CERCA
PER MODELLO
FullScreen Chatbox! :)

Utente del giorno: Stahl con ben 16 Thanks ricevuti nelle ultime 24 ore
Utente della settimana: Stahl con ben 99 Thanks ricevuti negli ultimi sette giorni
Utente del mese: Stahl con ben 470 Thanks ricevuti nell'ultimo mese

Pagina 3 di 7 primaprima 12345 ... ultimoultimo
Ultima pagina
Visualizzazione dei risultati da 21 a 30 su 67
Discussione:

Tasso di restituzione Android a livelli stellari - iOS invece no

Se questa discussione ti è stata utile, ti preghiamo di lasciare un messaggio di feedback in modo che possa essere preziosa in futuro anche per altri utenti come te!
  1. #21
    Androidiano


    Registrato dal
    Apr 2011
    Messaggi
    53

    Ringraziamenti
    6
    Ringraziato 0 volte in 0 Posts
    Predefinito

    Come neo-possessore di terminali android capisco gli scetticismi di molti nei confronti di questo os, perchè avendo sempre avuto symbian siamo su un altro mondo. Il primo periodo non è stato facile dovendo ricorrere a forum e guide per chiarire un pò le idee, ed adesso non tornerei mai indietro, ma mettiamoci nei panni dell'utente medio che utilizza il cell solo per telefonare a cosa serve un cell di questo tipo?
    Sono perfettamente d'accordo con chi dice che la colpa dei venditori anche nelle grandi catene, io stesso ho assistito ad una scena in cui un signore voleva comprare un cellulare il cui unico utilizzo sarebbe stato quello di telefonare e la commessa cercava di rifilare smartphone da 300 € quando per quell'utilizzo ne bastano 50 e questa è una brutta abitudine dei nostri commessi.

  2.  
  3. #22
    dax13
    Guest
    Predefinito

    Quote Originariamente inviato da selo82
    Come neo-possessore di terminali android capisco gli scetticismi di molti nei confronti di questo os, perchè avendo sempre avuto symbian siamo su un altro mondo. Il primo periodo non è stato facile dovendo ricorrere a forum e guide per chiarire un pò le idee, ed adesso non tornerei mai indietro, ma mettiamoci nei panni dell'utente medio che utilizza il cell solo per telefonare a cosa serve un cell di questo tipo?

    Sono perfettamente d'accordo con chi dice che la colpa dei venditori anche nelle grandi catene, io stesso ho assistito ad una scena in cui un signore voleva comprare un cellulare il cui unico utilizzo sarebbe stato quello di telefonare e la commessa cercava di rifilare smartphone da 300 € quando per quell'utilizzo ne bastano 50 e questa è una brutta abitudine dei nostri commessi.

    L'80% del personale dei grandi store qui da noi al sud nn capisce assolutamente nulla di ciò ke vendono e se gli poni una domanda un po'+ tecnica nn sanno nemmeno a cosa ti riferisci. Capisco quei clienti ke essendo ignoranti in materia,in buona fede si affidano a loro! Purtroppo qui da noi lavorare in una grossa catena di vendita equivale a vincere un concorso statale e quindi in definitiva vengono assunti i famosi "raccomandati" ke portano il loro bagaglio di ignoranza nel punto vendita. Ovviamente nn faccio di tutta l erba un fascio,mi limito solo a descrivere ciò ke vedo e riscontro da anni oramai!

    dax13

  4. #23
    Androidiano VIP L'avatar di PaoloLast


    Registrato dal
    Jul 2009
    Località
    Roma
    Messaggi
    3,657

    Ringraziamenti
    37
    Ringraziato 104 volte in 100 Posts
    Predefinito

    Senza contare poi che per un'azienda suggerire il prodotto meno costoso (anche se più adatto) non è spesso conveniente... più costa e più alti sono i margini di solito...
    <-<Samsung Galaxy Nexus GT-I9250>->
    <-<Motorola Atrix 4G MB860 AT&T>->
    <-<Samsung Galaxy S2 GT-I9100>->
    <-<Logitech Revue with Google TV>->
    <-<Creative ZiiO 7>->
    <-<LG Optimus 3D P920>->
    <-<Motorola Milestone A853>->
    EX<-<Huawei Ideos U8150>->
    EX<-<Samsung Galaxy S GT-I9000>->
    EX<-<Motorola BackFlip MB300>->
    EX<-<HTC Magic 32A - White>->

  5. #24
    c64
    c64 non è in linea
    Androidiano L'avatar di c64


    Registrato dal
    Jun 2011
    Località
    Pisa
    Messaggi
    184
    Smartphone
    Samsung Corby GT-I5500

    Ringraziamenti
    16
    Ringraziato 23 volte in 22 Posts
    Predefinito

    Quote Originariamente inviato da selo82 Visualizza il messaggio
    ma mettiamoci nei panni dell'utente medio che utilizza il cell solo per telefonare a cosa serve un cell di questo tipo?
    Chi usa il telefono solo per telefonare non ha bisogno di uno smartphone, indipendentemente dal sistema operativo che monta, secondo me.

    Sono perfettamente d'accordo con chi dice che la colpa dei venditori anche nelle grandi catene, io stesso ho assistito ad una scena in cui un signore voleva comprare un cellulare il cui unico utilizzo sarebbe stato quello di telefonare e la commessa cercava di rifilare smartphone da 300 € quando per quell'utilizzo ne bastano 50 e questa è una brutta abitudine dei nostri commessi.
    Infatti, e tornando al titolo del thread, credo che Android sia maggiormente penalizzato da questa scarsa professionalità di certi commessi, visto che ben difficilmente si riesce a rifilare un iphone al cliente che vuole solo telefonare, mentre lo smartphone Android da 300 euro è un'esca migliore... E in questi casi il rischio restituzione è alto...

  6. #25
    Senior Droid


    Registrato dal
    Feb 2011
    Messaggi
    514
    Smartphone
    Samsung Galaxy S3

    Ringraziamenti
    76
    Ringraziato 54 volte in 49 Posts
    Predefinito

    Quote Originariamente inviato da c64 Visualizza il messaggio
    Mi pare naturale che non sia ottimizzata a dovere: solo io sono in grado di ottimizzare a dovere una macchina secondo le mie esigenze, per il semplice fatto che io conosco le mie esigenze meglio di chiunque altro

    E che questo richieda un certo impegno e studio, non mi sembra un limite, ma una risorsa!
    Mi sembra un discorso difficilmente sostenibile a livello commerciale. Il 99% degli utenti vuole un telefono evoluto e non vuole smanettare.
    Il fatto che che Android debba girare su dispositivi molto eterogenei (dal cellulare dual CPU da 600 euro all'entry level da 99 euro E' un limite di Android, è inutile girarci intorno. Leggevo da qualche parte che uno dei motivi per cui certi tablet non vendono quanto preventivato è perché di applicazioni ottimizzate per uno schermo 10" e per Honeycomb non è che ce ne siano tantissime.
    Io ho preso android perché volevo smanettare, ma per uno come me ci sono persone che vogliono solo un telefono evoluto senza perdere tempo a "ottimizzare" o peggio ancora flashare kernel e rom...

    Ciao.

  7. #26
    c64
    c64 non è in linea
    Androidiano L'avatar di c64


    Registrato dal
    Jun 2011
    Località
    Pisa
    Messaggi
    184
    Smartphone
    Samsung Corby GT-I5500

    Ringraziamenti
    16
    Ringraziato 23 volte in 22 Posts
    Predefinito

    Quote Originariamente inviato da badipaddress Visualizza il messaggio
    Mi sembra un discorso difficilmente sostenibile a livello commerciale. Il 99% degli utenti vuole un telefono evoluto e non vuole smanettare.
    Il telefono con Android che compri nel negozio è già pronto per essere usato né più e né meno di un PC appena comprato: hai un sistema operativo, qualche semplice applicazione, puoi telefonare, mandare messaggi, navigare in Internet, scrivere qualche testo... Poi devi installare dei programmi e nel PC installi quelli che vuoi tu, non quelli che vuole il produttore dell'hardware. Insomma, stessa cosa del PC
    Non è un limite, nemmeno dal punto di vista commerciale, secondo me.

    Il fatto che che Android debba girare su dispositivi molto eterogenei (dal cellulare dual CPU da 600 euro all'entry level da 99 euro E' un limite di Android, è inutile girarci intorno.
    La stessa cosa tocca a Seven o ad altri sistemi operativi per PC: è un limite?

    Leggevo da qualche parte che uno dei motivi per cui certi tablet non vendono quanto preventivato è perché di applicazioni ottimizzate per uno schermo 10" e per Honeycomb non è che ce ne siano tantissime.
    Questo può essere. E comunque secondo me vendono poco anche perché costano troppo, per essere dei portatili a cui manca un pezzo

    Io ho preso android perché volevo smanettare, ma per uno come me ci sono persone che vogliono solo un telefono evoluto senza perdere tempo a "ottimizzare" o peggio ancora flashare kernel e rom...
    Tutte operazioni NON obbligatorie per avere un sistema funzionante.
    Con Android lo posso fare o non fare, nessuno mi obbliga e nessuno me lo impedisce

  8. #27
    Senior Droid


    Registrato dal
    Feb 2011
    Messaggi
    514
    Smartphone
    Samsung Galaxy S3

    Ringraziamenti
    76
    Ringraziato 54 volte in 49 Posts
    Predefinito

    Quote Originariamente inviato da c64 Visualizza il messaggio
    Tutte operazioni NON obbligatorie per avere un sistema funzionante.
    Con Android lo posso fare o non fare, nessuno mi obbliga e nessuno me lo impedisce
    Il problema è tutto nella definizione di "sistema funzionante".
    Ovviamente non spendo 500 euro per avere un telefono che mi faccia solo telefonare e mandare SMS. Chi compra uno smartphone si aspetta di poterci fare di tutto e di più, dal seguire i social network ad utilizzarlo come navigatore per la macchina. Insomma, estendere le funzionalità del sistema per installarci il software che vuole.
    Chi sviluppa per iOS deve ottimizzare l'applicazione per 3-4 modelli. L'hardware è più o meno quello. Chi sviluppa per Android deve tenere conto che la sua applicazione potrebbe girare dal dispositivo da 99 euro con lo schermo da 2" al tablet da 700 euro con schermo 10" e sottosistema grafico dedicato. Vogliamo complicare le cose? Quante versioni di Android sono uscite negli ultimi due anni? Froyo va ancora per la maggiore stando alla stessa Google...
    Quanti firmware ufficiali per un telefono abbastanza venduto come ad esempio un SGS?
    Come fai a dire che non è uno svantaggio? Di incompatibilità fra un software e un determinato telefono ne ho lette e viste diverse, basta leggersi qualche recensione sul market.
    Infine sono gli stessi produttori che non mi sembra si sbattano più di tanto ad ottimizzare i propri dispositivi. Perché Android è una piattaforma in veloce evoluzione (anche troppo, visto che la stessa Google ha deciso di fare major release del sistema operativo annuali su pressione degli stessi produttori) ed è molto più conveniente tirar fuori un nuovo modello che abbia più mhz e schermo più grande del concorrente piuttosto che ottimizzare o risolvere i problemi del vecchio dispositivo.
    Ti assicuro che nel mio caso il telefono "top della gamma" NON era proprio una piacevole esperienza appena tirato fuori dalla scatola. GPS impreciso, lag non appena si installavano una decina di applicazioni e aggiornamenti ufficiali che peggioravano la situazione invece di risolverla. Per cui, nel mio caso, l'ottimizzazione è stata una cosa obbligatoria (ma ripeto, a me l'attività non pesa, anzi, mi diverte). Comprendo però perfettamente e non biasimo chi non ha avuto voglia di sbattersi (perché non dobbiamo essere per forza tutti smanettoni) e si è preso un iPhone.

    Saluti.

  9. #28
    Androidiano VIP L'avatar di Andreamer


    Registrato dal
    May 2010
    Località
    Italy
    Messaggi
    1,939
    Smartphone
    iPhoneSE,i9195,P5100,I9023,G1

    Ringraziamenti
    110
    Ringraziato 173 volte in 130 Posts
    Predefinito

    Quote Originariamente inviato da badipaddress
    Tutte operazioni NON obbligatorie per avere un sistema funzionante.
    Con Android lo posso fare o non fare, nessuno mi obbliga e nessuno me lo impedisce
    Il problema è tutto nella definizione di "sistema funzionante".
    Ovviamente non spendo 500 euro per avere un telefono che mi faccia solo telefonare e mandare SMS. Chi compra uno smartphone si aspetta di poterci fare di tutto e di più, dal seguire i social network ad utilizzarlo come navigatore per la macchina. Insomma, estendere le funzionalità del sistema per installarci il software che vuole.
    Chi sviluppa per iOS deve ottimizzare l'applicazione per 3-4 modelli. L'hardware è più o meno quello. Chi sviluppa per Android deve tenere conto che la sua applicazione potrebbe girare dal dispositivo da 99 euro con lo schermo da 2" al tablet da 700 euro con schermo 10" e sottosistema grafico dedicato. Vogliamo complicare le cose? Quante versioni di Android sono uscite negli ultimi due anni? Froyo va ancora per la maggiore stando alla stessa Google...
    Quanti firmware ufficiali per un telefono abbastanza venduto come ad esempio un SGS?
    Come fai a dire che non è uno svantaggio? Di incompatibilità fra un software e un determinato telefono ne ho lette e viste diverse, basta leggersi qualche recensione sul market.
    Infine sono gli stessi produttori che non mi sembra si sbattano più di tanto ad ottimizzare i propri dispositivi. Perché Android è una piattaforma in veloce evoluzione (anche troppo, visto che la stessa Google ha deciso di fare major release del sistema operativo annuali su pressione degli stessi produttori) ed è molto più conveniente tirar fuori un nuovo modello che abbia più mhz e schermo più grande del concorrente piuttosto che ottimizzare o risolvere i problemi del vecchio dispositivo.
    Ti assicuro che nel mio caso il telefono "top della gamma" NON era proprio una piacevole esperienza appena tirato fuori dalla scatola. GPS impreciso, lag non appena si installavano una decina di applicazioni e aggiornamenti ufficiali che peggioravano la situazione invece di risolverla. Per cui, nel mio caso, l'ottimizzazione è stata una cosa obbligatoria (ma ripeto, a me l'attività non pesa, anzi, mi diverte). Comprendo però perfettamente e non biasimo chi non ha avuto voglia di sbattersi (perché non dobbiamo essere per forza tutti smanettoni) e si è preso un iPhone.

    Saluti.

    Anche Windows (e Linux) girano su tantissimi hardware diversi ma questo non gli ha impedito di essere il sistema operativo più diffuso per computer. È vero che dovendo funzionare su tanti apparecchi diversi si rischiano a volte incompatibilità, ma d'altra parte la competizione tra modelli e produttori porta un vantaggio al consumatore che può scegliere tra il modello economico e quello top di gamma, nonché tra una marca e l'altra, anziché essere legato mani e piedi al monopolista che fa il bello e il cattivo tempo.
    Con questo non voglio dire che anche l'androide non abbia i suoi problemini, che a volte dipendono dalle politiche delle varie aziende che personalizzano i device. Per esempio il mio primo Android, preso quasi per caso perché lo vendevano a un prezzaccio, è stato il Tim Dream, che la Tim ha assurdamente abbandonato alla versione software 1.1. Quindi per me è stata una scelta praticamente obbligata quella di rootarlo per fare l'upgrade almeno alla 1.6. E naturalmente il mio telefono successivo è stato il Nexus S aggiornato direttamente da Google!


    Inviato dal mio Nexus S (2.3.4) usando Androidiani App
    ==== ==== ==== ==== ====
    i9195

    SG Tab2 10.1

    Nexus S I9023 4.1.2 JB Strawberry CWM6

    G1 2.2.1 Froyo Cyano6.1.0-DS

  10. #29
    Androidiano L'avatar di leogalaxys


    Registrato dal
    Dec 2010
    Messaggi
    105
    Smartphone
    lg g6

    Ringraziamenti
    41
    Ringraziato 8 volte in 8 Posts
    Predefinito

    io sono giovane e sono stato utente di qualsisi cosa fino ad oggi oltre ad essere oggi un utilizzatore Android e le ossa me le sono fatte solo informandomi....primo problema che secondo me attanaglia il nostro os, che se non ti informi capisci poco del sistema e lo sfrutti poco, a meno che non sei un "nerd" .
    Ecco perché secondo me android avrebbe bisogno di una Sense di facciata molto semplificata (opportunamente disattivabile) che io scherzosamente io chiamo la "mongolidi sense"...un po come ha fatto microsoft con windows...dal win98 che permetteva di smanettare a chiunque a win7 che per fargli avere un aspetto smanettoso devi oppurtunamente attivarlo (vedi panello di controllo adesempio), oltre al fatto di mille avvisi di potenziali azioni dannose da parte di noi utenti( pallosissimi) insomma una interfaccia più immediata e intuitiva. ma credo che a google lo introdurranno presto...

  11. #30
    c64
    c64 non è in linea
    Androidiano L'avatar di c64


    Registrato dal
    Jun 2011
    Località
    Pisa
    Messaggi
    184
    Smartphone
    Samsung Corby GT-I5500

    Ringraziamenti
    16
    Ringraziato 23 volte in 22 Posts
    Predefinito

    Quote Originariamente inviato da badipaddress Visualizza il messaggio
    Il problema è tutto nella definizione di "sistema funzionante".
    Ovviamente non spendo 500 euro per avere un telefono che mi faccia solo telefonare e mandare SMS. Chi compra uno smartphone si aspetta di poterci fare di tutto e di più, dal seguire i social network ad utilizzarlo come navigatore per la macchina. Insomma, estendere le funzionalità del sistema per installarci il software che vuole.
    Fin qui perfettamente d'accordo e sono certo che siamo d'accordo anche sul fatto che chi compra lo smartphone solo per telefonare, o ha sbagliato a scegliere o è stato mal consigliato, giusto?

    Chi sviluppa per iOS deve ottimizzare l'applicazione per 3-4 modelli. L'hardware è più o meno quello. Chi sviluppa per Android deve tenere conto che la sua applicazione potrebbe girare dal dispositivo da 99 euro con lo schermo da 2" al tablet da 700 euro con schermo 10" e sottosistema grafico dedicato.
    Su questo ti ho fatto l'esempio di MS Windows che ha esattamente lo stesso "limite". I produttori di hardware producono macchine compatibili con il sistema operativo di Microsoft, o almeno ci provano, e non mi pare tanto raro che qualche hardware esca con caratteristiche mal digerite da Windows: mi è già successo con le schede audio integrate.
    Il paragone è ancora più calzante se si considera che, guarda caso, Apple produce anche computer su cui gira un sistema operativo di Apple (proprio come l'iphone) e insomma, economicamente parlando mi pare chiaro chi ha dei limiti... Ah già, adesso i computer di Apple hanno l'hardware compatibile con Windows...

    Da una parte abbiamo la scelta strategica di Microsoft e di Google (e di Linux): i produttori di hardware e di software si adattano al sistema operativo.
    Dall'altra parte c'è Apple...

    Fai fatica a paragonare Microsoft a Google o Windows ad Android? Beh, non sono proprio uguali, quello che ho scritto prima è magari l'unica cosa che hanno in comune, ma si stava parlando solo di questo, cioè se sia vincente la strategia di fornire un sistema operativo a diversi produttori di hardware. E secondo me lo è.

    Vogliamo complicare le cose? Quante versioni di Android sono uscite negli ultimi due anni? Froyo va ancora per la maggiore stando alla stessa Google...
    Quanti firmware ufficiali per un telefono abbastanza venduto come ad esempio un SGS?
    Come fai a dire che non è uno svantaggio? Di incompatibilità fra un software e un determinato telefono ne ho lette e viste diverse, basta leggersi qualche recensione sul market.
    Per giudicare bisogna fare la conta di tutti i vantaggi e di tutti gli svantaggi di una scelta. Per esempio, a me pare un vantaggio comprare un telefono con Eclair e dopo un po', quando esce l'aggiornamento, ritrovarmi un telefono con Froyo. Insomma, posso praticamente dire di avere un telefono nuovo senza avere speso un centesimo...

    Infine sono gli stessi produttori che non mi sembra si sbattano più di tanto ad ottimizzare i propri dispositivi. Perché Android è una piattaforma in veloce evoluzione
    Sono d'accordo. Certo anche Apple non dorme... Insomma, 4 telefoni in 5 anni non sono pochi... E lì ogni nuovo modello (hardware+software) sono centinaia di euro da sborsare... Per il cliente non è economico come passare da Eclair a Froyo

    (anche troppo, visto che la stessa Google ha deciso di fare major release del sistema operativo annuali su pressione degli stessi produttori) ed è molto più conveniente tirar fuori un nuovo modello che abbia più mhz e schermo più grande del concorrente piuttosto che ottimizzare o risolvere i problemi del vecchio dispositivo.
    Sono due filosofie diverse. Io preferisco la seconda: in ambito PC sono in grado di seguirla e mi piacerebbe poter fare lo stesso con lo smartphone.

    Ti assicuro che nel mio caso il telefono "top della gamma" NON era proprio una piacevole esperienza appena tirato fuori dalla scatola. GPS impreciso, lag non appena si installavano una decina di applicazioni e aggiornamenti ufficiali che peggioravano la situazione invece di risolverla. Per cui, nel mio caso, l'ottimizzazione è stata una cosa obbligatoria (ma ripeto, a me l'attività non pesa, anzi, mi diverte).
    Il GPS impreciso è evidentemente una leggerezza dei produttori di hardware, visto che basta cambiare qualche impostazione per risolvere.
    Per il resto non nego certo che manchino i problemi Gli utenti Apple non ne hanno?

    Comprendo però perfettamente e non biasimo chi non ha avuto voglia di sbattersi (perché non dobbiamo essere per forza tutti smanettoni) e si è preso un iPhone.
    Nemmeno io, sia chiaro E spero proprio di non avere dato l'impressione contraria. Nel caso mi scuso.

Pagina 3 di 7 primaprima 12345 ... ultimoultimo
Ultima pagina

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire risposte
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Torna su
Privacy Policy