CERCA
PER MODELLO
FullScreen Chatbox! :)

Utente del giorno: ste22032 con ben 20 Thanks ricevuti nelle ultime 24 ore
Utente della settimana: th3D0ct0r con ben 117 Thanks ricevuti negli ultimi sette giorni
Utente del mese: AI0LIA con ben 477 Thanks ricevuti nell'ultimo mese

Visualizzazione dei risultati da 1 a 3 su 3
Discussione:

[Tutorial] Indicazioni per aumentare la durata della batteria

  1. #1
    Androidiano VIP L'avatar di dario2106

    Registrato dal
    Dec 2011
    Località
    Da Nessuna Parte
    Messaggi
    3,234
    Smartphone
    Samsung Galaxy Nexus
    Thanks
    463
    Thanked 1,299 Times in 1,025 Posts
    Predefinito

    [Tutorial] Indicazioni per aumentare la durata della batteria

    L'autonomia dei terminali di ultima generazione e' un problema sentito da molti. La questione è che le batterie non progrediscono (tra i 1200 e i 1600 mah) e nascono dispositivi con processori sempre piu potenti,display sempre piu grandi e definiti,terminali sempre connessi alla rete per i più disparati motivi egiochi con grafica spettacolare.
    Siamo sempre in attesa di nuove tecnologia che offrano performance superiori siaper quanto riguarda l’autonomia, sia per quanto riguarda proprio la durata della fase di ricarica; tutto però e' ancora in fase sperimentale o di studio.
    Ecco alcune indicazioni per aumentare la durata della batteria:
    In fase di acquisto leggere le caratteristiche del terminale e soprattutto i dati riguardanti batteria,display e CPU,verificare il tipo di utilizzo del terminale, per esempio se viaggiate spesso per lavoro,non avete molte pretese in quanto a dimensioni e utilizzate il dispositivo piu per telefonare e mandare messaggio o mail che per navigare,giocare o guardare video,non e'necessario che il display sia troppo grande e la CPU molto potente,e il risparmio di batteria sara' notevole.
    Molto importante e' il rapporto pollici\CPU-batteria:


    - terminali che hanno processore con clock uguale o inferiore ai 600 MHz e montano schermi di dimensione massima 3,2/3,5 pollici, si accontentano tranquillamente di batterie intorno ai 1200 mah massimo
    - terminali che hanno processore con clock superiore a 600 MHz e montano schermi di dimensione superiore a 3,5 pollici, dovrebbero avere batterie non inferiori a 1350/1400 mah
    - terminali che hanno processore con clock di 1 GHz o superiore e montano schermo di 4 pollici o superiori, dovrebbero avere batterie non inferiori a 1500/1600 mah

    Questi anni nuove tecnologie hanno reso i display e gli schermi sempre piu spettacolariin fatto di luminosità, contrasto, risoluzione, nitidezza e brillantezza di colori. I vari retina display, super amoled, super amoled plus, super lcd, nova e quant’altro sono si spettacolari ma anche assetati di batteria.
    Per ridurre i consumi provocati da questi incredibili display ci sono semplici accorgimenti come settare la luminosita' a livello basso soprattutto in ambienti chiusi dove non serve che questa sia elevata, e diminuire il time-outdello schermo per far si che non rimanga troppo tempo acceso quando lo appoggiate nella scrivania.

    Lasciare inutilmente accesi sensori che in quel momento non stiamo utilizzando incide sicuramente e non poco sulla durata della nostra batteria:

    -Controllate quando uscite di casa che il Wi-Fi sia disattivato
    -Dopo che inviate\ricevete foto, video o quant’altro via Bluetooth, potete spegnerlo
    -Appena avete raggiunto la vostra destinazione, disattivate il GPS
    -Hot spot Wi-Fi: dimenticarlo acceso significa rimanere senza carica entro pochissime ore

    Alcuni consigli per l'utilizzo generale dello smartphone :


    scarica e ricarica: bisognerebbe evitare che le batterie al Litio si scarichino completamente, perché questo ne accorcia la vita. L’ideale sarebbe mettere sotto carica il telefono quando ancora c’è un 15 / 10 % di carica residua.
    live wallpapers: davvero belli, ma la loro riproduzione continua fa consumare più batteria rispetto ai classici sfondi statici per cui provate a non utilizzarli e noterete sicuramente una differenza
    disabilitate “tutte le animazioni” e provate a lasciarne solo alcune (su Android in menu—>impostazioni—>display)
    sincronizzazione: sempre su Android andando su menu—>impostazioni—>account e sincronizzazione, potrete verificare tutti gli account che diverse volte al giorno vengono sincronizzati col server; alcuni possono essere disabilitati (nel mio caso azioni e twitter, che uso poco) e in alcune applicazioni si può diminuire la frequenza degli stessi
    utilizzo batteria: potrete controllare quale parte hardware o quali applicazioni consumano batteria dal menu impostazioni (su Android menu—>impostazioni—>info sul telefono—>utilizzo batteria), così potrete chiudere qualcuna di queste
    risparmio energetico: molti smartphone (HTC su tutti) integrano un sistema che limita automaticamente il consumo di energia quando la batteria del telefono è quasi scarica. Potrete personalizzarlo a vostro piacimento scegliendo la percentuale di batteria da cui entra in funzione, quali sensori disattivare, abbassare la luminosità automaticamente, etc..)
    spegnimento: quando dormite spegnete il telefono (o mettetelo in modalità aereo),
    applicazioni inutili: più applicazioni avremo, maggiore sarà il consumo di batteria per cui non installate applicazioni “tanto per fare numero” e disinstallate quelle che non utilizzate

    Assieme al display e alla CPU, la rete dati contribuisce in modo importante al consumo della batteria Controllare il suo utilizzo, ecco alcuni consigli:

    - Bloccate il traffico dati (APN) e il Wi-Fi se non dovete utilizzarlo
    - Passate dalla modalita' 3G a 2 G che vi consentirà comunque di chiamare e ricevere messaggi
    - Se siete in un locale dove il telefono non riceve, passate in modalita' aereo per evitare che continui costantemente a cercare segnale.
    -Non meno importanti infine, sono le condizioni climatiche a cui e' esposto il device,evitare di lasciarlo per molto tempo a diretto contatto con i raggi del sole e al caldo eccessivo( per esempio in auto in estate)

    A disposizioni per suggerimenti ed integrazioni
    Grazie dell'attenzione
    Figliolo, Prima di postare boiate leggi qui ---> Regolamento 2013

    TELEFONO: LG Google Nexus 5
    ROM: Linearboost 2.1 ( Tester )
    KERNEL: Linear 0.1 by hottix
    BASEBAND M8974A-2.0.50.2.21

  2. I seguenti 6 Utenti hanno ringraziato dario2106 per il post:

    blacklollo (28-11-12),brekker (04-07-12),Glennascaul (06-04-13),iLpirLa (27-02-12),Maxlamb (23-04-12),nicolazaltra (05-08-12)

  3.  
  4. #2
    Baby Droid

    Registrato dal
    Feb 2013
    Messaggi
    12
    Thanks
    0
    Thanked 0 Times in 0 Posts
    Predefinito

    Ciao, volevo lasciare il mio piccolo contributo al forum ed all'argomento. All'inizio ero disperato alla prima occasione collegavo lo smartphone al caricatore. Dopo nemmeno un mese ho comprato batteria supplementare con caricabatteria indipendente dove si innesta direttamente la batteria. La sera metto sotto carica tutte e due le batterie, la mattina esco con due batterie cariche. Non appena finisce una la sostituisco e l'altra va sotto carica. Sono davvero contento, con una spesa ridicola di 15€, naturalmente non originale ma perfettamente soddisfatto.
    Allora dico io a che servono tutti questi accorgimenti per economizzare sulla batteria? Io ho comprato uno smartphone e lo voglio funzionale al 100%.

    Ciao a presto!

  5. #3
    Baby Droid

    Registrato dal
    Sep 2012
    Messaggi
    29
    Thanks
    0
    Thanked 0 Times in 0 Posts
    Predefinito

    Grazie Dario!


    Inviato dal mio GT-I9001 usando le dita


Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •