CERCA
PER MODELLO
FullScreen Chatbox! :)

Utente del giorno: frank92samsung con ben 3 Thanks ricevuti nelle ultime 24 ore
Utente della settimana: DreamReaper con ben 50 Thanks ricevuti negli ultimi sette giorni
Utente del mese: complicazio con ben 182 Thanks ricevuti nell'ultimo mese

Pagina 1 di 2 12 ultimoultimo
Ultima pagina
Visualizzazione dei risultati da 1 a 10 su 17
Discussione:

Applicazioni malware e problemi di privacy su app di play store

Se questa discussione ti è stata utile, ti preghiamo di lasciare un messaggio di feedback in modo che possa essere preziosa in futuro anche per altri utenti come te!
  1. #1
    Baby Droid


    Registrato dal
    Jun 2012
    Messaggi
    32

    Ringraziamenti
    1
    Ringraziato 0 volte in 0 Posts
    Predefinito

    Applicazioni malware e problemi di privacy su app di play store

    Ciao a tutti.

    Scaricando l'avast antiviruse free, c'è una funzione molto utile che si chiama "consulente privacy".
    Praticamente scova tutte quelle app installate che possono accedere a dati personali e li divide pure in settori.
    Date un occhiata



    Bene, aprendo le varie sezioni, emergono a mio avviso alcuni dati inquietanti.
    Ad esempio: perchè un applicazione come "cut the rope" deve avere accesso all'ubicazione e alle mie informazioni d'identità?
    Perchè "fruit ninja" ed "FLC commando" devono accedere ad altre mie informazioni private?
    Cioè posso capire che app come "google play store" possa accedere alle mie informazioni d'identità, così come "around me" deve poter accedere alla mia ubicazione, ma le altre app che ci fanno li?
    In "accedi agli account" ci sono sempre FLCommando, fruit ninja, GTfree+ HD(gameloft)..cosa vuol dire? Possono accedere anche all'account di playstore e quindi alla mia carta di credito?
    Cosa ne pensate riguardo questa storia?
    Grazie

  2.  
  3. #2
    Androidiano VIP L'avatar di Cosmogenesis


    Registrato dal
    Nov 2010
    Messaggi
    1,618
    Smartphone
    Lg Optimus One, Galaxy Nexus

    Ringraziamenti
    48
    Ringraziato 190 volte in 163 Posts
    Predefinito

    Che succede ogni due e tre ed è il motivo per cui cerco di installare solo roba open source sul mio telefono. Almeno sto tranquillo.
    I giochi gratuiti ottengono il loro profitto vendendo i tuoi dati personali e/o mostrando pubblicità, idem altre app "gratuite". Diffida di app che richiedono immotivatamente permessi.
    Detto questo un antivirus su android è inutile, ti rallenta solo il telefono, personalmente lo rimuoverei.

  4. #3
    Baby Droid


    Registrato dal
    Jun 2012
    Messaggi
    32

    Ringraziamenti
    1
    Ringraziato 0 volte in 0 Posts
    Predefinito

    Il problema è che questa cosa è presente anche per le app che sono a pagamento, e che ho pagato anche 5€!
    Come "the amazing spiderman" e "fifa 12"...com'è possibile?

  5. #4
    Baby Droid


    Registrato dal
    Jun 2012
    Messaggi
    32

    Ringraziamenti
    1
    Ringraziato 0 volte in 0 Posts
    Predefinito

    aggiungerei poi....ma con tutti i soldi che ha un colosso come google, gli costerebbe tanto controllare le app come fanno gli altri market???
    Che vergogna....

  6. #5
    Androidiano VIP L'avatar di Cosmogenesis


    Registrato dal
    Nov 2010
    Messaggi
    1,618
    Smartphone
    Lg Optimus One, Galaxy Nexus

    Ringraziamenti
    48
    Ringraziato 190 volte in 163 Posts
    Predefinito

    Quote Originariamente inviato da ulisse77 Visualizza il messaggio
    Il problema è che questa cosa è presente anche per le app che sono a pagamento, e che ho pagato anche 5€!
    Come "the amazing spiderman" e "fifa 12"...com'è possibile?
    Falsi positivi. I giochi gameloft utilizzano il permesso lettura stato e identità telefono semplicemente per vedere se hai il diritto di scaricare i dati aggiuntivi (ovvero se l' hai pagato) e per visualizzare eventuali chiamate mentre stai giocando. Non sempre lo stesso permesso vuol dire medesimo utilizzo malevolo.
    Diffida di ciò che non paghi, quello che paghi è al 99% sicuro.

    Quote Originariamente inviato da ulisse77 Visualizza il messaggio
    aggiungerei poi....ma con tutti i soldi che ha un colosso come google, gli costerebbe tanto controllare le app come fanno gli altri market???
    Che vergogna....
    Vengono effettuate scansioni antimalware, ma il business della vendita dei dati personali è il medesimo di Google considera.
    (ed è la stessa cosa che fa Microsoft con i servizi online ed Apple)

  7. #6
    Baby Droid


    Registrato dal
    Jun 2012
    Messaggi
    32

    Ringraziamenti
    1
    Ringraziato 0 volte in 0 Posts
    Predefinito

    Falsi positivi. I giochi gameloft utilizzano il permesso lettura stato e identità telefono semplicemente per vedere se hai il diritto di scaricare i dati aggiuntivi (ovvero se l' hai pagato) e per visualizzare eventuali chiamate mentre stai giocando. Non sempre lo stesso permesso vuol dire medesimo utilizzo malevolo.
    Diffida di ciò che non paghi, quello che paghi è al 99% sicuro.
    Beh, ma scusa....se le cose stessero così, allora i giochi dovrebbero avere accesso solo alla voce "accedi agli account" per riconoscermi come utente nel play store e vedere se ho pagato oppure no il gioco.
    Gli acquisti sono fatti semplicemente tramite la registrazione a play store e la conseguente iscrizione con l'associazione alla carta di credito e non al numero telefonico o a qualsiasi altra mia informazione d'identità!
    Ci sono poi anche giochi free come FLCommando, gt free+ HD(gameloft), modern combat 2 HD e così via che sono sempre nella lista "leggi informazioni d'identità". Ma se sono free che senso avrebbe leggere tali informazioni a scopo di "aggiornamenti" (come dicevi tu) visto che non ci sarebbe bisogno di verificare se l'app è stata acquistata!?
    Anche un gioco come "cut the rope" (che ho acquistato) ha il permesso di "tracciare la mia ubicazione" (e perchè mai????),e leggere "informazioni d'identità".....
    Ma non esiste un software anti-malware/trojan che funzioni sul serio e controlli tali applicazzioni?
    A quanto pare, avast (dato tra i primi nella lista degli antivirus da questo forum) non fa nulla da questo punto di vista!!!
    (ed è la stessa cosa che fa Microsoft con i servizi online ed Apple)
    Boh, a detta di molti non è così. Mi dicono che apple e microsoft fanno rigorose e severe scansioni sulle app nei loro market.

  8. #7
    Androidiano


    Registrato dal
    Jun 2012
    Messaggi
    109

    Ringraziamenti
    30
    Ringraziato 8 volte in 8 Posts
    Predefinito

    purtroppo è una cosa risaputa questa dei prrmessi esosi per app che in teoria non dovrebbero accedere a determinati dati... utilizzano i dati per tempestarti di pubblicitá o venderli in blocco sd agenzie pubblicitarie..

    l'unica protezione che puoi avere è quella di controllare sempre i permessi che le app richiedono prima di scaricarle e istallarle,ed evitare per quanto possibile app troppo pretenziose in termini di prrmessi ingiustificati, limitandoti a quelle che proprio ritieniundispensabili (arginando cosí in parte la fuga di dato sensibili).

    poi non è vero che prendendo solo app a pagamento eviti il problema.. certo ci imbatti di meno, ma anche tra quelle a pagamento ci sono app con permesi "che puzzano" (cosí come tra quelle gratis ce ne sono che non richiedono prmessi troppo sospetti).

    ovviamente siamo sempre tutti speranzosi che google si dia un pó di contegno e metta regole più feree per le app sul market!

  9. #8
    Baby Droid


    Registrato dal
    Jun 2012
    Messaggi
    32

    Ringraziamenti
    1
    Ringraziato 0 volte in 0 Posts
    Predefinito

    Mah...l'intera faccenda è veramente una cosa incredibile! Sarebbe da unire tutti gli androidiani e tempestare di mail google!!!

  10. #9
    Androidiano VIP L'avatar di Cosmogenesis


    Registrato dal
    Nov 2010
    Messaggi
    1,618
    Smartphone
    Lg Optimus One, Galaxy Nexus

    Ringraziamenti
    48
    Ringraziato 190 volte in 163 Posts
    Predefinito

    Quote Originariamente inviato da ulisse77 Visualizza il messaggio
    Mah...l'intera faccenda è veramente una cosa incredibile! Sarebbe da unire tutti gli androidiani e tempestare di mail google!!!
    Fanno così da quando sono nati. Se ti vuoi proteggere installa pdroid, è un po' complesso da installare ma è il metodo migliore per proteggere la propria privacy. Trovi tutte le informazioni su xda, da telefono non posso linkare ma non dovresti avere problemi a trovarlo. Io lo uso da qualche mese e funziona bene. Permette di controllare il tipo di informazioni che vuoi rendere non disponibile alle app, senza creare problemi eh crash e simili. Se sei preoccupato per la tua privacy vale la pena secondo me provare a installarlo.



    Inviato dal mio LG-P500 usando Tapatalk
    Ultima modifica di Cosmogenesis; 12-07-12 alle 10:19

  11. #10
    Androidiano


    Registrato dal
    Jun 2012
    Messaggi
    109

    Ringraziamenti
    30
    Ringraziato 8 volte in 8 Posts
    Predefinito

    Quote Originariamente inviato da Cosmogenesis Visualizza il messaggio
    Fanno così da quando sono nati. Se ti vuoi proteggere installa pdroid, è un po' complesso da installare ma è il metodo migliore per proteggere la propria privacy. Trovi tutte le informazioni su xda, da telefono non posso linkare ma non dovresti avere problemi a trovarlo. Io lo uso da qualche mese e funziona bene. Permette di controllare il tipo di informazioni che vuoi rendere non disponibile alle app, senza creare problemi eh crash e simili. Se sei preoccupato per la tua privacy vale la pena secondo me provare a installarlo.



    Inviato dal mio LG-P500 usando Tapatalk
    Confermo, lo usa un amico e ne è molto soddisfatto...

    https://play.google.com/store/apps/d...y.pdroid&hl=it

    Purtroppo però richiede permessi root (unico motivo per cui io non lo ho, non avendo mai rootato).

Pagina 1 di 2 12 ultimoultimo
Ultima pagina

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire risposte
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Torna su
Privacy Policy