CERCA
PER MODELLO
FullScreen Chatbox! :)

Utente del giorno: Stahl con ben 30 Thanks ricevuti nelle ultime 24 ore
Utente della settimana: Stahl con ben 112 Thanks ricevuti negli ultimi sette giorni
Utente del mese: Stahl con ben 479 Thanks ricevuti nell'ultimo mese

Pagina 4 di 22 primaprima ... 2345614 ... ultimoultimo
Ultima pagina
Visualizzazione dei risultati da 31 a 40 su 220
Discussione:

Astronomy lover thread

Se questa discussione ti è stata utile, ti preghiamo di lasciare un messaggio di feedback in modo che possa essere preziosa in futuro anche per altri utenti come te!
  1. #31
    Androidiano


    Registrato dal
    Mar 2014
    Messaggi
    64

    Ringraziamenti
    5
    Ringraziato 4 volte in 4 Posts
    Predefinito

    ho visto un programma che con 10 cm cubici di antimateria si potrebbe radere al suolo una città, ma finora sono riusciti a produrre abbastanza antimateria che equivale all accensione di un fiammifero.

  2.  
  3. #32
    Androidiano VIP L'avatar di KlaasMad


    Registrato dal
    Mar 2012
    Località
    /home/klaasmad
    Messaggi
    4,121
    Smartphone
    OPO - Asus T100/Teclast x98

    Ringraziamenti
    843
    Ringraziato 2,849 volte in 1,433 Posts
    Predefinito

    Quote Originariamente inviato da gabs2819 Visualizza il messaggio
    ho visto un programma che con 10 cm cubici di antimateria si potrebbe radere al suolo una città, ma finora sono riusciti a produrre abbastanza antimateria che equivale all accensione di un fiammifero.
    Già, al CERN di Ginevra stanno lavorando proprio per spiegare la creazione dell'universo e si basano proprio sull'antimateria. Hanno anche scoperto e studiato il bosone di Higgs, altrimenti detta la particella di Dio.

  4. #33
    Moderatore L'avatar di Crotan


    Registrato dal
    Jul 2013
    Località
    Roma
    Messaggi
    1,236
    Smartphone
    Nexus 5

    Ringraziamenti
    405
    Ringraziato 1,442 volte in 624 Posts
    Predefinito

    Cari amici Androidiani, qui ho descritto brevemente quello che succederebbe cadendo in un buco nero visto da due prospettive diverse.


    Google Play Developer: SimoneDev | Google Plus: +SimoneDev

  5. #34
    Androidiano di Riferimento L'avatar di Gege98


    Registrato dal
    Nov 2012
    Località
    antysilio
    Messaggi
    5,922
    Smartphone
    GT-S5570; X9006

    Ringraziamenti
    5,326
    Ringraziato 3,143 volte in 2,244 Posts
    Predefinito

    spiegatemi in parole masticabili e digeribili che razzo è l'antimateria e la radiazione cosmica di fondo (non è che c'entra lo sci vero??)

    in più vorrei aprire le danze sul red shift


    Editor: questo thread è un trip!
    Ultima modifica di Gege98; 12-04-14 alle 22:11


    e clicca thanks....

  6. #35
    Androidiano di Riferimento L'avatar di Gege98


    Registrato dal
    Nov 2012
    Località
    antysilio
    Messaggi
    5,922
    Smartphone
    GT-S5570; X9006

    Ringraziamenti
    5,326
    Ringraziato 3,143 volte in 2,244 Posts
    Predefinito

    Quote Originariamente inviato da Crotan Visualizza il messaggio
    Parlando invece di scontri galattici è noto che la nostra Via Lattea tra circa 4 miliardi di anni entrerà in collisione con la galassia a lei più vicina: Andromeda. Questo perchè anche se l'Universo si sta espandendo la locale forza gravitazionale tra i gruppi locali è più forte della velocità espansionistica e quindi si verificano questi scontri. Questi scontri non sono poi molto catastrofici per noi (ammesso che tra 4 miliardi di anni esista ancora l'Uomo e/o la Terra), nel senso che non si verificheranno collisioni apocalittiche tra stelle perchè la distanza che intercorre tra una stella e l'altra è talmente elevata che la probabilità che si verifichino queste collisioni è molto bassa. Più che altro si verificano dei miscugli tra le varie nubi di gas presenti all'interno delle galassie che possono riscaldarsi e condensarsi, dando il via alla formazione di nuove stelle. Ci sono comunque anche delle alterazioni fisiche delle galassie stesse. Ad esempio, se la massa di una delle due è molto inferiore alla seconda galassia allora si verificherà il cosiddetto Cannibalismo galattico, dove la galassia più massiccia assorbe quella più piccola. In altri casi le galassie si attraversano (come un fantasma per intenderci) mentre in altri casi ancora lo scontro può sconvolgere la struttura della galassia e conseguentemente la sua forma.
    Vuoi dirmi che nel caso di uno scontro fra galassie (non proprio roba da ridere) non ci sarebbero conseguenze?? Mah.... a logica è una cosa un po impensabile..... Seppure le distanze fra un qualsiasi corpo e quello piu vicino in media sono all'ordine dei milioni di chilometri trovo impossibile che stelle, pianeti, nubi di gas e bazzecole varie non si scontrino nel passaggio dell'una contro l'altra.
    Eppoi visto che al centro di ogni galassia ci stanno i buchi neri in questo passaggio anche questi dovrebbero attraversare la materia dell'altea galassia e, perché no, avverrebbe anche uno scontro fra black holes no?


    In piu:

    È ragionevole dire che fra tot tempo (inutile quantizzarlo) i buchi neri cattureranno qualsiasi cosa lasciando il vuoto, il nero?


    e clicca thanks....

  7. #36
    Androidiano VIP L'avatar di CriGio


    Registrato dal
    May 2012
    Località
    Cerveteri, Roma
    Messaggi
    4,171
    Smartphone
    NEXUS 5 - GALAXY GIO

    Ringraziamenti
    1,156
    Ringraziato 2,747 volte in 1,490 Posts
    Predefinito

    Che bel topic *-*
    Aaah..l universo! Guardo spesso documentari perche è un argomento che mi affascina è bello imparare sempre nuove cose sull infinito spazio che ci circonda e purtroppo bisogna ammettere che molte cose sono al limite della comprensibilità umana...probabilmente non sapremo mai cosa ci fu prima del big bang ...comunque la mia passione principale è l ufologia, che è pur sempre strettamente legata all universo se avete domande o dubbi riguardo questo argomento sono disponibile a chiarire nel mio piccolo qualche dubbio

  8. #37
    Androidiano di Riferimento L'avatar di Gege98


    Registrato dal
    Nov 2012
    Località
    antysilio
    Messaggi
    5,922
    Smartphone
    GT-S5570; X9006

    Ringraziamenti
    5,326
    Ringraziato 3,143 volte in 2,244 Posts
    Predefinito

    Quote Originariamente inviato da CriGio Visualizza il messaggio
    Che bel topic *-*
    Aaah..l universo! Guardo spesso documentari perche è un argomento che mi affascina è bello imparare sempre nuove cose sull infinito spazio che ci circonda e purtroppo bisogna ammettere che molte cose sono al limite della comprensibilità umana...probabilmente non sapremo mai cosa ci fu prima del big bang ...comunque la mia passione principale è l ufologia, che è pur sempre strettamente legata all universo se avete domande o dubbi riguardo questo argomento sono disponibile a chiarire nel mio piccolo qualche dubbio
    Hai letto "SFERA"? È un bellissimo libro di cui purtroppo non ricordo l'autore (ricordo però essere uno dei fondamentali della fantascienza, tipo asimov ma piu riflessivo e complesso).
    Chiedo perché se la risposta è si c'è un discorso assurdo sul tipo di alieni e sulla concezione che abbiamo del "alieno"
    Ultima modifica di Gege98; 12-04-14 alle 23:45


    e clicca thanks....

  9. #38
    Androidiano VIP L'avatar di N1m0Y


    Registrato dal
    Aug 2012
    Località
    originario del pianeta Vulcano
    Messaggi
    5,592
    Smartphone
    Tricorder, GT-i9100, le Pro 3

    Ringraziamenti
    6,676
    Ringraziato 3,860 volte in 2,630 Posts
    Predefinito

    Quote Originariamente inviato da Gege98 Visualizza il messaggio
    Vuoi dirmi che nel caso di uno scontro fra galassie (non proprio roba da ridere) non ci sarebbero conseguenze?? Mah.... a logica è una cosa un po impensabile..... Seppure le distanze fra un qualsiasi corpo e quello piu vicino in media sono all'ordine dei milioni di chilometri trovo impossibile che stelle, pianeti, nubi di gas e bazzecole varie non si scontrino nel passaggio dell'una contro l'altra.
    Eppoi visto che al centro di ogni galassia ci stanno i buchi neri in questo passaggio anche questi dovrebbero attraversare la materia dell'altea galassia e, perché no, avverrebbe anche uno scontro fra black holes no?
    Un video vale più di 1000 parole....

    Quote Originariamente inviato da Gege98 Visualizza il messaggio
    In piu:

    È ragionevole dire che fra tot tempo (inutile quantizzarlo) i buchi neri cattureranno qualsiasi cosa lasciando il vuoto, il nero?
    Non penso perché i buchi neri non distruggono la materia.... La spostano soltanto da una zona dell'universo ad un'altra..... Almeno questo è quello che teorizzo io



    Edit: sembra che ci sia qualcun altro a pensarla come me.... http://youtu.be/TVi_YTpqnJg.... E pensare che ho usato solo la logica


    Edit2: tutto quello che è conoscenza mi interessa.... Compresi gli U.F.O.
    Ultima modifica di N1m0Y; 13-04-14 alle 02:50
    Non risponderò in PM a richieste di aiuto sul modding. C'è il forum per questo, se usato correttamente.
    Se ti sono stato d'aiuto usa il tasto Thanks in basso a sinistra.
    Prima di postare leggi sempre la prima pagina del thread.

  10. #39
    Moderatore L'avatar di Crotan


    Registrato dal
    Jul 2013
    Località
    Roma
    Messaggi
    1,236
    Smartphone
    Nexus 5

    Ringraziamenti
    405
    Ringraziato 1,442 volte in 624 Posts
    Predefinito

    Quote Originariamente inviato da Gege98 Visualizza il messaggio
    spiegatemi in parole masticabili e digeribili che razzo è l'antimateria e la radiazione cosmica di fondo (non è che c'entra lo sci vero??)

    in più vorrei aprire le danze sul red shift


    Editor: questo thread è un trip!
    Ciao Gege, per quanto riguarda l'antimateria lascio la parola ai colleghi Dionysus e Skald. Per le altre domande provo a risponderti io cercando di essere chiaro ed esaustivo.

    Avevo già fatto una breve introduzione alla radiazione cosmisca di sottofondo qui ma visto che è stata tirata nuovamente in ballo la approfondiamo, come giusto che sia. Per spiegare correttamente la radiazione di fondo dobbiamo fare un breve preambolo su due concetti: l'espansione dell'universo e il Big Bang. Il primo è un dato di fatto, il seconda una teoria basata sul primo. Se l'universo attualmente si sta espandendo sarebbe logico supporre che in passato sia stato più piccolo. Immaginando a rallentatore l'esplosione di una granata si immagina anche che prima dell'esplosione la materia esplusa fosse concentrata in un unico punto. La stessa cosa è l'universo. Inizialmente, era tutto concentrato in un punto infinitamente denso, infinitamente caldo, infinitamente tutto! Il matematico Aleksandr Friedmann, effettivamente, fu il primo a mettere in rilievo questa teoria, facendo un lavoro puramente teorico ma purtroppo morì ben presto (a soli 37 anni caspita!). Anni dopo, George Lemaitre studiando l'universo e ripercorrendo gli studi di Friedmann (senza esserne al corrente, almeno così si crede) arrivò ad una conclusione: l'uovo cosmico. L'uovo cosmico non è altro che il punto che ha dato vita a tutto quello che oggi conosciamo. Tuttavia il lavoro svolto da Lemaitre non riscosse molto successo fino a quando George Gamow, negli anni 40, divulgò questa notizia chiamandola Big Bang: grande scoppio. Se l'universo è esploso allora non dovrebbe essere rimasto ancora oggi qualche residue di quella remota esplosione? - si domandarono Ralph Alpher e Robert Herman (per altro due allievi di Gamow). Quello che Alpher e Hermann avevano predetto è niente popo di meno che la radiazione cosmica di sottofondo, anche se la loro predizione finì nel dimenticatoio. Diversi anni dopo, precisamente nel 1965, due radiotenici, Arno Penzias e Robert Wilson, fortunatamente scoprirono la radiazione di fondo (ciao, ciao alla teoria dell'universo stazionario). Brevemente, questa radiazione è isotropica (cioè proviene da tutte le parti alla stessa intensità) ed ha una temperatura di 2,73 gradi Kelvin (e continua a diminuire gradualmente a causa dell'espansione).

    Parliamo ora di redshift! Visto che siamo Italiani, chiamiamolo con il suo corrispettivo, ossia spostamento verso il rosso. Lo spostamento verso il rosso non è altro che una proprietà che hanno le onde elettromagnetiche. Precisamente, se esse si allontanano da noi (che le osserviamo) la frequenza delle onde emesse che noi percepiamo è minore e ci appare rossa; contrariamente, se la sorgente si avvicina, la frequenza ricettiva aumenta e la luce sembra più azzura e si chiama spostamento verso il violetto. Questa relazione è chiamata effetto Doppler-Fizeau. Con le informazioni dateci dall'effetto Doppler-Fizeau possiamo addirittura calcolare la velocità radiale (cioè la velocità con la quale un corpo si avvicina o allontana da noi). Il famoso astronomo americano Edwin Hubble scoprì che la luce proveniente dalle galassie era sistematicamente spostata verso il rosso quindi si direbbe che esse si allontanano e infatti è proprio così! Hubble, con accurati calcoli, riuscì anche a determinare la loro velocità di fuga (che come ho già detto è la velocità col quale un oggetto riesce a sfuggire all'attrazione gravitazionale esercitata da un corpo) e la relativa distanza da noi. Alla fine dedusse che quanto più la sorgente luminosa (una galassia, per esempio) era lontana e più velocemente si allontanava. Questa non è altro che la celebre Legge di Hubble. Hubble non solo scoprì la relazione tra la distanza e lo spostamento ma scoprì anche l'espansione dell'universo! Quando si parla di legge di Hubble il classico esempio è quello del palloncino. Se tu, Gege, hai un palloncino e ci disegni dei puntini (che metaforicamente sono le galassie) e gonfi il palloncino noterai che i punti che hanno maggiore distanza tra loro si allontano più velocemente rispetto a quelli che sono più vicini. Infine (cerco di stringere altrimenti il discorso diventerebbe molto lungo) anche Einstein aveva predetto che l'universo, contrariamente alla visione che avevano i suoi contemporanei, non può essere statico poichè l'attrazione gravitazionale delle galassie farebbe si che andassero a finire l'una contro l'altra!

    Quote Originariamente inviato da Gege98 Visualizza il messaggio
    Vuoi dirmi che nel caso di uno scontro fra galassie (non proprio roba da ridere) non ci sarebbero conseguenze?? Mah.... a logica è una cosa un po impensabile..... Seppure le distanze fra un qualsiasi corpo e quello piu vicino in media sono all'ordine dei milioni di chilometri trovo impossibile che stelle, pianeti, nubi di gas e bazzecole varie non si scontrino nel passaggio dell'una contro l'altra.
    Eppoi visto che al centro di ogni galassia ci stanno i buchi neri in questo passaggio anche questi dovrebbero attraversare la materia dell'altea galassia e, perché no, avverrebbe anche uno scontro fra black holes no?


    In piu:

    È ragionevole dire che fra tot tempo (inutile quantizzarlo) i buchi neri cattureranno qualsiasi cosa lasciando il vuoto, il nero?
    Le conseguenze ci sarebbero. Inanzitutto, l'attrazione gravitazionale farebbe contrarre i gas che darebbero vita a nuove stelle, quindi ci sarebbe la formazione di molte stelle. Secondo poi c'è da dire che se due galassie si scontrano ed una delle due ha una massa molto superiore (e a scuola avrai studiato che la gravità esercitata dipende anche dalla massa), questa ingloberà quella più piccola in essa, semplicemente perchè verrà attratta fino a "fonderla". Ti posso assicurare che la distanza che intercorre tra una stella e l'altra sono diversi miliardi di chilometri. Proxima Centauri, la stella a noi più vicina dopo il Sole, dista circa 4.2 anni luce (un anno luce = 9460800000000 chilometri). Per darti un idea della sua lontananza, anche se viaggiassimo alla velocità della luce (cosa impossibile!) ci vorrebbero 4.2 anni per raggiungerla.

    Quanto alla seconda domanda la risposta è no. Il campo gravitazionale di un buco nero è massimo nelle sue vicinanze ma a distanze stellari non supera quello delle altre stelle ordinarie. Se fosse come dici tu magari a quest'ora il nostro mondo poteva essere stato già risucchiato. O forse viviamo all'interno di un grosso buco nero? Chissà.

    Quote Originariamente inviato da CriGio Visualizza il messaggio
    Che bel topic *-*
    Aaah..l universo! Guardo spesso documentari perche è un argomento che mi affascina è bello imparare sempre nuove cose sull infinito spazio che ci circonda e purtroppo bisogna ammettere che molte cose sono al limite della comprensibilità umana...probabilmente non sapremo mai cosa ci fu prima del big bang ...comunque la mia passione principale è l ufologia, che è pur sempre strettamente legata all universo se avete domande o dubbi riguardo questo argomento sono disponibile a chiarire nel mio piccolo qualche dubbio
    Benvenuto a bordo CriGio.
    Quote Originariamente inviato da N1m0Y Visualizza il messaggio
    Non penso perché i buchi neri non distruggono la materia.... La spostano soltanto da una zona dell'universo ad un'altra..... Almeno questo è quello che teorizzo io



    Edit: sembra che ci sia qualcun altro a pensarla come me.... Buchi neri - Nuova teoria di Hawking. (01/2014) - YouTube.... E pensare che ho usato solo la logica
    Devo contraddirti sul fatto che i buchi neri non distruggono la materia. Se fosse come dici tu, allora, un uomo che vi cadesse dentro sarebbe proiettato fuori integro, quando invece non è così per via del processo di spaghettificazione che ho spiegato prima. Più che altro, se è vero della fuoriuscita della materia dai buchi bianchi, avremmo una notizia del tipo "La prima particella umana in un'altro universo". Non avrebbe poi molto senso... Ammesso poi che un umano (o comunque un essere vivente) sopravvivesse alla spaghettificazione, una volta giunto dentro l'Orizzonte degli Eventi potrebbe sperimentare sulla sua pelle la deformazione spazio-temporale. Non credo sia una bella esperienza. O magari sì. Chissà.
    Ultima modifica di Crotan; 13-04-14 alle 10:19


    Google Play Developer: SimoneDev | Google Plus: +SimoneDev

  11. #40
    Androidiano VIP L'avatar di CriGio


    Registrato dal
    May 2012
    Località
    Cerveteri, Roma
    Messaggi
    4,171
    Smartphone
    NEXUS 5 - GALAXY GIO

    Ringraziamenti
    1,156
    Ringraziato 2,747 volte in 1,490 Posts
    Predefinito

    Quote Originariamente inviato da Gege98 Visualizza il messaggio
    Hai letto "SFERA"? È un bellissimo libro di cui purtroppo non ricordo l'autore (ricordo però essere uno dei fondamentali della fantascienza, tipo asimov ma piu riflessivo e complesso).
    Chiedo perché se la risposta è si c'è un discorso assurdo sul tipo di alieni e sulla concezione che abbiamo del "alieno"
    No purtroppo ho solo visto il film :/ (e non è proprio la stessa cosa XD)

Pagina 4 di 22 primaprima ... 2345614 ... ultimoultimo
Ultima pagina

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire risposte
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Torna su
Privacy Policy