CERCA
PER MODELLO
FullScreen Chatbox! :)

Utente del giorno: turbogt con ben 15 Thanks ricevuti nelle ultime 24 ore
Utente della settimana: ste22032 con ben 95 Thanks ricevuti negli ultimi sette giorni
Utente del mese: ste22032 con ben 445 Thanks ricevuti nell'ultimo mese

Pagina 1 di 2 12 ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 1 a 10 su 11
Discussione:

Apparente Linguaggio di Programmazione In Italiano anche per android

  1. #1
    Baby Droid
    Registrato dal
    Sep 2012
    Località
    Biandrate
    Messaggi
    10
    Smartphone
    LG P500-Optimus One
    Thanks
    0
    Thanked 0 Times in 0 Posts
    Predefinito

    Apparente Linguaggio di Programmazione In Italiano anche per android

    Ragazzi io cercavo di realizzare una mia app per android da rilasciare evidentemente ingiro,e vista la complessita nel imparare altre cose della google e quindi grattacapit,ho tentato la fortuna su google e ho trovato un sito dove mostrano e parlano di questo NUOVO linguaggio di programmazione ,e udite udite e in italiano!O.O e un fake?sarebbe troppo bello..

    Vi dico come si chiama o vi do il link(se si puo)(perche cercarlo sara un po dura:/)

  2.  
  3. #2
    Baby Droid
    Registrato dal
    Dec 2012
    Località
    Acquaviva delle fonti
    Messaggi
    6
    Smartphone
    Samsung Galaxy Tab 2 - P5110
    Thanks
    0
    Thanked 0 Times in 0 Posts
    Predefinito

    Ciao Alessio, sei sicuro di questa cosa? A me sembra un fake...
    Permetto che non sono un programmatore/sviluppatore ma mi piacerebbe diventarlo.
    Sai perché mi risulta strana sta cosa? Perché, purtroppo, l'inglese è il linguaggio universale impiegato per le standardizzazioni a cui tutti gli informatici fanno riferimento. Se penso ad un linguaggio di programmazione sviluppato interamente in lingua italiana (magari!!!), la standardizzazione decade in quanto accessibile solo agli individui capaci di esprimersi in italiano. Puoi inviare il link? Sono curioso di leggere quanto riportato.
    Ciao, Graziano.

    Inviato dal mio GT-P5110
    Inviato dal mio telegrafo senza fili Samsung GT-P5110.

  4. #3
    Baby Droid L'avatar di faraone88
    Registrato dal
    Dec 2012
    Località
    Italia
    Messaggi
    9
    Smartphone
    Galaxy S3
    Thanks
    0
    Thanked 1 Time in 1 Post
    Predefinito

    Posso garantire che la notizia è assolutamente falsa. È impossibile che questo avvenga in quanto il linguaggio di programmazione di Android è uno solo ed è praticamente java (in realtà nn è proprio così) ma non vorrei essere troppo tecnico. Ci terrei a precisare una cosa. I linguaggi di programmazione non hanno "lingua" in quanto sono essi stessi una lingua e pertanto è sbagliato parlare di linguaggi di programmazione in inglese o in italiano ecc.. l'unica cosa scritta in linguaggio naturale è la documentazione ma quella è un'altra storia

    From my S3

  5. #4
    Baby Droid
    Registrato dal
    Dec 2012
    Località
    Acquaviva delle fonti
    Messaggi
    6
    Smartphone
    Samsung Galaxy Tab 2 - P5110
    Thanks
    0
    Thanked 0 Times in 0 Posts
    Predefinito

    Condivido in toto quanto hai postato, indubbiamente ho peccato di superficialità. In rettifica a quanto scritto, quando parlo di " linguaggio di programmazione" faccio riferimento a qualsivoglia codice che " traduca" dal linguaggio umano al linguaggio macchina tutti quei comandi/azioni che vogliamo che il terminale/dispositivo compia.


    Inviato dal mio GT-P5110
    Inviato dal mio telegrafo senza fili Samsung GT-P5110.

  6. #5
    Baby Droid L'avatar di faraone88
    Registrato dal
    Dec 2012
    Località
    Italia
    Messaggi
    9
    Smartphone
    Galaxy S3
    Thanks
    0
    Thanked 1 Time in 1 Post
    Predefinito

    Ok e se vuoi un consiglio da uno che ne sa qualcosina studiale queste cose, impara a progettare, a programmare a pensare in modo diverso..se lo guardi dal verso giusto, questo è un mondo bellissimo
    Ciao
    Gianluca


    From my S3

  7. #6
    Baby Droid
    Registrato dal
    Dec 2012
    Località
    Acquaviva delle fonti
    Messaggi
    6
    Smartphone
    Samsung Galaxy Tab 2 - P5110
    Thanks
    0
    Thanked 0 Times in 0 Posts
    Predefinito

    Ciao Gianluca, quello che mi manca è proprio la programmazione perché le idee non mancano assolutamente, anzi, sono ogni giorno sempre di più. Il fatto è: per android, da dove devo cominciare? Dove posso cominciare a sperimentate ciò che imparo dalla teoria? Tra l' altro uso un Mac...

    Inviato dal mio telegrafo senza fili Samsung GT-P5110.
    Inviato dal mio telegrafo senza fili Samsung GT-P5110.

  8. #7
    Baby Droid L'avatar di faraone88
    Registrato dal
    Dec 2012
    Località
    Italia
    Messaggi
    9
    Smartphone
    Galaxy S3
    Thanks
    0
    Thanked 1 Time in 1 Post
    Predefinito

    La macchina che usi (pc o mac) è indifferente per quanto riguarda la programmazione per dispositivi Android e Java in generale.

    Per iniziare a programmare avrai bisogno di qualche strumento software:
    - SDK e ADT che sono indispensabili - (visita developer . android . com/sdk/index . html)
    - ti consiglio un ambiente di programmazione integrato tipo eclipse (www . eclipse . org/) o netbeans (www . netbeans . org/) perchè col solo blocco note non ne usciresti

    Se cerchi di fare autodidattica scegli libri buoni e (almeno all'inizio) non molto avanzati. Purtroppo non saprei indirizzarti perchè personalmente ho iniziato a programmare per Android all'università e quindi le basi le ho ricevute dai professori, poi ho acquistato un libro ma era già roba avanzata

    In ogni caso se non hai capito un tubo di quello che ho scritto (SDK, ADT, ambiente di programmazione integrato ecc...) vuol dire che hai bisogno delle basi e quelle non le troverai sui libri per Android

    In questo caso hai 2 alternative: isciverti all'università o leggere libri di informatica di base come quello di Luca Cabibbo - "Fondamenti di informatica: Oggetti e Java" che è stato il mio primo libro insieme a quello del mio Prof. Libero Nigro (il titolo non lo ricordo)
    Spero di non averti confuso

  9. #8
    Baby Droid
    Registrato dal
    Dec 2012
    Località
    Acquaviva delle fonti
    Messaggi
    6
    Smartphone
    Samsung Galaxy Tab 2 - P5110
    Thanks
    0
    Thanked 0 Times in 0 Posts
    Predefinito

    Fin ora la mia unica fonte del sapere è stata internet, ho letto parecchio sul web e nei forum.
    Di SDK ed Eclipse ne avevo già sentito parlare, infatti avevo già letto qualcosa e li avevo scaricati.
    Sicuramente credo per il momento di scegliere la seconda alternativa, perchè iscrivermi all'università mi sembra irrealizzabile.
    Purtroppo il mondo del lavoro non sempre va d'accordo col mondo dell'istruzione.
    Ti ringrazio per avermi suggerito i due libri.
    Inviato dal mio telegrafo senza fili Samsung GT-P5110.

  10. #9
    Baby Droid
    Registrato dal
    Dec 2012
    Messaggi
    9
    Thanks
    0
    Thanked 0 Times in 0 Posts
    Predefinito

    ciao a tutti
    a) per quanto riguarda uzzaraff:
    Il fatto è: per android, da dove devo cominciare?
    a differenza di faraone88 io ho imparato soltanto usando il web, youtube , google , forums e devo dire che per imparare le basi è veramente difficile. Una volta pero sviluppata una precisione nella ricerca e una conoscenza di base diventa tutto piu facile da capire e cercare.
    b) per quanto riguarda la programmazione in italiano è del tutto possibile secondo me:
    nel procedimento che diceva uzzaraff
    codice che " traduca" dal linguaggio umano al linguaggio macchina
    , si puo aggiungere un passaggio: dal linguaggio italiano ( con un vocabolario molto ristretto ) al linguaggio java e da li al linguaggio macchina.

  11. #10
    Baby Droid L'avatar di faraone88
    Registrato dal
    Dec 2012
    Località
    Italia
    Messaggi
    9
    Smartphone
    Galaxy S3
    Thanks
    0
    Thanked 1 Time in 1 Post
    Predefinito

    Non si parla di lingua di un linguaggio..un linguaggio di programmazione è di per sé una lingua in tutto e per tutto con tanto di grammatica che ne definisce la correttezza sintattica delle frasi e un vocabolario (le keywords) contenenti particolari stringhe testuali che hanno un significato specifico..queste stringhe in generale non appartengono a nessun linguaggio naturale ma sono spesso delle abbreviazioni o dei neologismi.. in ultima istanza, quando si programma è obbligatorio dare i nomi ai metodi e alle variabili ( anche agli oggetti se si tratta di poo - programmazione orientata agli oggetti) e nessuno vieta (nei limiti della grammatica) di assegnare dei nomi in qualsiasi lingua..qnd ero studente, il nome che i professori usavano più spesso era Pippo per esempio..quindi riassumendo: il problema di un "linguaggio in italiano" nn si pone..spero di essermi fatto capire qst volta

Pagina 1 di 2 12 ultimoultimo

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •