CERCA
PER MODELLO
FullScreen Chatbox! :)

Utente del giorno: Argentax con ben 3 Thanks ricevuti nelle ultime 24 ore
Utente della settimana: complicazio con ben 14 Thanks ricevuti negli ultimi sette giorni
Utente del mese: DreamReaper con ben 84 Thanks ricevuti nell'ultimo mese

NEWS DAL BLOG:
Visualizzazione dei risultati da 1 a 5 su 5
Discussione:

Dubbio A2SD

Se questa discussione ti è stata utile, ti preghiamo di lasciare un messaggio di feedback in modo che possa essere preziosa in futuro anche per altri utenti come te!
  1. #1
    Baby Droid


    Registrato dal
    Oct 2010
    Località
    Ancona
    Messaggi
    6

    Ringraziamenti
    2
    Ringraziato 0 volte in 0 Posts
    Predefinito

    Dubbio A2SD

    Salve,
    avevo già postato questa domanda altrove senza troppo successo, quindi mi rivolgo a voi: pochi giorni fa, stanco della scarsa memoria interna del mio Desire, mi sono deciso a rootarlo e installare una custom mod, (anche) nella speranza di guadagnare un po' di spazio in più per le apps.

    Avevo deciso di provare OxygeN e pensavo di modificare la tabella di partizione del dispositivo per guadagnare memoria. Ho letto però che, se non sbaglio, Oxygen supporta anche questo A2SD... che mi pare di aver capito sia la funzione di sfruttare una partizione ext della SD per installare applicazioni.

    Ho letto anche a proposito di alcuni scripts per far funzionare il tutto, e qualcosa a proposito della dalvik cache da spostare sulla partizione, ma non ci ho capito molto.

    I miei dubbi sono i seguenti: cos'è di preciso l'A2SD? Vale la pena partizionare la SD per sfruttarlo? (sto parlando in particolare riguardo alla rom Oxygen) Se sì, come devo agire?

    Grazie mille in anticipo!

  2.  
  3. #2
    Androidiano


    Registrato dal
    Mar 2011
    Località
    Bologna
    Messaggi
    108
    Smartphone
    Samsung S4

    Ringraziamenti
    8
    Ringraziato 17 volte in 16 Posts
    Predefinito

    Non conosco la Oxigen, anche perchè personalmente non ho intenzione di cambiare la tavola delle partizioni, però posso rispondere ad alcuni dei tuoi quesiti:
    1) Si, vale la pena di partizionare la SD (nella sezione modding ci sono tutte le istruzioni per questo ed altro), perchè quasi tutte le rom si avvalgono della partizione ext per aumentare lo spazio a disposizione dei programmi. Si guadagna spazio anche cambiando la tavola delle partizioni interne, ma più ce n'è e meglio è e poi se vuoi, come me, mantenere la tavola stock non c'è altra soluzione. La partizione ext deve essere al massimo di circa 1.5GB altrimenti può dare dei problemi, ma di solito 1GB è più che sufficiente.
    2) Fatta la partizione, le rom cucinate hanno un kernel modificato che alla partenza va a cercarsi una serie di script da eseguire che attivano tutta una serie di features, tra cui p.es. la A2SD
    3) Vi sono vari modi per sfruttare la partizione ext della SD, ma fondamentalmente sono due famiglie (sto generalizzando molto anche perchè so poco) la A2SD+ e la Data2Ext. Entrambe usano la ext facendola vedere ad android come una parte di sistema e spostandoci dentro le app man mano che vengono caricate, però la A2sd+ (per distinguerla dalla A2SD nativa di Android da Froyo in poi che sposta parte, molto piccola e non per tutte, delle app sulla SD ma nella partizione FAT) non viene vista quando si visualizza la memoria disponibile ma solo con appositi programmi (p.es. Titanium backup) quindi da impostazioni continui a vedere 147Mb di memoria programmi, mentre la Data2Ext viene vista esattamente come una memoria interna e da impostazioni vedi che la memoria programmi è di 1GB. In compenso la Data2Ext è molto più sensibile alla bontà della SD e se questa non è molto performante si possono avere dei blocchi del cell. In più di solito le rom che usano la tavola stock permettono solo la A2SD+.
    4) La dalvik è una partizione interna di android dove il sistema alla partenza o al primo utilizzo (non so) memorizza una versione compilata delle app in modo che la volta successiva venga caricata più velocemente. Ovviamente questa occupa spazio e poterla spostare sulla SD aumenta lo spazio a disposizione nella memoria interna, anche perchè è vero che le app vengono spostate sulla EXT, ma mai completamente, infatti se usi A2SD+ vedi calare la memoria programmi man mano che ne installi dei nuovi, anche se molto più lentamente, e quindi più spazio c'è meglio è.
    Spero di esserti stato utile.
    Ultima modifica di dantecampaza; 27-08-12 alle 13:24

  4. Il seguente Utente ha ringraziato dantecampaza per il post:

    Pana (27-08-12)

  5. #3
    Androidiano VIP L'avatar di Iryon


    Registrato dal
    Aug 2010
    Località
    Cagliari
    Messaggi
    2,688
    Smartphone
    OnePlus 3T

    Ringraziamenti
    111
    Ringraziato 475 volte in 444 Posts
    Predefinito

    Quote Originariamente inviato da Pana Visualizza il messaggio
    cos'è di preciso l'A2SD?
    ADB, FASTBOOT, Android SDK, Glossario del modding

    Quote Originariamente inviato da Pana Visualizza il messaggio
    Vale la pena partizionare la SD per sfruttarlo? (sto parlando in particolare riguardo alla rom Oxygen) Se sì, come devo agire?

    Grazie mille in anticipo!
    Fai conto che senza script di memoria (A2SD, D2EXT, INT2SD, XA2SDX ecc ecc ecc) ti ritroveresti con lo stesso problema di memoria di prima, e fai conto che TUTTI qui usiamo uno di questi script che ti ho nominato e abbiamo una partizione ext nella microSD (basta che guardi la mia firma).
    Ti ho convinto della utilità di partizionare la SD?

    Tutte queste tue domande son già state fatte in passato e hanno già avuto risposta, ci sono le guide e c'è anche la funzione Search del forum
    Il modo di agire più corretto è leggere guide, rispettare i requisiti della Rom che vuoi usare, e vedrai che diventerà un automatismo (come appunto il creare la partizione Ext prima di flashare una Rom, ecc)
    HTC Desire --> HTC One (M7) --> OnePlus 3T
    Asus Nexus 7 (2012)
    Asus Zenpad S 10
    Se ti sono stato d'aiuto, clicca sul tasto THANKS sotto il mio post

  6. Il seguente Utente ha ringraziato Iryon per il post:

    Pana (27-08-12)

  7. #4
    Baby Droid


    Registrato dal
    Oct 2010
    Località
    Ancona
    Messaggi
    6

    Ringraziamenti
    2
    Ringraziato 0 volte in 0 Posts
    Predefinito

    Grazie a tutti. Alla fine ho cambiato la tabella di partizione e anche partizionato la mia SD da 4 gb in una ext da 256 mb.

    Purtroppo non ho ancora ben compreso se per sfruttare questo A2SD mi serva flashare uno script o la partizione venga vista autonomamente dalla ROM come memoria interna.

    L'idea di spostare la dalvik su SD l' ho abbandonata perchè mi sembra di aver capito che se non si ha una buona scheda (ed io non la ho) l'operazione potrebbe rallentare il tutto.

    Inoltre, ho notato che ora ogni app (anche quelle di sistema) sono viste come spostabili su SD. Con questo si intende che verranno spostate nella ext? Se sì, devo dedurre che non vengano spostate automaticamente là dal sistema ma devono essere trasferite manualmente?

    Comunque, grazie ancora

  8. #5
    Androidiano VIP L'avatar di Iryon


    Registrato dal
    Aug 2010
    Località
    Cagliari
    Messaggi
    2,688
    Smartphone
    OnePlus 3T

    Ringraziamenti
    111
    Ringraziato 475 volte in 444 Posts
    Predefinito

    256 MB di ext sono molto pochi, se non la vuoi fare da 1GB la farei minimo da 512 altrimenti A2SD te la intasa subito e non va bene.

    A seconda delle Rom l'A2SD è già incluso, non so se nella Oxygen ci sia anche se non credo. Io nella Cyanogen usavo un'applicazione che si chiama S2EXT che fa la stessa cosa dello script A2SD, ma dovresti informarti nel thread della Oxygen (prima leggendo i vecchi post )

    Dalvik-cache è meglio se al momento la lasci stare, meglio andare per gradi perchè anche se avessi una buona scheda non sempre la Rom gira bene dopo averla spostata nella ext.

    Con gli script NON DEVI FARE NULLA MANUALMENTE, fa da solo lo script perchè da Gestione Applicazioni puoi spostare le applicazioni solo parzialmente sulla Fat32 della microSD (come già scritto da dantecampaza) e renderesti inutile la partizione ext
    HTC Desire --> HTC One (M7) --> OnePlus 3T
    Asus Nexus 7 (2012)
    Asus Zenpad S 10
    Se ti sono stato d'aiuto, clicca sul tasto THANKS sotto il mio post

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire risposte
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Torna su
Privacy Policy