CERCA
PER MODELLO
FullScreen Chatbox! :)

Utente del giorno: CriGio con ben 24 Thanks ricevuti nelle ultime 24 ore
Utente della settimana: AI0LIA con ben 130 Thanks ricevuti negli ultimi sette giorni
Utente del mese: AI0LIA con ben 472 Thanks ricevuti nell'ultimo mese

Visualizzazione dei risultati da 1 a 6 su 6
Discussione:

Impossibile avere il rimborso dalla TRE dopo quasi 6 mesi,consigli?

  1. #1
    Baby Droid

    Registrato dal
    Jun 2012
    Messaggi
    49
    Thanks
    5
    Thanked 0 Times in 0 Posts
    Angry

    Impossibile avere il rimborso dalla TRE dopo quasi 6 mesi,consigli?

    Salve a tutti,
    come da titolo ho una controversia con la tre.
    A dicembre dell'anno scorso ho disdetto la sim, in abbonamento,che avevo intestata alla mia societÓ.
    Il contratto Ŕ stato rescisso dopo i 24 mesi obbligatori.. tramite raccomandata.. ecc.. ecc.. tutto nella norma insomma,tanto Ŕ vero che la tre mi ha avvisato dicendo che la sim sarebbe stata disattivata dopo 1 mese circa, e cosi Ŕ stato.
    Dopo qualche mese ho controllato il conto in banca e ho visto che la 3 ha continuato a prelevare i soldi dell'abbonamento mensile pur avendo disattivato la scheda,allora ho subito bloccato il conto in uscita verso la TRE e ho contattato subito il 139,e mandato anche un fax.
    La TRE ha riconosciuto l'errore e dopo qualche settimana mi ha inviato un paio di mail dove mi avvertiva che avevano preso in esame il caso e che la richiesta di rimborso era stata accettata,dandomi anche un numero di pratica aperta, e che quindi avrebbero provveduto.
    Dopo qualche mese,mi arriva una mail dove mi si indicava la data esatta dell'arrivo dell'assegno ma.......... come potete immaginare IO NON HO RICEVUTO NULLA!

    Ho iniziato a chiamare il 139 indicando il numero di pratica,ma magicamente... nessuno sapeva darmi risposta! Chiudevano la telefonata dicendo che avrebbero controllato e che mi avrebbero richiamato in giornata! Non mi hanno mai richiamato!
    Ho provato a contattare il servizio che offrono su twitter e facebook,anche li solo mesi e mesi di : ABBIAMO GIRATO INTERNAMENTE LA TUA RICHIESTA!,anche qui mai nessuna risposta concreta!

    Ho perso la pazienza,sono mesi che ci litigo e non ho avuto nulla in cambio! Trovo questa cosa scandalosa e a dir poco ai livelli di truffa! So che non Ŕ una cifra consistente,ma Ŕ il principio! Sono soldi che mi spettano e che mi hanno sottratto ingiustamente,quindi Ŕ giusto che me li ridiano!
    Andare tramite avvocato non conviene...la cifra Ŕ troppo bassa!
    Qualcuno ha un consiglio da darmi?

  2.  
  3. #2
    Androidiano

    Registrato dal
    Oct 2012
    Messaggi
    50
    Thanks
    0
    Thanked 6 Times in 6 Posts
    Predefinito

    se hai la ricevuta della raccomandata prova ancora a mandare un fax spiegando l'accaduto... scrivi anche che se non haai risposta entro 10 gg ti rivolgerai alla tutela consumatori.
    loro sono costretti a risponderti entro 10 giorni.
    se dopo i 10 giorni ancora niente porta tutto all tutela consumatori... loro sanno i canali giusti per procedere .

  4. #3
    Baby Droid

    Registrato dal
    Jun 2012
    Messaggi
    49
    Thanks
    5
    Thanked 0 Times in 0 Posts
    Predefinito

    Quote Originariamente inviato da THOMMOLO Visualizza il messaggio
    se hai la ricevuta della raccomandata prova ancora a mandare un fax spiegando l'accaduto... scrivi anche che se non haai risposta entro 10 gg ti rivolgerai alla tutela consumatori.
    loro sono costretti a risponderti entro 10 giorni.
    se dopo i 10 giorni ancora niente porta tutto all tutela consumatori... loro sanno i canali giusti per procedere .
    Si ho ancora la ricevuta! Avr˛ mandato una decina di fax.. ma nulla! A che associazione dovrei rivolgermi? Si deve pagare qualcosa?

  5. #4
    Androidiano L'avatar di WONDERBRAun

    Registrato dal
    Feb 2010
    LocalitÓ
    Avellino
    Messaggi
    204
    Smartphone
    Vedi firma
    Thanks
    8
    Thanked 31 Times in 20 Posts
    Predefinito

    Scusa perchŔ dici che non conviene rivolgersi ad un legale? Hai ragione su tutta la linea quindi se intraprendi una azione legale le eventuali spese che sostieni ti verranno ampiamente rimborsate. Poi con buona probabilitÓ giÓ se gli fai inviare una lettera dall'avvocato prenderanno tutto pi¨ seriamente.

    HTC Tattoo | Samsung Galaxy Spica i5700 | Acer Liquid Mini E310 | ZTE Blade | Samsung Galaxy SII | Samsung Galaxy SIII | LG Nexus 4 | LG Nexus 5 | Samsung Galaxy Note 3
    Mediacom SmartPad 810C | Samsung Galaxy Tab 2 7.0 | Mediacom SmartPad 870 S2 | Asus Nexus 7 (2012) | Asus Nexus 7 (2013)

  6. #5
    Senior Droid

    Registrato dal
    Nov 2011
    LocalitÓ
    Roma
    Messaggi
    316
    Smartphone
    Note2
    Thanks
    4
    Thanked 16 Times in 13 Posts
    Predefinito

    Per esperienza, chiudete un contratto, che sia tIm tre, mediaset sky, appena fatto anadate in banca e chiudete l'addebito RID.
    Meglio che loro avanzino soldi da voi che il contrario.
    Se non lo avessi fatto Mediaset mi avrebbe ciullato bei soldini.
    Telefoni Posseduti HTC TYTN - TYTN2 - Diamond2 - Telefoni Attuali Samsung Note2 - ZTE V970 DualSim
    Tablet Posseduti Acer A501 - Tablet Attuali Ipad 3 Wifi-4G 32Gb

  7. #6
    Baby Droid

    Registrato dal
    Nov 2012
    Messaggi
    8
    Thanks
    0
    Thanked 0 Times in 0 Posts
    Predefinito

    Salve, cercando un topic che parlasse del mio problema (sbrandizzare il mio gt-s5570 h3g), mi sono imbattuta in questo qui... Diciamo che la mia Ŕ deformazione professionale, in quanto ho lavorato in una associazione consumatori per due anni e mezzo, e non essendo avvocato quindi, tutto quello che potevo fare era, dopo essere stata istruita per bene dagli avvocati della sede, fare appunto le pratiche relative alle utenze (in particolare le conciliazioni ed i reclami per la telefonia fissa e/o mobile).
    Per esperienza sono sempre stata diffidente, ma ormai ho cambiato lavoro e in questo nuovo ho avuto un telefono aziendale proprio h3g (ed ecco quindi spiegato perchŔ sono qui a smucinare tra i topic)... Dunque la risposta Ŕ tanto semplice da fare quanto complessa da spiegare... o semmai arzigogolata ecco!
    Non ne sono molto sicura perchŔ le procedure possono aver variato qualche cosa (si sa l'ambito legislativo Ŕ sempre in movimento), tuttavia, a chi entrava in associazione e mi trovava al tavolo e iniziava a parlarmi arrabbiato per la frustrazione delle varie disavventure avute con le varie aziende... di solito erano solo due le cose che facevo: Reclamo spedito via fax e/o racc. A/R (sappiate che reclami via fax e raccomandata - soprattutto le raccomandate perchŔ tracciabili tramite ufficio postale - devono essere sempre protocollate) oppure, o semplicemente in seguito, fare conciliazione o denuncia direttamente all'autoritÓ delle telecomunicazioni di regione.
    Nel primo caso, se questa Ŕ stata giÓ fatta stai giÓ un passo avanti. Devi sapere che le raccomandate in particolar modo, sono tracciabili, quindi le aziende al massimo possono fingere di essersela persa, ma questo non cambia nulla per te, in quanto carta canta (per le racc. ricordarsi sempre di fare la fotocopia prima di spedirla e poi di fotocopiare sempre il foglietto che ti rimane dopo averla pagata in posta - non si sa mai), inoltre le aziende sono tenute per legge a rispondere a questo tipo di reclami, in quanto sostanzialmente si tratta di contenziosi, seppure ufficialmente non ci siano pratiche di contenzioso aperte, ma fanno comunque parte di documentazione da allegare in caso il contenzioso venga aperto in modo ufficiale. In caso di mancata risposta da parte dell'azienda entro 10 giorni (calcolate che una racc. impiega da 1 a 3 giorni per arrivare.. e di solito non si perde nell'etere), sei autorizzato per legge ad agire tramite conciliazione o altro ( a seconda della casistica, di norma Ŕ prevista la conciliazione, che ormai dovrebbe essere addirittura obbligatoria prima di portare i fatti in un tribunale).
    Riassumendo, mi pare di aver capito che tu hai fatto un reclamo, ma solo all'inizio, tienilo da parte perchŔ ti servirÓ... spero tu abbia ancora la ricevuta del fax in tal proposito. Ora ti Ŕ subentrato l'ulteriore problema che non ti hanno pagato, quindi, se non hai fatto reclamo scritto, ti consiglio vivamente di scrivergli due righe in cui metti per bene i tuoi dati in oggetto insieme alla causa del motivo per cui scrivi e di seguito di nuovo riporti le tue ragioni per filo e per segno (ma in maniera non troppo prolissa se Ŕ possibile) e infine se ritieni alleghi tutto ci˛ che ritieni... stamti anche la mail che ti mandarono in cui riconoscevano l'errore.. insomma.. pi¨ documentazione hai relativa alla questione e meglio Ŕ... evita d'ora in poi di parlare con loro al telefono.. perchŔ verbo volant..
    Quando scriverai il reclamo, sull'intestazione, sotto all'indirizzo dell'azienda, metti l'incisa "per conoscenza" e sotto intesti tutto al garante delle comunicazioni sia della regione che quello nazionale, e ad una o pi¨ associazioni dei consumatori (di norma questo spaventa le aziende percui rispondono di sicuro).. se la risposta non Ŕ soddisfacente e/o non risolve nulla, parti con la conciliazione (piccolo appunto a riguardo: la conciliazione serve solo a risolvere la controversia tramite una mediazione senza coinvolgere un tribunale, quindi niente spese legali etc... al massimo se ti rivolgi ad una associazione, questa ti chiede solo una quota associativa).
    Con molta probabilitÓ tu puoi fare direttamente denuncia all'agcom, che Ŕ il garante a livello nazionale, ma ripeto, dopo due anni che non lavoro pi¨ in quest'ambito le cose possono certamente essere cambiate, quindi per scrupolo telefona ad una associazione dei consumatori, se vuoi ti dico a quale lavoravo io, e chiedi maggiori informazioni su cosa puoi fare. Volendo puoi farti tutelare direttamente da loro, che di solito hanno maggiore impatto giÓ solo quando scrivono i reclami.
    Si lo so... Ŕ una spiegazione molto confusa.. e forse ho cercato di darti troppe informazioni tutte insieme, ma credimi Ŕ pi¨ facile a farsi!, Comunque se hai dubbi o vuoi altre informazioni puoi sempre scrivermi un mp.

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •