CERCA
PER MODELLO
FullScreen Chatbox! :)

Utente del giorno: Stahl con ben 21 Thanks ricevuti nelle ultime 24 ore
Utente della settimana: Stahl con ben 99 Thanks ricevuti negli ultimi sette giorni
Utente del mese: Stahl con ben 470 Thanks ricevuti nell'ultimo mese

Pagina 10 di 10 primaprima ... 8910
Visualizzazione dei risultati da 91 a 100 su 100
Discussione:

Google contro cyanogen!

Se questa discussione ti è stata utile, ti preghiamo di lasciare un messaggio di feedback in modo che possa essere preziosa in futuro anche per altri utenti come te!
  1. #91
    Senior Droid L'avatar di zephyr83


    Registrato dal
    Aug 2009
    Messaggi
    780

    Ringraziamenti
    6
    Ringraziato 22 volte in 21 Posts
    Predefinito

    Quote Originariamente inviato da Shu Visualizza il messaggio
    OpenMoko è stato gestito in maniera direi incompetente.
    Era geniale come idea: hardware (da sballo quando fu progettato) e software completamente opensource, un framework di base per le applicazioni, buone prestazioni.
    Sbagliata completamente l'implementazione.

    E` partito adattando OpenEmbedded, ma staccandosene subito grazie a un nuovo sistema di building. Ha portato un paio di applicazioni inutili dimenticandosi completamente della parte telefonica. Ha prodotto un hardware buggato (ronzio di sottofondo e batteria che non si ricaricava più se scaricata sotto una certa soglia). Dopo oltre un anno di lavoro, quando era quasi pronto il framework di base e il telefono stava arrivando nei negozi, cambiano librerie di base, costringendo a riscrivere tutto. Così, solo perché hanno assunto qualcuno a cui piaceva. E dopo un altro anno, visto che erano più fermi di un anno prima, hanno chiuso e "regalato alla comunità" tutto quanto.
    La comunità, nel frattempo, stanca di aspettare, ha fatto almeno 5 fork (ognuno usato da circa 10 persone...): uno con python, l'altro con Vala, l'altro con Qt, l'altro con Gtk, l'altro con fltk, ecc. ecc.
    Coordinazione zero. Progettazione zero. Ingegnerizzazione zero.

    Ancora adesso se segui il loro aggregatore trovi gente che dice "finalmente ho una interfaccia funzionante per il tastierino del telefono!". Dopo 4 anni di sviluppo?

    E te lo dice uno che era entusiasta del progetto.

    Ah, nel frattempo è svaccato anche OpenEmbedded, abbandonando palmari e smartphone per concentrarsi su MoBo embedded e router.

    LiMo... l'hai mai sentita? "... dedicated to creating the first truly open, hardware-independent, Linux-based operating system for mobile devices". Solo che non è mai uscito niente, e ora non è più "first" ma "last", visto che Android, Moblin,OpenMoko e tra poco anche Symbian gli passano davanti.

    Moblin è una bella promessa, ma ancora non consente di telefonare, e funziona solo su hardware Intel (non il massimo per un cellulare acceso almeno 16-20 ore al giorno).

    OpenMoko, come detto, è sul viale del tramonto.
    LiMo non decolla.

    Android è l'unico progetto open source, basato su Linux, multipiattafrma, efficiente, funzionante e largamente disponibile, esistente al momento.

    C'è dietro Google? Probabilmente è l'unico motivo per cui ha avuto successo, visto che Dalvik e Android erano progetti sconosciuti, quando Google li ha comprati. Nel giro di un anno ha martellato di pubblicità, ha preso accordi con i produttori hardware, ha completato lo sviluppo e l'ha messo sul mercato.
    Non piaceva nemmeno a me l'idea di usare Java (e le prestazioni me ne danno abbastanza conferma, a dire il vero), ma c'è e funziona.

    Ho dimenticato qualcuno?

    Bye.

    P.S.: scusate lo sfogo.
    ce ne sn tanti altri, dimentichi il greenphone di trolltech? openzaurus, montavista, quelli di motorola (fra cui appunto montavista). Limo verrà usato da vodafone e da samsung!
    Openmoko era interessante sia per il software che per l'hardware, tutto cn driver open source. Quello che è sempre mancato è il grosso supporto di una casa costruttrice di cellulari (bhe motorola oltre all'estetica è sempre riuscita a fare poco a livello software purtroppo)! HTC avrebbe potuto fare la stessa cosa di android ma cn il greephone di trolltech usando qtopia (era molto avanti per il suo tempo e aveva un SDK che si sognavano tutti)! sta cosa alla fine l'ha realizzata nokia che finalmente ha portato maemo su un telefono (o meglio, ha aggiutno il modulo telefonico) e più avanti sfrutterà le QT. Si poteva già partire da progetti più avanzati e cn bluetooth funzionante! possibile che a oltre un anno il bluetooth sia ancora monco? Niente video chiamata! per aggiungere uno stupido flash si perde la "google experience"! se nn fosse stato per le case costruttrici (diciamo praticamente HTC) android avrebbe fatto un po' la fine degli altri, anzi peggio perché nn avrebbe neanche potuto contare sulla commuinty per lo sviluppo. Però dietro c'è google e quindi htc e compagnia hanno deciso di investirci. nn dico che faccia schifo, anzi, ma io sn rimasto deluso e nn vedo l'ora di mettere le mani su un bel sistema cn maemo.
    Cmq per me è stato molto più proficuo lo sviluppo che c'è stato attorno a openmoko dove si è partito da ZERO davvero (vendevano il telefono dove bisognava installarci il sistema operativo e dovevi realizzare da te gli strumenti fondamentali) che quello di Android dove le cose più interessanti si devono ad HTC e a sviluppatori esterni e il sistema base ancora nn gestisce il bluetooth in maniera degna.

  2.  
  3. #92
    Androidiano


    Registrato dal
    Oct 2009
    Messaggi
    67

    Ringraziamenti
    8
    Ringraziato 1 volta in 1 Post
    Predefinito

    Quote Originariamente inviato da zephyr83 Visualizza il messaggio
    eh bhe symbian UIQ, grazie al piffero!
    Grazie al piffero... grazie al piffero: UIQ era avanti parecchio, e lo è ancora per certi versi. Il problema è stato che non essendo Open, ed essendo realizzato per soddisfare un monopolio (quello di SonyEricsson), non poteva avere futuro se non in caso di realizzazione del monopolio stesso.


    cmq anche i sistemi windows mobile si aggiornano. Se nn si usano i servizi di google nn puoi gestire comodamente l'agenda, il calendario è fatto male (troppo scarno), la messaggistica è carente, il bluetooth è ancora all'età della pietra. Se nn posso usare il market e i servizi di google diventa un telefono inutile perché cn 100 euro prendi un cellulare che ha le funzioni di base fatte meglio! E tra l'altro i servizi di google si possono avere anche su altri dispositivi e ci sn servizi simili gratuiti (anche se nn completi e diffusi come quelli di bigG).
    Beh, nessuno ti impedisce di comprare un Windows Mobile (che comunque non si aggiorna di versione: se hai un WM 5.0 passi al massimo a WM 5.0.1.2, o se ti va bene al 5.5)

    Cmq c'erano già tanti sistemi belli e già pronti, google ne ha realizzato uno come tanti ma ha avuto più successo degli altri SOLO perché appunto di google. Gli altri sistemi erano già più completi.
    Già, più completi, ma con un futuro incerto. Solo Nokia ha potuto assicurare a S60 un futuro perché Nokia ha un monopolio de facto sui telefoni (inteso con: ne vende così tanti che può permettersi di investire sullo sviluppo di un sistema operativo)

    Io di soldi a microsoft ne ho dati pochissimi, ho comprato in vita mia solo due computer cn windows, vista l'ho provato e saltato! penso che invece comprerò la licenza per seven quando scadrà la RC. Il netbook l'ho comprato cn linux e per il resto uso senza problemi il pinguino anche sul pc!
    Di soldi a MS ne hai dati pochissimi, ma li hai dati. Per dirti: hai dato almeno 200€ a Microsoft senza che nessuno ti chiedesse un'opinione al riguardo. Ma non scuci 3,5€ a Cyanogen perché dopo che hai utilizzato felicemente il suo "pacchetto" di software, preferisci aspettare e giudicare se qualcunaltro ne creerà un altro migliore.
    Vedi un po' tu se è Google ad essere insensibile...

  4. #93
    Senior Droid L'avatar di zephyr83


    Registrato dal
    Aug 2009
    Messaggi
    780

    Ringraziamenti
    6
    Ringraziato 22 volte in 21 Posts
    Predefinito

    Quote Originariamente inviato da ganassa Visualizza il messaggio
    Ottimo. Quindi poiché anche un convinto sostenitore della causa di Cyanogen non è disposto a sborsare 5$ (3,5 €) per incoraggiarlo un po', ci si può affidare solo a grossi investitori come Google Inc. per vedere sviluppare un sistema completo, investitori che vorranno avere l'esclusiva di perlomeno una parte del proprio lavoro, e di tutti i propri server. ;-)
    io nn sn un convinto sostenitore di Cyanogen, apprezzo il suo lavoro. Sn contrario alla politica di google che nn sembra discostarsi tanto da quella di altri "compari" che in questi anni ho criticato tanto (vedi apple).
    L'esborso lo potrei fare, nn sarebbe la prima volta, ad esempio per frugalware linux una piccola donazione (maggiore di 5 dollari) l'ho fatta e se nn fossero così poco attenti alle richieste degli utenti ne avrei già fatte altre!
    Cmq cyanogen nn è che sviluppa da zero qualcosa, rende più usabile il sistema e aiuta i poveretti che hanno un terminale NON aggiornabile o cn delle limitazioni assurde!
    Cmq maemo è venuto su molto meglio principalmente grazie alla community e un piccolo apporto di nokia! solo cn la versione 5 la casa finlandese ha preso in mano il sistema operativo lasciando però alla commuinty il "vecchio" sistema! ecco io fra i due preferisco come ha gestito la cosa nokia (e nn sn un nokia fan boy, il mio ultimo telefono di questa casa è stato un 3310 e mi sn sempre tenuto alla larga da symbian). Purtroppo nn riesco ad essere entusiasta di questo android e alcune scelte di google mi hanno deluso tantissimo (come quella di togliere le applicazioni per il tethering dal market, per fortuna ora rimesse ma nn per quelli di t-mobile)

  5. #94
    Senior Droid L'avatar di zephyr83


    Registrato dal
    Aug 2009
    Messaggi
    780

    Ringraziamenti
    6
    Ringraziato 22 volte in 21 Posts
    Predefinito

    Quote Originariamente inviato da ganassa Visualizza il messaggio
    Grazie al piffero... grazie al piffero: UIQ era avanti parecchio, e lo è ancora per certi versi. Il problema è stato che non essendo Open, ed essendo realizzato per soddisfare un monopolio (quello di SonyEricsson), non poteva avere futuro se non in caso di realizzazione del monopolio stesso.
    Grazie al piffero nel senso che è da tempo che ormai l'UIQ è morto! Il problema nn era li fatto di essere open o meno, è che sonyericsson (e motorola) ci hanno investito poco! anche il symbian normale era chiuso eppure si è diffuso!

    Beh, nessuno ti impedisce di comprare un Windows Mobile (che comunque non si aggiorna di versione: se hai un WM 5.0 passi al massimo a WM 5.0.1.2, o se ti va bene al 5.5)
    Avuti e il mio htc s310 l'ho aggiornato dalla versione 5 alle 6.1 e si parla in futuro anche della 6.5 (speriamo in quelli di xda). HTC per alcuni modelli (nn ricordo bene quali) ha rilasciato aggiornamenti UFFICIALI per passare dalla 5 alla 6!!! Su wm 6.1 riesco ancora ad usare programmi di WM 2003 SE (motocesso mpx220)......cn android a volte ci sn problrmi anche passando da 1.5 a 1.6!!
    Già, più completi, ma con un futuro incerto. Solo Nokia ha potuto assicurare a S60 un futuro perché Nokia ha un monopolio de facto sui telefoni (inteso con: ne vende così tanti che può permettersi di investire sullo sviluppo di un sistema operativo)
    Appunto, solo se c'è una grossa casa di telefoni un sistema operativo si può diffondere, ecco perchè altri progetti sn falliti. Sarebbe successa la stessa cosa cn Android visto che google NON procude telefoni! ed è un caso se le cose più interessanti si stanno vedendo da HTC?
    Di soldi a MS ne hai dati pochissimi, ma li hai dati. Per dirti: hai dato almeno 200€ a Microsoft senza che nessuno ti chiedesse un'opinione al riguardo. Ma non scuci 3,5€ a Cyanogen perché dopo che hai utilizzato felicemente il suo "pacchetto" di software, preferisci aspettare e giudicare se qualcunaltro ne creerà un altro migliore.
    Vedi un po' tu se è Google ad essere insensibile...
    200 euro? mi sa che nn sai quanto costa una licenza OEM fornita cn un pc! Nn ho detto che nn donerò 3.5 euro a cyanogen (nn mi era neanche venuto in mente prima), ho detto che preferisco aspettare, nn c'è mica fretta! però è un po' assurdo che dopo aver speso 450 euro di telefono (col piffero, fortuna che ho usato la tim exclusive) devo affidarmi a uno sviluppatore indipendente. Cmq il problema secondo me è nella donazione volontaria, io nn ci avevo neanche pensato! se fosse stata un'applicazione da comprare il market avrei già data i 3.5 euro (visto che ho comprato anche altre applicazioni). nn sn mai neanche passato per il sito di xda! però ho firmato la petizione......mi informerò anche per la donazione!

  6. #95
    Shu
    Shu non è in linea
    Androidiano


    Registrato dal
    Aug 2009
    Messaggi
    158

    Ringraziamenti
    6
    Ringraziato 17 volte in 13 Posts
    Predefinito

    Quote Originariamente inviato da zephyr83 Visualizza il messaggio
    ce ne sn tanti altri, dimentichi il greenphone di trolltech? openzaurus, montavista, quelli di motorola (fra cui appunto montavista).
    Premetto che non ce l'ho con te, ma con tutti i progetti "lasciati a metà".

    Il greenphone è sempre rimasto un esemplare "da sviluppo" e mai arrivato sul mercato. Quando ci è arrivato l'hanno abortito.

    Openzaurus l'ho usato per 3 anni sullo Zaurus, poi, quando è morto, sono passato ad Angstrom. Entrambi sono derivati da OpenEmbedded. E proprio con loro confronto le prestazioni (basse, visto l'hardware) di Android, purtroppo.

    Montavista non è mai stato open, in pratica. Era un sistema chiuso usato da alcuni produttori. Sui terminali non ti accorgevi nemmeno che c'era Linux, e non potevi installarci niente (tranne i soliti "giochi java")

    Limo verrà usato da vodafone e da samsung!
    Peccato che lo chiuderanno peggio di un riccio, e non ti accorgerai nemmeno che c'è linux, come Montavista.

    Openmoko era interessante sia per il software che per l'hardware, tutto cn driver open source. Quello che è sempre mancato è il grosso supporto di una casa costruttrice di cellulari (bhe motorola oltre all'estetica è sempre riuscita a fare poco a livello software purtroppo)!
    Che è appunto la critica che gli ho fatto io: se non hai produttori che fanno telefoni, non hai utenti che li usano, e quindi nemmeno sviluppatori che ci programmano.

    Tendenzialmente, per ogni 1.000 (sparo una cifra verosimile) utenti hai uno sviluppatore (uno che pubblica, non uno che sviluppa per sé). Ma ti serve uno zoccolo di utenti (diciamo 2-300.000) prima di avere il primo sviluppatore. E devi avere un sistema funzionante.

    Android ha 10.000 applicazioni con 2-3 milioni di utenti (forse di più).

    OpenMoko aveva un sacco di volenterosi, che però erano occupati a coprire i buchi nel software di base, più che a fare applicazioni utili.

    possibile che a oltre un anno il bluetooth sia ancora monco? Niente video chiamata! per aggiungere uno stupido flash si perde la "google experience"! se nn fosse stato per le case costruttrici (diciamo praticamente HTC) android avrebbe fatto un po' la fine degli altri, anzi peggio perché nn avrebbe neanche potuto contare sulla commuinty per lo sviluppo.
    Sono d'accordo che probabilmente è più merito di HTC che di Google, il successo di Android. E sono della scuola che "il BT non funziona perché le compagnie telefoniche non vogliono che funzioni".

    Però dietro c'è google e quindi htc e compagnia hanno deciso di investirci. nn dico che faccia schifo, anzi, ma io sn rimasto deluso e nn vedo l'ora di mettere le mani su un bel sistema cn maemo.
    Anche io non vedevo l'ora finché usavano Gtk. Non mi è mai piaciuto il metodo di sviluppo delle Qt, a partire dagli slot, passando per "le molle" nella GUI e finendo con il moc (precompilatore di interfacce).

    Ora si trovano che le Gtk hanno clutter, un framework per BT e accessibilità molto buono, una base per il rendering e una internazionalizzazione ottima. Ma passano a Qt perché Nokia si è comprata Trolltech, e devono riscrivere tutto. Forse solo la quantità di soldi di Nokia gli impedirà di fare la fine di OpenMoko.

    Cmq per me è stato molto più proficuo lo sviluppo che c'è stato attorno a openmoko dove si è partito da ZERO davvero (vendevano il telefono dove bisognava installarci il sistema operativo e dovevi realizzare da te gli strumenti fondamentali) che quello di Android dove le cose più interessanti si devono ad HTC e a sviluppatori esterni e il sistema base ancora nn gestisce il bluetooth in maniera degna.
    Va benissimo per gli sviluppatori, ma non per gli utenti. E, come dicevo sopra, se non hai utenti la piattaforma muore.

    Maemo (quella del N700 e N8x0) non ha attirato granché gli sviluppatori esterni. Facevano tutto in Nokia, praticamente, e infatti la stavano abbandonando.
    La mia impressione è che sia stata più un'idea di Trolltech che di Nokia, l'acquisizione, e che sia servita più a salvare lei (rilanciando Maemo con Qt) che a portare vera tecnologia a Nokia. Così come l'acquisto di Symbian. In due anni non hanno ancora combinato niente.
    Invece Intel si è comprata un'azienda molto più piccola (OpenedHand) che gli ha rivoluzionato Moblin nel giro di un anno, svecchiando e stabilizzando il prodotto. Probabilmente entro un anno si vedranno i primi device in vendita.

    Oh, chiariamo: Maemo 2 è interessante, ma credo abbia qualche difetto di troppo (come usare due toolkit grafici contemporaneamente su hardware già di suo limitato nelle risorse).

    Bye.

  7. #96
    Senior Droid L'avatar di zephyr83


    Registrato dal
    Aug 2009
    Messaggi
    780

    Ringraziamenti
    6
    Ringraziato 22 volte in 21 Posts
    Predefinito

    Appunto, Android ha avuto successo perché dietro c'è google e le varie case costruttrici ci hanno puntato come ha fatto HTC! sarebbe potuta succedere la stessa cosa con il greenphone ad esempio oppure openmoko, ma nn è avvenuto!
    Per maemo la situazione è diversa, nn si è diffuso perché era relegato ai tablet pc nessun modulo telefonico! l'uso delle qt al posto dell gtk è una gran cosa! le qt sn librerie più "evolute" inoltre sn crossplatform! nokia ha acquisto trolltech principalmente per le QT, a lei mancava una piattaforma di sviluppo seria visto che quella per symbian ha sempre fatto schifo! inoltre grazie alle qt si potranno sviluppare senza problemi applicazioni sia per symbian che per maemo (e in teoria anche per windows mobile), facilitando l'eventuale passaggio a questo sistema operativo e soprattutto favorendo gli sviluppatore. QT Extended (ex qtopia) è sparito e ora la versione mobile è stata "integrata" cn quella "standard", ora cn lo stesso toolkit si può sviluppare per smartphone o per pc, proprio come si fa con microsoft e .Net. Nokia ha fatto un ottimo investimento in ottica futura visto che è iniziato prima della nascita di android e iphone. Spero riesca a raccogliere presto i frutti di questi investimenti! tra l'altro nokia ha rilasciato le qt anche sotto LGPL come si richiedeva da tempo (sotto GPL ci aveva già pensato trolltech anche se troppo in ritardo). Le qt sn un eccellente strumento per tutto il mondo linux e open source in generale, sn cross platform, hanno ottime prestazioni e si programma in C++ (per me questo è un bel vantaggio). Altro che nn stanno combinando niente! Cmq maemo è alla quinta versione e finora grazie alla sola community si sn fatte cose impensabili per qualsiasi altro smartphone, è un linux derivato da debian.....nn vedo l'ora di metterci le mani sopra (sperando nokia nn inizi a blindarlo troppo).

  8. #97
    Shu
    Shu non è in linea
    Androidiano


    Registrato dal
    Aug 2009
    Messaggi
    158

    Ringraziamenti
    6
    Ringraziato 17 volte in 13 Posts
    Predefinito

    Quote Originariamente inviato da zephyr83 Visualizza il messaggio
    l'uso delle qt al posto dell gtk è una gran cosa! le qt sn librerie più "evolute" inoltre sn crossplatform! nokia ha acquisto trolltech principalmente per le QT, a lei mancava una piattaforma di sviluppo seria visto che quella per symbian ha sempre fatto schifo! inoltre grazie alle qt si potranno sviluppare senza problemi applicazioni sia per symbian che per maemo (e in teoria anche per windows mobile), facilitando l'eventuale passaggio a questo sistema operativo e soprattutto favorendo gli sviluppatore.
    Ti devo contraddire.

    Le Qt non sono affatto più evolute delle Gtk. Anzi, per certi versi sono più indietro. L'unica cosa che hanno in più è l'interfacciamento con i database SQL nel core, e sono "native" su OSX.

    L'interfacciamento con SQL, in Gtk, lo fai tramite libgnomedb. Sotto OSX devi caricare l'ambiente XWindow.

    Per contro hanno:

    - "tutto in uno": una enorme libreria che fa tutto: 7.5 MB le Qt3.3 (contro 4 MB delle Gtk 2.18). Le Qt4 sono spezzettate in moduli, ma la QtGui sono 10 MB e la QtCore altri 2.5. L'ambiente Gtk è più modulare. E in ambiente embedded ha un certo peso...

    - si usano SOLO con C++ (escludendo i linguaggi dinamici). Non puoi usarle in C, e il 90% dei programmatori Linux conosce il C. Molti meno conoscono C++. Per contro Gtk le puoi programmare in C, C++, Vala, D, C# e in tutti i linguaggi dinamici.

    - sei costretto a compilare la GUI ad ogni modifica. In Gtk modifichi un file XML (come su Android) e basta.

    Alcune cose, poi, le hanno copiate direttamente dalle Gtk: dbus, accessibilità, ecc.

    Le Gtk hanno tutto quello che hanno le Qt (nel core o in librerie collegate come GLib, Gtkmm, glade, pango, cairo, gtkgl, ecc.) più altre cose. Con Cairo hai addirittura indipendenza di rendering: disegni una volta e hai l'output su schermo, su postscript, su pdf, in stampa, su una superficie OpenGL, ecc.

    Il porting per Symbian e Windows Mobile non è forse nemmeno iniziato. Per ora le usi solo sotto Linux, Windows e OSX. Tanto valeva fare il porting delle Gtk, visto che funzionano già in Windows e, sotto Linux, sia con Xorg che con il framebuffer.

    Dal punto di vista delle funzionalità, ormai, si equivalgono (si sono copiate una con l'altra per oltre 10 anni...), ma le Qt hanno ancora gli handicap di cui sopra (soprattutto dimensioni e C++ obbligatorio).

    Bye.

  9. #98
    Senior Droid L'avatar di zephyr83


    Registrato dal
    Aug 2009
    Messaggi
    780

    Ringraziamenti
    6
    Ringraziato 22 volte in 21 Posts
    Predefinito

    Quote Originariamente inviato da Shu Visualizza il messaggio
    Ti devo contraddire.

    Le Qt non sono affatto più evolute delle Gtk. Anzi, per certi versi sono più indietro. L'unica cosa che hanno in più è l'interfacciamento con i database SQL nel core, e sono "native" su OSX.

    L'interfacciamento con SQL, in Gtk, lo fai tramite libgnomedb. Sotto OSX devi caricare l'ambiente XWindow.

    Per contro hanno:

    - "tutto in uno": una enorme libreria che fa tutto: 7.5 MB le Qt3.3 (contro 4 MB delle Gtk 2.18). Le Qt4 sono spezzettate in moduli, ma la QtGui sono 10 MB e la QtCore altri 2.5. L'ambiente Gtk è più modulare. E in ambiente embedded ha un certo peso...

    - si usano SOLO con C++ (escludendo i linguaggi dinamici). Non puoi usarle in C, e il 90% dei programmatori Linux conosce il C. Molti meno conoscono C++. Per contro Gtk le puoi programmare in C, C++, Vala, D, C# e in tutti i linguaggi dinamici.

    - sei costretto a compilare la GUI ad ogni modifica. In Gtk modifichi un file XML (come su Android) e basta.

    Alcune cose, poi, le hanno copiate direttamente dalle Gtk: dbus, accessibilità, ecc.

    Le Gtk hanno tutto quello che hanno le Qt (nel core o in librerie collegate come GLib, Gtkmm, glade, pango, cairo, gtkgl, ecc.) più altre cose. Con Cairo hai addirittura indipendenza di rendering: disegni una volta e hai l'output su schermo, su postscript, su pdf, in stampa, su una superficie OpenGL, ecc.

    Il porting per Symbian e Windows Mobile non è forse nemmeno iniziato. Per ora le usi solo sotto Linux, Windows e OSX. Tanto valeva fare il porting delle Gtk, visto che funzionano già in Windows e, sotto Linux, sia con Xorg che con il framebuffer.

    Dal punto di vista delle funzionalità, ormai, si equivalgono (si sono copiate una con l'altra per oltre 10 anni...), ma le Qt hanno ancora gli handicap di cui sopra (soprattutto dimensioni e C++ obbligatorio).

    Bye.
    è la prima volta che sento dire che le qt sn addirittura più indietro delle GTK! si urla a gran voce da tempo un rinnovo delle GTK e soprattutto si spera di abbandonare il C in favore di C++ (meglio di come si è fatto con gtkmm). Cmq c'era un progretto per programma cn le qt in java (ora abbandonato mi pare o lasciato alla comunità). Le QT sn cross platform, scrivi una volta e poi compili per ogni piattaforma. Come prestazioni sn superiori alle gtk.
    Nokia ha rilasciato l'SDk in QT, è in fase di testing, dovrebbe uscire entro la fine di quest'anno e va bene per symbian e per maemo e mi risulta siano già native per tutte le piattaforme che hai citato GTK vs Qt - WikiVS
    QT è un framework completo, le gtk solo una GUI toolkit che ha bisogno di altri strumenti.

  10. #99
    Androidiano


    Registrato dal
    Oct 2009
    Messaggi
    67

    Ringraziamenti
    8
    Ringraziato 1 volta in 1 Post
    Predefinito

    A prescindere dal discorso GTKvsQT, MaemovsOpenMoko, e via tifosando (ognuno con i propri motivi e le proprie opinioni), c'è una cosa che differenzia Android da tutti gli altri sistemi: è fatto per andare online (infatti chi si lamenta dell'impossibilità di creare ROM non ufficiali senza il supporto degli applicativi di online di Google sostiene appunto che Android non ha senso senza di questi). Il che ha una serie di vantaggi che fanno sì che il sistema vada giudicato per un'altra scala di valori: se tu dicevi che l'agenda del tuo ex telefonino era migliore del Calendar di Google come usabilità, io ti posso dire che oggi dall'ufficio ho impostato un appuntamento alle 18 dal PC dell'ufficio, l'ho aggiornato alle 19 da casa, e alle 21.15 mi è squillato il telefonino. Giusto per fare un esempio.

    E' questo il vero valore aggiunto di un sistema come Android: l'essere basato sui servizi in linea che Google rende disponibili. Altrimenti ci sarebbero stati altri sistemi, come dici tu, probabilmente più avanti in determinate cose.

    Se non ti interessa questa cosa, Android non fa per te, e Maemo è sicuramente più potente. E il Nokia 900 è una bella macchinetta.

  11. #100
    Senior Droid L'avatar di zephyr83


    Registrato dal
    Aug 2009
    Messaggi
    780

    Ringraziamenti
    6
    Ringraziato 22 volte in 21 Posts
    Predefinito

    Quote Originariamente inviato da ganassa Visualizza il messaggio
    A prescindere dal discorso GTKvsQT, MaemovsOpenMoko, e via tifosando (ognuno con i propri motivi e le proprie opinioni), c'è una cosa che differenzia Android da tutti gli altri sistemi: è fatto per andare online (infatti chi si lamenta dell'impossibilità di creare ROM non ufficiali senza il supporto degli applicativi di online di Google sostiene appunto che Android non ha senso senza di questi). Il che ha una serie di vantaggi che fanno sì che il sistema vada giudicato per un'altra scala di valori: se tu dicevi che l'agenda del tuo ex telefonino era migliore del Calendar di Google come usabilità, io ti posso dire che oggi dall'ufficio ho impostato un appuntamento alle 18 dal PC dell'ufficio, l'ho aggiornato alle 19 da casa, e alle 21.15 mi è squillato il telefonino. Giusto per fare un esempio.

    E' questo il vero valore aggiunto di un sistema come Android: l'essere basato sui servizi in linea che Google rende disponibili. Altrimenti ci sarebbero stati altri sistemi, come dici tu, probabilmente più avanti in determinate cose.

    Se non ti interessa questa cosa, Android non fa per te, e Maemo è sicuramente più potente. E il Nokia 900 è una bella macchinetta.
    A parte che i servizi google ormai si possono avere su qualsiasi telefono quasi nn dico che nn sia un buona cosa il telefono ne dipende troppo e il problema principale per me è la perdita del market! senza gtalk nn va il market e senza installare applicazioni di terzi cn sto telefono si fa poco e le poche cose che ci sn nn sn granchè! puoi impostare cn il calendario l'avviso zero minuti prima di un evento? no! c'è di default la funzione ricerca? no! Bisogna installare una applicazione (quick calendar ad esempio) per avere la ricerca negli appuntamenti! La carenza nelle funzioni base telefoniche la lamento da anni anche per windows mobile! E nn mi piace neanche tanto la politica di Google a cominciare dalla limitazione del tethering! Cmq attualmente altri sistemi operativi migliori nn ci sn soprattutto per quanto riguardo il touh screen, symbian è un cadevere, windows mobile è rimasto indietro l'iphone è troppo limitato da apple per i miei gusti (anche se cn il jailbreak fa davvero grandi cose). Android a livello di sistema operativo, rispetto alla concorrenza nn è male e si è puntato fin da subito sul touch capacitivo proprio come aveva fatto l'iphone. Però per me c'era progetti più interessanti e mi pare che lo sviluppo di google proceda un po' troppo a rilento e le varie marche (vedi HTC) le loro modifiche per un bel po' se le tengono strette!
    Di Maemo mi piace il sistema operativo in se, più vicino al linux dei pc, è un sistema GNU su architettura arm e ci girano le stesse librerie ed esistono già porting degli stessi programmi (tipo open office, skye, firefox e altri)

Pagina 10 di 10 primaprima ... 8910

Discussioni simili

  1. Sto per lanciare il Galaxy contro il muro!
    Da bloggab nel forum Samsung Galaxy (i7500)
    Risposte: 5
    Ultimo messaggio: 18-01-10, 00:28
  2. Risposte: 4
    Ultimo messaggio: 13-11-09, 15:18
  3. Quale mail app per gmail? pro e contro
    Da carpao nel forum HTC Hero
    Risposte: 4
    Ultimo messaggio: 28-10-09, 00:32
  4. class action contro Samsung
    Da satboy78 nel forum Samsung Galaxy (i7500)
    Risposte: 5
    Ultimo messaggio: 17-08-09, 12:49
  5. Azione contro Samsung: contiamoci
    Da asci nel forum Samsung Galaxy (i7500)
    Risposte: 13
    Ultimo messaggio: 02-08-09, 23:09

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire risposte
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Torna su
Privacy Policy