CERCA
PER MODELLO
FullScreen Chatbox! :)

Utente del giorno: Stahl con ben 21 Thanks ricevuti nelle ultime 24 ore
Utente della settimana: Stahl con ben 87 Thanks ricevuti negli ultimi sette giorni
Utente del mese: Stahl con ben 469 Thanks ricevuti nell'ultimo mese

Visualizzazione dei risultati da 1 a 3 su 3
Discussione:

Radiazioni elettromagnetiche del PC e app smartphone per misurare i campi magnetici

Se questa discussione ti Ŕ stata utile, ti preghiamo di lasciare un messaggio di feedback in modo che possa essere preziosa in futuro anche per altri utenti come te!
  1. #1
    Androidiano


    Registrato dal
    Jan 2016
    Messaggi
    63

    Ringraziamenti
    9
    Ringraziato 16 volte in 14 Posts
    Predefinito

    Radiazioni elettromagnetiche del PC e app smartphone per misurare i campi magnetici

    Ultimamente mi stavo informando un po' sui limiti di legge per le radiazioni elettromagnetiche.
    Il decreto decreto attuativo DPCM 8/07/2003 impone come limiti 100 microtesla come valore di esposizione
    http://nomuos.org/documents/DPCM_8luglio2003_RF.pdf

    Quindi, ho scaricato su smartphone un'app metal detector che valuta i campi magnetici in microtesla e per curiositÓ l'ho passata sopra il notebook (lenovo ideapad).
    Di base mi rileva un 47 uT (microtesla di radiazione di fondo), dovuta forse allo smartphone.
    Su due punti del notebook invece mi rileva 230 uT (vicino al touchpad) e su un altro punto 470 uT
    Il router WIFI invece non smuove il contatore di campi magnetici.

    Cosa ne pensate? sono affidabili queste rilevazioni?

  2.  
  3. #2
    Moderatore L'avatar di motoralbi


    Registrato dal
    Feb 2013
    LocalitÓ
    morciano di romagna(rimini)
    Messaggi
    5,630
    Smartphone
    LG G3

    Ringraziamenti
    1,244
    Ringraziato 2,068 volte in 1,667 Posts
    Predefinito

    Quote Originariamente inviato da Meromero Visualizza il messaggio
    Ultimamente mi stavo informando un po' sui limiti di legge per le radiazioni elettromagnetiche.
    Il decreto decreto attuativo DPCM 8/07/2003 impone come limiti 100 microtesla come valore di esposizione
    http://nomuos.org/documents/DPCM_8luglio2003_RF.pdf

    Quindi, ho scaricato su smartphone un'app metal detector che valuta i campi magnetici in microtesla e per curiositÓ l'ho passata sopra il notebook (lenovo ideapad).
    Di base mi rileva un 47 uT (microtesla di radiazione di fondo), dovuta forse allo smartphone.
    Su due punti del notebook invece mi rileva 230 uT (vicino al touchpad) e su un altro punto 470 uT
    Il router WIFI invece non smuove il contatore di campi magnetici.

    Cosa ne pensate? sono affidabili queste rilevazioni?
    Devi tenere conto che nel PC, se hai l'hard disk, sono presenti due magneti al neodimio che sono molto, molto potenti, quindi Ú normale che vicino al PC i valori aumentino. ╔ come se punti una calamita contro al telefono. Inoltre sempre nell'hdd c'Ú un avvolgimento di rame per muovere la testina che contribuisce al campo magnetico.
    Per il touchpad, mi sembra strano, a mio parere ti rileva sempre il campo magnetico dell'hard disk. In teoria il touchpad dovrebbe generare solo un campo elettrico.

    Inviato dal mio LG-D855 utilizzando Tapatalk
    Il modding per me Ŕ come il pane,non posso farne a meno
    Mi raccomando...



    LG G3 16GB/2GB
    In continuo modding...alla ricerca della ROM perfetta.

    <<----ricordate che il tasto thanks Ŕ il miglior modo di ringraziare gli utenti che vi aiutano!

  4. #3
    Androidiano


    Registrato dal
    Jan 2016
    Messaggi
    63

    Ringraziamenti
    9
    Ringraziato 16 volte in 14 Posts
    Predefinito

    Ciao, grazie della risposta.
    Ho rispolverato la foto fatta quando ho sostituito l'SHDD con un SSD.
    In pratica i responsabili del campo magnetico sono gli altoparlanti del notebook.
    Sopra la ventola di areazione va a 60 uT.
    Da notare che con le cuffiette auricolari i valori sono anche pi¨ alti di 470 uT...

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire risposte
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Torna su
Privacy Policy