CERCA
PER MODELLO
FullScreen Chatbox! :)

Utente del giorno: DreamReaper con ben 11 Thanks ricevuti nelle ultime 24 ore
Utente della settimana: DreamReaper con ben 56 Thanks ricevuti negli ultimi sette giorni
Utente del mese: DreamReaper con ben 167 Thanks ricevuti nell'ultimo mese

Visualizzazione dei risultati da 1 a 1 su 1
Discussione:

[Recensione] Xiaomi Redmi Note 6 Pro Global

Se questa discussione ti è stata utile, ti preghiamo di lasciare un messaggio di feedback in modo che possa essere preziosa in futuro anche per altri utenti come te!
  1. #1
    Moderatore SENIOR L'avatar di megthebest


    Registrato dal
    Feb 2014
    Località
    Marche
    Messaggi
    13,796
    Smartphone
    Grandi, Grossi... Cinafonotti

    Ringraziamenti
    1,583
    Ringraziato 6,495 volte in 4,887 Posts
    Predefinito

    [Recensione] Xiaomi Redmi Note 6 Pro Global

    Prime impressioni e Recensione Xiaomi Redmi Note 6 Pro Global




    Xiaomi Redmi Note 6 Pro 6,26" FHD+, Snapdragon 636 1.8Ghz, 3/4Gb Ram 32/64Gb storage, Miui 9.6 con Android 8.1, Cam Samsung S5K2L7 12Mp f/1.9 (+ 5Mp S5k5e8) + Flash Dual Tone e frontale S5K3T1 20Mp f/2 + 2Mp Omnivision, 4000mAh, MicroUSB OTG, Bussola, Gyro, GPS Glonass+Beidu, Infrarossi.
    Sito Ufficiale: https://www.mi.com/es/redmi-note-6-pro/
    Specifiche:https://www.mi.com/es/redmi-note-6-pro/specs/

    Bundle
    Per la nuova Serie Note 6 Xiaomi sta utilizzando la medesima scatola rossa per tutti, senza elementi distintivi rispetto a quanto visto su Note 5. In confezione c'è la manualistica in Inglese, il cavo USB Micro, il caricabatterie 5V 2A con presa EU oltre ad una cover in silicone nero/fumè che aiuta molto a migliorare il grip! Come detto il caricatore è da 5V 2A e consente una carica completa della batteria integrata da 4000mAh in circa 3 ore scarse (Il dispositivo si ricarica usando la tecnologia Quick Charge di Qualcomm se usate un alimentatore after market certificato).

    Design, Display, Materiali, Ergonomia, Tasti, Prestazioni
    Ottimi materiali per la classe del dispositivo, molto simili a quanto visto sul Redmi Note 5, il frame e la parte posteriore sono in metallo (restano escluse solo le zone posteriori dove sono le antenne), vetro frontale arrotondato 2.5D (è indicata la presenza di gorilla glass per i graffi, ma non di che generazione si parli) e display 6.26" 19:9 "infinity" con angoli arrotondati. Padelloso (157,9x76.4x8,26mm circa per 182g di peso), scivoloso con mani secche ma alla fine si dimostra bilanciato se tenuto in mano.
    In alto è presente un led di notifica bianco e i tasti sono a schermo (che se usate la funzionalità schermo intero, ovvero le gestures alle Iphone X, verranno eliminati).
    Lo snapdragon 636 è la nuova generazione di cpu a 14nm LPP di Qualcomm che porta in dote l'architettura Kryo 260 e la GPU Adreno 509; questa cpu unita alla rom Miui 9.6 su base 8.1 garantisce davvero ottime prestazioni e fruibilità di tutti i contenuti (in attesa di Miui 10).

    La rom Global di Xiaomi la conosciamo già e non ci sono differenze rispetto alle versioni già viste su Redmi Note 5 e affini (in questo caso, è la Miui che copre interamente qualsiasi differenza di versione Base Android, non permettendo in molti casi di svelare differenze tra Android 6,7 e 8.1.
    Lo schermo da 6.26" si dimostra essere davvero una buona unità IPS LCD, la risoluzione è FHD+ 1080x2280 ed ha una densità di 401 ppi. Buona resa dei colori (personalizzabile in vari aspetti con la Miui) e perfetti anche gli angoli arrotondati.
    Tasti Volume e Power a destra, carrellino per due Sim (formato NANO) a SX di tipo ibrido 2in1 (rinunciando alla seconda sim si può usare uan MicroSD).

    Memoria, Batteria, Sensori, Ricezione e Audio
    I tagli di memoria per questo Redmi Note 6 sono 3Gb Ram + 32Gb Storage o 4Gb Ram + 64Gb Storage, possibilità di espansione con MicroSD (fino a 128Gb sicuramente supportata) rinunciando all'uso della seconda sim.
    La batteria è molto simile a quanto visto sul Redmi Note 5 e Redmi Note 4, qui lo schermo più grande e risoluto, non sembra pesare troppo e l'accoppiata con la Miui 9, permette autonomie davvero importanti (almeno 8 ore di schermo acceso nella giornata media con uso misto WiFi + 4G).
    la sensoristica è completa di Bussola e Giroscopio.. la porta MicroUSB ha compatibilità OTG.
    La ricezione è di ottimo livello, la presenza della Banda 20 sul 4G permette una compatibilità a 360°.
    Il Modem presente sullo snapdragon 636 è un Lte Cat 6 a 600mBit/sec e consente l'aggregazione delle bande per il 4G+, purtroppo sembra che Xiaomi abbia disabilitato tale feature per non pagare la licenza a Qualcomm, rimane quindi la compatibilità "solo" 4G con VoLte (quando supportato dall'operatore).
    Qualità audio della capsula auricolare e dello speaker mono di sistema buona, volumi alti e buona gamma di frequenze. Interessante il mantenimento del jack audio e il quasi onnipresente trasmettitore Infrarosso per comandare dispositivi di tutti i tipi (ovviamente quelli che usano tale tecnologia).
    Bluetooth 5.0 Le e Wifi a/b/g/n Dual Band; Radio FM presente usando le cuffie e ciò permette ottima versatilità.

    Foto e Video
    Il sensore della camera posteriore è una doppia unità a semaforo, composta da un sensore principale Samsung S5K2L7 12Mp f/1.9 e da un modulo, sempre Samsung, da 5Mp S5k5e8; la messa a fuoco è di tipo PDAF, buona qualità degli scatti e permette grande versatilità grazie ad una quantità di funzioni notevole dell'app fotocamera Xiaomi. La sostituzione della modalità scene è affidata al nuovo algoritmo AI, ormai onnipresente.
    Enormi passi in avanti lato fotografico da parte di Xiaomi in quest'ultimo anno, sintomo che sta lavorando bene su un comparto che troppe volte era criticato.
    Lato video è presente il 4K a 30fps anche la modalità slow motion che arriva fino a 90fps in FullHD. Buono il flash led dual tone. La resa in condizioni di luce critiche è inferiore e mostra alcuni limiti ad alti iso.. nel complesso però si difende leggermente meglio di quella del Note 5.
    La fotocamera anteriore è costituita da un modulo Samsung S5K3T1 da 20Mp e secondario Omnivision da 2Mp; risultati più che discreti per tutti gli utilizzi (anche per groupie dato il grandangolo) e per effetto ritratto supportato da AI.
    L'intelligenza artificiale AI applicata alla fotocamera, è utile per determinale le scene e applicare un minimo di hdr automatica (per hdr più spinto, serve abilitare l'apposita funzione).

    Considerazioni Finali
    E' il Best buy per gli amanti del nuovo design con notch e dei grandi schermi?
    Ni ... non c'è una risposta univoca.
    Di sicuro c'è il fatto che questo Note 6 è una copia carbone del Note 5, se non fosse per qualche dettaglio minore come schermo 19:9 e notch e fotocamera frontale doppia da 20+2Mp.
    Il rovescio della medaglia, è lassenza delle icone di nnotifica delle app in alto, che fanno perdere ad android il suo senso principale (ok c'è il led, ma senza always on o altri sistemi, è scomodo dover scorrere sempre la tendina per vedere notifiche).
    Ha dalla sua sicuramente la qualità Xiaomi, il design che seppur "Déjà vu" lo rende comunque attuale, e un rapporto qualità prezzo sempre molto elevato .
    I prezzi partono da poco più di 165€ per il 3/32 e 190€ il 4/64 in Cina (190€ il 3+32 e 220€ il 4+64 in Europa).
    Secondo le strategie Xiaomi, questo Note 6 è l'evoluzione dello Xiaomi Redmi Note 5 seguendo la moda della doppia fotocamera anche al frontale e e soprattutto abbracciando questo notch, che purtroppo ci costringe a qualche rinuncia lato notifiche...


    Conclusioni e voti:
    DESIGN E MATERIALI 8
    DISPLAY 8.6
    HARDWARE 9
    AUDIO E RICEZIONE 8.8
    SOFTWARE E UPDATE 8.2
    FOTOCAMERA Posteriore 8.5
    FOTOCAMERA Frontale 8
    BATTERIA 9
    ERGONOMIA 8.9
    ESPERIENZA UTENTE 8.5
    RAPPORTO QUALITA'/PREZZO 8.8
    BUNDLE 8

    Secondo me, globalmente merita 8.4 punti su 10 (voto assolutamente soggettivo, frutto però del posizionamento di prezzo e dell'ecosistema Xiaomi, nonchè del confronto con pari fascia).
    In Sostanza.. se lo potevano risparmiare.. continuando a tenere in vita il Redmi Note 5, che dopo la presentazione del 6, lentamente diventerà introvabile..
    Ultima modifica di megthebest; 23-10-18 alle 08:39
    <-- Se ti sono stato di Aiuto, Usa il tasto Grazie al lato, non morde mica! --- Sempre Work In Progress -- Il mio canale Youtube di Recensioni Smartphone

  2. I seguenti 2 Utenti hanno ringraziato megthebest per il post:

    gianpassa (22-10-18),tascappane (03-11-18)

  3.  

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire risposte
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Torna su
Privacy Policy