CERCA
PER MODELLO
FullScreen Chatbox! :)

Utente del giorno: usitaly con ben 3 Thanks ricevuti nelle ultime 24 ore
Utente della settimana: carotix con ben 25 Thanks ricevuti negli ultimi sette giorni
Utente del mese: carotix con ben 93 Thanks ricevuti nell'ultimo mese

Visualizzazione dei risultati da 1 a 10 su 10
Discussione:

Installazione ed uso di SP Flashtool ed installazione recovery per Zopo ZP920

Se questa discussione ti è stata utile, ti preghiamo di lasciare un messaggio di feedback in modo che possa essere preziosa in futuro anche per altri utenti come te!
  1. #1
    Moderatore Ruspamunito L'avatar di Stahl


    Registrato dal
    Feb 2015
    Messaggi
    10,996
    Smartphone
    Molti , non li ricordo più...

    Ringraziamenti
    1,712
    Ringraziato 11,487 volte in 6,617 Posts
    Predefinito

    Installazione ed uso di SP Flashtool ed installazione recovery per Zopo ZP920




    Installazione ed uso di SP Flashtool per Zopo Zp920 ed installazione recovery





    ATTENZIONE:
    Solo tu sei responsabile di ciò che accadrà al tuo dispositivo seguendo questa guida.
    Considera anche il fatto che la garanzia potrebbe decadere.
    Se non sei sicuro documentati ed eventualmente chiedi ulteriori delucidazioni nel forum prima di agire.



    Un ringraziamento particolare a Ghost45 per il suo prezioso supporto , per la collaborazione sempre pronta e per la sua pazienza..

    Flashtool è un programma indispensabile per ogni intervento di modding o variazione che si debba fare su firmware come ad esempio l'installazione di custom rom, l'upgrade di firmware , l'installazione di recovery custom. Serve inoltre per ripristinare il terminale nei molti casi in cui esso si debba bloccare o non funzioni più.

    Innanzitutto per poter operare con Flashtool bisogna installare i driver per il PC ed inoltre il PC deve riconoscere il terminale. I driver per Flashtool e i driver preloader si possono scaricare quì :


    Se si usa Windows 8 , 8.1 o 10 è indispensabile eliminare la firma digitale dei driver per farlo seguire questa guida : Come installare driver senza firma digitale su Windows 8.1.
    Scompattare i driver e metterli in una cartella.
    Per i driver del preload andare in gestione dispositivi, collegare il telefono spento al pc, quando appare una nuova periferica cliccarci sopra ed installare i driver manualmente ( il path è ovviamente quello della cartella in cui sono stati scompattati i driver )

    Ora che è stato fatto tutto il lavoro preparatorio bisogna scaricare SP Flashtool , quì è il link


    Estrarre in una cartella che chiameremo Flashtool
    Scarichiamo il firmware su cui vogliamo operare e scompattiamolo in un'altra cartella ( che chiameremo ad esempio ZP920_ 4.4 o ZP920_ Lollipop o Pippo..)
    Apriamo la cartella Sp Flashtool cerchiamo il file flash_tool.exe e clicchiamoci sopra per aprirlo :

    Ora inizia la procedura di flash. Fare attenzione

    Assicuriamoci che in alto nella casella download agent sia il file "SP_Flash_tool_exe_windows:v....\MTK_AllinOne_DA.b in ( dovrebbe farlo di default )
    nella casella scatter-loading File selezionate il file : MT6752_Android_scatter.txt dalla cartella scompattata della ROM o del firmware ( ZP920_ 4.4 o ZP920_Lollipop o Pippo ).



    Ora decidiamo quale sia l'opzione di flash da selezionare :

    Attenzione molti problemi sorgono per la scelta errata dell'opzione di download
    Le opzioni sono tre :
    Download only ( valido solo quando si vuole variare qualche funzione dello stesso firmware in uso, come ad esempio la recovery e salvaguardare i propri dati e le proprie app ). Questa opzione è l’unica che permette di selezionare/deselezionare le varie caselle del firmware: ad esempio volendo cambiare soltanto la recovery si dovrà selezionare la casella recovery.img e deselezionare tutte le altre , in questo modo si dirà a Flashtool di variare soltanto la recovery e di non intervenire su tutte le altre parti del firmware come userdata , boot etc..

    Firmware upgrade ( se ad esempio si vuol cambiare completamente un firmware come ad esempio passare da 4.4.4 a lollipop o il contrario) Questa opzione non permette di selezionare/deselezionare alcuna casella.

    format all+download. Quest'ultima opzione è da selezionare soltanto in casi estremi quando cioè il telefono sia andato in brick o se le altre due opzioni non danno risultati. Con quest’opzione si installerà il firmware selezionato ex novo ed il telefono tornerà alle condizioni di fabbrica di quel firmware.

    Ora , qualsiasi sia l'opzione scelta , siamo pronti a fare il flash
    Spegnere il telefono e non ancora collegarlo al pc via cavo usb.
    In flashtool premere la freccia in alto download.
    Soltanto ora collegare il telefono spento con batteria inserita

    Partirà la barra in basso che assumerà diversi colori , da ultimo di colore giallo con la percentuale di download.
    Una volta terminato apparirà al centro di flashtool un check mark verde che informa che il flash è andato a buon fine.
    Ora si può scollegare il telefono, riaccenderlo e godersi i cambiamenti apportati.

    Buon lavoro


    Installazione delle recovery CWM per ZP920 versione KK e Lollipop sviluppate da Ghost45


    Per installare la recovery CWM per la versione 4.4.4 , recovery sviluppata da Ghost45 , useremo SP Flashtool.
    Recovery CWM per KK

    Innanzitutto scarichiamo la recovery CWM per ZP920


    Recovery CWM per Lollipop scaricarla da quì

    Per installare la recovery TWRP per Lollipop prelevarla da quì


    Una volta scaricata la recovery va rinominata in recovery.img e sostituita alla recovery del firmware in uso.
    Apriremo quindi Flashtool in modalità download only e deselezioneremo tutte le caselle lasciando attiva soltanto la casella recovery.img.
    Quindi con telefono spento e non ancora collegato al pc , faremo click sul pulsante verde di download.
    Colleghiamo ora il telefono ed attendiamo il download. Alla fine ( Check mark verde ) scolleghiamo il telefono dal pc e riaccendiamolo.
    La nostra recovery sarà installata.

    Per entrare in recovery mode con la recovery appena installata collegare il telefono spento al caricabatterie o al pc.Attendere di vedere il led rosso di ricarica ( dopo la scomparsa delle icone della batteria in ricarica ) e quindi premere contemporaneamente i tasti power e volume+ . Attendere qualche secondo sempre con i tasti premuti e apparirà sul display una serie di minuscoli comandi. Selezionare il primo attraverso il pulsante volume+ e attivare con il tasto volume -. Il dispositivo entrerà in recovery mostrando i menù. Il menù è molto intuitivo.

    Ottenere i permessi di root attraverso l'uso delle recovery installate


    Scaricare il file SuperSu
    trasferire il file nella sd ( interna od esterna non importa ). Entriamo in recovery mode e selezioniamo "install zip". navighiamo, come abbiamo imparato, attraverso i tasti nella sd dove abbiamo messo lo zip SuperSU ed installiamolo. Una volta fatto uscire da recovery e riavviare il telefono. Al rientro troveremo l'applicazione superuser.
    Andare in playstore e scaricare l'app busybox , lanciarla ed apparirà la richiesta dei diritti di root a SuperSU. Dare OK e installare i binary di busybox con la funzione normal installation. Riavviare il tel una volta effettuata la procedura. Testare l'avvenuto root con una applicazione ( ad esempio root checker ). Ora il terminale ha i permessi di root.
    Ultima modifica di Stahl; 28-04-17 alle 09:56
    Se vogliamo ringraziare non scriviamo grazie sul post ma premiamo il tasto "Grazie". E' fatto apposta

    regolamento del forum


    Dio ne ha fatte di tutti i colori ma non il grigio del buonsenso
    Beno Fignon


    Il sonno della ragione genera mostri
    Goya


    Coloro che dimenticano il passato sono condannati a viverlo di nuovo
    George Santayana

  2. I seguenti 3 Utenti hanno ringraziato Stahl per il post:

    acer1502 (20-05-16),diabolik247 (26-10-15),ghost45 (23-10-15)

  3.  
  4. #2
    Moderatore Ruspamunito L'avatar di Stahl


    Registrato dal
    Feb 2015
    Messaggi
    10,996
    Smartphone
    Molti , non li ricordo più...

    Ringraziamenti
    1,712
    Ringraziato 11,487 volte in 6,617 Posts
    Predefinito

    Zopo ZP920


    Sezione work in progress


    In questa sezione Pubblicherò di volta in volta la soluzione agli errori più comuni che possono verificarsi andando a variare i vari firmware :

    1) Perdita degli imei

    può succedere facilmente, specialmente se la modalità con cui si è operato con flashtool è format all+download, che il telefono perda gli imei .
    Le soluzioni sono relativamente semplici e sono più di una : innanzitutto trascriversi gli imei dalla confezione del telefono ( normalmente un'etichetta incollata sulla scatola ) oppure trovarli aprendo la cover posteriore e togliendo la batteria : nell'etichetta si trovano i numeri degli imei.Trascriverli.

    Prima soluzione :la più laboriosa dal dialer stock del telefono digitare : *#*#3646633#*#* si entrerà in engineering mode , spostarsi su Connectivity e da lì fare un tap su Radio Information , si aprirà una nuova finestra con Phone1 e Phone2 . Su phone1 in alto si vedrà scritto AT+ , fare un tap sopra e con il tastierino che appare cancellare il +. Quindi rimetterlo con il tastierino.
    Selezionare il codice AT+EGMR=1,7,""Posizionarsi nel mezzo dei due apici e scrivere il numero imei1 . Esempio se il codice imei è 123456789012345 scrivere AT+EGMR=1,7"123456789012345" quindi fare il tap su Send AT Command. Uscire e andare su phone2 e ripetere la stessa procedura con l'avvertenza che quì si selezionerà il codice AT+EGMR=1,10. Dopo aver inserito anche l'imei2 e fatto il tap su Send AT Command, uscire , fare il reboot. Dal dialer stock digitare *#06#. Riappariranno gli imei ripristinati.
    Attenzione Può succedere raramente che con la procedura sopra riportata al momento di fare il tap su send AT Command questo comando non venga riconosciuto con l'avviso "this command is not allowed in userbuild". La soluzione è semplice : in AT+EGMR inserire uno spazio tra AT e il simbolo+ .Continuare con la procedura descritta.

    Seconda soluzione molto semplice : sempre da tastierino telefonico digitare *#4634# apparirà una finestra che permetterà di scrivere gli imei. Una volta fatto fare tap su save e riavviare il telefono. Gli imei saranno ripristinati.

    Terza soluzione semplice anche questa: trascriversi gli imei e con il dialer digitare *#IMEI1#6666# e successivamente
    *#IMEI2#7777# ( dove per IMEI1 e IMEI2 inserire i relativi valori ) quindi fare il reboot. Dovrebbero essere ripristinati.

    Quarta soluzione Fare un backup preventivo degli imei. Ci sono diverse app che lo permettono, una completissima è mobileuncle tools.Il backup viene effettuato sulla SD esterna e potremo dimenticarci degli imei. Una volta che dovessimo aver bisogno di ripristinarli basterà fare il restore.

    Quinta soluzione La più semplice di tutte : installare l'app Chamelephon e con quella reinstallare i propri imei



    2) Errore NVRAM WARNING err 0x10

    Può succedere anche che, a causa della corruzione della NVRAM, appaia l'errore sopra riportato nella sezione wifi delle impostazioni. Quest'errore può precludere l'uso del wifi e la connessione VPN. Per risolvere questo problema si deve :
    a) avere il terminale con i permessi di root.
    b) un programma che permetta di variare i file di sistema ( ad esempio root explorer scaricabile dal play store )
    c) il file rar wifi fix scaricabile da quì

    Andare con root explorer nella cartella di sistema : data/nvram/APCFG/APRDEB. Rimuovere i files wifi e wifi custom.
    Estrarre i due file dal rar wifi fix e inserirli nella stessa cartella.
    Riavviare il telefono.
    La rete NVRAM WARNING err 0x10 sarà scomparsa e la funzionalità wifi ripristinata.

    Errori in Flashtool

    1) NAND flash was not detected Quest'errore avviene quando il bootloader è corrotto. Per poter fare il flash della rom andare nella schermata di flashtool in alto, selezionare format, nella schermata che si apre selezionare Auto format flash e Format whole flash. Il flash dovrebbe partire senza problemi.

    2) The load scatter file is invalid Errore che si verifica se lo scatter file è corrotto o non appartiene al firmware che si sta flashando assicurarsi che lo scatter file sia relativo al firmware che si sta utilizzando.

    3) pmt changed for the rom it must be downloaded Errore che si verifica normalmente quando si tenta di installare un nuovo firmware ( es da 4.4 a lollipop ) con la selezione "download only" e magari avendo deselezionato qualche casella tipo preloader o userdata. Selezionare "firmware upgrade.

    4) BROM ERROR: S_FT_DOWNLOAD_FAIL (4008) Quest'errore può derivare da diverse cause ( ad esempio driver non installati correttamente ). Una delle più banali è che si tenti di flashare con telefono cui sia stata tolta la batteria. Utilizzare sempre flashtool con telefono spento e batteria inserita.

    5) Flashtool non risponde Se facendo click su download e collegando il telefono spento con batteria inserita il download non parte ( ma si vede che flashtool riceve il comando poichè la finestra si "appanna" ), probabilmente ciò è causa della cache della memoria RAM. Fare stop su Flashtool , staccare il cavo usb dal telefono, togliere la batteria in maniera da resettare la ram, rimetterla , fare click di nuovo su download , riconnettere il telefono. Il download parte.
    Ultima modifica di Stahl; 28-05-16 alle 17:12
    Se vogliamo ringraziare non scriviamo grazie sul post ma premiamo il tasto "Grazie". E' fatto apposta

    regolamento del forum


    Dio ne ha fatte di tutti i colori ma non il grigio del buonsenso
    Beno Fignon


    Il sonno della ragione genera mostri
    Goya


    Coloro che dimenticano il passato sono condannati a viverlo di nuovo
    George Santayana

  5. I seguenti 4 Utenti hanno ringraziato Stahl per il post:

    ghost45 (23-10-15),gianni1879 (14-05-16),nanix82 (17-07-16),pikka68 (25-10-15)

  6. #3
    Moderatore Ruspamunito L'avatar di Stahl


    Registrato dal
    Feb 2015
    Messaggi
    10,996
    Smartphone
    Molti , non li ricordo più...

    Ringraziamenti
    1,712
    Ringraziato 11,487 volte in 6,617 Posts
    Predefinito

    Un semplice metodo per avere sul proprio terminale tutti i firmware che si desiderano , per risparmiar tempo e frustrazioni

    A molti di noi è capitato più e più volte (almeno a me) di dover riflashare decine di volte firmware o custom rom sia parzialmente sia in maniera completa per i più svariati motivi : perchè quell'applicazione particolare cui teniamo non funziona sulla versione installata mentre funziona su una custom rom ( o il contrario) , perchè speriamo che la versione che stiamo installando elimini quei fastidiosi malfunzionamenti di cui l'attuale è affetta , semplicemente perchè abbiamo fatto qualche errore e vogliamo cambiare/tornare ad un firmware che ci soddisfaceva oppure semplicemente per curiosità. I motivi sono i più svariati ma tutti comportano la frustrazione di dover molto spesso ricominciare tutto daccapo con le nostre app , con i nostri dati, con le nostre configurazioni particolari e questo è sempre valido se cambiamo sistema operativo o se installiamo una custom rom poichè l'installazione prevede generalmente l'uso di Flashtool in modalità firmware upgrade che non permette di mantenere gli userdata.
    In realtà abbiamo a disposizione un potente strumento che ci permette di risolvere diversi problemi e cioè la recovery modificata. Ogni firmware stock ha la sua recovery ma, generalmente serve a poco perchè non ha tutte le features che ha una recovery mod. Inoltre praticamente per ogni dispositivo esistono una o più recovery mod che possono essere facilmente installate sui firmware stock mentre generalmente nelle custom rom sono già inserite recovery modificate.
    Essenzialmente esistono due due tipi di recovery che si rifanno a due scuole di sviluppatori : CWM ( ClockWordMod ) e TWRP (Team Win Recovery Project ) le differenze non sono tanto sull'uso che permettono ma sulle loro caratteristiche infatti generalmente le recovery CWM ( di cui Ghost45 è uno sviluppatore nell'ambito di questo progetto ) fanno uso dei tasti fisici del telefono ( power, volume up e down) per inserire i comandi mentre le TWRP fanno uso della funzione touch. In subordine per le CWM esistono anche recovery modificate touch (PhilZ e Carliv Touch Recovery).
    In ogni caso, quale che siano le recovery scelte esse sono realmente indispensabili .

    Supponiamo ora di partire con un firmware stock nel nostro telefono ( come ovviamente avviene sempre quando il telefono ci arriva per la prima volta nelle mani ) e che questo firmware sia ad esempio KK. La prima cosa da fare è cercare quel firmware sul web (sul sito del produttore o su needrom ) e la recovery mod per quel sistema operativo e per quel modello ( le recovery variano in base al modello ed al sistema operativo ) e scaricarli.
    Una volta scaricati si sostituisce la recovery stock con quella CWM o TWRP nel firmware originale (rinominando la prima ad esempio recovery_originale.img e la seconda deve essere rinominata recovery.img) quindi con flashtool in modalità download only selezionando soltanto la casella recovery.img e deselezionando tutte le altre, faremo il download. Avremo così sul nostro KK stock la recovery mod.
    Salviamo sul nostro PC questo firmware con la recovery mod in una cartella che chiameremo ad esempio KK_rec_mod.
    Utilizziamo il nostro terminale normalmente ed installiamo tutte le nostre app e tutti i nostri dati fin quando saremo soddisfatti del suo funzionamento. A questo punto attraverso la recovery faremo un backup sulla scheda SD esterna dove avremo quindi il sistema completo con tutte le nostre app e tutti i nostri dati. Se utilizziamo una CWM troveremo nella SD una cartella che si chiamerà Clockwordmod dove all'interno avremo il nostro backup identificato dalla data (es 20151024) appuntiamoci da qualche parte ad esempio : backup effettuato il 24/10 relativo a KK.

    Ora supponiamo dopo un pò di tempo, perchè è uscita una nuova versione o una nuova custom rom di voler cambiare il nostro firmware KK con , ad esempio, un upgrade a Lollipop . Attraverso Flashtool lo installeremo con firmware upgrade ed installeremo anche quì la nostra recovery mod. Salviamo nel pc questo secondo firmware che chiameremo ad esempio LP_rec_mod. Se il firmware è una custom rom avrà , quasi sicuramente, già al suo interno la recovery modificata. Anche quì lavoriamo sul nostro telefono installando i nostri dati e le nostre app finchè tutto sarà OK. Anche quì faremo a questo punto un backup su SD ( se anche con questo secondo firmware utilizziamo una CWM avremo sulla SD sempre nella cartella clockwordmod il backup identificato dalla data ) e anche quì ci appunteremo a cosa è relativo ( se utilizziamo una TWRP nella nostra SD troveremo una cartella denominata appunto TWRP con il nostro backup).

    Seguiamo questo metodo con tutti i firmware che vogliamo ( tanto di spazio in una scheda esterna SD ce n'è più che a sufficienza).
    Ora può succedere ( e succederà di sicuro ) che per qualsivoglia ragione si debba ritornare o allo stesso firmware o ad un'altro precedentemente usato ( e questo per mille motivi ) basterà installare con flashtool in modalità firmware upgrade il firmware originale con recovery mod cui vogliamo tornare quindi entrando in recovery faremo il restore ( la recovery ci chiederà quale vogliamo ripristinare e noi attraverso i nostri appunti sappiamo quale è..). Una volta fatto il restore ci ritroveremo esattamente con il firmware, con le app e i dati che avevamo al momento in cui li abbiamo salvati. Purtroppo non è possibile attraverso la recovery fare un restore direttamente da una versione ad un'altra ( ogni recovery è specifica non solo per il dispositivo ma , anche per lo stesso dispositivo è specifica per il SO usato ) ma potremo farlo se la versione e se la recovery è la stessa ad esempio varie custom rom basate su lollipop , come quelle di Ghost, con la stessa recovery nè è possibile fare un restore se la recovery usata è una TWRP ed il backup effettuato è un clockwordmod o il contrario, ma bisognerà passare con Flashtool dal firmware che si vuole reintegrare.
    In ogni caso con questo metodo avremo sempre a disposizione sulla nostra SD tutti i sistemi operativi e tutte le nostre app e dati salvati nel momento in cui abbiamo fatto il backup. Riavere il nostro sistema perfettamente funzionante sarà questione di pochi minuti e ci eviteremo nevrosi e frustrazioni
    Metodo utilizzato più e più volte con ore e ore di inutile lavoro risparmiate...e soprattutto ci vuole più tempo a scriverlo che a metterlo in pratica..
    Ultima modifica di Stahl; 30-03-16 alle 09:00
    Se vogliamo ringraziare non scriviamo grazie sul post ma premiamo il tasto "Grazie". E' fatto apposta

    regolamento del forum


    Dio ne ha fatte di tutti i colori ma non il grigio del buonsenso
    Beno Fignon


    Il sonno della ragione genera mostri
    Goya


    Coloro che dimenticano il passato sono condannati a viverlo di nuovo
    George Santayana

  7. I seguenti 5 Utenti hanno ringraziato Stahl per il post:

    autop (26-10-15),diabolik247 (26-10-15),ghost45 (25-10-15),nanix82 (21-05-16),pikka68 (25-10-15)

  8. #4
    Moderatore Ruspamunito L'avatar di Stahl


    Registrato dal
    Feb 2015
    Messaggi
    10,996
    Smartphone
    Molti , non li ricordo più...

    Ringraziamenti
    1,712
    Ringraziato 11,487 volte in 6,617 Posts
    Predefinito

    Per usi futuri..
    Ultima modifica di Stahl; 18-05-17 alle 07:53
    Se vogliamo ringraziare non scriviamo grazie sul post ma premiamo il tasto "Grazie". E' fatto apposta

    regolamento del forum


    Dio ne ha fatte di tutti i colori ma non il grigio del buonsenso
    Beno Fignon


    Il sonno della ragione genera mostri
    Goya


    Coloro che dimenticano il passato sono condannati a viverlo di nuovo
    George Santayana

  9. #5
    Moderatore Ruspamunito L'avatar di Stahl


    Registrato dal
    Feb 2015
    Messaggi
    10,996
    Smartphone
    Molti , non li ricordo più...

    Ringraziamenti
    1,712
    Ringraziato 11,487 volte in 6,617 Posts
    Predefinito

    Per usi futuri...
    Ultima modifica di Stahl; 31-05-17 alle 21:00
    Se vogliamo ringraziare non scriviamo grazie sul post ma premiamo il tasto "Grazie". E' fatto apposta

    regolamento del forum


    Dio ne ha fatte di tutti i colori ma non il grigio del buonsenso
    Beno Fignon


    Il sonno della ragione genera mostri
    Goya


    Coloro che dimenticano il passato sono condannati a viverlo di nuovo
    George Santayana

  10. #6
    Moderatore Ruspamunito L'avatar di Stahl


    Registrato dal
    Feb 2015
    Messaggi
    10,996
    Smartphone
    Molti , non li ricordo più...

    Ringraziamenti
    1,712
    Ringraziato 11,487 volte in 6,617 Posts
    Predefinito

    Riservato per usi futuri
    Ultima modifica di Stahl; 03-12-16 alle 19:11
    Se vogliamo ringraziare non scriviamo grazie sul post ma premiamo il tasto "Grazie". E' fatto apposta

    regolamento del forum


    Dio ne ha fatte di tutti i colori ma non il grigio del buonsenso
    Beno Fignon


    Il sonno della ragione genera mostri
    Goya


    Coloro che dimenticano il passato sono condannati a viverlo di nuovo
    George Santayana

  11. #7
    Moderatore L'avatar di ghost45


    Registrato dal
    Jan 2013
    Messaggi
    2,793
    Smartphone
    Troppi.. Mtk in generale.

    Ringraziamenti
    283
    Ringraziato 1,227 volte in 774 Posts
    Predefinito

    Ben Fatto Stahl !
    Io sono sempre qui'...fai un fischio se ti serve una mano.
    Se hai tempo,apri pure un thread con tutte le principali istruzioni(preziosissime direi) per come rispristinare i backup o effettuarli.
    Insomma tutti i tui trucchi magici, vedrai che tutti gli utenti ne saranno felici e ne gioveranno!
    Usate il tasto "thanks" se vi sono stato d'aiuto non usate posts per ringraziare....contribuiamo a mantenere puliti i threads!!

  12. I seguenti 2 Utenti hanno ringraziato ghost45 per il post:

    nanix82 (21-05-16),Stahl (23-10-15)

  13. #8
    Androidiano VIP L'avatar di autop


    Registrato dal
    Apr 2013
    Località
    firenze
    Messaggi
    3,251
    Smartphone
    honor 8 - LG g2

    Ringraziamenti
    2,687
    Ringraziato 879 volte in 655 Posts
    Predefinito

    Bella guida, chiara e precisa. Una curiosità: i metodi per ripristinare gli imei dovrebbero funzionare con tutti i mediateck?

  14. #9
    Moderatore Ruspamunito L'avatar di Stahl


    Registrato dal
    Feb 2015
    Messaggi
    10,996
    Smartphone
    Molti , non li ricordo più...

    Ringraziamenti
    1,712
    Ringraziato 11,487 volte in 6,617 Posts
    Predefinito

    Ovviamente non conosco tutti i dispositivi che montano Mediatek. Provati i vari metodi su tre terminali diversi MTK sia a 32 che a 64 bit e tutti funzionano. Quindi in generale dovrebbero funzionare su tutti i dispositivi . In ogni caso per ogni dispositivo MTK uno dei metodi proposti funziona sicuramente
    Ultima modifica di Stahl; 26-10-15 alle 08:26
    Se vogliamo ringraziare non scriviamo grazie sul post ma premiamo il tasto "Grazie". E' fatto apposta

    regolamento del forum


    Dio ne ha fatte di tutti i colori ma non il grigio del buonsenso
    Beno Fignon


    Il sonno della ragione genera mostri
    Goya


    Coloro che dimenticano il passato sono condannati a viverlo di nuovo
    George Santayana

  15. #10
    Moderatore L'avatar di ghost45


    Registrato dal
    Jan 2013
    Messaggi
    2,793
    Smartphone
    Troppi.. Mtk in generale.

    Ringraziamenti
    283
    Ringraziato 1,227 volte in 774 Posts
    Predefinito

    A Riguardo delle varie operazioni di rispristino degli imei:


    Come da Prima Pagina


    Seconda soluzione :

    sempre da tastierino telefonico digitare *#4634#
    apparirà una finestra che permetterà di scrivere gli imei. Una volta fatto fare tap su save e riavviare il telefono. Gli imei saranno ripristinati.

    Allego foto del menu segreto:





    P.s. Ovviamente non funzionano su tutti i device!
    Ultima modifica di ghost45; 12-07-17 alle 13:23
    Usate il tasto "thanks" se vi sono stato d'aiuto non usate posts per ringraziare....contribuiamo a mantenere puliti i threads!!

  16. Il seguente Utente ha ringraziato ghost45 per il post:

    Stahl (12-07-17)

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire risposte
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Torna su
Privacy Policy