CERCA
PER MODELLO
FullScreen Chatbox! :)

Utente del giorno: Stahl con ben 12 Thanks ricevuti nelle ultime 24 ore
Utente della settimana: Stahl con ben 128 Thanks ricevuti negli ultimi sette giorni
Utente del mese: Stahl con ben 441 Thanks ricevuti nell'ultimo mese

Visualizzazione dei risultati da 1 a 9 su 9
Discussione:

Apple intenta causa contro HTC, anzi contro Google.

Se questa discussione ti è stata utile, ti preghiamo di lasciare un messaggio di feedback in modo che possa essere preziosa in futuro anche per altri utenti come te!
  1. #1
    Senior Droid L'avatar di venomous


    Registrato dal
    Jul 2009
    Messaggi
    672

    Ringraziamenti
    6
    Ringraziato 21 volte in 18 Posts
    Predefinito

    Apple intenta causa contro HTC, anzi contro Google.

    Salve a tutti,
    in questo momento dovrei lavorare e anche se di solito preferisco scherzare non posso fare a meno di riportare questa notizia. Non l'ho scritta in homepage per fare prima, tuttavia chi volesse puo' prendere spunto da qui e scrivere un'articolo.
    Cosa è successo? nulla! E' solo che nella giornata di ieri Apple ha deciso di far causa ad HTC con un comunicato sulle loro pagine
    Queste sono le testuali parole di Steve Jobs:
    Possiamo rimanere seduti a guardare i nostri competitori rubare le nostre invenzioni brevettate, oppure fare qualcosa. Noi abbiamo deciso di fare qualcosa.
    Subito dopo qualche riga per dare più peso alle parole di Jobs.

    Apple ha reinventato la telefonia mobile nel 2007 con il suo rivoluzionario Iphone, e lo ha rifatto nel 2008 con il suo pioneristico App Store, che adesso offre più di 150000 applicazione mobile in oltre novanta paesi. Oltre 40 milioni di iPhones sono stati venduti in tutto il mondo.
    E questo è il loro mini comunicato ufficiale.
    Tempo fa scrissi in un commento in Home Page o sul forum che ero felice che Aplle e Google avessero litigato, di contro mi fu risposto, se non erro, che al WMC di Barcellona un dipendente di Google aveva detto che i rapporti tra le due società erano ottimi.
    C'è da ricordare cosa ha scatenato l'ira di Apple. Tempo fa Apple e Google iniziarono una collaborazione (credo nel 2007), addirittura non ricordo chi da Apple passo' in Google. Non ci sono mai state conferme ma è cosa nota che vi fossero accordi non scritti tra Apple e Google affinchè Google portasse avanti lo sviluppo di Android ma non implementasse delle determinate funzioni, una su tutte il "pinch-to-zoom".
    La goccia che ha fatto traboccare il vaso sono state le dichiarazioni di Jobs fatte ad alcuni suoi collaboratori ad un tavolo, dopo la presentazione dell'iPad.
    Jobs era furioso perchè Apple non aveva invaso il mercato delle ricerche online, mentre Google stava invadendo il suo mondo della telefonia, rimarcando che il motto di google "Don't be evil" non essere malvagio, fosse una stronzata.
    Sembra strano, ma dopo queste dichiarazioni Google ha rilasciato il primo update per il Nexus One, che abilitava il pinch-to-zoom nelle principali applicazioni.

    Quello che colpisce è il fatto che Apple ha inviato la sua richiesta di causa sia all' U.S. International Trade Commission (ITC), la commissione per il commercio internazionale che nel Delware.
    Apple infatti punta ad ottenere un'ingiunzione permanente per il blocco delle vendite e delle importazioni dei telefoni HTC già presenti sul mercato che su quelli futuri. Inoltre chiede danni ad HTC per un triplo dei suoi incassi, o degli incassi di HTC più gli interessi (qusta parte non mi è chiara, ma significa una motagna di soldi, tanti soldi.)
    Insieme alla richiesta di giudizio Apple ha inviato i seguenti prodotti:

    Apple Iphone 3gs
    Apple macbook Pro con snow leopard iUnes
    HTC Nexus One
    HTC Touch Pro
    HTC Touch Diamond
    HTC Touch Pro2
    Tilt II
    HTC Pure
    HTC Imagio
    HTC Dream
    HTC myTouch 3G
    HTC Hero
    HD2
    Droid Eris.


    Secondo Apple HTC viola oltre 20 brevetti, alcuni dei quali sono molto discutibili, come ad esempio:

    Sbloccare un dispositivo con uno slide sopra un'immagine
    Scrooling, zoom, e rotazione di un documento su di un dispositivo mobile
    Limitare il consumo delle batterie limitando il voltaggio della cpu (!!!)
    Sistemi grafici orientati agli oggetti
    Systemi multitasking orinetati agli oggetti, e sistemi operativi orientati agli oggetti

    La lista è lunga, e molti di questi brevetti sono discutibili.
    Anche se Apple ha fatto causa a HTC, sono in molti a credere che l'attacco sia rivolto a Google. Ricordiamoci che il successo del droid è anche da ricondurre al fatto che il dispostivo era in esclusiva con Verizon, provider molto apprezzato dagli americani. Il nexus è partito in sordina per via della scarsa rete 3G americana, e se è vero che entro il 23 Marzo il Nexus One arriverà su Verizon c'è da capire quale siano i timori di Apple, ossia tanti utenti, non ragazzini, che decidono di passare ad una rete più perfomante con un telefono che allo stato attuale non ha niente da invidiare all'iPhone, e che offre molto di più.
    Google non ha rilasciato nessuna dichiarazione ufficiale, anche se un portavoce ha detto che anche se loro non fanno parte di questa causa, rimangono dietro in appoggio alle società che hanno aiutato Android a diventare così grande.
    Questi sono i fatti essenziali, avrei voluto scrivere di più ma il tempo stringe e devo veramente scappare.
    Ora sarà curioso vedere quale saranno le mosse di Google, perchè in un modo o nell'altro Google dovrà intervenire aiutando HTC, o il rischio è che gli altri produttori non adottino più android per non incappare nelle grinfie di Apple.

    Aggiornamento
    Volevo spiegare bene perchè la causa è conro Google e non contro HTC.
    Se si leggo bene i documenti presentati da Apple:
    Causa presentata alla corte del Delaware
    Causa presentata alla commissione per il commercio internazionale
    Si capisce che molti dei brevetti hanno a che fare con il sistema operativo.
    HTC produce hardware non software, e inoltre come prove oltre ai telefoni HTC ha presentato un macbook pro con snow leopard e Itunes, e un'iphone 3GS. Non ho la pazienza di tradurli tutti, ma molti brevetti sono vecchi di oltre 15 anni e hanno a che fare con i sistemi operativi e le interfacce grafiche.
    Intanto si vedono i primi effetti sulla borsa.
    HTC perde 6.50 punti (-1.97%) mercato chiuso
    Apple perde 0.38 punti (-0.18%) mercato aperto
    Google guadagna 2.45 punti (+ 0.45% ) mercato aperto.
    Quindi il primo a pagare è stato HTC che perde in borsa, sarà curioso vedere a fine giornata come si chiuderà il mercato di Apple e Google.
    Dico che sarà curioso perchè bisogna vedere come gli analisti e gli azionisti interpreteranno la mossa di Apple, la vedranno come una causa vinta in partenza e quindi molti punteranno sulle azioni di Apple, oppure la vedranno come una mossa di una società che si sente minacciata ed incapace di controbbattare in tempi brevi con un dispositivo e un OS di gran lunga superiore ad Android?
    Quello che ha fatto Apple è un gesto eclatante, e non è detto che gli azionisti vedano questa mossa di Apple di buon occhio.
    Ultima modifica di venomous; 03-03-10 alle 16:52

  2.  
  3. #2
    Senior Droid L'avatar di treperio


    Registrato dal
    Jun 2009
    Località
    Far Far Away
    Messaggi
    627

    Ringraziamenti
    3
    Ringraziato 24 volte in 20 Posts
    Predefinito

    e' schifoso la apple vuole far causa aalla htc perke' pensa ke gli siano stati rubati brevetti ma andiamo...

    prendiamo ad esempio il nexus one, fa cose ke l'iphone non fa neanke, primo ha un processore doppio di quello dell'iphone, secondo ha pure la videocamera, il bloetoth e gira anke in tutti 4 i sensi e il flash nel browser e i live wallpapers... cosa ke l'iphone non ha... quindi massimo in un fututo potrebbe essere il contrario...
    non capisco come possano essere rubati brevetti per cose ke la apple (iphone) non ha ancora...
    e per quanto riguarda il pinch zoom, mi sembra ke non si possa accusare google, dato ke e messo solo nelle rom cucinate dagli utenti xda....

    quindi scusate l'espressione, ma ke la apple se ne vada prorpio a fare in c..o
    (GOOGLE) SAMSUNG GALAXY NEXUS (16 GB): Rooted
    RECOVERY: ClockworkMod 6.0.3.1 (touch)
    ROM: AOKP Milestone 1 JB - (4.2)

    Kernel: LeanKernel 6.4

  4. #3
    Senior Droid


    Registrato dal
    Dec 2009
    Messaggi
    612

    Ringraziamenti
    31
    Ringraziato 12 volte in 11 Posts
    Predefinito

    Preciso che non è una contesa fra chi ha più funzioni nel proprio telefono ma si denuncia il fatto che alcune funzioni e/o tecnologie, regolarmente brevettate da Apple (non entriamo nel merito di quanto sia criticabile ed iniquo il sistema dei brevetti in America) siano state usate da HTC (e da molti altri produttori) senza la loro autorizzazione, alcuni esempi che mi sembrano abbastanza palesi (che non significa giusti!) sono il meccanismo di sblocco terminale tramite slide, l'apple store, il metodo di scrolling degli elenchi (prima di loro c'erano soltato le scroll bar, se fosse banale come mai nessuno ci aveva pensato prima coi PDA?), il metodo di notifica push per le applicazioni e le gestures col multitouch.
    Ora, precisando che per me tutto questo è ridicolo (allora denunciamo compiz che ha clonato exposè e spaces) e che il sistema di brevetti in USA andrebbe pesantemente riformato, resta il fatto che al momento questo è quello che "passa il convento" e se c'è una legge che dice che devi pagare per usare un'idea già brevettata da un altro, devi farlo, a meno che non si dimostri l'invalidità del brevetto o la sua genericità eccessiva.

    A mio avviso questa notizia va letta in un solo modo: Apple si sta scagazzando di fronte al successo incalzante di Android e si sente fortemente minacciata, la cosa non può che farmi piacere perchè significa che abbiamo puntato su un cavallo vincente e che finalmente ci sarà una vera sana concorrenza. Il prossimo Iphone sarà sicuramente strepitoso, non possono permettersi di centellinare le innovazioni come hanno sempre fatto quando non avevano concorrenti degni di nota.

  5. #4
    Senior Droid L'avatar di venomous


    Registrato dal
    Jul 2009
    Messaggi
    672

    Ringraziamenti
    6
    Ringraziato 21 volte in 18 Posts
    Predefinito

    Quote Originariamente inviato da thevoyager Visualizza il messaggio
    Preciso che non è una contesa fra chi ha più funzioni nel proprio telefono ma si denuncia il fatto che alcune funzioni e/o tecnologie, regolarmente brevettate da Apple (non entriamo nel merito di quanto sia criticabile ed iniquo il sistema dei brevetti in America) siano state usate da HTC (e da molti altri produttori) senza la loro autorizzazione, alcuni esempi che mi sembrano abbastanza palesi (che non significa giusti!) sono il meccanismo di sblocco terminale tramite slide, l'apple store, il metodo di scrolling degli elenchi (prima di loro c'erano soltato le scroll bar, se fosse banale come mai nessuno ci aveva pensato prima coi PDA?), il metodo di notifica push per le applicazioni e le gestures col multitouch.
    Ora, precisando che per me tutto questo è ridicolo (allora denunciamo compiz che ha clonato exposè e spaces) e che il sistema di brevetti in USA andrebbe pesantemente riformato, resta il fatto che al momento questo è quello che "passa il convento" e se c'è una legge che dice che devi pagare per usare un'idea già brevettata da un altro, devi farlo, a meno che non si dimostri l'invalidità del brevetto o la sua genericità eccessiva.

    A mio avviso questa notizia va letta in un solo modo: Apple si sta scagazzando di fronte al successo incalzante di Android e si sente fortemente minacciata, la cosa non può che farmi piacere perchè significa che abbiamo puntato su un cavallo vincente e che finalmente ci sarà una vera sana concorrenza. Il prossimo Iphone sarà sicuramente strepitoso, non possono permettersi di centellinare le innovazioni come hanno sempre fatto quando non avevano concorrenti degni di nota.
    Tempo fa lessi un'articolo sui brevetti in America. In pratica uno che lavorarava agli uffici brevetti, diceva come molte, troppe volte, si facevano passare tutti i brevetti presentati da grandi Aziende.
    Faccio qualche esempio che farà ridere/piangere a secondo del vostro umore.
    Microsoft ha inventato i termini TODO/TODO-LIST e cliccare.......
    Sempre a Microsoft hanno permesso di brevettare il comando sudo, anche se questo comando esiste da anni e di certo ha poco a che fare con Microsoft e i suoi sistemi. Sempre MIcrosoft nel 2008 ha brevettato lo scrolling delle pagine tramite i tasti pagina su e pagina giù benchè questi tasti esistano da anni.
    Il punto è davanti ad una corte questi brevetti quanto valgono?
    Inoltre è curioso vedere che Apple ha fatto causa ad HTC che non ha inventato proprio nulla, se c'è stata una violazione l'ha fatta Google con Android e non HTC. La causa va vista un pò come un mezzo per spaventare le altre aziende a non adottare Android, ma al di là della causa non è detto che questa mossa venga ben vista dagli azionisti. Apple è quotata in borsa, e non puo' appellarsi a brevetti su interfacce grafiche, oppure brevetti per scalare la frequenza della cpu, o per ottimizzare il consumo di batteria quando uno device mobile utilizza una fotocamera.
    A questo aggiungici che pochi giorni fa è trapelata la notizia che secondo alcuni analisti l'iPad non avrà un grande successo, e che Apple per evitare il flop è pronta e rividere al ribasso, e non di poco, i prezzi del device.
    Del nuovo iPhone non se ne sa niente, ed è possibile che Maggio Apple non rilasci nulla, e questo potrebbe dare molto campo ad Android. Quindi in un certo senso questa causa più che legittima puo' essere vista come un tentativo di rallentare le vendite di device con Android.
    Almeno questo è il mio punto di vista.

  6. #5
    Senior Droid


    Registrato dal
    Dec 2009
    Messaggi
    612

    Ringraziamenti
    31
    Ringraziato 12 volte in 11 Posts
    Predefinito

    concordo al 100%, che il sistema brevetti USA sia per certi versi farsesco (e cmq già dai tempi di Bell e Meucci è palese che i brevetti tendono ad aiutare più chi ha soldi che non chi ha idee!) ormai è condiviso da molti, specie peché si presta a tutta una serie di forzature che vengono messe in atto da furbacchioni in cerca di fama o soldi facili (un po' come quelli che registravano domini famosi per rivenderli).
    Apple stessa è stata da poco coinvolta in una lite furibonda con Nikia per motivi simili e, peggio, si è beccata una denuncia da Fujitsu per aver usato il nome iPad, già registrato per un loro prodotto.
    La sostanza è che tutti questi signori sanno bene che non è in tribunale che si combattono queste battaglie, ma lo si fa a suon di accordi extragiudiziari e speculazioni borsistiche, barattando presunte violazioni da entrambe le parti e giocando su quote di mercato rosicchiate scoraggiando la concorrenza o temporeggiando prima di concedere qualcosa.

    Quello su cui però sarebbe giusto riflettere è sul fatto che molte di queste idee rappresentano davvero delle innovazioni anche se apparentemente possono sembrare banali;
    sbloccare il dispositivo con lo slide, non potendo contare su un tasto hardware, sembra banale ma di fatto nessuno lo ha mai implementato prima di apple, lo scrolling col dito è ancora più banale (ma in realtà la sua banalità è data dalla sua incredibile coerenza ed intuitività) ma fino ad oggi si usavano metodi molto più scomodi e sicuramente meno intuitivi, idem per sfogliare le foto, ruotare il display col sensore (vi ricordate i commenti scettici sull'accelerometro ed il fatto che sembrava essere solo un gadget inutile?) oppure alcune "gestures" introdotte col multitouch (ma anche quelle a due dita usate nei vecchi touchpad mac sono decisamente più intuitive e comode rispetto all'equivalente che abbiamo sui pc windows).
    La verità è che tutto sembra banale una volta che qualcun altro lo ha già inventato, sarebbe da capire se questo basti per giustificarne un brevetto o se debba necessariamente essere legato anche alla modalità con cui viene implementato, altrimenti un domani qualcuno inventerà il teletrasporto e qualche erede di Gene Roddenberry andrà a spillargli soldi

  7. #6
    Senior Droid L'avatar di venomous


    Registrato dal
    Jul 2009
    Messaggi
    672

    Ringraziamenti
    6
    Ringraziato 21 volte in 18 Posts
    Predefinito

    Quote Originariamente inviato da thevoyager Visualizza il messaggio
    concordo al 100%, che il sistema brevetti USA sia per certi versi farsesco (e cmq già dai tempi di Bell e Meucci è palese che i brevetti tendono ad aiutare più chi ha soldi che non chi ha idee!) ormai è condiviso da molti, specie peché si presta a tutta una serie di forzature che vengono messe in atto da furbacchioni in cerca di fama o soldi facili (un po' come quelli che registravano domini famosi per rivenderli).
    Apple stessa è stata da poco coinvolta in una lite furibonda con Nikia per motivi simili e, peggio, si è beccata una denuncia da Fujitsu per aver usato il nome iPad, già registrato per un loro prodotto.
    La sostanza è che tutti questi signori sanno bene che non è in tribunale che si combattono queste battaglie, ma lo si fa a suon di accordi extragiudiziari e speculazioni borsistiche, barattando presunte violazioni da entrambe le parti e giocando su quote di mercato rosicchiate scoraggiando la concorrenza o temporeggiando prima di concedere qualcosa.

    Quello su cui però sarebbe giusto riflettere è sul fatto che molte di queste idee rappresentano davvero delle innovazioni anche se apparentemente possono sembrare banali;
    sbloccare il dispositivo con lo slide, non potendo contare su un tasto hardware, sembra banale ma di fatto nessuno lo ha mai implementato prima di apple, lo scrolling col dito è ancora più banale (ma in realtà la sua banalità è data dalla sua incredibile coerenza ed intuitività) ma fino ad oggi si usavano metodi molto più scomodi e sicuramente meno intuitivi, idem per sfogliare le foto, ruotare il display col sensore (vi ricordate i commenti scettici sull'accelerometro ed il fatto che sembrava essere solo un gadget inutile?) oppure alcune "gestures" introdotte col multitouch (ma anche quelle a due dita usate nei vecchi touchpad mac sono decisamente più intuitive e comode rispetto all'equivalente che abbiamo sui pc windows).
    La verità è che tutto sembra banale una volta che qualcun altro lo ha già inventato, sarebbe da capire se questo basti per giustificarne un brevetto o se debba necessariamente essere legato anche alla modalità con cui viene implementato, altrimenti un domani qualcuno inventerà il teletrasporto e qualche erede di Gene Roddenberry andrà a spillargli soldi
    Sulla prima parte del discorso siamo sulla stessa linea d'onda.
    Sul resto non so dirti. Apple dice che ha brevettato l slide su di un'immagine per sbloccare il telefono, ma se si va di questo passo allora dobbiamo andare a vedere chi ha creato i primi touchscreen e vedese se c'è un brevetto sul lancio di un'applicazione mediante la pressione di un'icona.
    Io non so fino a che punto sia brevettabile un gesto o un metodo, se hai la pazienza di leggerti i due pdf che ho postato vedrai che molte cose si riferiscono ai sistemi operativi in generale.
    Io credo che ci siano delle cose brevettabili, ma il business di brevettare cose assurde per poi beccare soldi, è un business che non mi piace.
    Ad ogni modo credo che siamo d'accordo sul fatto che qui i brevetti c'entrano veramente poco, non c'entra neanche HTC, ma il problema è android.
    Non voglio linkare troppi siti, ma il CEO di Motorola ha chiaramente detto che Android ha salvato l'azienda, il droid è stato comprato da tantissima gente perchè era un bel device sulla rete più apprezzata in America (Verizon). Per noi è difficile capire il disagio, sembra strano, ma la rete 3G in America è penosa. L'iPhone se fosse stata un'esclusiva di Verizon, ed Apple lo propose per prima a Verizon che on accettò le richieste assurde di Apple, avrebbe venduto il triplo, purtroppo in molti che volevano l'iPhone non lo hanno preso per colpa dell'esclusiva di AT&T che ha la fama di avere una rete 3G penosa. Ora Apple si deve guardare le spalle perchè il nexus one oltre a montare l'ultima versione di android che è veramente un grande passo avanti, è bello esteticamente, ed ha un'hardware di prima classe. Ma se prima non era preoccupata perchè il nexus one aveva venduto poco rispetto al Droid in quanto non era su rete Verizon, dal 23 Marzo Verizon commercializzerà la versione cdma del Nexus One, e già in molti dicono che sarà il miglior telefono con il miglore operatore.
    L'FCC ha approvato il device e se Verizon ha venduto tutti quei Droid non oso immaginare quanti nexus one venderà, perchè leggendo i forum americani sono in molti ad aspettare che arrivi su Verizon per prenderlo.
    Beh per riassumere, un telefono superiore all'iPhone come specifiche e come OS, su di un'operatore mgliore di At&T, ad Apple non è piaciuto ed è per questo che corre ai ripari cercando di vietare la vendita dei prodotti HTC in America.
    Vediamo come va a finire, io sono curioso di vedere come chude la giornata in borsa Apple e anche Google.

  8. #7
    Senior Droid


    Registrato dal
    Dec 2009
    Messaggi
    612

    Ringraziamenti
    31
    Ringraziato 12 volte in 11 Posts
    Predefinito

    Che dire se non che sono concorde in tutto e per tutto con l'analisi che hai fatto, Apple se la sta facendo sotto, non conoscevo i dettagli della disputa con Verizon (ricordo invece la querelle per l'esclusiva At&T e le pretese assurde di Apple che hanno causato anche un enorme ritardo sull'ingresso nel mercato italiano) ma è chiaro che il mercato USA è molto appetitoso e sicuramente le tenteranno tutte per mantenere le quote o limitare al massimo i danni.

    Come ho detto prima, non so se sia giustificabile la brevettabilità di buone idee senza l'implementazione, penso però che alcune di queste (e sottolineo solo alcune!) siano state delle innovazioni notevoli che hanno cambiato il modo di usare un prodotto o un servizio da quel momento in poi (anche mettere in piedi uno store integrato, per carità, mai inventato da apple, basta pensare a Linux, ma sicuramente sviluppato ad un potenziale ed una diffusione molto maggiori).
    Degli altri brevetti ultragenerici non credo valga la pena di parlarne, fosse per me abolirei proprio l'ufficio brevetti

    Speriamo solamente che da tutto questo putiferio scaturisca una bella concorrenza e le aziende si scannino a suon di innovazioni e riduzioni di prezzo che finiscano in tasca a noi consumatori

  9. #8
    Senior Droid L'avatar di mbiza


    Registrato dal
    May 2009
    Messaggi
    648
    Smartphone
    G1, SGS2

    Ringraziamenti
    8
    Ringraziato 59 volte in 45 Posts
    Predefinito

    shit different

    Phone: Black SGS2
    Rom:...

  10. #9
    Senior Droid L'avatar di venomous


    Registrato dal
    Jul 2009
    Messaggi
    672

    Ringraziamenti
    6
    Ringraziato 21 volte in 18 Posts
    Predefinito

    Per quanto riguarda la questione Verizon si deve tornare indietro nel 2007
    Apple produsse il telefono, per carità piaceva, ma Apple aveva deciso di commercializzarlo solo tramite un'operatore e oltre ai soldi per il device, aveva dettato le sue regole, cioè voleva anche le percentuali sui contratti che venivano abbinati al telefono, e in America molti associano un piano dati+voce. La prima scelta di Apple fu Verizon, ma Verizon mandò Apple a quel paese ritenendo le loro pretese assurde, allora Apple si accordò con AT&T che accettò di buon grado dato che in America viene scansato come la peste
    Il resto è storia recente, motorola ha venduto tanti Droid grazie ad Android e a Verizon (non scordiamoci la campagna mediatica dove Verizon ridicolizzava la rete di AT&T) e la campagna (I don't).
    Il Droid ha venduto tanto proprio perchè era uno smartphone efficente su una rete efficente, e ora che il nexus one arriva su Verizon Apple sa che AT&T puo' perdere tanti contratti e quindi le vendite dell'iphone possono calare, perchè in molti scommettono che ci sarà un boom di vendite della versione CMDA del nexus one.
    Vediamo che succede, per adesso le azioni Apple non ci dicono proprio nulla, quano SCO fece causa ad IBM le sue azioni schizzarono alle stelle, anche se poi alla fine si sa come è andata a finire......

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire risposte
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Torna su
Privacy Policy