CERCA
PER MODELLO
FullScreen Chatbox! :)

Utente del giorno: parsiphal con ben 5 Thanks ricevuti nelle ultime 24 ore
Utente della settimana: DreamReaper con ben 27 Thanks ricevuti negli ultimi sette giorni
Utente del mese: carotix con ben 63 Thanks ricevuti nell'ultimo mese

NEWS DAL BLOG:
Visualizzazione dei risultati da 1 a 2 su 2
Discussione:

[Recensione] Xiaomi Redmi 6 Global [M1804C3DG]

Se questa discussione ti è stata utile, ti preghiamo di lasciare un messaggio di feedback in modo che possa essere preziosa in futuro anche per altri utenti come te!
  1. #1
    Moderatore SENIOR L'avatar di megthebest


    Registrato dal
    Feb 2014
    Località
    Marche
    Messaggi
    14,123
    Smartphone
    Grandi, Grossi... Cinafonotti

    Ringraziamenti
    1,703
    Ringraziato 6,787 volte in 5,078 Posts
    Predefinito

    [Recensione] Xiaomi Redmi 6 Global [M1804C3DG]

    Xiaomi Redmi 6 model M1804C3DG "Cereus" Versione 3+32Gb Video Unboxing e Prime Impressioni.

    5,45" HD+ 18:9, Mediatel Helio P22 MT6762 2Ghz, 3/4Gb Ram 32/64Gb storage, Miui 9 con Android 8.1, Cam Sony IMSX486 12Mp f/2.2 + 5Mp Samsung + frontale Samsung 5Mp f/2.2, 3000mAh, MicroUSB OTG, Bussola, led Notifica, GPS Glonass+Beidu, Radio FM.


    Bundle
    Confezione classica che rispecchia quanto già visto sulla serie 5 dei Redmi... scatola rossa ovviamente più compatta per ospitare il Nuovo Redmi 6 più compatto del 5. In confezione c'è la manualistica in inglese, il cavo USB Micro, il caricabatterie 5V 1A con presa EU che permetterà di caricare la batteria integrata da 3000mAh in circa 2h e 45'.

    Design, Display, Materiali, Ergonomia, Tasti, Prestazioni
    Materiali ovviamente economici, tutto in plastica, sia back cover sia frame; il vetro frontale è piatto senza il solito arrotondamento 2.5D ( devo dire scomodo per l'applicazione pellicole) (non è indicata la presenza di gorilla glass per i graffi), il display da 5,45" 18:9 con angoli arrotondati. Molto compatto seppure le cornici siano abondanti (misura 147,5*71,5*8,3 mm circa per 146g di peso), si tiene bene in mano e risuta piacevole da usare.
    In alto è presente un led di notifica bianco, i tasti sono a schermo (con le gestures a schermo intero nelle opzioni possono essere tranquillamente tolti). La cpu è la nuova fascia media Mediatek, l'Helio P22 8 Core con processo produttivo a 12nm e massima frequenza di 2Ghz.
    La versione Miui è la 9.6 su base Oreo 8.1.0 e garantisce buone prestazioni generali con tutte le implementazioni di Oreo in salsa Miui.

    Lo schermo da 5.45" è più che discreto, ha tecnologia IPS LCD, la risoluzione è HD+ 1440*720 Pixel ed ha una densità di 293 ppi. Buona resa dei colori (personalizzabile in vari aspetti con la Miui) e perfetti anche gli angoli arrotondati.
    Il pannello ha un contrasto di 1000:1, è antiriflesso e permette regolazioni per varie modalità (Notturna, Lettura, Contrasto automatico ecc..)
    Tasti Volume e Power a destra, carrellino con tre alloggiamenti a SX (DUE SIM in formato NANO) e ulteriore alloggiamento per MicroSD fino a 128Gb. Finalmente un Vero Dual Sim senza rinunce.

    Memoria, Batteria, Sensori, Ricezione e Audio
    I tagli di memoria per questo Redmi 6 sono 3Gb Ram + 32Gb Storage o 4Gb Ram + 64Gb Storage (22,5Gb disponibili sul modello con 32Gb, 54Gb disponibili su quello da 64Gb)
    La batteria è una unità integrata da 3000mAh (typ) e 2900mAh (min), permette autonomieinteressanti (almeno 6 ore almeno di schermo acceso nella giornata media con uso misto WiFi + 4G).
    la sensoristica è completa composta di Accelerometro, Prossimità, luminosità e Bussola MANCA purtroppo il Giroscopio.. la porta MicroUSB ha compatibilità OTG.
    La ricezione è di ottimo livello, e la presenza di tutte le bande in 4G, compresa la Banda 20, permette di coprire tutte le necessità.
    Dual 4G per entrambi gli slot e VoLte supportato per la sim principale.
    La quantità audio della capsula auricolare e dello speaker mono di sistema sono buone, volumi alti e abbastanza ricca rispetto ai prodotti più cheap, la gamma di frequenze.
    Purtroppo la posizione dello speaker sul retro, attutisce molto il suono, motivo per il quale non è consigliato per ascoltare musica con dispositivo appoggiato sul tavolo.
    Interessante il mantenimento del jack audio, purtroppo è invece stato eliminato uno dei simboli della serie redmi, ovvero il trasmettitore Infrarosso.
    Radio FM presente usando le cuffie e ciò permette ottima versatilità.

    Foto e Video
    Il sensore della camera posteriore è Sony IMX 486 con sensore f/2.2 da 1/2,8" e 12Mp, messa a fuoco PDAF, buona qualità degli scatti e una quantità di funzioni notevole grazie all'app fotocamera Xiaomi. Lato video è presente il 1080P a 30fps. Buono il flash led per illuminare la scena. Il secondo sensore Samsung da 5Mp, permette di ottenere scatti in modalità ritratto, abbastanza buoni con stacco del soggetto in primo piano rispetto allo sfondo, non si tratta ovviamente di una soluzione top come può essere quella del Mi8, P20 pro o Oneplus 6. .ma cmq visto il costo è già tanto che non sia la solita modalità software con sfocato radiale al centro, inguardabile.
    La fotocamera anteriore è sempre un modulo Samsung ma con 5Mp con risultati discreti per tutti gli utilizzi.

    Software e Sistema
    Come già detto la base rom è la MIUI 9.6(.14 in questo caso) basata su Andorid 8.1.0 e che porta in dote le patch di sicurezza datate Luglio 2018, ha tutte le funzioni che ci si aspettano, gestures per sostituire i tasti a schemro, doppio tap, risveglio con volume, notifiche always on, sblocco con il volto e temi (qui dovrete cambiare Regione con una Extra UE.. vediamo se un aggiornamento introduce lo sblocco con il volto per italia).
    Molto veloce lo sblocco con il sensore biometrico sul retro, posto in posizione eccellente per facilitarne il raggiungimento con l'indice.
    Fluidità più che discreta, anche se sappiamo che la Miui è abbastanza esigente.. e per Xiaomi è anche il primo Mediatek P22 da "domare". Ram che dei 3Gb resta libera per circa 1,7Gb all'avvio.
    Bootloader Sbloccato e aggiornamento OTA ufficiali.
    DRM con Widevine Level 3 che permetotno fruizione del contenuti Netflix solo a 480P.
    Prestazioni Antutu molto buone, score di oltre 76k punti che lo pone in diretta concorrenza con lo Snapdragon 625.

    Considerazioni Finali
    E' il Best buy per gli amanti della compattezza e delnuovo design 18:9? Ni
    E' il Degno sostituto della serie Redmi 5? Ni
    Ha dalla sua sicuramente l'ottimo ecosistema Xiaomi e appiattisce eventuali differenze di hardware, soprattutto quando si è in presenza, come in questo caso, di 3Gb di ram e 32Gb di storage; il design è classico con la doppia camera ed ha la Banda 20 su 4G (Dual 4G per entrambe le sim).
    I prezzi però, almeno per questo primo periodo, sembrano un pochino gonfiati... si parla di 130€ per il 3/32 e 150€ il 4/64 in Cina.
    Naturale evoluzione, insieme al Redmi 6A che ne è una copia quasi "carbone", dei vecchi e gloriosi Redmi 4A e 5A portando in dote il formato 18:9..
    Se vi serve un muletto scattante e compatto, con alcune piccole mancanze (Giroscopio, Infrarosso), la serie Redmi 6 potrebbe fare al caso vostro.

    PRO
    - Buona ergonomia per il pannello 18:9 da 5,45" che lo rendono più compatto rispetto al Redmi 5.
    - Cpu Helio P22 MT6762 potente ed affidabile in ogni circostanza.
    - Pannello con vetro frontale piatto, senza trattamento 2.5D (lo trovo positivo per l'applicazione delle pellicole di protezione).
    - Batteria da 3000MAh ben ottimizzata e che consente una giornata stress senza patemi di rimanere a secco.
    - Supporto Dual 4G, tutte le bande supportate, compresa B20.
    - Dual SIM Vero con slot MicroSD aggiuntivo.
    - Buona ricezione e audio potente.
    - Fotocamere che permettono di scattare buone foto in condizione dei luce ottimale, effetto Bokeh con doppia cam posteriore più che discreto e video di buona qualità.
    - Led di Notifica, Jack 3,5mm, Bussola, Micro-USB compatibile OTG.
    - Sensore impronte molto rapido ed affidabile e sblocco con il viso con buona percentuale di successo(con buona luce).
    - Gestures alla "iphone" ben implementate, come ormai siamo abituati con la Miui.

    CONTRO
    - Niente di nuovo da parte di Xiaomi per la fascia medio/bassa, il tentativo di mettere una cpu P22 8 core che dovrebbe competere con lo Snapdragon 625, non rende troppa giustizia a questo Redmi 6 che rimane un pochino anonimo.
    - Assenza Giroscopio e sensore Infrarosso.
    - Tende a scaldare un pochino sul retro in condizioni di stress prolungato (non fastidioso, ma va segnalato).
    - Speaker posteriore che purtroppo rende l'audio riprodotto fortemente attutito se appoggiate il dispositivo su un piano disante la riproduzione audio.
    - Widevine solo Level 3 che non permette la visione Netflix in HD, ma "solo" in 480P.
    - Wifi Mono Banda e Schermo "solo" HD+.

    Secondo me, globalmente merita 3.8 stelle su 5.

    Link Sito: https://www.mi.com/it/redmi-6/
    Specifiche: https://www.mi.com/it/redmi-6/specs/
    Ultima modifica di megthebest; 13-09-18 alle 10:34
    <-- Se ti sono stato di Aiuto, Usa il tasto Grazie al lato, non morde mica! --- Sempre Work In Progress -- Il mio canale Youtube di Recensioni Smartphone

  2. I seguenti 2 Utenti hanno ringraziato megthebest per il post:

    gianpassa (09-09-18),pumaro (04-09-18)

  3.  
  4. #2
    Senior Droid L'avatar di ase11


    Registrato dal
    Jul 2012
    Messaggi
    465

    Ringraziamenti
    76
    Ringraziato 47 volte in 44 Posts
    Predefinito

    durata batteria rispetto ad un 3000mah con Qualcomm (tipo redmi S2 per esempio)?

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire risposte
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Torna su
Privacy Policy