CERCA
PER MODELLO
FullScreen Chatbox! :)

Utente del giorno: Stahl con ben 22 Thanks ricevuti nelle ultime 24 ore
Utente della settimana: Stahl con ben 112 Thanks ricevuti negli ultimi sette giorni
Utente del mese: Stahl con ben 479 Thanks ricevuti nell'ultimo mese

Pagina 1 di 3 123 ultimoultimo
Ultima pagina
Visualizzazione dei risultati da 1 a 10 su 24
Discussione:

Google Play Store, eliminate le applicazioni che bloccano la pubblicità

Se questa discussione ti è stata utile, ti preghiamo di lasciare un messaggio di feedback in modo che possa essere preziosa in futuro anche per altri utenti come te!
  1. #1
    Androidiano VIP L'avatar di JL93


    Registrato dal
    Aug 2012
    Messaggi
    1,111
    Smartphone
    Xiaomi Redmi Note 4X

    Ringraziamenti
    171
    Ringraziato 143 volte in 105 Posts
    Predefinito

    Google Play Store, eliminate le applicazioni che bloccano la pubblicità

    Google PlayStore è stato ripulito da Mountain View: lo store online vive di pubblicità ed è giusto che gli sviluppatori e i loro introiti vengano tutelati nel modo migliore possibile. Cosa è successo esattamente? Molti di voi se ne saranno senz’altro accorti: Big G ha deciso di eliminare dal suo negozio online le applicazioni che permettevano di evitare la pubblicità.

    A confermare la decisione è stato Jared Rummler, noto sviluppatore, che su Twitter ha fatto cenno alla decisione della compagnia, non senza mostrare un certo fastidio. Ma non c’era bisogno di andare a trovare fra un cinguettio e l’altro la verità: dando un’occhiata a Google PlayStore, infatti, si vede benissimo che sono spariti AdBlock Plus, AdFree Android e Ad Blocker Root, oltre a molti software dello stesso tipo; non si tratta, perciò, di una voce di corridoio.

    Anche perché la presenza di queste applicazioni rappresenta una violazione vera e propria dell’articolo 4.4 del Developer Distribution Agreement, firmato da tutti coloro che pubblicano applicazioni sul PlayStore; tale articolo impone che i publisher non siano autori di applicazioni che interferiscano con le altre, modificandole senza avere i permessi.

    Con una decisione del genere non si può che essere d’accordo: le applicazioni gratuite generano introiti soprattutto grazie ai banner; gli sviluppatori, insomma, dovranno pur riuscire in qualche modo a guadagnare (non che la monetizzazione delle app offra molto in tutti i casi, ma sempre meglio che un blocco…). La reazione di molti è stata negativa, ma tant’è: Google ha le idee ben chiare.
    Fonte

    Che ne pensate?
    *** Come sbloccare il bootloader dello Xiaomi Redmi Note 4X senza alcun tipo di errore! ***
    http://en.miui.com/forum.php?mod=vie...=7#pid11052931
    Ringrazio warpandas del forum ufficiale MIUI. Io ho solo aggiunto qualcosa per rendere più semplice la guida

  2.  
  3. #2
    Baby Droid


    Registrato dal
    Dec 2012
    Messaggi
    6

    Ringraziamenti
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 Posts
    Predefinito

    Secondo me è una scelta in parte giusta, perché quelle poche applicazioni che permettevano di bloccare le pubblicità delle applicazioni, funzionavano pure male. Tanto vi è sempre il root in alternativa

    Inviato dal mio dL1 con Tapatalk 2

  4. #3
    Androidiano L'avatar di Mutande87


    Registrato dal
    Nov 2012
    Località
    Roma
    Messaggi
    80
    Smartphone
    Samsung Galaxy N7000 Note

    Ringraziamenti
    8
    Ringraziato 2 volte in 2 Posts
    Predefinito

    Da una parte giusto, anche perché altrimenti non avremmo più applicazioni gratuite.

    Inviato dal mio GT-N7000 con Tapatalk 2

  5. #4
    Senior Droid L'avatar di Dav91


    Registrato dal
    Jul 2010
    Località
    Roma
    Messaggi
    381
    Smartphone
    Galaxy Nexus

    Ringraziamenti
    12
    Ringraziato 37 volte in 31 Posts
    Predefinito

    Direi che ci sta: alla fine è una questione di rispetto verso gli sviluppatori, soprattutto se si considera che tante applicazioni gratuite su ecosistema Android non lo sono su altri SO. Bloccare la pubblicità, se pur comporta benefici nell'immediato, rischia di provocare danni sul lungo periodo, disincentivando gli sviluppatori.
    Le estensioni come Adblock, utilissime in ambiente desktop, sono tranquillamente non utilizzabili su mobile.

  6. #5
    Androidiano L'avatar di 1234567890angel


    Registrato dal
    Feb 2012
    Messaggi
    197

    Ringraziamenti
    51
    Ringraziato 84 volte in 54 Posts
    Predefinito

    Il fatto e che non significa che se una applicazione venga tolta dal playstore cessi di esistere, puo continuare ad esistere nel web.

    Inviato dal mio Xoom Eos-wingray-114 con Tapatalk 2

  7. #6
    Androidiano VIP L'avatar di JL93


    Registrato dal
    Aug 2012
    Messaggi
    1,111
    Smartphone
    Xiaomi Redmi Note 4X

    Ringraziamenti
    171
    Ringraziato 143 volte in 105 Posts
    Predefinito

    Questo lo sappiamo
    *** Come sbloccare il bootloader dello Xiaomi Redmi Note 4X senza alcun tipo di errore! ***
    http://en.miui.com/forum.php?mod=vie...=7#pid11052931
    Ringrazio warpandas del forum ufficiale MIUI. Io ho solo aggiunto qualcosa per rendere più semplice la guida

  8. #7
    Senior Droid


    Registrato dal
    Jan 2013
    Messaggi
    877
    Smartphone
    GT-I9195

    Ringraziamenti
    19
    Ringraziato 118 volte in 102 Posts
    Predefinito

    Quote Originariamente inviato da 1234567890angel Visualizza il messaggio
    Il fatto e che non significa che se una applicazione venga tolta dal playstore cessi di esistere, puo continuare ad esistere nel web.

    Inviato dal mio Xoom Eos-wingray-114 con Tapatalk 2
    Infatti non cambia nulla, avranno solo un po' meno visibilità.

  9. #8
    Androidiano VIP L'avatar di GEKTHEBOSS


    Registrato dal
    Feb 2012
    Messaggi
    3,573
    Smartphone
    LG Google Nexus 4

    Ringraziamenti
    197
    Ringraziato 1,512 volte in 829 Posts
    Predefinito

    Infatti adaway continua non ufficialmente su xda perche il creatore ha postato le sources delle nuove rel. E continuera a postarle

  10. #9
    Androidiano L'avatar di Milanlove2


    Registrato dal
    Feb 2013
    Messaggi
    118

    Ringraziamenti
    0
    Ringraziato 24 volte in 16 Posts
    Predefinito

    Quote Originariamente inviato da Dav91 Visualizza il messaggio
    Direi che ci sta: alla fine è una questione di rispetto verso gli sviluppatori, soprattutto se si considera che tante applicazioni gratuite su ecosistema Android non lo sono su altri SO. Bloccare la pubblicità, se pur comporta benefici nell'immediato, rischia di provocare danni sul lungo periodo, disincentivando gli sviluppatori.
    Le estensioni come Adblock, utilissime in ambiente desktop, sono tranquillamente non utilizzabili su mobile.
    Veramente adblock esiste nella versione mobile,lo puoi trovare (o lo trovavi seguendo questa notizia) nel google play;
    L'unico problema è che occupava troppa ram
    Se ti sono stato d'aiuto,clicca su gRaZiE!

    Dispositivi di mio possesso: Samsung Galaxy Ace,Dicra tab 7"

  11. #10
    Senior Droid


    Registrato dal
    Jun 2012
    Messaggi
    357

    Ringraziamenti
    23
    Ringraziato 10 volte in 10 Posts
    Predefinito

    Ragazzi ma x chi ha il root si può fare lo stesso?
    Con quale app?

Pagina 1 di 3 123 ultimoultimo
Ultima pagina

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire risposte
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Torna su
Privacy Policy