CERCA
PER MODELLO
FullScreen Chatbox! :)

Utente del giorno: Stahl con ben 19 Thanks ricevuti nelle ultime 24 ore
Utente della settimana: Stahl con ben 88 Thanks ricevuti negli ultimi sette giorni
Utente del mese: Stahl con ben 466 Thanks ricevuti nell'ultimo mese

Visualizzazione dei risultati da 1 a 2 su 2
Discussione:

THREAD: problemi dopo caduta in acqua

Se questa discussione ti è stata utile, ti preghiamo di lasciare un messaggio di feedback in modo che possa essere preziosa in futuro anche per altri utenti come te!
  1. #1
    Androidiano


    Registrato dal
    Dec 2011
    Messaggi
    56

    Ringraziamenti
    4
    Ringraziato 0 volte in 0 Posts
    Predefinito

    THREAD: problemi dopo caduta in acqua

    ciao ragazzi..
    ho bisogno di vostri consigli, ho un galaxy alpha di un amico che è caduto in acqua ed essendo io uno smanettone gliel'ho recuperato rimuovendo l'ossido con il bagno ad ultrasuoni e sostituendo il display.
    ora il problema...il telefono dopo il trattamento funzionava, si accendeva e prendeva la rete ma dopo circa 10-15 secondi di utilizzo si congelava la schermata (non rispondeva più a nessun comando) e dopo 5 secondi circa si riavviava ripetendo la cosa.
    in questo modo non riuscivo ad estrarre i file da recuperare ma decisi a farlo funzionare abbiamo comunque ripristinato il firmware con odin pensando che il problema fosse nel sistema ma purtroppo il problema resta.

    la situazione attuale:
    il telefono mostra la schermata "galaxy alpha" e "samsung" dopo i soliti 10 secondi circa l'animazione della scritta samsung si blocca e si riavvia il dispositivo.
    se entro in recovery invece dura un pò di più, il telefono si blocca dopo circa 1 minuto e senza riavviarsi..

    avreste qualche consiglio da darmi? non so più cosa provare
    grazie!

  2.  
  3. #2
    Baby Droid


    Registrato dal
    Jul 2012
    Messaggi
    34

    Ringraziamenti
    6
    Ringraziato 2 volte in 2 Posts
    Predefinito

    al 99,9% il problema è l'ossido purtroppo (inutile ipotizzare che il problema sia altrove quando sappiamo che è finito in acqua). non sempre è possibile salvare un terminale finito in acqua. puoi cercare l'ossido sulla scheda madre aiutandoti con una lente di ingrandimento (o meglio ancora un microscopio se lo hai a disposizione) e utilizzare lo stesso solvente che hai adoperato con la vaschetta a ultrasuoni, tentando il tutto per tutto con uno spazzolino (facendo attenzione a non danneggiare le piste e allo stesso tempo cercando di rimuovere eventuali trace visibili di ossido).

    nel remoto caso in cui il problema fosse software (e non l'ossido che ha danneggiato la scheda madre), visti i tentativi già fatti (dando per scontato che tu abbia tentato un hard rest da recovery), l'unica soluzione per rimettere le cose a posto sarebbe l'utilizzo di una box a pagamento (come octopus) purtroppo.

    mi spiace, anche perchè con la sostituzione dello schermo si sono spesi ulteriori soldi (oltre il danno anche la beffa). insisti sulla pulizia dell'ossido (e ricorda di asciugare bene la scheda madre con l'aria calda prima di provarla nuovamente)... non ho altre soluzioni. mi spiace.

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire risposte
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Torna su
Privacy Policy