts
    Predefinito

    Ci è stato chiesto di fare delle prove di resistenza del telefono e portarlo fino alla rottura dal venditore che ci ha fornito il telefono e durante i 15 giorni in cui il telefono è stato in nostro possesso lo abbiamo lanciato più volte a terra, fatto cadere da diverse altezze (addirittura da 2 metri) e usato con estrema violenza. Nessun danno è stato riportato dal telefono che ha continuato a funzionare senza alcun problema. È stato immerso in acqua (lo abbiamo immerso in un secchio con 5 litri di acqua) per 60 secondi mentre riproduceva un filmato e ha continuato a riprodurre il filmato sia in acqua che una volta estratto (simpatica la sensazione dell'audio che fuoriusciva dal secchio d'acqua) e ancora una volta non ha subito alcun problema. Lo abbiamo messo in freezer per 1 ora e, tolto dal congelatore funzionava senza problemi, abbiamo picchiato più volte con violenza sullo schermo senza mai romperlo e infine abbiamo deciso di sparaci contro con una replica da softair da una distanza di 30cm (il pallino all'uscita aveva una potenza di 0,96 joule) ma, in questo caso, il vetro di protezione e lo schermo sottostante hanno subito gravi danni. Da notare che anche con il vetro distrutto il telefono ha continuato a funzionare. Per aver un metro di paragone abbiamo sacrificato un vecchissimo smartphone di un paio di anni fa, privo di ogni certificazione, sparando anche contro di esso da una distanza doppia (circa 60cm) e abbiamo notato che a differenza del Titans2, il display del vecchi smartphone si è letteralmente distrutto riportando gravissimi danni anche la parte elettronica del telefono. Ne consegue che seppur il telefono non resiste alla pressione dichiarata, i danni riportati sono relativamente lievi rispetto a un telefono che non ha certificazioni di resistenza. Probabilmente, essendo il pallino da softair molto piccolo, DooGee dichiara la resistenza alla pressione di 1,5 Joule da parte dello schermo spalmata su una superficie più ampia di quella che copre un pallino.

    Segnaliamo infine la presenza di un led di stato multicolore. Questa funzionalità, molto richiesta dagli utenti, è spesso snobbata da DooGee ma in questo caso ha deciso di inserire un led programmabile dall'utente. Quindi potremo decidere con quale colore il telefono ci avvisa tramite il LED a seconda di che tipo di notifica riceviamo.

    Passiamo adesso ad analizzare nel dettaglio il dispositivo:

    IL TELEFONO

    PREMESSA: Il DG700 Titans2 nasce come telefono estremo, con un estetica particolare che devi piacere. E' sicuramente adatto a chi fa sport più o meno estremi o a chi per lavoro si ritrova a frequentare cantieri, officine ecc... Nell'uso quotidiano comunque possiamo affermare che non ha nulla da invidiare a smartphone di ultima generazione e, il suo rivestimento posteriore in pelle unito alla cassa interamente in acciaio ne fanno un prodotto anche abbastanza bello da mostrare.

    Processore: Il DG700 Titans2 è equipaggiato con un processore mediatek MTK6582 capace di una frequenza pari a 1,3Ghx a core. Questo processore, già molto collaudato in device simili, promette performance di alto livello oltre a non esser particolarmente assetato di energia. Infatti durante i periodi di inattività o con un uso blando, il processore riesce ad abbassare la frequenza dei core fino a 598Mhx e a spegnere fino a 3 dei 4 core disponibili. Il Sistema Operativo (Android 4.4.2) riscritto appositamente da DooGee per questo dispositivo, riesce a spingere oltre ogni limite la potenza del processore al punto che ci sembra di aver tra le mani un device equipaggiato con hardware decisamente più potente di quello che realmente ha. La reattività e la stabilità provata con questo device superano abbondantemente le più rosee aspettative.

    Memoria: Il DG700 Titans2 coadiuva il processore Quad-Core con 1Gb di memoria RAM del tipo IpDR3. Queste memorie, oltre ad essere molto performanti, garantiscono un dispendio energetico molto basso. La memoria a disposizione per l'utente è di 8Gb. E' possibile espandere la memoria del telefono tramite MicroSD fino ad un massimo di ulteriori 32Gb. E' presente, inoltre, la connettività OTG che permette, tramite un adattatore, di collegare una memoria esterna USB (chiavette e/o hard disk) direttamente alla porta microUSB del telefono. Tale porta accetta anche la connessione di mouse, tastiere, stampanti e può essere usata per ricaricare un altro dispositivo via USB.

    Schermo: Lo schermo del DG700 Titans2 è davvero di alto livello. Seppur la risoluzione non è altissima (960x540 ) l'alta densità di pixel (245DPI) permette di godere appieno delle immagini visualizzate. La luminosità estremamente alta di questo display ci consente di goderne appieno anche sotto la luce diretta del sole nonostante il vetro di protezione sia molto spesso. Cosa curiosa, anche se DooGee dichiara lo schermo come estremamente resistente ha deciso, comunque, di dotarlo giù dalla fabbrica di una pellicola protettiva e di inserire nella scatola una seconda pellicola sostitutiva. Dai test effettuati abbiamo motivo di credere che l'uso di pellicole su questo display sia abbastanza superfluo.

    Connettività: La connettività del DG700 Titans2 rispecchia lo standard per questo tipo di device. Abbiamo il Dual Sim Stand-By che ci consente di avere due sim attive contemporaneamente sul telefono. Se però siamo impegnati in conversazione con una sim, la seconda risulterà irraggiungibile. Le sim possono agganciare sia reti 3G (HSDPA fino a 42,2Mbps) che 2G. Solo una delle 2 sim inserite nel telefono sarà agganciata al segnale 3G mentre la seconda sim resterà in 2G. La connettività del DG850 Hitman si completa con il Bluetooth 4.0, il Wi-Fi nello standard b/g/n e wi-fi direct, supporto MIRACAST per la connessione a schermi esterni via Wi-Fi, USB 2.0, GPS. Grandi assenti sono la connessione LTE e quella NFC. Nei test effettuati abbiamo notato che la potenza del Wi-Fi è davvero ottima riuscendo a restare agganciato alla rete anche laddove altri device perdevano la connessione. Nessun problema inoltre si riscontra per la connettività rete cellulare e bluetooth. Infine abbiamo molto apprezzato gli infrarossi che permettono al telefono di trasformarsi in un comodo telecomando in grado di controllare qualsiasi dispositivo (dotato di interfaccia ad infrarossi) in nostro possesso.

    GPS: Il GPS del DG700 Titans2 ci è sembrato molto valido. Il primo Fix, ha impiegato circa 10 secondi per esser completato mentre i Fix successivi sono stati praticamente istantanei. Una volta agganciato i satelliti non abbiamo riscontrato problemi di stabilità del segnale durante le sessioni di test effettuate.

    Comparto Suoni: Il DG850 Hitman si sente davvero bene! Sia dalla capsula auricolare che dall'altoparlante di sistema abbiamo sempre potuto apprezzare un audio chiaro e privo di imperfezioni. I volumi sono abbastanza alti e ci permettono sempre di captare con chiarezza quanto emesso degli altoparlanti. Durante i test di chiamata riuscivamo ad ascoltare in modo molto pulito il nostro interlocutore che riferiva di sentirci altrettanto bene. Durante l'esecuzione di applicazioni multimediali e/o ludiche abbiamo goduto appieno dei suoni che venivano emessi riuscendo ad immergerci perfettamente nel film (o nel gioco) che stavamo visualizzando. Come predetto ci siamo stupiti del fatto che l'altoparlante principale abbia continuato a suonare anche immerso in acqua.

    Fotocamere: Le foto scattate con il DG700 Titans2 risultano essere decisamente valide. Sia in condizione di buona luce che di luce artificiale riusciamo ad ottenere ottimi scatti ricchi di dettagli e fedeli nei colori. Per le foto in condizione di luce scarsa o al buio, buoni risultati sono garantiti dall'ottimo flash led che genera un fascio di luce decisamente superiore alla media. Anche la fotocamera frontale, da 5Mpx, restituisce scatti molto definiti ed è concepita appositamente per i selfie essendo in grado di scattare foto con angolazioni di 88°.

    Autonomia:Il DG700 Titans2 è equipaggiato con una batteria da 4000mAh rimovibile. La casa madre ha deciso di equipaggiare questo telefono con una batteria di tale amperaggio per 2 motivi principali. In primis per garantire un'autonomia di diversi giorni (essendo il telefono orientato a una clientela che fa sport estremi, il telefono ci accompagnerà senza problemi di autonomia per molto più di un giorno durante le nostre escursioni) e poi per permettere, in caso di emergenza, di ricaricare un secondo smartphone tramite l'adattatore OTG incluso nella confezione. Collegando il DG700 Titans2 ad un altro telefono potremo infatti utilizzarlo come una power bank per alimentare qualsiasi dispositivo riesca a prendere corrente da una porta USB. Durante i nostri test la carica della batteria ci ha permesso di raggiungere i 3 giorni di utilizzo con un uso generico utilizzando anche applicazioni multimediali e giochi. Infine, il DG700 Titans2 è dotato di un sistema di fast charge (carica rapida) che consente di caricare il 50% della batteria in appena 1 ora, quindi 3 volte più veloce dei normali smartphone (grazie anche al caricabatterie da 2.000mAh incluso nella confezione). </blockquote>


    CONCLUSIONI

    Il DG700 Titans2 ha superato ogni aspettativa. Anche se il test con la replica da softair ha danneggiato il display ci rendiamo conto che, effettivamente, il test effettuato andava oltre quello che normalmente possano essere le cause di rottura per un telefono. L'enorme resistenza che ha dimostrato durante i test di caduta e d'immersione ne fatto inseparabile compagno per gli sportivi, per i professionisti che “si sporcano le mani” e per tutti coloro che più volte son rimasti scottati vedendo rompersi i loro costosissimi device. Il DooGee DG700 Titans2 che ci è stato fornito per la prova, ci è stato inviato da T.IM.EX. Srl di Terni che è importatore ufficiale DooGee per l'Italia. Il telefono dovrebbe trovar posto, nei negozi italiani, ad un prezzo di circa 199€ tasse e diritti inclusi.



    Ci piace:
    La Qualità Costruttiva
    La resistenza dimostrata
    I materiali utilizzati
    Le prestazioni
    La presenza del LED di stato
    L'autonomia


    Non ci piace
    tra i “non ci piace” ci sarebbero esclusivamente dettagli ergonomici. Tali dettagli, però, sono propri del telefono RUGGED quindi sono caratteristiche del telefono che possono seguire, o meno, i gusti personali.


    Segue immagine del DooGee DG700 Titans2 a seguito dell'impatto di 5 pallini sparati con una replica da softair da una distanza di 30cm.

    FOTO TEST DG700

  4. #3
    Androidiani Power User L'avatar di Sartana


    Registrato dal
    Jun 2012
    Località
    Firenze
    Messaggi
    2,191
    Smartphone
    Samsung S4 Active i9295 int

    Ringraziamenti
    328
    Ringraziato 870 volte in 649 Posts
    Predefinito

    Spostato nella neonata sezione Doogee. Buona continuazione
    Non risponderò in PM a richieste di aiuto sui telefoni. C'è il forum per questo, se usato correttamente

    Se ti sono stato d'aiuto c'è il tasto Thanks apposta in basso a sinistra


    REGOLAMENTO FORUM
    Leggere SEMPRE prima di postare
    REGOLAMENTO SEZIONI MTK
    Leggere SEMPRE prima di postare


  5. #4
    Androidiano


    Registrato dal
    Feb 2013
    Messaggi
    120

    Ringraziamenti
    10
    Ringraziato 10 volte in 9 Posts
    Predefinito

    Up... Qualcuno l'ha acquistato questo dg700? Sarei curioso di sapere un po' di giudizi dopo la scottatura del dg550 che funzionava benissimo ma aveva il display che si rompeva a guardarlo... (rotto due volte)

    Inviato dal mio U65GT usando Androidiani App

  6. #5
    Senior Droid


    Registrato dal
    Sep 2011
    Località
    Bologna
    Messaggi
    352
    Smartphone
    Xperia Z3+, Asus Vivotab Smart

    Ringraziamenti
    8
    Ringraziato 133 volte in 84 Posts
    Predefinito

    Quote Originariamente inviato da gughy Visualizza il messaggio
    Up... Qualcuno l'ha acquistato questo dg700? Sarei curioso di sapere un po' di giudizi dopo la scottatura del dg550 che funzionava benissimo ma aveva il display che si rompeva a guardarlo... (rotto due volte)

    Inviato dal mio U65GT usando Androidiani App
    il DG700 va che è una meraviglia. l'unico neo è la memoria app che è bassa (1,4Gb) bisognerebbe ripartizionarla. Per il DG700 è uscito anche l'aggiornamento ad android 5.0 (via flashtool).

  7. #6
    Baby Droid


    Registrato dal
    Jul 2014
    Messaggi
    34

    Ringraziamenti
    4
    Ringraziato 2 volte in 2 Posts
    Predefinito

    ottimo smartphone.
    differenze sostanziali rispetto al dg550
    pro:
    batteria ( 2 giorni li fai tranquillamente )
    solidità

    contro:
    fotocamera degna ma nel 550 è meglio
    leggermente meno fluido
    memoria come diceva Russo

    Qualcuno è riuscito ad ottenere il root sulla versione Lollipop?

  8. #7
    Baby Droid


    Registrato dal
    Nov 2013
    Messaggi
    5

    Ringraziamenti
    1
    Ringraziato 0 volte in 0 Posts
    Predefinito

    salve a tutti, ho preso il titan2 e questo fine settimana lo testerò in condizioni quasi estreme (acqua, sudore, gps sempre attivo e urti) poi vi dirò. qualcuno mi spiegherebbe come fare per ripartizionare la memoria, appena installo due app la terza mi dice spazio insufficente malgrado ho installato un sd da 16 Gb e spostato tutte le app su quella.
    Ciao e grazie

  9. #8
    Moderatore SENIOR L'avatar di megthebest


    Registrato dal
    Feb 2014
    Località
    Marche
    Messaggi
    14,158
    Smartphone
    Grandi, Grossi... Cinafonotti

    Ringraziamenti
    1,709
    Ringraziato 6,815 volte in 5,099 Posts
    Predefinito

    Quote Originariamente inviato da lhmazz Visualizza il messaggio
    salve a tutti, ho preso il titan2 e questo fine settimana lo testerò in condizioni quasi estreme (acqua, sudore, gps sempre attivo e urti) poi vi dirò. qualcuno mi spiegherebbe come fare per ripartizionare la memoria, appena installo due app la terza mi dice spazio insufficente malgrado ho installato un sd da 16 Gb e spostato tutte le app su quella.
    Ciao e grazie
    ciao,
    per il partizionamento della memoria interna, serve la modifica e il flash degli EBR tramite flashtool:
    Aumentare la partizione primaria per Mtk 6577/ 6582/ 6589/ 6592/ 8382

    Intanto segnalo lo sviluppo della Cyanogen mod 11 per il DG700
    http://forum.xda-developers.com/andr...tans2-t3111507
    <-- Se ti sono stato di Aiuto, Usa il tasto Grazie al lato, non morde mica! --- Sempre Work In Progress -- Il mio canale Youtube di Recensioni Smartphone

  10. Il seguente Utente ha ringraziato megthebest per il post:

    lhmazz (20-05-15)

  11. #9
    Baby Droid


    Registrato dal
    Nov 2013
    Messaggi
    5

    Ringraziamenti
    1
    Ringraziato 0 volte in 0 Posts
    Predefinito

    Non posso dire di essere soddisfatto.
    Batteria durata poco rispetto a quanto prospettato, è arrivato a mala pena a 12 ore.
    Non tutti i caricabatteria da auto lo caricano, così come i powerbank
    Ricezione inferiore al samsung
    Per il discorso memoria seguirò le guide indicate
    Per le varie resistenze ad acqua ed urti molto buono
    Fotocamera mediocre
    Per ora il voto è appena sufficiente

  12. #10
    Senior Droid


    Registrato dal
    Sep 2011
    Località
    Bologna
    Messaggi
    352
    Smartphone
    Xperia Z3+, Asus Vivotab Smart

    Ringraziamenti
    8
    Ringraziato 133 volte in 84 Posts
    Predefinito

    Quote Originariamente inviato da lhmazz Visualizza il messaggio
    Non posso dire di essere soddisfatto.
    Batteria durata poco rispetto a quanto prospettato, è arrivato a mala pena a 12 ore.
    Non tutti i caricabatteria da auto lo caricano, così come i powerbank
    Ricezione inferiore al samsung
    Per il discorso memoria seguirò le guide indicate
    Per le varie resistenze ad acqua ed urti molto buono
    Fotocamera mediocre
    Per ora il voto è appena sufficiente
    La batteria dura, sotto stress, 36 ore mentre con uso blando oltre 48! Se riscontri durate pesantemente inferiori allora posso dirti con certezza che il tuo device ha qualche difetto. Vero è che non tutti i caricabatterie lo caricano, c'è bisogno di un caricabatterie da 2 ampere! La fotocamera, con Lollipo, migliora la sua qualità.

Pagina 1 di 6 123 ... ultimoultimo
Ultima pagina

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire risposte
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Torna su
Privacy Policy