CERCA
PER MODELLO
FullScreen Chatbox! :)

Utente del giorno: DreamReaper con ben 5 Thanks ricevuti nelle ultime 24 ore
Utente della settimana: carotix con ben 33 Thanks ricevuti negli ultimi sette giorni
Utente del mese: carotix con ben 70 Thanks ricevuti nell'ultimo mese

NEWS DAL BLOG:
Visualizzazione dei risultati da 1 a 4 su 4
Discussione:

Apparente tragedia - Huawei P20 nel WC

Se questa discussione ti Ŕ stata utile, ti preghiamo di lasciare un messaggio di feedback in modo che possa essere preziosa in futuro anche per altri utenti come te!
  1. #1
    Baby Droid


    Registrato dal
    Apr 2017
    Messaggi
    9

    Ringraziamenti
    0
    Ringraziato 1 volta in 1 Post
    Predefinito

    Apparente tragedia - Huawei P20 nel WC

    Buonasera a tutti. Circa 10 giorni fa sono incappato in un incidente molto spiacevole: il mio P20 Ŕ scivolato nel WC (non c'era solo acqua!). Tempo 3 secondi... preso asciugato energicamente con carta igienica, non ho avuto l'idea di spegnerlo. Premetto che l'apparecchio Ŕ protetto da un ermetico guscio Spigen. Vengo al dunque: tutto funzionante, solo la voce delle chiamate risultava molto basso. Tempo 15 minuti anche la voce Ŕ tornata normale. Ora mi trovo il mio cellulare perfettamente funzionante in tutte le funzioni, ho avuto la premura di metterlo sotto torchio. Tutto funziona perfettamente come nulla fosse accaduto. Stamattina sono andato in un laboratorio di riparazioni il titolare mi ha detto che al momento posseggo il mio cell. che da un momento all'altro potrebbe cedere in quanto il processo di ossidazione Ŕ ormai iniziato (ricordate che non ho spento nulla, di conseguenza niente corti). E' mai possibile che un telefono che da 10 giorni prende aria, sole e clima asciutto possa essere affetto da una "forma tumorale" pur viaggiando come una scheggia, per giunta con una lente visualizzo il foro di carica perfettamente pulito? Un vostro parere grazie.
    Ultima modifica di paolofolchitto; 02-07-18 alle 15:17

  2.  
  3. #2
    SuperSmod L'avatar di gianpassa


    Registrato dal
    Nov 2012
    Messaggi
    12,431
    Smartphone
    Yamaha G2

    Ringraziamenti
    3,383
    Ringraziato 5,273 volte in 4,039 Posts
    Predefinito

    Quote Originariamente inviato da paolofolchitto Visualizza il messaggio
    Buonasera a tutti. Circa 10 giorni fa sono incappato in un incidente molto spiacevole: il mio P20 Ŕ scivolato nel WC (non c'era solo acqua!). Tempo 3 secondi... preso asciugato energicamente con carta igienica, non ho avuto l'idea di spegnerlo. Premetto che l'apparecchio Ŕ protetto da un ermetico guscio Spigen. Vengo al dunque: tutto funzionante, solo la voce delle chiamate risultava molto basso. Tempo 15 minuti anche la voce Ŕ tornata normale. Ora mi trovo il mio cellulare perfettamente funzionante in tutte le funzioni, ho avuto la premura di metterlo sotto torchio. Tutto funziona perfettamente come nulla fosse accaduto. Stamattina sono andato in un laboratorio di riparazioni il titolare mi ha detto che al momento posseggo il mio cell. che da un momento all'altro potrebbe cedere in quanto il processo di ossidazione Ŕ ormai iniziato (ricordate che non ho spento nulla, di conseguenza niente corti). E' mai possibile che un telefono che da 10 giorni prende aria, sole e clima asciutto possa essere affetto da una "forma tumorale" pur viaggiando come una scheggia, per giunta con una lente visualizzo il foro di carica perfettamente pulito? Un vostro parere grazie.
    Sposto in sezione Huawei P20
    ôLa giovinezza Ŕ felice, perchÚ ha la capacitÓ di vedere la bellezza. Chiunque conservi la capacitÓ di cogliere la bellezza non diventerÓ mai vecchio.ö
    FRANZ KAFKA

  4. #3
    Moderatore L'avatar di AnÝkitos


    Registrato dal
    Sep 2015
    LocalitÓ
    Italia
    Messaggi
    7,295

    Ringraziamenti
    1,872
    Ringraziato 2,208 volte in 1,907 Posts
    Predefinito

    Ciao. Dovevi operare subito con l'asciugacapelli ma, visto che danni non se ne vedono, puoi farlo anche adesso. Da una distanza di circa 30cm procedi per 5 minuti ad asciugare il telefono puntando nei vari connettori. A telefono spento. Non c'Ŕ nessun cancro in atto. Solo ricordarti che l' operazione suddetta va fatta appena capira un problema del genere
    <- per ringraziare utilizzate il tasto thanks ->

    HUAWEI: Adb/fastboot guide: 1 , 2 ; Huawei_Update_Extractor. LG:DifficoltÓ ad usare LgUp?Prova a leggere qui;

  5. #4
    Baby Droid


    Registrato dal
    Apr 2017
    Messaggi
    9

    Ringraziamenti
    0
    Ringraziato 1 volta in 1 Post
    Predefinito

    Essendo accaduto tutto sul bagno del treno una volta sceso o giornata calda e ventilata ho tenuto il telefono al sole arrivato a casa ho agito con il phon Sono passati 10 giorni Ŕ tutto funziona alla perfezione. Ho parlato con un tecnico privato il quale mi ha detto che il processo di corrosione continua come una sorta di tumore maligno stamattina ho parlato con il centro ufficiale Huawei mi hanno consigliato di lasciare tutto com'Ŕ A quanto pare non ha toccato di componenti elettronici prova ne Ŕ che il telefono non Ŕ stato spento a rigor di logica sarebbe andato in corto immediatamente Speriamo bene Mi hanno anche detto che aprirlo ╚ un'impresa sconsigliabile in quanto complicatissime sarÓ il tempo a tranquillizzarmi In ogni caso il telefono come dicevo e sar˛ messo sotto torchio per diverse ore applicazioni musica film ricarica fotografie film post produzione tutto sembra perfetto. Grazie dei consigli sinceramente ho bisogno di conforto

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire risposte
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Torna su
Privacy Policy