CERCA
PER MODELLO
FullScreen Chatbox! :)

Utente del giorno: Stahl con ben 14 Thanks ricevuti nelle ultime 24 ore
Utente della settimana: Stahl con ben 128 Thanks ricevuti negli ultimi sette giorni
Utente del mese: Stahl con ben 441 Thanks ricevuti nell'ultimo mese

Pagina 2 di 3 primaprima 123 ultimoultimo
Ultima pagina
Visualizzazione dei risultati da 11 a 20 su 23
Discussione:

Advanced Task Manager, rovina le apps?

Se questa discussione ti è stata utile, ti preghiamo di lasciare un messaggio di feedback in modo che possa essere preziosa in futuro anche per altri utenti come te!
  1. #11
    Senior Droid


    Registrato dal
    May 2009
    Località
    Caserta
    Messaggi
    716

    Ringraziamenti
    15
    Ringraziato 211 volte in 112 Posts
    Predefinito

    Quote Originariamente inviato da Pogrebnyak Visualizza il messaggio
    quindi ne deduco dall'ultimo commento che ATK può essere utile se con esso vengono chiuse le app che lavorano in background ma totalmente inutile se chiudiamo le app che sono in memoria ma inattive (per esempio browser)
    Pavel
    Infatti, le applicazioni sviluppate bene, ammesso che abbiano delle funzionalità per cui è necessario poter girare in background, dovrebbero, tra le altre cose, prevedere la possibilità di essere chiuse completamente.

    Quindi ci si dovrebbe preoccupare di cercare applicazioni sviluppate correttamente piuttosto che stare li a guardare quanta memoria libera ho prima e dopo aver eseguito un task manager.
    Purtroppo, per alcuni, avere un quantitativo di memoria libera più altro, produce un effetto placebo che porta a pensare che il terminale sia più veloce.
    Ovviamente in tale casistica non è ricompresa, come dicevo, la casistica di applicazioni sviluppate male che rimangono in background inutilmente.
    Personalmente, preferisco evitare tali applicazioni piuttosto che preoccuparmi di un task manager.


    Ciao

  2.  
  3. #12
    Senior Droid L'avatar di zephyr83


    Registrato dal
    Aug 2009
    Messaggi
    780

    Ringraziamenti
    6
    Ringraziato 22 volte in 21 Posts
    Predefinito

    Secondo me un taskmanager ci vuole, più che altro per quelle applicazioni che nn prevedono una modalità di "chiusura" completa e girano sempre in background (in particolare i vari programmini per facebook o chat).
    Android gestisce bene le applicazioni in memoria ma ovviamente nn fa miracoli (soprattutto se l'applicazione nn è scritta bene). usando un taskmanager come taskiller la differenza di comportamento fra le vari applicazioni si nota subito (dal colore). Ci sn le applicazioni che girano in background, e quelle caricate in memoria che però nn consumano cpu, ma sn subito pronte all'occorrenza. Android automaticamente termina alcune di queste applicazioni caricate in memoria se ha bisogno di più ram per altri programmi! questo passaggio però nn è istantaneo e indolore e soprattutto nei terminali nn potentissimi (anche se mi viene da ridere a dire così visto le cpu che ci sn sotto) si notano, per qualche istante, impuntamenti e rallentamenti (io lo noto dalla tastiera quando scrivo sul mio magic come ha già scritto qualcun altro). Avere la fobia di terminare sempre tutti i processi per avere il massimo della memoria ram libera nn serve a niente! la cosa migliore è usare il taskmanager per terminare alcuni programmi quando nn servono e potrebbero "gravare" sul sistema! penso ad esempio alle varie applicazioni per facebook!! io uso per lo più bloo ma a volte mi capita anche di usare babbler. Entrambi i programmi tendono a stare in background. Se nn li termino, appena attivo la connessione dati (nn tengo il telefono sempre connesso) entrambi controllano se ci sn nuove notifiche.......a cosa serve? a nulla! Io solitamente, se mi scollego li termino entrambi e lo posso fare solo cn un taskmanager. Stesso identico discorso per i programmi di posta, se nn ho bisogno di controllarla continuamente ma soltanto saltuarimente perché devo tenere il programma aperto? Se no capita che appena voglio inviare un messaggino cn sbmessj (o skebby) e attivo la connessione dati, in background partono i vari programmi per facebook, email e compagnia bella (e magari il sistema si deve anche occupare di terminare alcune applicazioni per liberare memoria e assegnarla ad altri). Più che altro ho problemi quando devo scrivere qualcosa dal browser web!!
    io invece mi tengo le mie belle applicazioni che uso sempre nella lista ignorati del taskmanager e poi di tanto in tanto termino quei programmi che nn servono e nn prevedono modalità di "chiusura" (come fanno astro o i vari browser manager). Ovviamente il taskmanager nn lo tengo in background......inoltre usando home++ nn c'è neanche bisogno di programmi esterni!
    Cmq, più del taskmanager, ritengo fondamentale un programma come autostarts che permette di bloccare la marea di programmi che partono inutilmente all'avvio e anche di impedire che alcune applicazioni si avviino durante cambi di "stato" (ad esempio quando si avvia o si termina la connessione dati)

  4. #13
    Androidiano L'avatar di nickycino


    Registrato dal
    Mar 2010
    Messaggi
    224

    Ringraziamenti
    5
    Ringraziato 1 volta in 1 Post
    Predefinito

    @zephir83 Molto chiaro, devo dire che condivido il tuo approccio al task manager (ma tu mi pare di capire che non hai una flat dati e usi il task manager per chiudere connessioni indesiderate) per questo da quando ho letto questo 3d ho tolto l'avvio auto di ATK . Devo dire che in effetti non ne sento troppo la mancanza e che forse quella volta che la sveglia non suonò ... magari ... boh.

  5. #14
    Baby Droid


    Registrato dal
    May 2010
    Messaggi
    6

    Ringraziamenti
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 Posts
    Predefinito

    infatti
    io lo uso così
    accendo il telefono e le applicazioni che mi partono dall'inizio le killo subito.
    non con l'autokill ma semplicemente clicco sulla mia home principale dove è situato ATK e killo tutto
    poi uso il telefono normalmente senza stare a killare ogni 3 secondi un applicazione che chiudo perchè sarebbe sciocco fare un qualcosa come chiudere il market ad esempio poi riaprirlo, killarlo di nuovo andare su internet col browser e rikillare tutto etc etc...
    così è sciocco
    aprire e chiudere apps in continuazione non permette al cellulare di tenere applicazioni in background (cosa che ragazzi è davvero utile, ho pagato una memoria da 256 mb, sul tattoo nel mio caso, e perchè dovrei killare tutto ogni volta per poi riaprire e rikillare giusto per vedere un numero maggiore davanti alla scritta "available memory: _" quando apro ATK....
    non ha senso
    io killo all'inizio, quando lo accendo, poi quando riapro le applicazioni le lascio aperte come giusto che sia. Poi se mi disconnetto per esempio allora chiudo cose come browser e market che non servono più per il momento dato che non sono connesso, ed al limite se devo tenere il telefono per un periodo determinato di inattività abbastanza lungo, allora do una killata e blocco la tastiera.
    Io penso di far bene, poichè mi trovo bene così.
    Miglioro la durata di batteria ma senza impazzirmi nel chiudere e aprire. Anche se devo ammettere che non è che facendo così il telefono dura il doppio, certe cose vanno dette, il cellulare con meno apps in background è un pò più scorrevole, la batteria dura di meno certo, ma ATK non fa miracoli.

    detto questo, detto tutto.
    tutto quello che penso si dovrebbe dire di ATK è stato più che ben esplicitato nel corso della discussione che si è dimostrata interessante ed utile.
    ringrazio tutti i membri del forum.

    Pavel

  6. #15
    Senior Droid L'avatar di zephyr83


    Registrato dal
    Aug 2009
    Messaggi
    780

    Ringraziamenti
    6
    Ringraziato 22 volte in 21 Posts
    Predefinito

    Quote Originariamente inviato da nickycino Visualizza il messaggio
    @zephir83 Molto chiaro, devo dire che condivido il tuo approccio al task manager (ma tu mi pare di capire che non hai una flat dati e usi il task manager per chiudere connessioni indesiderate) per questo da quando ho letto questo 3d ho tolto l'avvio auto di ATK . Devo dire che in effetti non ne sento troppo la mancanza e che forse quella volta che la sveglia non suonò ... magari ... boh.
    Una promo per i dati ce l'ho, altrimenti Android diventa totalmente inutile...se lo devo usare come un normale telefono a sto punto meglio un qualsiasi sonyericsson che costa me e di base fa più cose (e meglio). però nn tengo la connessione sempre attiva se no la batteria mi dura meno ancora!

  7. #16
    Androidiano


    Registrato dal
    Mar 2010
    Messaggi
    66

    Ringraziamenti
    1
    Ringraziato 3 volte in 3 Posts
    Predefinito

    Ma quali sono i processi e le applicazioni da escludere dal kill per far continuare a funzionare la sincronizzazione?
    A me dopo un kill, pur avendo messo un po' di servizi come esclusi, non funziona piu la sincronizzazione...
    A chi interessasse, lo sto cominciando ad usare in modo che non mi venga killato dal sistema launcher pro coi relativi rallentamenti quando torno alla home (o almeno ci provo)

  8. #17
    Senior Droid L'avatar di CoreVD


    Registrato dal
    Feb 2010
    Messaggi
    398

    Ringraziamenti
    17
    Ringraziato 1 volta in 1 Post
    Predefinito

    Anche io uso advanced task manager...
    A votle vedo problemi di fluidità, clicco su end all, e torno a fare quello che stavo facendo.
    Non so se influisce, se migliora o no, ma tanto mi porta via 1 secondo, perchè non farlo?


    Semmai, tutta quella infinità di programmi che all'accensioni si aprono in automatico, si possono bloccare con advanced task manager? Mi riferisco ai vari "gmail, email, gtalk,comandi vocali, ecc" tutta roba che non utilizzo

  9. #18
    Senior Droid L'avatar di Cymon


    Registrato dal
    Jul 2010
    Messaggi
    419

    Ringraziamenti
    7
    Ringraziato 43 volte in 42 Posts
    Predefinito

    Allora, il concetto di kill da un punto di vista sistemistico deve essere sconsigliato a prescindere, su questo non ci piove, perché un'operazione di kill non è una operazione che il programmatore ha previsto mentre scriveva il suo codice. Non per niente sui sistemi operativi non cellulari è sempre da considerarsi una extrema ratio.

    E' vero però che a me da piuttosto fastidio il fatto che non sempre le applicazioni possano essere chiuse e che, oltretutto, molto spesso diano l'impressione di esserlo quando non lo sono... Soprattutto considerando che non spengo mai il cellulare e quindi potrei avere processi che prosperano in eterno senza un perchè... E' un limite degli OS su cell che però probabilmente è sentito solo da chi ha una sensibilità sistemistica (cosa che taglia fuori una laaaarga fetta di utenza, giustamente direi).
    Un vantaggio di questi OS, però, è che parliamo di applicazioni di una complessità mediamente inferiore rispetto a quello che gira su una *NIX o su un WIN quindi ovviamente, anche a considerare un caso pessimo, i danni che si possono fare sono limitati. Oltretutto AdvTaskKiller non è che ti dia una visione molto di basso livello di quello che accade nel cell quindi non è che puoi, per fare un esempio, ammazzare un processo da cui ne dipende un altro lasciando in giro roba zombie che non sa più dove girarsi... al massimo uccidi l'applicazione... e danneggi nel caso l'applicazione (persino il task manager di Windows in puro utonto mode permette casini ben più gravi).

    In conclusione io ce l'ho, ho il widget su uno schermo secondario (diciamo quello che io chiamo schermo del sysadmin ) e ogni tanto lo pigio. Sarà un placebo, sarà un irrisorio guadagno, ma la mia filosofia è che meno roba gira meno problemi possono esserci, detto in senso generale
    La mia katana: Slackware 13.1
    La mia wakizashi: Acer A1 Liquid con Android 2.1 Eclair
    Il mio sito: Follow the rabbit (con la sua App )

  10. #19
    Senior Droid L'avatar di zephyr83


    Registrato dal
    Aug 2009
    Messaggi
    780

    Ringraziamenti
    6
    Ringraziato 22 volte in 21 Posts
    Predefinito

    Quote Originariamente inviato da CoreVD Visualizza il messaggio
    Anche io uso advanced task manager...
    A votle vedo problemi di fluidità, clicco su end all, e torno a fare quello che stavo facendo.
    Non so se influisce, se migliora o no, ma tanto mi porta via 1 secondo, perchè non farlo?


    Semmai, tutta quella infinità di programmi che all'accensioni si aprono in automatico, si possono bloccare con advanced task manager? Mi riferisco ai vari "gmail, email, gtalk,comandi vocali, ecc" tutta roba che non utilizzo
    usa autostarts costa poco e fa quello che chiedi. dovrebbe essere incluso obbligatoriamente su ogni dispositivo Android per me

  11. #20
    Androidiano VIP


    Registrato dal
    Dec 2009
    Messaggi
    1,453
    Smartphone
    Verizon Droid Turbo

    Ringraziamenti
    11
    Ringraziato 74 volte in 74 Posts
    Predefinito

    i taskkiller hanno una sola funzione, far guadagnare chi li mette sul market.
    bloccare i servizi all' avvio lo vedo ben più utile.

Pagina 2 di 3 primaprima 123 ultimoultimo
Ultima pagina

Tag per questa discussione

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire risposte
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Torna su
Privacy Policy