CERCA
PER MODELLO
FullScreen Chatbox! :)

Utente del giorno: carotix con ben 9 Thanks ricevuti nelle ultime 24 ore
Utente della settimana: carotix con ben 32 Thanks ricevuti negli ultimi sette giorni
Utente del mese: carotix con ben 94 Thanks ricevuti nell'ultimo mese

NEWS DAL BLOG:
Visualizzazione dei risultati da 1 a 10 su 10
Discussione:

[LG G2][Guida][Win/Mac/Linux]ioroot - Universal Root Script

Se questa discussione ti è stata utile, ti preghiamo di lasciare un messaggio di feedback in modo che possa essere preziosa in futuro anche per altri utenti come te!
  1. #1
    Androidiani Power User L'avatar di D'Amico


    Registrato dal
    Oct 2011
    Località
    Roma
    Messaggi
    1,221

    Ringraziamenti
    115
    Ringraziato 338 volte in 228 Posts
    Predefinito

    [LG G2][Guida][Win/Mac/Linux]ioroot - Universal Root Script


    ioroot

    Disclaimer:
    Nè io nè Androidiani.com ci assumiamo alcuna responsabilità in merito a possibili danni che i file indicati nella presente guida potrebbero causare al vostro dispositivo.
    Usate le seguenti informazioni con prudenza ed attenzione e, soprattutto, seguite ogni singolo passaggio della guida sincerandovi che niente di ciò che state facendo differisca da quanto riportato qui.


    Di cosa si tratta:
    ioroot è uno script eseguibile su Windows, MacOS e Linux che permette l'installazione dei binaries di superuser garantendo così i permessi di root al vostro dispositivo.
    È stato testato inizialmente solo sul modello internazionale (D802) ma nella sua evoluzione è stato reso compatibile con più modelli.
    Attualmente risulta compatibile anche con l'ultima versione stock del firmware del G2 (20G).

    Come funziona:
    Per eseguire con successo ioroot avrete bisogno, oltre che dello script in questione, dei driver LG.
    Di seguito trovate i link per il download e i passaggi da seguire su Windows.

    Download:
    Driver LG
    ioroot

    0. Scompattate l'archivio di ioroot sul desktop

    1. Installare i driver LG

    2. Abilitate le Opzioni Sviluppatore sul vostro G2 tappando 7 volte sul Numero build che trovate nel menù Info sul telefono alla voce Informazioni sul software

    3. Andate nelle Opzioni Sviluppatore e abilitate il Debug USB

    4. Collegate il G2 al computer e selezionate l'opzione Carica Telefono

    5. Aprite il Promt dei Comandi cliccando su Start e cercando "cmd" (senza virgolette)

    6. Una volta apparso il Promt dei Comandi noterete la scritta "C:\Users\Administrator>

    7. Usando il Promt dei Comandi posizionatevi nella cartella bts contenuta a sua volta all'interno della cartella di ioroot che avete sul desktop. Per farlo digitate prima cd desktop
    e premete Invio, poi digitate cd ioroot e premete Invio ed infine cd bts e nuovamente Invio.

    8. Digitate adb reboot recovery e premete Invio. Il vostro G2 si riavvierà entrando automaticamente nella recovery.

    9. All'interno della recovery potrete muovervi con i tasti volume e selezionare col tasto Power. Usate i suddetti tasti per selezionare la voce "Apply update from ADB"

    10. Tornate al Promt dei Comandi e digitate "adb sideload datroot.zip". Lo script adesso "pusherà" (passatemi il termine) i binaries di superuser.

    11. Al termine potrete riavviate il dispositivo mediante l'apposita opzione.

    12. [OPZIONALE]io root garantisce al vostro dispositivo i permessi di root ma non installa nessuna app per gestire tali permessi. Se non siete interessati potete saltare questo passaggio ma è comunque consigliabile l'installazione (categoricamente tramite custom recovery e non con la recovery ufficiale) di un gestore dei permessi (si consiglia SuperSU).
    500 Mb gratis su Dropbox se clicchi qui --> http://db.tt/03FtKKY9

  2. I seguenti 4 Utenti hanno ringraziato D'Amico per il post:

    ABOVEROPE (14-01-15),edoardomarco (29-11-14),GastonILbello (14-11-14),ldoublel (17-02-15)

  3.  
  4. #2
    Senior Droid L'avatar di GastonILbello


    Registrato dal
    Sep 2014
    Messaggi
    936

    Ringraziamenti
    389
    Ringraziato 163 volte in 140 Posts
    Predefinito

    scusa D'Amico, ma superSU, dopo il root, non può essere semplicemente scaricato dal market? o bisogna per forza flashare lo zip da custom recovery?

  5. #3
    Baby Droid


    Registrato dal
    Dec 2014
    Messaggi
    34

    Ringraziamenti
    13
    Ringraziato 3 volte in 3 Posts
    Predefinito

    ho appena effettuato il root e ti posso confermare che prima di scaricare supersu, ho utilizzato un'applicazione che mi diceva se avevo inserito correttamente i permessi e la prova è positiva... ho scaricato supersu e una volta avviato mi chiedeva di installare i codici binari e per cellulari htc era consigliato un metodo e poi a sinistra c'era il metodo normale... se la procedura d'installazione dura più di 5 minuti devi riavviare il dispositivo. Una volta installato i codici, ti chiede di riavviare e poi hai fatto tutto!
    Ultima modifica di gialost; 04-12-14 alle 22:31

  6. #4
    Androidiano L'avatar di macerf


    Registrato dal
    Sep 2012
    Località
    Pordenone
    Messaggi
    162
    Smartphone
    ZTE Axon 7

    Ringraziamenti
    58
    Ringraziato 3 volte in 3 Posts
    Predefinito

    ho appena tentato di fare quello che dice la guida...tutto bene finchè il cell si dovrebbe riavviare...ma non lo fa...
    6rj8ub.jpg

  7. #5
    Androidiano VIP L'avatar di nexus76


    Registrato dal
    Mar 2010
    Messaggi
    1,080

    Ringraziamenti
    17
    Ringraziato 11 volte in 11 Posts
    Predefinito

    ciao ragazzi, una guida per chi ha ubuntu?

  8. #6
    Baby Droid


    Registrato dal
    Jan 2012
    Messaggi
    2

    Ringraziamenti
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 Posts
    Predefinito

    ciao a tutti , io ho seguito la procedura ed è andato tutto bene , ora ho i permessi di root , per un eventuale aggiornamento a lollipop cosa dovrei fare , tornare a stock o posso aggiornare tranquillamente ...?

  9. #7
    Androidiano


    Registrato dal
    Oct 2012
    Messaggi
    86

    Ringraziamenti
    7
    Ringraziato 2 volte in 2 Posts
    Predefinito

    Quote Originariamente inviato da macerf Visualizza il messaggio
    ho appena tentato di fare quello che dice la guida...tutto bene finchè il cell si dovrebbe riavviare...ma non lo fa...
    6rj8ub.jpg
    anch'io nella tua stessa situazione
    come hai risolto

  10. #8
    Senior Droid L'avatar di intouch


    Registrato dal
    Jul 2009
    Messaggi
    690

    Ringraziamenti
    13
    Ringraziato 31 volte in 28 Posts
    Predefinito

    Provato ed ha funzionato perfettamente.
    Sapete dirmi se in un secondo momento sia possibile fare l'unroot?

  11. #9
    Administrator L'avatar di DreamReaper


    Registrato dal
    Dec 2013
    Località
    Cassina de Pecchi (Mi)
    Messaggi
    36,227
    Smartphone
    Redmi 7

    Ringraziamenti
    14,602
    Ringraziato 10,943 volte in 8,695 Posts
    Predefinito

    Salve. Prima una domanda. Su che versione software? Per l'unroot "sicuro" bisogna installare nuovamente la rom stock.
    Leggi il regolamento del Forum
    Sto Guidando (cit. Dieguccio)
    “È quando le aspettative sono ridotte a zero che si apprezza veramente ciò che si ha.”(cit. S.H.)


  12. #10
    Senior Droid L'avatar di intouch


    Registrato dal
    Jul 2009
    Messaggi
    690

    Ringraziamenti
    13
    Ringraziato 31 volte in 28 Posts
    Predefinito

    Quote Originariamente inviato da DreamReaper Visualizza il messaggio
    Salve. Prima una domanda. Su che versione software? Per l'unroot "sicuro" bisogna installare nuovamente la rom stock.
    Grazie della risposta velocissima.
    L'ho fatto su Kitkat 4.4.2. Poi quando mi sono reso conto che forse non era così semplice togliere il root, ho preferito riflashare la kdz, sempre della 4.4.2.
    Sono abituato ai Nexus e davo per scontate delle cose che in effetti non lo sono.
    Ora potrei anche rifare di nuovo il root, ma solo se trovo un metodo per tornare indietro.

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire risposte
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Torna su
Privacy Policy