CERCA
PER MODELLO
FullScreen Chatbox! :)

Utente del giorno: Pierdebeer con ben 35 Thanks ricevuti nelle ultime 24 ore
Utente della settimana: Pierdebeer con ben 187 Thanks ricevuti negli ultimi sette giorni
Utente del mese: Pierdebeer con ben 740 Thanks ricevuti nell'ultimo mese

Pagina 1 di 83 1231151 ... ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 1 a 10 su 828
Discussione:

[guida] root da gingerbread con adb ;)

  1. #1
    Moderatore L'avatar di -Zof-
    Registrato dal
    Aug 2011
    Località
    Parma
    Messaggi
    2,123
    Smartphone
    GALAXY NEXUS
    Thanks
    284
    Thanked 769 Times in 520 Posts
    Predefinito

    [GUIDA] root da gingerbread con adb ;)

    la guida si compone di due macro sequenze principali:
    1) settaggio di adb
    2) downgrade e root con adb

    settaggio di adb

    innanzitutto scarichiamo tutto il necessario: (ovviamente la versione per il vostro sistema operativo)

    Android SDK:

    sdk


    fastboot mac:
    fastboot-mac.zip

    fastboot linux:
    fastboot-linux.zip


    NB:Solo se non ce l'avete nella directory tools/ dell'SDK!(in windows c'è sicuramente) in quel caso, scaricatelo, scompattatelo (se necessario), e incollatelo in tools/

    * Assicuratevi di aver attivato il Debug Mode nel vostro cellulare, andando su Impostazioni>Applicazioni>Sviluppo>Debug USB
    * Scompattate l'sdk in C:\ e rinominatela in android in modo da avere il percorso C:\android\tools
    * Se in C:\android\tools non è presente fastboot, scaricatelo dal sito htc (vedi sopra) e metteto in tools/
    * ASSICURATEVI DI AVER INSTALLATO HTC SYNC NEL PC, INDISPENSABILE PER I DRIVER!

    Ora testiamo se funziona, aprite i prompt di msdos (start>esegui>cmd) e date:

    codice:
    * cd C:\android\tools
    * adb devices
    NB: il simbolo "*" non va inserito all'interno del terminale, ne quì ne nei comandi successivi!


    Se vi restituirà qualcosa del tipo:

    codice:
    List of devices attached
    
    HT93YKF00480 device
    siete a posto.. se invece sotto "List of devices attached" non c'è niente, allora avet problemi di driver.

    Avrete capito che per poter usare ADB e fastboot dovete sempre essere in C:\android\tools. Per poterli usare in qualsiasi punto del vostro file system, basta che li aggiungiate al vostro path (fonte)

    * Tasto destro su Risorse del Computer --> Proprietà
    * Tab Avanzate
    * Variabili d'Ambiente
    * Nel riquadro Variabili di Sistema ci sarà "PATH" il cui contenuto è una stringa di percorsi separati da ";"
    * Aggiungete in fondo alla lunga stringa il percorso della cartella tools e platform-tools dell SDK (C:\android\tools nel nostro caso), stando attenti al punto e virgola (guardate quel che c'è già scritto per capire!)

    Per farvi capire cosa è cambiato.. se prima volevate spostare nella sd del telefono un file "pippo" che avevate in C:\, dovevate spostare il file "pippo" in C:\windows\tools", aprire i prompt, scrivere "cd C:\android\tools" e poi "adb push pippo /sdcard". Ora basterà lasciare il file in C:\, aprire il prompt, mettersi in C:\ e dare il comando push..


    Configurare adb/fastboot in GNU\Linux

    * Assicuratevi di aver attivato il Debug Mode nel vostro cellulare, andando su Impostazioni>Applicazioni>Sviluppo>Debug USB
    * Scompattate l'sdk in una directory a piacere, io ho posizionato in /opt/android-sdk-linux/ (ovviamente in /opt non avete i permessi di scrittura da normal user..), voi mettetela dove volete e adattate i comandi di conseguenza.
    * Controllate in tools/ ci sia "fastboot", se non c'è scaricatelo (link sopra) e mettetelo là

    Ora aprite il terminale e rendiamo eseguibili adb e fastboot. Inoltre aggiungiamo l'sdk al path, così non dovrete sempre posizionarvi in /opt/android-sdk-linux/tools/ per poterli usare (e non servirà nemmeno scrivere ./ davanti..). Date:

    codice:
    * cd /opt/android-sdk-linux/tools
    * chmod +x fastboot
    * echo 'export PATH=/opt/android-sdk-linux/tools/PATH' >> /home/tuoutente/.bashrc
    ( sostituite tuoutente con il nome del vostro utente )

    Chiude e riaprite il terminale (anzi, per sicurezza fate logout di tutta la sessione e riloggatevi), scollegate e ricollegate il desire z e provate a scrivere:

    codice:
    * adb devices
    Se vi restituirà qualcosa del tipo:

    codice:
    List of devices attached
    
    HT93YKF00480 device
    siete a posto.. se invece sotto "List of devices attached" non c'è niente scollegate e ricollegate il cellulare e riprovate.. se invece da "error: device not found", non allarmatevi, si tratta solo di creare una regoletta a udev.

    L'export serviva per aggiungere al path la directory tools/, in modo da avere adb e fastboot funzionanti ovunque. Se usate Gnome con l'estensione nautilus-open-terminal, questo è molto comodo.. infatti se avete il file "pippo" nella home e lo volete copiare in /sdcard, basterà premere il tasto destro in un area vuota della home (in nautilus), "Apri nel terminale", e subito scrivere "adb push pippo /sdcard".. comodo no?


    Configurare adb/fastboot in OSX

    * Assicuratevi di aver attivato il Debug Mode nel vostro cellulare, andando su Impostazioni>Applicazioni>Sviluppo>Debug USB
    * Scompattate l'sdk in una directory a piacere
    o Controllate che nella directory tools/ dell'sdk ci sia "fastboot-mac", se non c'è scaricatelo (link sopra) e mettetelo là

    Aprite il terminale, posizionatevi nel percorso in cui avete messo l'sdk, nella directory tools/ (esempio: /opt/android-sdk/tools/

    codice:
    * chmod +x fastboot-mac
    Ora scrivete:

    codice:
    * ./adb devices
    Deve restituirvi:

    codice:
    List of devices attached
    
    HT93YKF00480 device
    Se non lo fa.. non ho idea di cosa si possa fare (bisognerà creare qualche regoletta come su gnu\linux..)
    Ricordatevi di posizionarvi sempre con il terminale nella directory tools/ dell'sdk prima di usare i comandi fastboot-mac e adb, e di metterci sempre ./ davanti (esempio "./adb shell"). Se vi da fastidio farlo, o se volete poterli usare da qualsiasi directory (e non dovendovi sempre mettere in tools/), dovete aggiungerli al vostro path.. non so dove si possa modificare la variabile di path su osx però, non usandolo




    per quanto riguarda windows vi posto anche questo video molto utile




    SEGUE AL POST SUCCESSIVO!
    File allegati
    Ultima modifica di -Zof-; 13-08-12 a 16:54

  2. I seguenti Utenti 8 hanno ringraziato -Zof- per il post:

    Armennh (14-12-12),iettopro (20-06-12),Minervafo (27-02-14),noceee (09-05-13),nzt (13-04-14),Pippoo (16-04-12),spAMP (22-02-13),Wiro (07-07-12)

  3.  
  4. #2
    Moderatore L'avatar di -Zof-
    Registrato dal
    Aug 2011
    Località
    Parma
    Messaggi
    2,123
    Smartphone
    GALAXY NEXUS
    Thanks
    284
    Thanked 769 Times in 520 Posts
    Predefinito

    downgrade e root con adb


    I passaggi essenziali sono due:
    1. downgrade da gingerbread a froyo;
    2. root ed s-off

    DOWNGRADE DA GINGERBREAD A FROYO


    Scarichiamo i file misc_version01.zip e fre3evo.zip che trovate in allegato, ed estraiamoli nella cartella nella cartella platform-tools di sdk

    se avete un cid divrso da HTC_405 (il più comune) controllate che questo rientri in questa lista: LINK. Se così non fosse create una goldcard

    Per verificare che l'exploit ci consenta di accedere alle risorse che ci servono, lanciamo questo comando portandoci prima nella cartella sdk tramite il prompt dei comandi (Start-Esegui-cmd o Start-cmd nella casella "cerca programmi e file" a seconda del sistema operativo)
    codice:
    $ adb shell cat /dev/msm_rotator
    e se ottenuiamo questa risposta è tutto ok:

    codice:
    /dev/msm_rotator: invalid length
    A questo punto, da dentro la cartella platform-tools di sdk lanciamo fre3evo digitando i seguenti comandi:
    codice:
    $ adb push fre3vo /data/local/tmp
    $ adb shell
    $ chmod 777 /data/local/tmp/fre3vo
    $ /data/local/tmp/fre3vo -debug -start FAA90000 -end FFFFFFFF
    Se l'exploit ha funzionato, otterremo una videata tipo questa:
    codice:
    Buffer offset: 00000000
    Buffer size: 8192
    Scanning region fb7b0000...
    Scanning region fb8a0000...
    Scanning region fb990000...
    Scanning region fba90000...
    Potential exploit area found at address fbb4d600:a00.
    Exploiting device...
    e soprattutto ADB ci farà uscire dalla Shell.

    A questo punto, riapriamo ADB, e se la procedura è andata a buon fine, noteremo il simbolo # invece che $, il che significa che abbiamo temporaneamente i diritti di root

    Se per qualche motivo il "lancio" di fr3evo non dà la risposta sopra indicata, si possono provare ad inserire i seguento comandi, avendo cura però di riavviare il telefono ogni volta che se ne prova uno:
    codice:
    $ /data/local/tmp/fre3vo -debug -s tart 10000000 -end 1FFFFFFF
    $ /data/local/tmp/fre3vo -debug -start 20000000 -end 2FFFFFFF
    $ /data/local/tmp/fre3vo -debug -start 30000000 -end 3FFFFFFF
    $ /data/local/tmp/fre3vo -debug -start F0000000 -end FFFFFFFF
    $ /data/local/tmp/fre3vo -debug -start E0000000 -end EFFFFFFF
    Proseguiamo ora con le operazioni di downgrade, andando a cambiare il numero di versione, e per farlo dovremo avvalerci di misc_version_01.zip che abbiamo già scommpattato nella cartella platform-tools di sdk.
    Digitamo questi comandi:

    codice:
    $ adb push misc_version /data/local/tmp/misc_version
    $ adb shell chmod 777 /data/local/tmp/misc_version
    $ adb shell
    # /data/local/tmp/misc_version -s 1.33.405.5
    --set_version set. VERSION will be changed to: 1.33.405.5
    Patching and backing up partition 17...
    # sync
    Avuta conferma del cambio nella versione 1.33.405, possiamo procedere al downgrade vero e proprio.

    Scarichiamo il file della rom da qui:

    Download 405 PC10IMG zip

    e rinominiamolo in PC10IMG.zip
    Tramite i seguenti comandi di ADB, copiamo nella nostra SD il file PC10IMG.ZIP e facciamo fare il reboot in modalità bootloader (nb prima uscite da adb):
    codice:
     adb push PC10IMG.zip /sdcard/PC10IMG.zip
     adb reboot bootloader
    Le operazioni di downgrade sono quindi giute alla fine.
    Il palmare infatti si riavvierà in bootloader, ed effetuando l'update tramite il file PC10IMG.zip avremo la rom froyo sul nostro Desire Z

    -nel caso il device non si riavvii in recovery provate con i seguenti comandi:

    codice:
    adb reboot bootloader
    fastboot oem rebootRUU
    fastboot flash zip PC10IMG.zip
    --------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
    ecco alcuni screenshot:

    1.jpg
    3.jpg
    Cattura.jpg
    Cattura2.jpg

    ringraziamo l'utente stevazi per le immagini :P

    ROOT


    SCARICATE I SEGUENTI FILES:
    1) GFREE_ROOT_PSN
    2) PSNEUTER
    3) hboot ATTENZIONE: il link fornito vi farà scaricare 2 file compressi in uno ".zip" estraeteli e usate solo "h-boot" disinteressandovi del file "recovery*.." !
    4) GFREE
    5) recovery

    a- normal
    b- touch

    punto 1 -----> copiare i files nel telefono:


    Prima di poter usare adb come descritto di seguito è necessario attivare il debug nelle impostazioni del telefono. In Impostazioni, andare su "Applicazioni -> Sviluppo" e controllare il "Debug USB" e nel caso attivarlo.
    Collegare il telefono alla porta USB del vostro PC. Il telefono dovrà rimanere collegato durante tutta la procedura.
    assicurarsi di collegare il telefono in modalità solo carica, e che il telefno possegga una sd card montata correttamente!
    Nei comandi da eseguire al di sotto, $ o # rappresentano il prompt e NON devono essere inseriti come parte dei comandi (in Windows questo sarà qualcosa di simile a C: \> invece).
    decomprimete tutti i files scaricati nella cartella platform-tools di sdk. poi da terminale portatevi in quella cartella (per windows se avete settato tutto correttamente seguendo la guida sopra, dovreste essere a posto)
    ora date questi comandi:

    codice:
    $ adb push psneuter /data/local/tmp/
    $ adb push gfree /data/local/tmp/
    $ adb push busybox /data/local/tmp/
    $ adb push hboot-eng.img /data/local/tmp/
    $ adb push root_psn /data/local/tmp/
    $ adb push su /sdcard/
    $ adb push Superuser.apk /sdcard/
    $ adb shell chmod 755 /data/local/tmp/*
    e questo per la recovery (per la touch vedere sotto): nb xxxx indicano la versione della vostra cw! dunque sostituite ad esse il suddetto valore...

    codice:
    $ adb push recovery-clockwork-x.x.x.x-vision.img /data/local/tmp/recovery.img
    e avete la touch date questo comando:
    codice:
    $ adb push recovery-clockwork-touch-5.8.1.0-vision.img /data/local/tmp/recovery.img

    punto 2 -----> root temporaneo:


    Nel terminale (o finestra di comando) eseguire questi comandi:

    codice:
    $ adb shell /data/local/tmp/psneuter
    $ adb shell
    dopo l'ultimo comando si dovrebbe avere una shell di root in adb (questo è indicato da un prompt #). Lasciare questo terminale (o finestra di comando) che contiene la shell di root aperto

    punto 3 -----> s-off root e amici vari :


    Per assicurarsi poi che il hboot sia stato installato correttamente si andrà a calcolare la md5sum dell'originale hboot. Nella shell di root (indicato dal #) che avete ottenuto nella sezione root temporanea eseguire i seguenti comandi:

    codice:
    # cd /data/local/tmp
    # ./busybox md5sum /dev/block/mmcblk0p18
    copiate o scrivetevi questo numero che servirà più avanti

    sempre dalla shell di root (indicato dal #) che avete ottenuto nella sezione root temporanea eseguite i seguenti comandi:

    codice:
    # cd /data/local/tmp
    # ./gfree -f -b hboot-eng.img -y recovery.img
    # ./root_psn
    # sync
    Attendere qualche secondo affinchè "prenda" le modifiche.

    Poiché è molto importante che il hboot sia stato installato correttamente si consiglia di controllare i md5sum della partizione. Nella shell di root (indicato dal #) che avete ottenuto nella sezione root temporanea eseguire i seguenti comandi:

    codice:
    # cd /data/local/tmp
    # ./busybox md5sum hboot-eng.img
    # ./busybox md5sum /dev/block/mmcblk0p18

    Noi chiameremo questi due md5_2 e md5_3 nella prossima sezione



    >Se md5_3 corrisponde a md5_1 gfree: 0,7 non ha fallito, la vostra versione del software è troppo alta e non l'hai fatto downgrade (vedi sopra)
    >Se md5_3 non corrisponde md5_1 e md5_3 non corrisponde md5_2: in primo luogo non RIAVVIATE e secondo chiedete aiuto qui!
    >Se md5_3 corrisponde a md5_2: riavviare il telefono eseguendo il seguente comando nella shell di root (indicato dal #):

    codice:
    # reboot
    punto 4 -----> verificare il corretto funzionamento :


    È possibile verificare il successo di gfree utilizzando gfree_verify.
    scaricatelo da qui
    e scompattatelo nella solita cartella platform-tools...

    aprite il terminale e digitate i seguenti comandi:

    codice:
    $ adb push gfree_verify /data/local/tmp
    $ adb shell chmod 755 /data/local/tmp/gfree_verify
    $ adb shell

    Nota: mentre avete dato questo comando, la shell esegue "su" per la prima volta. nella adb shell assicurarsi che lo schermo del del telefono sia sbloccato. Perché quando si immette il comando l'applicazione Superuser apparirà e chiederà se si desidera concedere l'accesso al superutente [app Unknown (2000)].

    cliccate il pulsante "ricorda" e dategli il permesso!

    codice:
    $ su
    # cd /data/local/tmp
    # stop ril-daemon
    # ./gfree_verify
    dovreste vedere un' output simile a questo!:

    codice:
    gfree verify_cid returned: 
    @CID: 11111111
    
    OK
    
    gfree verify_secu_flag returned: 
    @secu_flag: 0
    
    OK
    
    gfree verify_simlock returned: 
    @SIMLOCK= 00
    
    OK

    per avviare nuovamente il layer dell'interfaccia:

    codice:
    # start ril-daemon
    HA FUNZIONATO? QUESTO E' QUELLO CHE DEVI SAPERE:
    @CID: 11111111
    Ultima modifica di -Luke-; 04-07-13 a 22:24

  5. I seguenti Utenti 13 hanno ringraziato -Zof- per il post:

    -Luke- (16-04-12),Armennh (14-12-12),GarminTouch (11-12-13),iettopro (21-06-12),JackTheJoker (05-07-13),Minervafo (27-02-14),noceee (09-05-13),omar1093 (13-05-13),pasqua87 (25-07-13),Pippoo (16-04-12),Realcoolflame (14-09-13),spAMP (22-02-13),Wiro (07-07-12)

  6. #3
    Androidiano
    Registrato dal
    Mar 2012
    Messaggi
    51
    Thanks
    0
    Thanked 0 Times in 0 Posts
    Predefinito

    Download 405 PC10IMG zip
    File troppo grosso da scaricare, come posso andare avanti senza sto file?

  7. #4
    Androidiano
    Registrato dal
    Mar 2012
    Messaggi
    66
    Thanks
    18
    Thanked 5 Times in 5 Posts
    Predefinito

    Da una settimana è uscito il tool "Mr Root", che permette di fare il root facilmente anche sul Desire Z. Lo si può scaricare qui: http://bit.ly/zr9qLe

    Non chiedetimi i dettagli di come si usa, perchè non l'ho mai usato, ma so per certo che funziona

  8. #5
    Androidiano
    Registrato dal
    Mar 2012
    Messaggi
    51
    Thanks
    0
    Thanked 0 Times in 0 Posts
    Predefinito

    Quote Originariamente inviato da robypiro Visualizza il messaggio
    Da una settimana è uscito il tool "Mr Root", che permette di fare il root facilmente anche sul Desire Z. Lo si può scaricare qui: http://bit.ly/zr9qLe

    Non chiedetimi i dettagli di come si usa, perchè non l'ho mai usato, ma so per certo che funziona
    Ti amo lo sai vero?


    PS se qualcuno capisce come farlo funzionare mi darebbe una grande mano perchè non funge.
    (cliccando sull'exe non succede una fava)
    Ultima modifica di Regel; 11-05-12 a 13:26

  9. #6
    Androidiano
    Registrato dal
    Mar 2012
    Messaggi
    66
    Thanks
    18
    Thanked 5 Times in 5 Posts
    Predefinito

    Mi sembra di aver letto che l'exe di default è solo per i sistemi operativi a 64bit, c'è da scaricare questo file (da rinominare in .bat) https://github.com/downloads/xmc-wil...ot/Mr_Root.bat per utilizzarlo su WinXp

  10. #7
    Androidiano L'avatar di William93
    Registrato dal
    Mar 2012
    Località
    Gela
    Messaggi
    256
    Smartphone
    GT-I9300
    Thanks
    38
    Thanked 5 Times in 5 Posts
    Predefinito

    Quote Originariamente inviato da Regel Visualizza il messaggio
    Download 405 PC10IMG zip
    File troppo grosso da scaricare, come posso andare avanti senza sto file?
    Devi registrarti gratuitamente al sito e diventare semplicemente membro per fare download superiori ai 512 mb ^^

    Io mi sono bloccato un po prima, quando dice:


    A questo punto, da dentro la cartella platform-tools di sdk lanciamo fre3evo digitando i seguenti comandi:
    codice:

    $ adb push fre3vo /data/local/tmp
    $ adb shell
    $ chmod 777 /data/local/tmp/fre3vo
    $ /data/local/tmp/fre3vo -debug -start FAA90000 -end FFFFFFFF

    Se l'exploit ha funzionato, otterremo una videata tipo questa:
    codice:

    Buffer offset: 00000000
    Buffer size: 8192
    Scanning region fb7b0000...
    Scanning region fb8a0000...
    Scanning region fb990000...
    Scanning region fba90000...
    Potential exploit area found at address fbb4d600:a00.
    Exploiting device...

    e soprattutto ADB ci farà uscire dalla Shell.

    A questo punto, riapriamo ADB, e se la procedura è andata a buon fine, noteremo il simbolo # invece che $, il che significa che abbiamo temporaneamente i diritti di root

    Se per qualche motivo il "lancio" di fr3evo non dà la risposta sopra indicata, si possono provare ad inserire i seguento comandi, avendo cura però di riavviare il telefono ogni volta che se ne prova uno:
    codice:

    $ /data/local/tmp/fre3vo -debug -s tart 10000000 -end 1FFFFFFF
    $ /data/local/tmp/fre3vo -debug -start 20000000 -end 2FFFFFFF
    $ /data/local/tmp/fre3vo -debug -start 30000000 -end 3FFFFFFF
    $ /data/local/tmp/fre3vo -debug -start F0000000 -end FFFFFFFF
    $ /data/local/tmp/fre3vo -debug -start E0000000 -end EFFFFFFF



    Ora io i primi tre comandi li do tranquillamente....ma al quarto ho provato a mettere il primo il secondo e tutti gli altri corregendo pure l'errore del "s tart" ( e approposito ce ne sono parecchi di errori nella guida da revisionare ^^) ma nulla....una mano d'aiuto??

  11. #8
    Moderatore L'avatar di -Luke-
    Registrato dal
    Jan 2011
    Località
    Salerno
    Messaggi
    6,424
    Smartphone
    HTC One M8
    Thanks
    429
    Thanked 2,331 Times in 1,699 Posts
    Predefinito

    Non ti esce la videata indicata? Hai riavviato il cellulare ad ogni tentativo?

    Inviato dal mio HTC Desire Z usando Tapatalk 2
    :::::::::::: REGOLAMENTO DEL FORUM ::::::::::::



  12. #9
    Androidiano L'avatar di William93
    Registrato dal
    Mar 2012
    Località
    Gela
    Messaggi
    256
    Smartphone
    GT-I9300
    Thanks
    38
    Thanked 5 Times in 5 Posts
    Predefinito

    Si certo proprio per quel passo ci ho messo un ora ma niente....puoi controllare se nei codici ci sia qualcosa che non va??
    Cmq per il download del downgrade sono anche diventato membro dopo mezzora di download mi ha detto che il file e danneggiato all origine e si e cancellato da solo.....il file non e piu diisponibile al download, da dove lo prendo???anche su xda è corrotto.

    Inviato dal mio HTC Desire Z By Will

  13. #10
    Moderatore L'avatar di -Luke-
    Registrato dal
    Jan 2011
    Località
    Salerno
    Messaggi
    6,424
    Smartphone
    HTC One M8
    Thanks
    429
    Thanked 2,331 Times in 1,699 Posts
    Predefinito

    I comandi sono scritti bene, ma che ti esce quando inserisci il comando?
    Comunque il file che ti manca scaricalo dalla guida Cyanogen.. funzioano tutti: link
    :::::::::::: REGOLAMENTO DEL FORUM ::::::::::::



Pagina 1 di 83 1231151 ... ultimoultimo

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •