CERCA
PER MODELLO
FullScreen Chatbox! :)

Utente del giorno: yuri76 con ben 3 Thanks ricevuti nelle ultime 24 ore
Utente della settimana: JuJu75 con ben 22 Thanks ricevuti negli ultimi sette giorni
Utente del mese: carotix con ben 66 Thanks ricevuti nell'ultimo mese

NEWS DAL BLOG:
Pagina 1 di 18 12311 ... ultimoultimo
Ultima pagina
Visualizzazione dei risultati da 1 a 10 su 175
Discussione:

[GUIDA] Come Risparmiare Batteria - Tutti i Trucchi - Prove con i Kernel GALAXY S2

Se questa discussione ti è stata utile, ti preghiamo di lasciare un messaggio di feedback in modo che possa essere preziosa in futuro anche per altri utenti come te!
  1. #1
    Androidiano VIP L'avatar di riccardoPolaris


    Registrato dal
    May 2011
    Località
    Roma
    Messaggi
    5,120
    Smartphone
    Samsung Galaxy Note 4

    Ringraziamenti
    1,310
    Ringraziato 2,144 volte in 1,396 Posts
    Predefinito

    [GUIDA] Come Risparmiare Batteria - Tutti i Trucchi - Prove con i Kernel GALAXY S2

    COME RISPARMIARE BATTERIA

    Autori: Salvopetrucci - OrizzonteVerticale - Scoman - riccardoPolaris



    PREMESSA


    Tutti i test e le modifiche che eseguirete sono a vostro rischio e pericolo.

    Anche se la maggior parte delle cose sono state provate da noi stessi, senza problemi non è detto che voi abbiate gli stessi risultati, quindi agite sempre con coscienza e con ordine. Ricordate che quello che riuscirete ad ottenere in base alle vostre modifiche non è mai derivato da un semplice fattore, ma nella stragrande maggioranza dei casi, dalla interazione di tutti parametri del vostro terminale, per questo non associate un vostro problema (ad esempio sulla durata della batteria) a un unica causa.
    Questa può già essere una buona forma mentis per iniziare ad apportare modifiche al vostro device senza pericolo...
    Consiglio inoltre di tenere un changelog su tutte le modifiche che apportate in modo da sapere poi cosa avete fatto e cosa può essere stato a migliorare o peggiorare lo smartphone.
    Buon modding a tutti!


    Alcuni consigli basilari utili anche per chi non ha ancora rootato il cellulare:

    1. Display: principale fonte di consumo per cui non settare valori troppo alti di luminosità

    2. Disattivare quando non si usano il wifi, bt, gps, connessione dati

    3. Usare il 2g quando non ci si connette, o ci si connette col wifi, o non ci serve una connessione internet attiva (cioè non si deve navigare, ma solo per esempio sincronizzare).
    Per chi usa h3g conviene selezionare sempre solo WCDMA.

    4. Non attivare la sincronizzazione automatica, attivarla manualmente solo quando serve, o al limite attivare la sincronizzazione automatica scegliendo intervalli di tempo molto ampi.

    5. I widget vanno in esecuzione automatica, cioè rimangono attivi in background consumando batteria, usarne quindi il meno possibile, tra l’altro alcuni widget possono benissimo essere sostituiti da scorciatoie che invece non consumano. Ridurre la frequenza di aggiornamento dei widget.

    6. Cercare di non installare programmi che rimangono in esecuzione, anche programmi insospettabili come alcuni giochi possono rimanere attivi.
    Per visualizzarli andare su impostazioni, applicazioni, servizi in esecuzione (oppure usate applicazioni tipo system panel)

    7. Verificare che il telefono vada in deep sleep (usando l’app CpuSpy)

    8. Non usare wallpaper animati

    9. In impostazioni-->Audio-->Feedback disabilitare la riproduzione di suoni e i feedback tattili durante alcune interazioni con l’interfaccia utente.

    10. Non utilizzare applicazioni per killare (limitarsi ad usare solo il Task Manager di android). Se ci sono applicazioni che non si desidera che si avviino, congelarle oppure bloccarne l’autorun con app apposite (gemini app manager ad es.)

    11. Per quanto riguarda le app come Juice Defender o Green Power, alcuni utenti ne hanno tratto giovamento, ma la maggior parte no, queste applicazioni infatti spesso non agiscono in maniera adeguata risultando di conseguenza controproducenti (naturalmente verificatelo personalmente e poi decidete):
    “Don't use and power saving tools like Juice Defender or Green Power: most apps do not behave properly when they can't use the data connection and will generate overhead by trying” (testo estratto dal sito di BetterBatteryStats)

    12. Spuntare Risparmio energetico di sistema (impostazioni-->risparmio energetico) se non si usano giochi “pesanti”, mappe o benchmark (potrebbe rallentare le prestazioni e la fluidità generale di sistema a seconda delle configurazioni impostate, valutate voi stessi)




    TRUCCHETTI PER AUMENTARE LA DURATA DELLA BATTERIA

    -Da android 2.3.5 in su ci sono state molte migliore sul consumo della batteria quindi si consiglia di aggiornare alle versioni più recenti.

    -Limitare l'uso di BLN o NOLED
    BLN con le luci attive consuma il c.ca 5% in più all'ora
    Noled attivo consuma c.ca 8% in più all'ora

    -Non usare task killer automatici. Killare manualmente solo quando chi sono applicazioni che lavorano in background anche dopo la loro chiusura.

    -Disabilitare dati anonimi di google in Impostazioni > Posizione e sicurezza > Usa reti wireless > Deseleziona

    -Usare sfondo nero:
    Sembra che l'AMOLED non consuma batteria su sfondo nero perchè non è acceso
    Per esempio quando si usa Tapatalk conviene usare il Tema scuro

    Impostazioni > Display > Luminosità : Minimo

    Impostazioni > Display > Risparmio energetico : seleziona

    Impostazioni > Display > Durata illuminazione tasti : Disattivo

    Impostazioni > Posizione e sicurezza > Disabilita usa reti wireless
    NB riabilitarle quando necessario

    Impostazioni > Applicazioni > Samsung Apps > Disattivo

    Impostazioni > Privacy > Backup dati personali > Deseleziona

    Impostazioni > Movimento > Attivazione Sensore > Deseleziona

    Impostazioni > Display > Animazione > Nessuna Animazione > Seleziona

    NB è necessario un riavvio


    Telefono > Tastiera > *#9900# > Enable "fast dormancy"

    NB: il vero scopo di fast dormancy non è quello di aumentare la velocità, ma è proprio quello di limitare il consumo della batteria perchè, passa dallo stato di riposo allo stato in rete e viceversa a seconda delle necessità. Se si lascia attivo quando non si sta usando la rete internet, ha l'effetto opposto cioè consuma più batteria! Ma allora voi direte quindi se si usa la rete conviene tenerlo acceso? In teoria si, ma se si lascia attivato con la rete il risparmio non è un granchè. Quindi se uno non ha la rete sempre attiva conviene disattivarlo senza nessun problema.



    Telefono > Tastiera > *#301279# > Clicca "[2] CHANGE HSPA REVISION" > Clicca "[1] RELEASE 99 (HSPA OFF)" > Back.

    Nota: blocca la rete solo su 3G.
    Per riattivare HSPA : Tastiera > *#301279# > "[2]" > "[3]".


    -Impostazioni > Wireless e rete > Impostazioni Wi-Fi > (bottone del MENù) > Avanzate > Criterio modalità sospensione wi fi > “Mai” o “quando lo schermo si disattiva”.

    -Usate la modalità aereo/offline quando non serve il segnale!

    -Se il kernel lo permette si può fare undervolt alla CPU con valori moderati.

    -Non overcloccare

    -usate un modem che non sia troppo assetato di risorse: controllate il wakelocks svnet che non abbia un valore troppo alto.
    -Andando in info sul dispositivo> Uso batteria> e digitando sul grafico, avrete le caratteristiche del segnale telefonico che si basa su una scala di colori di riferimento:
    Nero/ trasparente: Spento-modalità aereo
    Rosso: ricerca di segnale
    giallo: forza minima di segnale
    giallo sporco: segnale debole
    giallo scuro(più sporco): segnale medio
    giallo che dà sul grigio(o proprio grigio): segnale buono
    verde: potenza segnale massima
    Bisogna considerare che non è importante solo il colore, ma anche l’uniformità e la costanza con cui viene mantenuto. Cioè un segnale sempre giallo equivale a un consumo minore di un segnale che passa continuamente dal giallo a verde.

    Impostazioni > Account e sincronizzazione > sincronizzazione automatica : Disabilita

    -Usare init.d scripts è meglio di usare applicazioni che lavorano in background

    Ovviamente queste indicazioni permettono tutte di risparmiare batteria, però ognuno in base alle proprie necessità può scegliere di seguirle o meno.

    Le potenzialità del nostro terminale con un uso minimale dovrebbero permettere di dare questi risultati almeno:



    Questi sono alcuni dati che riguardano il consumo della batteria da parte di varie componenti del Galaxy SII:

    Display SUPER AMOLED: Media - 370mW.

    Con sfondo completamente bianco, minima luminosità - 450mW.

    Con sfondo completamente bianco, 100% luminosità - 960mW. Ogni percentuale aumenta di 5,2 mW il consumo. Ecco perchè usare sfondo nero e ridurre la luminostà è importante per risparmiare batteria.

    Bottoni con retroilluminazione(menù e indietro) - 40mW

    Led fotocamera - 1.3W

    Fotocamera - 700mW
    Bluetooth e GPS - 110 a 180mW (alla faccia!)

    switch da 2G a 3G - 800mW per 8 secondi.

    CPU 1.4 Ghz, 100% luminosità - 4W+

    CPU 1.4 Ghz media - 3.2W

    CPU 1.6 Ghz - 5.9W (decisamente troppo per una batteria standard)

    BLN - 200mW durante la sospensione si oppone al deep sleep

    Wifi durante il download - 1.51W

    2G in download - 1.598W

    2G in upload - 853mW

    3G in download - 1.603W

    3G in upload - 2.136W (non caricare video su you tube con 3G!)

    Il nostro schermo SUPER AMOLED PLUS è la principale causa del consumo della batteria, infatti test tra schermo spento e schermo acceso hanno mostrato una durata della batteria di giorni di differenza tra uno e l’altro!!! A questo proposito vi segnale 2 applicazioni: screen adjuster e screen filter che permettono di regolare la luminosità sotto il minimo utile opzioni quando si usa il device la notte al buio, o per leggere ebook e non affaticare la vista e ovviamente si risparmia batteria...

    Oltre alle semplici impostazioni, se disponete di permessi root e un po’ di abilità potete andare oltre nelle modifiche per ottenere risultati ancora più incisivi.
    Immagini allegate
    Ultima modifica di riccardoPolaris; 01-09-14 alle 11:08

    Clicca sulla tessera dei mistici se hai fegato
    --Lunga Vita e Prosperità--

  2. I seguenti 73 Utenti hanno ringraziato riccardoPolaris per il post:

    aa326900 (15-06-12),alcippi (18-09-12),ameris (20-03-12),andrevil3 (05-11-12),Andry96 (12-07-13),angiotell (29-06-12),BadBoyRM (06-09-12),BartoloS (12-09-12),Beo8513 (07-05-13),BlackOver (16-05-12),Bomberina23 (15-06-12),ciuffo78 (03-03-12),cleto84 (11-03-12),Cosmospin (19-11-14),crisgen (15-06-12),Dado83 (18-12-12),davide1794 (09-10-12),davidec12 (04-03-12),dimitri12 (08-09-12),dnagolf (07-01-13),drdivago (05-03-12),enzoroot (05-09-12),Fabioeur (28-06-12),federico54 (04-08-12),Fenomeno82 (11-05-12),filoo88 (04-03-12),frank_mackey (22-04-12),Franliu (22-11-12),frossie (03-03-12),Fuoritempo (03-03-12),Gahanta (03-03-12),GiovanniPio82 (04-09-13),haget (10-07-12),KlaasMad (14-07-13),Krakataus (12-05-12),Kreien (03-03-12),LadySky89 (09-04-14),Leo2589 (27-06-12),Leonardo9 (09-02-15),Linuxx (05-06-12),Luca0101 (30-05-12),lucaotto (12-09-12),lucatvb (27-07-12),maga75 (08-03-12),marco69 (05-08-12),masterdoo (03-03-12),MatteoPD (12-05-12),michael91 (11-03-13),mlazzarotto (08-06-12),N1m0Y (17-11-12),nextime (19-03-12),Nipa (23-03-12),Oirox (12-12-15),orizzonteverticale (03-03-12),paolone1 (19-06-12),peppuzzo84 (28-02-13),PioBernardo (01-11-12),PippoGmail (28-02-13),Ragz (19-02-13),Rivi70 (08-03-12),salvopetrucci (03-03-12),seiperotto (15-03-12),SIRKIO (03-03-12),sismaonline (10-05-12),SoulCrazy (13-06-12),stetemp (04-03-12),tiso (01-08-12),u171173 (10-03-12),ValoX (30-08-13),Vetro (09-03-12),ZioSte (04-11-12),zui (20-08-12)

  3.  
  4. #2
    Androidiano VIP L'avatar di riccardoPolaris


    Registrato dal
    May 2011
    Località
    Roma
    Messaggi
    5,120
    Smartphone
    Samsung Galaxy Note 4

    Ringraziamenti
    1,310
    Ringraziato 2,144 volte in 1,396 Posts
    Predefinito

    PRIMA DI INIZIARE CON IL MODDING SERIO BISOGNA ALMENO SAPER COS’E’ UN KERNEL

    Kernel
    In informatica , il kernel (pronuncia IPA : [ˈkəːnəl]) costituisce il nucleo di un sistema operativo . Si tratta di un software avente il compito di fornire ai processi in esecuzione sull'elaboratore un accesso sicuro e controllato all'hardware . Dato che possono esserne eseguiti simultaneamente più di uno, il kernel ha anche la responsabilità di assegnare una porzione di tempo-macchina e di accesso all'hardware a ciascun programma (multitasking ). Naturalmente, un kernel non è strettamente necessario per far funzionare un elaboratore. I programmi possono essere infatti direttamente caricati ed eseguiti sulla macchina, a patto che i loro sviluppatori ritengano necessario fare a meno del supporto del sistema operativo: questa era la modalità di funzionamento tipica dei primi elaboratori, che venivano resettati prima di eseguire un nuovo programma. In un secondo tempo, alcuni programmi accessori come i program loader e i debugger venivano lanciati da una ROM o fatti risiedere in memoria durante le transizioni dell'elaboratore da un'applicazione all'altra: essi formarono la base di fatto per la creazione dei primi sistemi operativi.



    Mini Guida su Underclock/Undervolt

    Applicazioni da utilizzare, non tutte ovvio :-)

    Voltage Control - Tegrak Overclock - System Tuner Pro - Setcpu




    Frequenze:

    A prescindere dal governor utilizzato più bassa sarà la frequenza di esercizio meno batteria consumeremo, quindi per il normale utilizzo giornaliero imposteremo questo range di frequenze: Min 200 Mhz - Max 800 Mhz
    Ovvio che per utilizzare giochi ed applicazioni "serie" riporteremo la Freq Max a 1200 Mhz.

    Non usate la frequenza 100 Mhz come frequenza di partenza. Perchè?
    Perchè in base ai test effettuati:
    1) 100 mhz ha ottenuto 1 W / GHz, mentre 200 mhz 0.7 W / GHz, quando entrambi i core erano attivi
    2) 200 mhz può terminare più velocemente applicazioni in task rispetto ai 100 mhz.
    3) 200 mhz è la frequenza ottimale nel SGS II. Ad esempio nel Milestone è 550 MHz. Quindi 200mhz è la frequenza energeticamente più efficiente!

    LA GPU NON VA UNDERCLOCKATA, perchè la sua frequenza nei custom kernel è gia ottimizzata, in soldoni da 300 Mhz viene portata a 267 Mhz. Perchè?
    Perchè nessuna Applicazione usa mai i 300 Mhz, tanto vale non usare questo valore come frequenza max, forse in futuro quando il nostro SII sarà vecchiotto allora porteremo tutto al massimo...
    Comunque se volete giocare anche con la Gpu, ecco alcuni suggerimenti:
    Se il kernel offre queste possibilità:
    3 frequenze impostabili di cui si possono modificare i valori attraverso la stringa:
    Esempio:
    echo "100 160 267"
    da inserire qui /sys/class/misc/gpu_clock_control/gpu_control

    valori utilizzabili:
    40 80 89 100 114 133 160 200 267 300

    Potrete anche modificare la percentuale di “carico” che serve per passare da una frequenza ad un altra con la stringa di comando:
    Esempio:
    echo "60% 30% 85% 50%"
    da inserire qui /sys/class/misc/gpu_clock_control/gpu_control




    Undervolt:

    Cosa si rischia?
    Nulla!
    Solo qualche freeze (immagine fissa sul display o schermo nero e telefono che non reagisce ai comandi), soluzione: spengere e riaccendere il telefono.
    Anzi l'undervolt fa bene al device perché abbassa le temperature di esercizio.


    Voltaggi:

    Lo smartphone funziona a varie tensioni, ognuna associata ad ogni frequenza di esercizio. È stato verificato che il telefono riesce funzionare bene anche abbassando i valori di default.

    Partendo dai 200 Mhz e per ogni step successivo, diminuite la tensione di 50 mV. Così tutto continuerà a funzionare senza Intoppi. Salvate la configurazione.

    Ora impostate 200 Mhz sia come frequenza minima che come frequenza massima.
    Diminuite di ulteriori 25 mV.... Usate il telefono con giochi web ed applicazioni, se tutto gira bene, dopo ripetute prove, allora salvate l'attuale configurazione e passate alla frequenza successiva.
    Procedete con cautela e considerate che in media il limite è circa -100mV per ogni frequenza.

    Per Undervoltare la Gpu usate lo stesso metodo usato per la cpu.

    Ad esempio con Voltage Control::
    GPU: 114Mhz / 267Mhz
    Voltaggi: 800mV low / 900mV high

    I voltaggi si possono modificare di +/-50mV

    Si può usare lo stesso test che ho descritto per la CPU anche con la GPU per valutare quali sono i parametri migliori per il proprio device.

    Questo screenshot mostra quanto personalmente sia riuscito ad undervoltare la cpu:





    Non tutti i kernel sono uguali, alcuni offrono caratteristiche peculiari, ed a volte, solo una specifica applicazione le sfrutta tutte.


    Kernel Siyah, RedPill e N E A K

    App consigliate:

    "Voltage control" che in abbinamento al kernel siyah ed al N E A K é l'unica applicazione che permette di modificare la frequenza del bus.
    Altresí offre la possibilità di utilizzare overclock e underclock sia sulla CPU che sulla GPU.
    Inoltre permette sia l'undervolt sia l'overvolt(da evitare come la peste!)

    Esempi di regolazione bus(testati da me):
    Stabile: 0 0 0 0 1 2 2 2 oppure 0 0 0 1 1 2 2 2 oppure 0 0 0 1 1 1 2 2 (tra la prima e seconda la differenza è sui 500mhz che su alcuni giochi impostata a 2 può dare qualche rallentamento)
    basso consumo: 2 2 2 2 2 2 2 2
    medio: 1 1 1 1 1 1 1 1
    performance: 0 0 0 0 0 0 0 0

    Legenda:

    0 – 400 mhz
    1 – 266 mhz
    2 – 133 mhz

    I valori si riferiscono da destra verso sinistra alle frequenze: 1600 1400 1200 1000 800 500 200 100

    "app 2nd core" permette letteralmente di spengere un core! Povero SII diventerà un single core...
    I kernel fanno funzionare un solo core, solo quando esso ha raggiunto un certo carico di lavoro, allora si attiva il secondo.
    Però se proprio volete uno smartphone di vecchia generazione allora spengete un core e andate a risparmio di batteria (forse... )



    Kernel Phenomenal e Kernel Speedmod

    "Tegrak Overclock" che abbinata a questi kernel permette l'undervolt e l'underclock sulla CPU e sulla GPU, le altre app permettono solo di intervenire sulla Cpu.
    Inoltre permette anche di intervenire sulla tensione interna, associata anch’essa ad ogni step dello scaling.

    Per intervenire solo sul governor e/o sull’underclock va bene una qualsiasi applicazione.

    I Kernel Redpill e N E A K sono pienamente compatibili con setcpu.


    Profili:
    I profili permettono di settare la cpu nelle varie condizioni di utilizzo del terminale (es. a schermo spento, a batteria scarica ecc.)

    Altresì, SetCpu in primis, ma anche Voltage Control e Tegrak Overclock permettono l’implementazione dei “profili”. Io vedo il discorso dei profili come strettamente personale nel senso, c’è chi li usa e chi non li usa, la loro utilità secondo me è relativa... però sono fighi da impostare
    Ecco alcuni esempi dei profili:
    “quando la carica della batteria arriva al 50% allora abbassa la frequenza max a 500 Mhz e cambia il governor da ondemand a conservative” Priorità 50
    “quando il telefono è sotto carica porta la frequenza max a 1200 Mhz e cambia il governor in ondemand” Priorità 100

    Più è alta la priorità più il Profilo che la possiede avrà la precedenza sugli altri.

    Segnalo anche Cpu tuner, ma la più intuitiva per usare e gestire i profili, a mio modesto avviso è setcpu.
    Ultima modifica di riccardoPolaris; 03-03-12 alle 17:08

    Clicca sulla tessera dei mistici se hai fegato
    --Lunga Vita e Prosperità--

  5. I seguenti 19 Utenti hanno ringraziato riccardoPolaris per il post:

    andrevil3 (05-11-12),angiotell (29-06-12),Beo8513 (07-05-13),chaball (18-06-13),ciuffo78 (03-03-12),federico54 (04-08-12),frossie (03-03-12),KlaasMad (14-07-13),maga75 (08-03-12),masterdoo (03-03-12),mocassino (19-07-12),msquared (07-06-12),multipol (04-03-12),N1m0Y (17-11-12),orizzonteverticale (03-03-12),peppuzzo84 (28-02-13),salvopetrucci (03-03-12),topoloide (12-09-12),zui (20-08-12)

  6. #3
    Androidiano VIP L'avatar di riccardoPolaris


    Registrato dal
    May 2011
    Località
    Roma
    Messaggi
    5,120
    Smartphone
    Samsung Galaxy Note 4

    Ringraziamenti
    1,310
    Ringraziato 2,144 volte in 1,396 Posts
    Predefinito

    MINIGUIDA INIT.D SCRIPTS:

    chi non si accontenta delle impostazioni standard e vuole che le proprie modifiche riguardino tutto il sistema e siano permanenti ad ogni riavvio ha bisogno di imparare a scrivere gli scripts. Ovviamente dovete sapere cosa state facendo, cioè ogni modifica che voi apportate può modificare più o meno pesantemente l’uso del vostro terminale. Quindi usate prudenza e come al solito modificate poco alla volta.
    Questa è una mini guida che vi darà gli strumenti essenziali per operare nel modo migliore:

    Strumenti: oltre ai permessi di root, dovete avere installato root explorer (o simili) e script manager.

    La prima riga degli script deve inziare così:

    #!/sbin/busybox sh oppure #!/system/xbin/busybox sh [la posizione del busybox dipende dalla rom quindi controllate con root explorer]
    O anche
    #!/system/bin/sh

    Il valore da modificare va modificato introducendolo con "echo".
    ex: echo "200000" > /sys/devices/system/cpu/spu0cpufreq/scaling_max_freq

    Non ci devono essere errori di sintassi altrimenti non funzionerà il comando.

    Usare Notepad++, è molto meglio del blocco note di windows per modificare gli scripts.

    Lo script va salvato eliminando l'estensione.
    Inserire lo script nella cartella system/etc/init.d e impostare i permessi con root explorer: rwx r_x r_x oppure rwx rwx rwx

    Scaricare script manager dal market. Andare nel percorso dove è presente lo script, avviarlo con i permessi root, cioè selezionare il teschio e cliccare su run. è necessario che alla fine dell'operazione dia exit code=0, altrimenti vuol dire che ci sono errori di sintassi e lo script non si avvierà. Nel caso non ci siano errori, avrete le vostre impostazioni ad ogni riavvio del termianale!
    Gli script potete modificarli e correggerli anche direttamente da script manager oppure da un editor, ovviamente con i permessi di scrittura attivati (per intenderci impostare read/write su root explorer e non read only), altrimenti tutte le modifiche fatte non verrano salvate. Con script manager potete far partire gli script da qualsiasi cartella selezionando oltre al teschio anche boot. Oppure alcuni script potete attivarli a vostro piacimento solo quando vi servono e tenerli sotto controllo con il widget di script manager.

    Negli scripts potete scrivere tutto ciò che volete però se non sono righe di comando bisogna precederle da un asterisco "#"

    Un'altra cosa che va tenuta in considerazione è che gli scripts si avvieranno in ordine alfabetico nella cartella, quindi spesso troverete scripts con nome S98, s97, S99 a seconda dell'ordine che si vuole.

    Esempio di uno script per modificare le frequenze di cpu e impostazione del governor ondemand. Si riferiscono ai valori di default del kernel siyah:

    #!/sbin/busybox sh

    #No of values echoed to freq table and uvmv table should match the no of steps in your kernel
    echo "1600 1400 1200 1000 800 500 200 100" > /sys/devices/system/cpu/cpu0/cpufreq/freq_table
    echo "1425 1325 1275 1175 1075 975 950 950"> /sys/devices/system/cpu/cpu0/cpufreq/UV_mV_table
    echo "200" > /sys/devices/system/cpu/cpu0/cpufreq/scaling_min_freq
    echo "1200" > /sys/devices/system/cpu/cpu0/cpufreq/scaling_max_freq
    echo "ondemand" > /sys/devices/system/cpu/cpu0/cpufreq/scaling_governor


    In rete troverete moltissimi scripts da modificare e personalizzare.

    Come al solito gli amici di xda ci vengono incontro con un semplice programmino che ci permette di modificare gli script in maniera molto semplice e sicura. programmino che non offre tutte le possibili modifiche però è un buon inizio per chi è alle prime armi con questi scripts: http://forum.xda-developers.com/show....php?t=1352954







    Mini guida sui Parametri dei governor e i Tweak per modificarli

    Governor ONDEMAND
    Quando la CPU è sollecitata, aumenta rapidamente le frequenze per poi ridurle lentamente quando non è più necessario.
    Parametri:
    Sampling_rate. Misurata in percentuale. Riguarda quanto spesso il kernel deve controllare l’uso della cpu e decidere se la frequenza va ridotta o aumentata. Valori più alti significano controlli meno frequenti. Per le frequenze basse questo porta a non saltare spesso verso le frequenze più alte; ma per le alte frequenze il valore è meglio che venga aumentato.
    Up_threshold Misurata in percentuale. Quando il carico della cpu raggiunge questo punto, il governor aumenta la frequenza. Valori alti significano meno reattività; valori bassi invece più reattività e più consumo della batteria.
    Sampling_down_factor. È la velocità con cui scala verso le frequenze più basse. Di default è settata a 1. Valori più alti fanno scendere la cpu verso le frequenze più basse più lentamente.
    Down_differential. Questo fattore indirettamente calcola la down_threshold di ondemand (che non è presente come impostazione predefinita). Down_threshold viene calcolato così: up_threshold - down_differential. Se la soglia up = 85 e down_differential = 20, allora down_threshold = 65. Così, quando la cpu raggiunge il 65% della sua frequenza corrente, la frequenza viene ridotta. Più basso è il valore, più velocemente la cpu scala verso il basso.
    Powersave_bias. Il valore di default è 0. Settare valori più alti di questo parametro spingerà la cpu verso frequenze più basse. Utilizzare questa opzione se si desidera che la cpu dedichi meno tempo alle frequenze più alte. Una alternativa migliore sarebbe quella di underclocking a frequenze più basse.
    Tweaks per aumentare la durata della batteria (ne risentirà di molto la fluidità)
    Per eseguirli si può usare Terminal Emulator scaricabile dal market che funziona da riga di comando. Una volta aperto, digitare il comando “su” (senza virgolette), premere invio, digitare uno o più comandi elencati qui di seguito, dopo ogni comando va sempre premuto il tasto invio.
    Ricordo che ad ogni riavvio le modifiche svaniscono (altrimenti dovete creare un init.d script, ma questa è un’altra storia)

    echo 95 > /sys/devices/system/cpu/cpufreq/ondemand/up_threshold
    echo 120000 > /sys/devices/system/cpu/cpufreq/ondemand/sampling_rate
    echo 1 > /sys/devices/system/cpu/cpufreq/ondemand/sampling_down_factor
    echo 5 > /sys/devices/system/cpu/cpufreq/ondemand/down_differential

    ---------------------------

    Governor CONSERVATIVE
    è funzionalmente simile a Ondemand solo che è più lento. Quando si accende il telefono e si inizia ad interagire con esso, Ondemand aumenterà le frequenze fino a raggiungere quella massima a una data velocità, Conservative farà lo stesso ma a velocità dimezzata. Minore è la velocità e meno la batteria si consuma, Conservative dunque è meno reattivo ma risparmia la batteria.
    Parametri:
    down_threshold. Misurata in percentuale. Quando il carico della cpu raggiunge questo punto, il governor diminuisce la frequenza.
    freq_step. (settare valori bassi di questo parametro per risparmiare la batteria)
    Tweaks per aumentare la durata della batteria:

    echo 95 > /sys/devices/system/cpu/cpufreq/conservative/up_threshold
    echo 120000 > /sys/devices/system/cpu/cpufreq/conservative/sampling_rate
    echo 1 > /sys/devices/system/cpu/cpufreq/conservative/sampling_down_factor
    echo 40 > /sys/devices/system/cpu/cpufreq/conservative/down_threshold
    echo 10 > /sys/devices/system/cpu/cpufreq/conservative/freq_step

    ---------------------------

    Governor LULZACTIVEV2
    Quando il carico di lavoro è maggiore o uguale al 60% (parametro ora configurabile), fa salire le frequenze della cpu immediatamente allo step successivo. Quando il carico di lavoro è inferiore al 60%, abbassa immediatamente le frequenze della cpu allo step precedente. Quando lo schermo è spento, la frequenza è bloccata alla frequenza minima.
    Parametri:
    down_sampling_time: il tempo di campionamento per scalare la cpu verso il basso (Allowed values 10,000 to 100,000)
    up_sampling_time: il tempo di campionamento per scalare la cpu verso l’alto
    inc_cpu_load: possiamo decidere la soglia alla quale il governor decide di decrementare/incrementare la frequenza della cpu.
    pump_up_step: ci permette di stabilire di quanti step (passi) la frequenza verrà incrementata al raggiungimento della soglia da noi impostata.
    pump_down_step: ci permette di stabilire di quanti step (passi) la frequenza verrà decrementata al raggiungimento della soglia da noi impostata.
    screen_off_min_step: gli step che possono essere usati quando lo schermo è spento

    Questi Tweaks fanno salire gradualmente le frequenze della cpu e le fanno scendere rapidamente:

    echo 90 > /sys/devices/system/cpu/cpufreq/lulzactive/inc_cpu_load
    echo 1 > /sys/devices/system/cpu/cpufreq/lulzactive/pump_up_step
    echo 2 > /sys/devices/system/cpu/cpufreq/lulzactive/pump_down_step
    echo 50000 > /sys/devices/system/cpu/cpufreq/lulzactive/up_sample_time
    echo 40000 > /sys/devices/system/cpu/cpufreq/lulzactive/down_sample_time
    echo 6 > /sys/devices/system/cpu/cpufreq/lulzactive/screen_off_min_step

    ---------------------------


    Governor SMARTASSV2
    Questo governor scala verso il basso la cpu molto velocemente quando lo schermo viene spento, e scala rapidamente verso l’alto fino a una certa frequenza (di solito 500 mhz) quando lo schermo viene acceso. Questo governor mira a una "frequenza ideale", per cui scala in maniera più aggressiva nei confronti di questa frequenza e in maniera meno aggressiva dopo. Esso utilizza diverse frequenze ideali per lo schermo acceso e per lo schermo spento, che sono awake_ideal_freq e sleep_ideal_freq, garantendo così un equilibrio tra prestazioni e durata batteria.
    Parametri:
    awake_ideal_freq – la frequenza fino alla quale la cpu sale rapidamente quando lo schermo viene acceso. Successivamente sale meno rapidamente.
    sleep_ideal_freq – la frequenza fino alla quale la cpu scende rapidamente quando lo schermo viene spento. Successivamente scende meno rapidamente.
    down_rate_us – la quantità minima di tempo che deve trascorrere ad una frequenza prima di salire a quella successive (la frequenza ideale awake viene ignorata)
    up_rate_us - la quantità minima di tempo che deve trascorrere ad una frequenza prima di scendere a quella inferiore (la frequenza ideale sleep viene ignorata)
    max_cpu_load – come l’up_threshold degli altri governor.
    min_cpu_load – come il down_threshold degli altri governor.

    Tweaks per aumentare la durata della batteria:

    echo 500000 > /sys/devices/system/cpu/cpufreq/smartass/awake_ideal_freq
    echo 200000 > /sys/devices/system/cpu/cpufreq/smartass/sleep_ideal_freq
    echo 500000 > /sys/devices/system/cpu/cpufreq/smartass/sleep_wakeup_freq
    echo 85 > /sys/devices/system/cpu/cpufreq/smartass/max_cpu_load
    echo 70 > /sys/devices/system/cpu/cpufreq/smartass/min_cpu_load
    echo 200000 > /sys/devices/system/cpu/cpufreq/smartass/ramp_up_step
    echo 200000 > /sys/devices/system/cpu/cpufreq/smartass/ramp_down_step
    echo 48000 > /sys/devices/system/cpu/cpufreq/smartass/up_rate_us
    echo 49000 > /sys/devices/system/cpu/cpufreq/smartass/down_rate_us

    -----------------------------------
    Ultima modifica di riccardoPolaris; 04-03-12 alle 00:53

    Clicca sulla tessera dei mistici se hai fegato
    --Lunga Vita e Prosperità--

  7. I seguenti 13 Utenti hanno ringraziato riccardoPolaris per il post:

    andrevil3 (05-11-12),Beo8513 (07-05-13),ciuffo78 (03-03-12),federico54 (04-08-12),KlaasMad (14-07-13),Leo2589 (04-04-13),masterdoo (03-03-12),N1m0Y (06-02-13),orizzonteverticale (03-03-12),paolone1 (19-06-12),peppuzzo84 (28-02-13),salvopetrucci (03-03-12),zui (20-08-12)

  8. #4
    Androidiano VIP L'avatar di riccardoPolaris


    Registrato dal
    May 2011
    Località
    Roma
    Messaggi
    5,120
    Smartphone
    Samsung Galaxy Note 4

    Ringraziamenti
    1,310
    Ringraziato 2,144 volte in 1,396 Posts
    Predefinito

    BetterBatteryStats è una delle applicazioni di più semplice utilizzo per tenere sotto controllo i consumi del nostro terminale. Per maggiori informazioni vedete direttamente sul thread di xda: [APP] [10 Feb. - V1.6.1] BetterBatteryStats adds battery history back to Android - xda-developers

    Ma come si interpretano i wakelocks di Better battery stats? Questi sono quelli che incidono maggiormente sul consumo della batteria, per questo sono i più soggetti a variazioni in caso di malfunzionamento di delle varie componenti software del device:

    Il colore blu indica le applicazioni mentre il colore rosso indica i processi.

    Alcuni wakelocks:

    mmcqd riguarda la gestione della lettura e scrittura sulla sd e delle card multimediali in genere. Quindi se usa troppa CPU può voler dire che la scheda non è funzionante al 100% o in generale qualche errore di lettura o scrittura della sd.

    Show Keyguard dovrebbe essere qualcosa che riguarda lo sblocco cioè se usi uno sblocca schermo particolare con pin, password ad esempio o qualcosa del genere.

    svnet e svnet dormancy riguardano l'utilizzo del modem. Il primo sono le funzioni elementari per il funzionamento del modem quindi deve essere sempre basso. Se è alto significa che non c'è una ricezione del modem buona ad esempio(prova a cambiare modem in questo caso) Il secondo riguarda il traffico reti delle applicazioni tramite modem, quindi a seconda se le applicazioni usano o meno il traffico dati avrai dei wakelock più o meno alto. In teoria questo dovrebbe essere basso o nullo!

    Il power manager ti permette il controllo dello stato dello smartphone. Cioè quando devi accendere o spegnere lo schermo. Ad esempio: come fa a capire lo schermo che deve rimanere acceso mentre scrivi un messaggio? Ci pensa il powermanager. Ovviamente queste cose hanno un peso notevole sulla batteria perchè deve continuamente salvaguardare l'utilizzo della CPU nelle varie occasioni. In teoria può essere anche disattivato ma ciò rende inutilizzabile il telefono

    Kworker controlla le interfacce hardware e in particolare la loro attivazione. Sono identificatori dei processi del kernel quindi scripts, mods ecc. Per questo vengono attivati dal sistema per ogni cosa che si aggiunge di questo tipo. se questi processi sono attivi troppo a lungo impegnano maggiormente il sistema quindi su betterbatterystats vedrai una lunga linea rossa e questo può essere problematico per il normale funzionamento di tutti i processi di sistema.

    ActivityManager interagisce con tutte le attività in esecuzione del sistema. Ad esempio attività appena avviate, processi in esecuzione o situazioni di errore. Quando il device non è attivo questo wacklock sarà molto basso. se invece si usano molti processi e applicazioni attive, questo rimarrà brevemente attivo anche a schermo spento, causando un maggiore consumo della batteria. Quindi si consiglia di controllare sempre le attività rimaste in background prima di lasciare il telefono inattivo. Chiudere un applicazione col tasto "indietro" piuttosto che col tasto home potrebbe permettere un utilizzo minore di questa funzione.
    Uno dei wakelock maggiormente presenti è activitymanager-Launch. Questo wakelock riguarda il controllo di tutte le operazioni di lancio di processi e applicazioni durante l’utilizzo del dispositivo compresa l’accensione dello schermo.

    Alarm manager permette di programmare un applicazione ad essere eseguita determinate volte nel futuro. Quindi tutti questi compiti registrati dal sistema vengono riattivati o mantenuti attivi quando il dispositivo è in deep sleep. Questa funzione viene resettata ad ogni riavvio. Da come avete capito questo ha poco a che fare con la sveglia o allarmi in genere!

    RILJ gestisce qualsiasi necessità di tenere dispositivo in attività telefonica ad esempio chiamata, sms ecc. RILJ mette in relazione i servizi telefonici di Android al modem. Quindi questo wakelock dipende molto anche dal tipo di modem e suo funzionamento. RIL= livello di interfaccia radio(modem).


    Un po’ di dati statistici (28/02/2012), per vedere come si comportano i vari kernel in relazione ai consumi:

    Risultati per SpeedMod / Phenomenal / N.E.A.K. / Siyah / RedPill / stock kernels

    Statistiche per un normale uso del telefono. Molti valori sono esatti, molti sono arrotondati. Sono stati usati durante questi test: wi fi, sinconizzazione, google talk e skype attivati.
    Per i kernel modificati è stato usato il firmware XWLA4 con ROM Frankenstein e modem XXKL1.

    Per i kernel stock stock è stata usata la corrispondente ROM stock del kernel.
    Batteria standard Samsung da 1650mAh.
    Per il Siyah sono state usate impostazioni di default
    Per il N.E.A.K. Sono stati testati lo schedule VR e il governor lulzactive e sched_mc attivato.
    Per il RedPill nessuna modifica. Però sono state provate varie combinazioni


    Benchmarks con varie applicazioni (con governor Performance)
    Quadrant Standard (terza prova)
    Phenomenal 4.0: 4780
    SpeedMod K2-21: 4771
    N.E.A.K. v1.3.3: 4616
    Siyah v2.6.12: 4345
    Stock XILA2 kernel: 4259
    Stock XWLA4 kernel: 4076
    Stock XWKL1 kernel: 4036
    Stock XWKK5 kernel: 3899
    Stock XWKK2 kernel: 3852


    Quadrant Standard 2.0(terza prova)

    RedPill v1.3: 3282


    NenaMark2 (migliore tra 3 prove)
    Stock XILA2 kernel: 54,3
    N.E.A.K. v1.3.3: 54,2
    Stock XWLA4 kernel: 54,2
    Siyah v2.6.12: 54,1
    SpeedMod K2-21: 53,5
    RedPill v1.3: 52,7
    Stock XWKK5 kernel: 47,8
    Stock XWKK2 kernel: 47,6
    Phenomenal 4.0: 44,4
    Stock XWKL1 kernel: 38,1
    Phoenix v1.27:


    Vellamo (migliore tra 2 prove)
    Stock XILA2 kernel: 1225
    SpeedMod K2-21: 1224
    Siyah v2.6.12: 1221
    Stock XWLA4 kernel: 1216
    Phenomenal 4.0: 1214
    N.E.A.K. v1.3.3: 1213
    Stock XWKL1 kernel: 1173
    RedPill v1.3: 1172
    Stock XWKK5 kernel: 1160
    Stock XWKK2 kernel: 1080



    Linpack (migliore tra 10 prove): Single / Multi thread
    Phenomenal 4.0: 57.342 / 102.346
    SpeedMod K2-21: 57.224 / 98.062
    Siyah v2.6.12: 57.816 / 95.725
    N.E.A.K. v1.3.3: 57.499 / 95.454
    Stock XWLA4 kernel: 57.816 / 93.548
    Stock XILA2 kernel: 57.302 / 91.667
    RedPill v1.3: 57.499 / 80.663



    CF-Bench (migliore di 2 prove): Native / Java / Overall score
    N.E.A.K. v1.3.3: 11530 / 3623 / 6785
    Stock XWLA4 kernel: 11396 / 3539 / 6681
    Phenomenal 4.0: 11522 / 3409 / 6654
    SpeedMod K2-21: 11428 / 3355 / 6584
    Siyah v2.6.12: 11413 / 3313 / 6553
    RedPill v1.3: 11271 / 3229 / 6445
    Stock XILA2 kernel: 11285 / 3187 / 6426



    AnTuTu (prima prova)
    N.E.A.K. v1.3.3: 6149
    Stock XILA2 kernel: 6110
    Siyah v2.6.12: 6072
    Stock XWLA4 kernel: 6009
    SpeedMod K2-21: 4986
    Phenomenal 4.0: 4966
    RedPill v1.3: 4832


    Statistiche batteria
    Uso notturno (wifi, sync, GTalk e Skype accesi)
    RedPill v1.3 (sio/conservative): Consumo batteria(CB) di 0,72% ora, Awake(A): 4,8%, Deep sleep(DS): 93%
    Phenomenal 4.0 Extreme: CB 0,82% per ora, A: 5,6%, Deep sleep: 93%
    SpeedMod K2-21: CB 0,86% ora, Awake: 6,0%, Deep sleep: 93%
    RedPill v1.3 (MagicConfig, deadline/sleepy): CB 0,94% ora, Awake: 6,5%, Deep sleep: 92%
    XWLA4: CB 0,95% ora, Awake: 9,2%, Deep sleep: 90%
    RedPill v1.3: CB 1,00% ora, Awake: 6,3%, Deep sleep: 92%
    XILA2: CB 1,09% ora, Awake: 6,5%, Deep sleep: 91%
    XWKK5: CB 1,09% ora, Awake: 11,6%, Deep sleep: 88%
    RedPill v1.3 (MagicConfig, noop/conservative): CB 1,25% ora, Awake: 8,8%, Deep sleep: 89%
    N.E.A.K. v1.3.3: CB 1,28% ora, Awake: 9,2%, Deep sleep: 90%
    XWKK2: CB 1,44% ora, Awake: 9,9%, Deep sleep: 89%
    Siyah v2.6.12: CB 1,52% ora, Awake: 9,6%, Deep sleep: 89%


    Misto (giorno e notte)
    RedPill v1.3 (sio/conservative): CB 1,76% per hour, Wifi: 100%, Awake: 15,8%, Deep sleep: 84%, Screen: 9,7%
    SpeedMod K2-21: CB 1,91% per hour, Wifi: 100%, Awake: 16,7%, Deep sleep: 83%, Screen: 10,2%
    RedPill v1.3: CB 2,02% per hour, Wifi: 100%, Awake: 16,5%, Deep sleep: 83%, Screen: 10,3%
    RedPill v1.3 (MagicConfig, noop/conservative): CB 2,05% ora, Wifi: 100%, Awake: 18,8%, Deep sleep: 81%, Screen: 10,5%
    Phenomenal 4.0 Extreme: CB 2,05% ora, Wifi: 100%, Awake: 18,6%, Deep sleep: 81%, Screen: 9,8%
    RedPill v1.3 (MagicConfig, deadline/sleepy): CB 2,15% ora, Wifi: 100%, Awake: 20,5%, Deep sleep: 79%, Screen: 10,0%
    XWLA4: CB 2,19% ora, Wifi: 100%, Awake: 19,6%, Deep sleep: 80%, Screen: 10,2%
    XILA2: CB 2,42% ora, Wifi: 100%, Awake: 18,2%, Deep sleep: 81%, Screen: 9,0%
    XWKK2: CB 2,37% ora, Wifi: 81,9%, Awake: 17,4%, Deep sleep: 82%, Screen: 5,9%
    XWKK5: CB 2,58% ora, Wifi: 96,1%, Awake: 19,5%, Deep sleep: 80%, Screen: 9,0%
    Siyah v2.6.12: CB 2,94% ora, Wifi: 100%, Awake: 23,3%, Deep sleep: 76%, Screen: 10,5%
    N.E.A.K. v1.3.3: CB 3,05% ora, Wifi: 100%, Awake: 24,3%, Deep sleep: 75%, Screen: 11,4%
    Ultima modifica di riccardoPolaris; 03-03-12 alle 16:10

    Clicca sulla tessera dei mistici se hai fegato
    --Lunga Vita e Prosperità--

  9. I seguenti 22 Utenti hanno ringraziato riccardoPolaris per il post:

    andrevil3 (05-11-12),Beo8513 (07-05-13),ciuffo78 (03-03-12),edwardeutsch (04-03-12),Fabioeur (28-06-12),federico54 (04-08-12),giannitara (09-10-14),KlaasMad (14-07-13),Kreien (03-03-12),masterdoo (03-03-12),Mauz17 (22-06-13),menelaus (23-08-12),mezzosaur0 (12-03-12),micca (08-03-12),N1m0Y (04-03-13),orizzonteverticale (03-03-12),paolone1 (19-06-12),peppuzzo84 (28-02-13),PippoGmail (28-02-13),salvopetrucci (03-03-12),the professionist (20-02-13),VasyleTheBest (15-06-12)

  10. #5
    Androidiano VIP L'avatar di riccardoPolaris


    Registrato dal
    May 2011
    Località
    Roma
    Messaggi
    5,120
    Smartphone
    Samsung Galaxy Note 4

    Ringraziamenti
    1,310
    Ringraziato 2,144 volte in 1,396 Posts
    Predefinito

    Ovvio che siamo aperti, anzi aspettiamo suggerimenti per modificare ed arricchire la guida !!!
    Ultima modifica di riccardoPolaris; 03-03-12 alle 16:27

    Clicca sulla tessera dei mistici se hai fegato
    --Lunga Vita e Prosperità--

  11. I seguenti 4 Utenti hanno ringraziato riccardoPolaris per il post:

    Bullproject (04-03-12),federico54 (13-02-13),salvopetrucci (03-03-12),topoloide (12-09-12)

  12. #6
    Androidiano VIP L'avatar di riccardoPolaris


    Registrato dal
    May 2011
    Località
    Roma
    Messaggi
    5,120
    Smartphone
    Samsung Galaxy Note 4

    Ringraziamenti
    1,310
    Ringraziato 2,144 volte in 1,396 Posts
    Predefinito

    POST CON CONSIGLI PER ICS

    impostazioni ---> applicazioni ---> tutte
    permette di disattivare le applicazioni che non vogliamo far partire automaticamente.
    Ultima modifica di riccardoPolaris; 03-05-12 alle 14:52

    Clicca sulla tessera dei mistici se hai fegato
    --Lunga Vita e Prosperità--

  13. I seguenti 3 Utenti hanno ringraziato riccardoPolaris per il post:

    andrevil3 (05-11-12),Bomberina23 (07-09-12),federico54 (13-02-13)

  14. #7
    Androidiano VIP L'avatar di Fuoritempo


    Registrato dal
    May 2011
    Località
    Verona
    Messaggi
    3,072
    Smartphone
    (s2,s3,s4,Note 3) S7 Edge.

    Ringraziamenti
    377
    Ringraziato 769 volte in 579 Posts
    Predefinito

    Bravissimi, serviva proprio una guida così !!!!
    Secondo me meriterebbe di essere messa in rilievo....

    Inviato dal mio GT-I9100 usando Tapatalk
    NOTE 3: Phronesis Rom Note 5 port v.6.1 LP 5.1.1



  15. I seguenti 2 Utenti hanno ringraziato Fuoritempo per il post:

    riccardoPolaris (03-03-12),salvopetrucci (03-03-12)

  16. #8
    Senior Droid L'avatar di salvopetrucci


    Registrato dal
    Mar 2010
    Messaggi
    777
    Smartphone
    Note II

    Ringraziamenti
    583
    Ringraziato 333 volte in 197 Posts
    Predefinito

    Quote Originariamente inviato da Fuoritempo Visualizza il messaggio
    Bravissimi, serviva proprio una guida così !!!!
    Secondo me meriterebbe di essere messa in rilievo....

    Inviato dal mio GT-I9100 usando Tapatalk
    Grazie... W i dream theater!!!

    Cacchio, abbiamo partorito finalmente !!! Che bello è femmina!!! XD

  17. Il seguente Utente ha ringraziato salvopetrucci per il post:

    riccardoPolaris (22-03-15)

  18. #9
    Androidiano VIP L'avatar di masterdoo


    Registrato dal
    Aug 2011
    Località
    Roma
    Messaggi
    2,688
    Smartphone
    NEXUS 5

    Ringraziamenti
    860
    Ringraziato 320 volte in 253 Posts
    Predefinito

    Ottimo thread e applicando questi consigli la batteria del galaxy sembra durare molto

    Inviato dal mio Samsung Galaxy GT-I9100 Stock ROM LA3 con Kernel Siyah 2.6.4
    SMARTPHONE: Nexus 5
    GESTORE TELEFONICO: Wind

    SE TI SONO STATO D'AIUTO USA L'APPOSITO TASTO THANKS!!

  19. Il seguente Utente ha ringraziato masterdoo per il post:

    riccardoPolaris (01-09-14)

  20. #10
    Senior Droid L'avatar di Gahanta


    Registrato dal
    Oct 2011
    Località
    Chioggia
    Messaggi
    431
    Smartphone
    Galaxy SII 3 italia

    Ringraziamenti
    120
    Ringraziato 49 volte in 43 Posts
    Predefinito

    riccardo il thanks è obbligo anche se devo ancora leggere mezza guida hehehehe

    grande amico grande.....ma da dove cavolo hai tirato fuori tutta stà roba sia quel che sia grazie di tutto
    [ROM]--VK--™-Stable XWLA4-[v3.5.4]-Final
    [KERNEL] Phenomenal 4.0
    Modem NEKI2

    My best performance 7 hours 02 minutes screen On - 24+ hours total time - Battery 1650


    Erodoto disse: In tempo di pace i figli seppelliscono i padri, mentre in tempo di guerra i padri seppelliscono i figli.

  21. Il seguente Utente ha ringraziato Gahanta per il post:

    riccardoPolaris (01-09-14)

Pagina 1 di 18 12311 ... ultimoultimo
Ultima pagina

LinkBacks (?)

  1. 03-09-12, 10:19
  2. 24-08-12, 09:51
  3. 21-08-12, 18:40
  4. 21-08-12, 13:21
  5. 15-08-12, 18:40
  6. 11-08-12, 16:15
  7. 07-08-12, 21:14
  8. 07-08-12, 19:26
  9. 03-08-12, 00:04
  10. 02-08-12, 16:26
  11. 02-08-12, 09:00
  12. 29-07-12, 23:30
  13. 29-07-12, 14:08
  14. 26-07-12, 15:33
  15. 24-07-12, 14:55
  16. 23-07-12, 17:14
  17. 19-07-12, 20:35
  18. 18-07-12, 12:02
  19. 17-07-12, 13:48
  20. 10-07-12, 23:35
  21. 06-07-12, 21:04
  22. 04-07-12, 11:20
  23. 03-07-12, 16:44
  24. 22-06-12, 17:32
  25. 18-06-12, 10:55
  26. 17-06-12, 02:05
  27. 16-06-12, 15:00
  28. 15-06-12, 17:17
  29. 11-06-12, 18:18
  30. 08-06-12, 23:03
  31. 31-05-12, 22:52
  32. 16-05-12, 19:32
  33. 15-05-12, 14:10
  34. 13-05-12, 01:57
  35. 04-05-12, 16:42
  36. 03-05-12, 06:55
  37. 25-04-12, 12:04
  38. 15-04-12, 15:39
  39. 15-04-12, 14:38
  40. 31-03-12, 14:27
  41. 20-03-12, 13:24
  42. 19-03-12, 22:52
  43. 13-03-12, 13:59
  44. 09-03-12, 01:44
  45. 07-03-12, 12:16

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire risposte
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Torna su
Privacy Policy