Antiroid: Trovare facilmente alternative gratuite ad applicazioni a pagamento.

1 ottobre 201224 commenti

E risaputo che nel Play Store si trovano tante ottime applicazioni a pagamento e altrettante del tutto gratuite. Vista la crisi economica, oggi volgiamo segnalarvi un servizio che permette di trovare in tutta legalità alternative gratuite alle applicazioni più onerose, in modo tale da poter risparmiare qualche soldino in più.

Antiroid è un nuovo servizio web che si  pone quale obiettivo quello di trovare titoli gratuiti che sono il più somiglianti possibili all’ applicazione a pagamento da voi inserita.

Come spesso accade in queste segnalazioni, il sito è relativamente giovane, perciò afflitto da non poche imperfezioni  ma generalmente i risultati forniti saranno piuttosto pertinenti alla ricerca da voi proposta.

La ricerca può essere fatta o inserendo nell’apposita stringa il titolo di una determinata applicazione/gioco oppure navigando tra le categorie messe a disposizione.

Quindi a differenza di altri servizi come Applanet o Snappz( che tra l’altro sono stati chiusi dall’FBI), Antiroid non permette il download pirata di applicazioni altrimenti a pagamento, ma semplicemente vi propone applicazioni simili ma nativamente gratuite.

Come sempre, quando vi presentiamo nuovi servizi, ci farebbe piacere avere un vostro feedback sulla qualità dei medesimi.

Loading...
  • faby

    Ottima notizia. Lo proverò senza dubbio.

  • marty95

    Nella prima riga si parla di crisi economica..e piu di mezza italia fa la fila per l’iphone 5?? Ma quale crisi non diciamo cavolate!! Alla gente non gli va di pagare quei pochi euro per un’applicazione perche siamo tirchi solo quando ci pare a noi!! La maggior parte degli italiani è sempre stata cosi! Cominciamo a difenderci da chi ci governa che ci manda allo scatafascio noa fare la fila per un cavolo di iphone!!

    • k.

      Più di mezza italia in fila??!

    • ANTOOO

      Oggi hanno pubblicato foto delle file per il nuovo Samsung… Linko?

    • Quoto lettere, virgole e spazi.

    • teob

      se stai a guardare i poveri tg italiani certo che siamo tutti n fila a spendere soldi per cellulari.

      • marty95

        Beh di cazzate ne sparano i tg non sarebbe una novita .-.

      • Confermo che alla fin fine di gente in fila dalla sera prima per essere i primi ce n’era veramente poca. Penso che saranno stati al massimo mille persone in tutta Italia e più della metà era li sicuramente perché esalatati di notorietà o solo perché fa figo (ovviamente per la loro sotto cultura modaiola). Inoltre molta gente che lo comprerà con tutta probabilità venderà il suo precedente 4s mettendoci quei 300 euro di differenza per prendere il 5. Oppure lo prenderanno con il contratto di abbonamento. Insomma sicuramente la gente che si compra lo smartphone non è che sta male però negare la crisi perché uno spende 500-600 euro per un telefono mi sembra esagerato, Anche perché basta non usare la macchina tutti i giorni e vedrai quanti soldi ti rimangono in tasca alla fine dell’anno ;-)

    • tho75bg

      Ma a te che ti frega come spende i soldi la gente mica li chiedono a te,e chi compra un s3 non lo menzioni ?sviluppati che e meglio tutti a nominare iphone sempre e comunque.

      • marty95

        Vabbe ragazzi non bisogna sempre criticare quello che dicono gli altri cioe ognuno la pensa nel modo che piu crede giusto! Io reputo l’iphone un bel telefono solamentr esticamente ma cosa gli vuoi dire? Non di certo sono una di quelle persone che critica ogni santo telefono per qualche difetto che presenta! Si ok ognuno spende i soldi come gli pare ma conosco gente che per non spendere 0.25c per una applicazione e poi si ritrova un s3 e quant’altro. Nomino iphone perche è uscito ultimamente ma non nego che ci potrebbe essere la fila per qualsiasi altro telefono

      • Sergio Anzi

        sei veramente poco intelligente

        • marty95

          Parli proprio tu! Ora per trovare un lavoro o fai l’hacker o pulisci i cessi! Assolutamente no non c’e crisi e si comprano un tel da 800€ e poi dicono: mamma mia ci sta crisi non ho piu un’euro.. Coerenza 0 :D saro anche poco informato ma fidati che quello poco intelligente sei tu che hai fatto questo commento inutile! Hai i soldi buon per te tieniteli essere ricco non ti fa signore ;)

          • marco fava

            oppure sai fare qualcosa tipo panettiere o muratore o idraulico. non dire cazzate per favore

          • marty95

            Solo gli stupidi non accetterebbero lavori come.questi! E io non sono uno di quelli quindi cazzate non ne dico perche appena trovo una cosa da fare che sia muratore zappaterra quello che te pare lo faccio! Prima di parlare mejo che sai le.cose

  • Max

    Non c e il link per scaricarlo o sbaglio??

    • Corvo

      Non si scarica, ci si va antiroid.com

  • Tony 7979

    Ma per favore… a che mi serve uno store alternativo se poi in queste apk alternative ci sono solo pubblicità o la scritta ” buy full version”? Neanche promuovere una cosa così. Cmq grazie per l’informazione.

  • Pingback: Antiroid: Trovare facilmente alternative gratuite ad applicazioni a pagamento. | Notizie, guide e news quotidiane!()

  • Alessandro B.

    ehm… <> quella ‘ò’ è un pugno nello stomaco!

  • Walter

    Bella idea, questo servizio di ricerca. Sperando poi che non ti faccia finire col cellulare invaso di app speculative.

    Spesso non ci si interroga abbastanza su dove siano i guadagni di chi pubblica app gratuite, clone di celebri alternative a pagamento. Chiaro, non voglio generalizzare, ma sarebbe meglio instillare quanto meno il dubbio, in chi scarica le app un po “a caso”.

  • doppiobatman

    Per me è un’app completamente inutile

  • Sexy

    Almeno la metà dei commenti che leggo è palesemente OT.
    La smettete? C’è gente che vorrebbe leggere opinioni e commenti sulla news in quanto tale. Detto questo l’app funziona bene o è una semplice paraculata?

  • Cetriolo

    A cosa serve questo articolo se non c’è il link del sito dove scaricare queste app

  • Pingback: Antiroid: Trovare facilmente alternative gratuite ad applicazioni a pagamento. | ivabellini | Scoop.it()