CERCA
PER MODELLO
FullScreen Chatbox! :)

Utente del giorno: DreamReaper con ben 4 Thanks ricevuti nelle ultime 24 ore
Utente della settimana: carotix con ben 36 Thanks ricevuti negli ultimi sette giorni
Utente del mese: carotix con ben 133 Thanks ricevuti nell'ultimo mese

NEWS DAL BLOG:
Visualizzazione dei risultati da 1 a 1 su 1
Discussione:

Guida pratica per TWRP recovery e rooting su Vernee Mix 2

Se questa discussione ti Ŕ stata utile, ti preghiamo di lasciare un messaggio di feedback in modo che possa essere preziosa in futuro anche per altri utenti come te!
  1. #1
    Androidiano


    Registrato dal
    Oct 2013
    LocalitÓ
    Foggia
    Messaggi
    62

    Ringraziamenti
    5
    Ringraziato 5 volte in 5 Posts
    Predefinito

    Guida pratica per TWRP recovery e rooting su Vernee Mix 2

    Questa guida pratica ed essenziale nasce dalla mia personale esperienza con il Vernee Mix 2 grazie al prezioso lavoro di ghost45 su XDA Developers Forum e di altre persone, le cui indicazioni ed opere mi hanno consentito di trarmi d'impaccio in ogni situazione.
    Vuole essere quindi uno schema di rapido riferimento per le operazioni trattate.

    1) Attivare l'accesso alle "Opzioni sviluppatore" aprendo "Impostazioni" -> "Info telefono" e toccando una decina di volte su "Numero build".

    2) Andare in "Impostazioni" -> "Opzioni sviluppatore" per attivare "Sblocco OEM" e "Debug USB".

    3) Su Windows con modalitÓ amministrativa installare USB-VCom driver per Mediatek
    https://drive.google.com/file/d/1hYG...5mQAXD2wq/view

    4) Allacciare il telefonino acceso via USB a Windows e fare sempre attenzione di dare consenso all'accesso ad esso in modalitÓ debug USB toccando l'OK sul messaggio a schermo.

    5) Su Windows con modalitÓ amministrativa installare (piazzare) ADB+Fastboot
    ADB_1.4.2

    6) Su Windows con modalitÓ amministrativa eseguire - da linea di comando trovandosi in directory di ADB+Fastboot - il comando
    adb devices
    onde verificare che il telefonino venga rilevato, quindi eseguire
    adb reboot bootloader
    onde riavviare il telefonino in modalitÓ fastboot; una volta che il telefonino Ŕ in modalitÓ fastboot eseguire
    fastboot oem unlock
    onde sbloccare il bootloader.

    7) *ATTENZIONE* lo sblocco del bootloader comporterÓ il conseguente ripristino alle condizioni di fabbrica (eliminazione di tutti i dati aggiunti)!

    8) *ATTENZIONE* una volta che il telefonino abbia il bootloader sbloccato e tenga installata una "recovery" o un'intera ROM non ufficiale NON ri-bloccare mai il bootloader: il risultato sarebbe il blocco dell'avvio del telefonino (in un circolo - "loop" - infinito in "red state") dal quale ci si pu˛ salvare solo ricorrendo ad una "stock ROM" ufficiale
    https://onedrive.live.com/?authkey=%...&action=locate
    da installare mediante "SP Flash Tools"
    https://spflashtools.com/category/windows
    con i modi indicati qui
    [GUIDA] Flash ROM ufficiali via SP Flash Tool anche con bootloader bloccato [omega]
    (in particolare il Mix2 va allacciato spento e tenendo premuto il tasto Vol+ - "pi¨": non "meno" - PER TUTTO IL TEMPO delle operazioni).

    9) Una volta sbloccato il bootloader, sempre nella stessa finestra dei comandi di Windows, eseguire
    fastboot reboot
    ed attendere con pazienza il riavvio del sistema che passa per il ripristino alle condizioni di fabbrica.

    10) Di nuovo attivare l'accesso alle "Opzioni sviluppatore" aprendo "Impostazioni" -> "Info telefono" e toccando una decina di volte su "Numero build", onde andare in "Impostazioni" -> "Opzioni sviluppatore" per attivare "Sblocco OEM" e "Debug USB".

    11) Allacciare il telefonino acceso via USB a Windows e fare sempre attenzione di dare consenso all'accesso ad esso in modalitÓ debug USB toccando l'OK sul messaggio a schermo.

    12) Collocare in directory di ADB+Fastboot il "recovery file" dell'apposito TWRP
    a) per il modello con 4GB RAM
    recovery_twrp_Vernee_Mix2_4gb_kernel_patched
    b) per il modello con 6 GB RAM
    Recovery_twrp_Vernee_Mix2_Pro

    13) Di nuovo nella stessa finestra dei comandi di Windows eseguire
    adb devices
    onde verificare che il telefonino venga rilevato, quindi eseguire
    adb reboot bootloader
    onde riavviare il telefonino in modalitÓ fastboot; una volta che il telefonino Ŕ in modalitÓ fastboot eseguire
    fastboot flash recovery FILE-TWRP.img
    che installerÓ la TWRP, infine eseguire
    fastboot reboot
    per verificare che il telefonino funzioni correttamente.

    14) Per avviare il Mix2 in modalitÓ recovery accenderlo tenendo premuto Vol+ e quindi seguire le indicazioni a schermo: una volta avviata la TWRP ignorare la richiesta password per crittazione, se si vuole si selezioni il linguaggio col tasto di destra, quindi premere il tasto a sinistra "Cancel".

    15) *ATTENZIONE* si pu˛ ri-bloccare il bootloader solo dopo che s'Ŕ provveduto a rimpiazzare recovery e/o intera ROM con le versioni ufficiali: la presenza anche di un solo elemento estraneo blocca il sistema nei modi giÓ detti.

    16) Per ottenere accesso root Ŕ possibile ricorrere a SuperSU o a Magisk, nei forum si riporta un funzionamento non perfetto di SuperSU anche se comunque assicura la funzionalitÓ base di accedere coi permessi di root, invece Magisk offre il vantaggio di non modificare "system" sicchŔ si potrÓ continuare ad usare app che effettuano un controllo preliminare dell'integritÓ di "system" per funzionare (come fanno Google Pay o Pokemon GO); io ho verificato solo Magisk.
    * ATTENZIONE * Queste operazioni passano per l'eliminazione di tutti i dati aggiunti nel telefonino!

    16a) Per installare SuperSU
    https://download.chainfire.eu/1113/S...etrieve_file=1
    si deve preliminarmente copiare l'archivio ZIP di SuperSU nell'unitÓ di memorizzazione del telefonino ("sdcard" interna o in un'unitÓ che si possa inserire dopo, anche in USB OTG) ed installare un "image-file" di "boot" che Ŕ stato "patched"
    boot_mix2_4gb_patched
    per installare il quale lo si colloca nella directory di ADB+Fastboot per poi tenere il telefonino allacciato al computer via USB in modalitÓ debug onde ricorrere alla solita successione di comandi
    adb devices
    e
    adb reboot bootloader
    cui far seguire per scrupolo
    fastboot devices
    per sincerarsi che il telefonino sia effettivamente rilevato in modalitÓ fastboot, ed infine
    fastboot flash boot boot_mix2_4gb_patched.img
    onde installarci il nuovo boot, dopodichŔ eseguire
    fastboot reboot
    per verificare che il telefonino funzioni correttamente; quindi provvedere a riavviarlo in modalitÓ recovery nella quale eseguire UNA PRIMA VOLTA "Wipe -> Advanced Wipe -> DATA" (confermare) ritornando al men¨ generale per "Reboot -> Recovery" e poi eseguire UNA SECONDA VOLTA "Wipe -> Advanced Wipe -> DATA" (confermare) ritornando al men¨ generale per "Reboot -> Recovery" (sý: Ŕ necessario reiterare le operazioni), al che in recovery eseguire "Wipe -> Advanced Wipe -> Cache + Dalvik" (entrambe, confermare) ed alla fine di nuovo "Reboot -> Recovery", una volta che si Ŕ di nuovo in recovery installare SuperSU; alla fine riavviare il telefonino normalmente, avendo pazienza perchŔ farÓ pi¨ riavii consecutivi e potrebbe impiegarci molto tempo, per verificare che SuperSU sia installato e funzionante.

    16b) Per installare Magisk
    https://forum.xda-developers.com/app...mless-t3473445
    si deve preliminarmente copiare l'archivio ZIP di Magisk nell'unitÓ di memorizzazione del telefonino ("sdcard" interna o in un'unitÓ che si possa inserire dopo, anche in USB OTG) ed installare un "image-file" di "boot" che Ŕ stato reso "Encryptable "
    boot_encryptable_mix2
    per installare il quale lo si colloca nella directory di ADB+Fastboot per poi tenere il telefonino allacciato al computer via USB in modalitÓ debug onde ricorrere alla solita successione di comandi
    adb devices
    e
    adb reboot bootloader
    cui far seguire per scrupolo
    fastboot devices
    per sincerarsi che il telefonino sia effettivamente rilevato in modalitÓ fastboot, ed infine
    fastboot flash boot boot_encryptable_mix2.img
    onde installarci il nuovo boot, dopodichŔ eseguire
    fastboot reboot
    per verificare che il telefonino funzioni correttamente; quindi provvedere a riavviarlo in modalitÓ recovery nella quale eseguire UNA PRIMA VOLTA "Wipe -> Advanced Wipe -> DATA" (confermare) ritornando al men¨ generale per "Reboot -> Recovery" e poi eseguire UNA SECONDA VOLTA "Wipe -> Advanced Wipe -> DATA" (confermare) ritornando al men¨ generale per "Reboot -> Recovery" (sý: Ŕ necessario reiterare le operazioni), al che in recovery eseguire "Wipe -> Advanced Wipe -> Cache + Dalvik" (entrambe, confermare) ed alla fine di nuovo "Reboot -> Recovery", una volta che si Ŕ di nuovo in recovery installare Magisk; alla fine riavviare il telefonino normalmente, avendo pazienza perchŔ farÓ pi¨ riavii consecutivi e potrebbe impiegarci molto tempo, per verificare che Magisk sia installato e funzionante.

  2. Il seguente Utente ha ringraziato instarvega per il post:

    epiteto (01-03-18)

  3.  

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire risposte
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Torna su
Privacy Policy