CERCA
PER MODELLO
FullScreen Chatbox! :)

Utente del giorno: JuJu75 con ben 5 Thanks ricevuti nelle ultime 24 ore
Utente della settimana: carotix con ben 36 Thanks ricevuti negli ultimi sette giorni
Utente del mese: carotix con ben 133 Thanks ricevuti nell'ultimo mese

NEWS DAL BLOG:
Pagina 1 di 3 123 ultimoultimo
Ultima pagina
Visualizzazione dei risultati da 1 a 10 su 23
Discussione:

[PROCEDURA NON VERIFICATA] Sblocco Banda 20 LTE per Redmi 5 Plus - NO ROOT!!!

Se questa discussione ti è stata utile, ti preghiamo di lasciare un messaggio di feedback in modo che possa essere preziosa in futuro anche per altri utenti come te!
  1. #1
    Androidiano


    Registrato dal
    Jul 2011
    Località
    Salerno
    Messaggi
    230
    Smartphone
    Nexus 5

    Ringraziamenti
    0
    Ringraziato 69 volte in 36 Posts
    Predefinito

    [PROCEDURA NON VERIFICATA] Sblocco Banda 20 LTE per Redmi 5 Plus - NO ROOT!!!

    Quote Originariamente inviato da complicazio Visualizza il messaggio
    Considerato che l'OP non ha fornito riscontri tangibili sull'effettivo sblocco della B20 e che altri utenti non sono neanche riusciti a portare a termine la procedura, allo stato attuale la stessa è da ritenersi NON FUNZIONANTE.

    Il topic rimane comunque aperto per eventuali aggiornamenti.





    Guida testata con rom China Stable e operatore Tim in zone rurali dove, prima della modifica il telefono non si appoggiava a banda 20 (800mhz) e andava in 3G, mentre dopo la modifica prende 4G pieno. A questo giro Xiaomi ha fatto i dispositivi tutti uguali a livello hardware e quindi non e' necessario aspettare la versione internazionale giacche' c e' solo un limite software!!!

    Scaricare questo pacchetto qui comprensivo di tutti i file necessari alla modifica che, ripeto, e' veloce e sicura!

    Installare QPST e QXDM Professional oltre che i driver del dispositivo. Ricordo che per questa guida non e' necessario il root del terminale.

    Attivare la modalita' debug dal tastierino telefonico dello Xiaomi digitando *#*#717717#*#* e poi recarsi nel software QXMD col telefono acceso e collegato al PC.

    Qui recarsi nella sezione Communications e mettere la spunta su una delle porte disponibili per connettere il telefono al programma (deve apparire scritto MSM8953, se non appare provate le altre porte disponibili). Attivate la porta scelta anche nei box sottostanti denominati Target Port e GPS Server Port. Infine aprite il programma QPST per controllare che il dispositivo venga rilevato e che sia tutto ok.

    Tornate in QXDM e andate nella sezione View. Qui dal menu a tendina scegliete NV Browser e in Category Filter LTE.

    Cliccate su ID 06828 (LTE BC Config) e poi su Read: vedrete che nella casella piu' sotto compariranno due valori; voi dovete considerare solo il primo (quello senza ext finale).

    A questo punto col doppio click sul primo valore (che dovrebbe essere 2070174236885) modificatelo in 2061584892127 e cliccate su write.

    Riavviate il telefono e avrete la vostra cara banda 20 riesumata e funzionante.

    That's all!!!

    LINK da cui ho tratto spunto:

    https://forum.xda-developers.com/red...mi-mi-t3084774

    https://forum.xda-developers.com/mi-...00mhz-t3655349

    https://forum.xda-developers.com/mi-...bands-t3681214

    https://forum.xda-developers.com/mi-...nd-20-t3592135
    Ultima modifica di Fortinho; 09-02-18 alle 16:22

  2. I seguenti 3 Utenti hanno ringraziato fosseperme per il post:

    autop (28-01-18),gianpassa (23-01-18),Vanhalino (29-01-18)

  3.  
  4. #2
    Moderatore L'avatar di complicazio


    Registrato dal
    Sep 2014
    Messaggi
    10,362

    Ringraziamenti
    1,841
    Ringraziato 3,964 volte in 3,122 Posts
    Predefinito

    Quote Originariamente inviato da fosseperme Visualizza il messaggio
    Guida testata con rom China Stable e operatore Tim in zone rurali dove, prima della modifica il telefono non si appoggiava a banda 20 (800mhz) e andava in 3G, mentre dopo la modifica prende 4G pieno. A questo giro Xiaomi ha fatto i dispositivi tutti uguali a livello hardware e quindi non e' necessario aspettare la versione internazionale giacche' c e' solo un limite software!!!

    Scaricare questo pacchetto qui comprensivo di tutti i file necessari alla modifica che, ripeto, e' veloce e sicura!

    Installare QPST e QXDM Professional oltre che i driver del dispositivo. Ricordo che per questa guida non e' necessario il root del terminale.

    Attivare la modalita' debug dal tastierino telefonico dello Xiaomi digitando *#*#717717#*#* e poi recarsi nel software QXMD col telefono acceso e collegato al PC.

    Qui recarsi nella sezione Communications e mettere la spunta su una delle porte disponibili per connettere il telefono al programma (deve apparire scritto MSM8953, se non appare provate le altre porte disponibili). Attivate la porta scelta anche nei box sottostanti denominati Target Port e GPS Server Port. Infine aprite il programma QPST per controllare che il dispositivo venga rilevato e che sia tutto ok.

    Tornate in QXDM e andate nella sezione View. Qui dal menu a tendina scegliete NV Browser e in Category Filter LTE.

    Cliccate su ID 06828 (LTE BC Config) e poi su Read: vedrete che nella casella piu' sotto compariranno due valori; voi dovete considerare solo il primo (quello senza ext finale).

    A questo punto col doppio click sul primo valore (che dovrebbe essere 2070174236885) modificatelo in 2061584892127 e cliccate su write.

    Riavviate il telefono e avrete la vostra cara banda 20 riesumata e funzionante.

    That's all!!!
    Grazie per la condivisione.

    Cortesemente inserisci a fine post il link alla fonte originale.
    Non chiedetevi cosa può fare il vostro Paese per voi, chiedetevi che cosa potete fare voi per il vostro Paese. (J.F.K.)

  5. #3
    Androidiano


    Registrato dal
    Jul 2011
    Località
    Salerno
    Messaggi
    230
    Smartphone
    Nexus 5

    Ringraziamenti
    0
    Ringraziato 69 volte in 36 Posts
    Predefinito

    Quote Originariamente inviato da complicazio Visualizza il messaggio
    Grazie per la condivisione.

    Cortesemente inserisci a fine post il link alla fonte originale.

    Ciao la guida l ho fatta io prendendo spunto da altre guide presenti in rete sull argomento, ma sono il primo a proporla per il Redmi 5 Plus, dove per me ha funzionato

  6. #4
    Moderatore L'avatar di complicazio


    Registrato dal
    Sep 2014
    Messaggi
    10,362

    Ringraziamenti
    1,841
    Ringraziato 3,964 volte in 3,122 Posts
    Predefinito

    Quote Originariamente inviato da fosseperme Visualizza il messaggio
    Ciao la guida l ho fatta io prendendo spunto da altre guide presenti in rete sull argomento, ma sono il primo a proporla per il Redmi 5 Plus, dove per me ha funzionato
    Bene, allora inserisci i link a quelle.
    Non chiedetevi cosa può fare il vostro Paese per voi, chiedetevi che cosa potete fare voi per il vostro Paese. (J.F.K.)

  7. #5
    Androidiano L'avatar di giacomo605


    Registrato dal
    May 2015
    Messaggi
    244

    Ringraziamenti
    123
    Ringraziato 20 volte in 20 Posts
    Predefinito

    Al primo link in alto si cita come primo passaggio il root del dispositivo, in contraddizione con quanto detto che NON serve ROOT

    Let's start

    1. Root your device.


    Sono guide del 2015!

  8. #6
    Androidiano


    Registrato dal
    Jul 2011
    Località
    Salerno
    Messaggi
    230
    Smartphone
    Nexus 5

    Ringraziamenti
    0
    Ringraziato 69 volte in 36 Posts
    Predefinito

    Quote Originariamente inviato da giacomo605 Visualizza il messaggio
    Al primo link in alto si cita come primo passaggio il root del dispositivo, in contraddizione con quanto detto che NON serve ROOT

    Let's start

    1. Root your device.
    Infatti quello che viene detto è errato. Ripeto ho tratto spunto dalle altre guide.

  9. #7
    Androidiano L'avatar di giacomo605


    Registrato dal
    May 2015
    Messaggi
    244

    Ringraziamenti
    123
    Ringraziato 20 volte in 20 Posts
    Predefinito

    Quote Originariamente inviato da fosseperme Visualizza il messaggio
    Infatti quello che viene detto è errato. Ripeto ho tratto spunto dalle altre guide.
    dire che sono errate guide di XDA è abbastanz, come dire... ci siamo capiti

  10. #8
    Senior Droid L'avatar di Friezamii


    Registrato dal
    Feb 2013
    Località
    Genzano di Roma
    Messaggi
    402
    Smartphone
    XT910,Le1Pro,Mi5,Mars

    Ringraziamenti
    42
    Ringraziato 123 volte in 97 Posts
    Predefinito

    Ciao! Per ora complimenti,anche se personalmente ho provato tre pc e tutti e tre a QXDM Professional,sotto Communications mi danno sotto a "phone" - "No phone" . Non riesco a far uscire MSM8953 . Sai da cosa può essere "causato"?
    ---------
    Youshouldsmile.

  11. #9
    Androidiano L'avatar di El Porcharo


    Registrato dal
    Oct 2011
    Località
    Osimo (AN)
    Messaggi
    261
    Smartphone
    Xiaomi Redmi 5 Plus

    Ringraziamenti
    3
    Ringraziato 23 volte in 22 Posts
    Predefinito

    Quote Originariamente inviato da Friezamii Visualizza il messaggio
    sotto Communications mi danno sotto a "phone" - "No phone" . Non riesco a far uscire MSM8953 . Sai da cosa può essere "causato"?
    idem!

    Windows 10 Professional 64bit, i driver del dispositivose li è installati da solo...

    BOH!


  12. #10
    Moderatore L'avatar di complicazio


    Registrato dal
    Sep 2014
    Messaggi
    10,362

    Ringraziamenti
    1,841
    Ringraziato 3,964 volte in 3,122 Posts
    Predefinito

    Quote Originariamente inviato da fosseperme Visualizza il messaggio
    Guida testata con rom China Stable e operatore Tim in zone rurali dove, prima della modifica il telefono non si appoggiava a banda 20 (800mhz) e andava in 3G, mentre dopo la modifica prende 4G pieno. A questo giro Xiaomi ha fatto i dispositivi tutti uguali a livello hardware e quindi non e' necessario aspettare la versione internazionale giacche' c e' solo un limite software!!!

    Scaricare questo pacchetto qui comprensivo di tutti i file necessari alla modifica che, ripeto, e' veloce e sicura!

    Installare QPST e QXDM Professional oltre che i driver del dispositivo. Ricordo che per questa guida non e' necessario il root del terminale.

    Attivare la modalita' debug dal tastierino telefonico dello Xiaomi digitando *#*#717717#*#* e poi recarsi nel software QXMD col telefono acceso e collegato al PC.

    Qui recarsi nella sezione Communications e mettere la spunta su una delle porte disponibili per connettere il telefono al programma (deve apparire scritto MSM8953, se non appare provate le altre porte disponibili). Attivate la porta scelta anche nei box sottostanti denominati Target Port e GPS Server Port. Infine aprite il programma QPST per controllare che il dispositivo venga rilevato e che sia tutto ok.

    Tornate in QXDM e andate nella sezione View. Qui dal menu a tendina scegliete NV Browser e in Category Filter LTE.

    Cliccate su ID 06828 (LTE BC Config) e poi su Read: vedrete che nella casella piu' sotto compariranno due valori; voi dovete considerare solo il primo (quello senza ext finale).

    A questo punto col doppio click sul primo valore (che dovrebbe essere 2070174236885) modificatelo in 2061584892127 e cliccate su write.

    Riavviate il telefono e avrete la vostra cara banda 20 riesumata e funzionante.

    That's all!!!

    LINK da cui ho tratto spunto:

    https://forum.xda-developers.com/red...mi-mi-t3084774

    https://forum.xda-developers.com/mi-...00mhz-t3655349

    https://forum.xda-developers.com/mi-...bands-t3681214

    https://forum.xda-developers.com/mi-...nd-20-t3592135
    Hai verificato con qualche applicazione specifica che sei effettivamente in 4G alla frequenza di 800mhz?
    Non chiedetevi cosa può fare il vostro Paese per voi, chiedetevi che cosa potete fare voi per il vostro Paese. (J.F.K.)

Pagina 1 di 3 123 ultimoultimo
Ultima pagina

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire risposte
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Torna su
Privacy Policy