Google Glass, ecco le impressioni dei primi utenti: “Diventano parte di te”

19 aprile 201354 commenti

Alcuni tra i pochi privilegiati che possono utilizzare Google Glass in formato Explorer Edition, invidiati da molti appassionati, hanno descritto le loro sensazioni dopo l'iniziale periodo di utilizzo della periferica, giudicata senza esitazione un netto passo avanti rispetto ad un terminale tradizionale.

Brandon Allgood, CTO di Numerate, sostiene:

Ho indossato  gli occhiali per tutto il giorno, grazie alla buona durata della batteria, e non ho provato alcun fastidio grazie alla leggerezza del device. Alcune mie abitudini sono state modificate: per esempio, per consultare l’ora basta semplicemente che inclini il capo all’indietro. Non ho nemmeno bisogno di utilizzare lo smartphone o il PC per consultare la posta. Google Now è fantastica, dà indicazioni sul traffico e mette tutto ciò che mi interessa a disposizione davanti agli occhi.

Dan McLaughlin, che lavora presso Agilent Technologies, afferma che la periferica è divenuta parte integrante della sua vita, a differenza del vecchio smartphone. La funzione giudicata più utile è quella della ricezione delle e-mails, che mostra titolo e prime righe del messaggio: in tal modo riesce a capire quali messaggi leggere immediatamente e quali poter posticipare.

Non mancano tuttavia alcuni problemi: Allgood rileva le scarse prestazioni della fotocamera in condizioni di poca luce, mentre McLaughlin deve fare i conti con i suoi problemi di vista: va tuttavia detto che Google sta già pianificando di risolvere il problema.

La sensazione che si raccoglie, comunque, è che queste persone abbiano fatto un salto nel futuro: sarà Glass capace di cambiare le nostre abitudini?

Loading...
  • fare85

    Il grosso problema potrebbe essere, oltre al costo, il fatto di farli utilizzare gli ipovedenti

    • Il costo non sarà un problema, calerà con il passare del tempo. Per chi ha problemi di vista, google non diceva che si potevano inserire delle lenti?

      • Ale2695

        Si possono mettere sugli occhiali normali, vedi quello nella foto ;)

        • Ah, hai ragione!
          Io spero che funzionino da auricolare bluetooth (anche se in effetti non hanno un auricolare in-ear, fare una telefonata in “vivavoce” non mi esalta)
          In tutti i casi spero che il design finale sia migliore, li trovo ancora troppo grossi e “invasivi”.

          • DO

            Pare siano con l’audio a “conduzione ossea”. Molto cyberpunk!

          • E nessuno si è ancora strappato i capelli urlando che fanno malissimo?

      • Luca Cecchetto

        si.. ma…

        se poi te ne penti? XD

  • E

    Ieri ho girato un film porno con stile così

    • Marco

      Gogle glaas ottimi per i POV e per i caating ;)

  • CristianoAdiutori

    Che spettacolo!

  • Luke_Friedman

    Sì, perché alla fine un device del genere è una piccolezza, un plus!
    Alla fine non serve ad altro che a guardare l’ora, chiedere all’assistente vocale e poco utile per le email.
    Spero ci siano inoltre dei comandi che permettono di comandare anche lo smartphone, cose del genere: “Glass, scarica XXX dal Play Store sul mio cellulare”

    • Luca Cecchetto

      perchè scaricarlo sullo smartphone e non sui glass?

      • Luke_Friedman

        Era per fare un esempio di interazione tra Glass e smartphone :)

  • davide

    “Le impressioni che Google ha suggerito di dare ai primi utenti”. Così va meglio. D’ altronde do ut des.

  • YoDevil

    Ma finché non mettono Google now in italiano… Che si muovano!

    • birillo

      Imparare l’ inglese no vero i?

      • YoDevil

        1)l’inglese lo
        2)per usare google now con tutte le sue funzionalità bisogna settare la lingua del dispositivo in inglese e parlare in inglese con un accento in inglese per fargli riconoscere tutto.

        • Trill

          Quindi dobbiamo essere inglesi, fanculo l’Italia, giusto?

          • YoDevil

            È proprio di questo che mi sto lamentando._.

      • S_m_b

        Che vuol dire? Che in Italia mo’ dobbiamo parla’ in inglese?

        • ecirtide

          Quando andavo io a scuola (io ho la terza media) l’inglese non era obbligatorio, e ce lo facevano imparare, la prof voleva che noi parlassi o inglese perfetto. Ora l’età d’obbligo è di 16 anni. Non ditemi che è troppo difficile da imparare.

          • S_m_b

            Ripropongo la domanda, dato che la tua non e’ una risposta attinente: embe’? Quindi in Italia dobbiamo parlare in inglese?

      • Gabriele

        Non è questione di imparare l’inglese o meno, è questione che devono mettere il servizio anche in italiano. E non lo dico perchè non so l’inglese…

    • Google Now è già in Italiano, l’unica funzionalità presente ma attualmente rimossa è la “risposta a voce” ma le ricerche funzionano praticamente come la versione inglese. Mi sembra che qua si cerchi un attimino il pelo nell’uovo

      • yumer xyz

        purtroppo non tutti i comandi sono in italiano, ad esempio quello per i barcode (“scan a barcode”) e se non sbaglio anche quello per fare una foto (se esiste, forse mi confondo) che dovrebbe essere take a picture….

      • YoDevil

        Ehm.. In inglese puoi chiedere i risultati delle partite, aprire applicazioni, ecc

        • michael

          Va che anche in italiano si puo eh!!! Io gli chiedo quanti fal inter e me lo dice, gli chiedo di aprire la calcolatrice e lo fa!!!

    • Max Paoli

      Sul mio Note 2 Google Now è in italiano.

  • mikeleUR

    Non penso che persone con problemi di vista spendino tutti cunei soldi per degli occhiali :/

    • Antonio

      Spendino? Ah, l’ignorantità!

      • Marco

        Viva l ingorantità delle genti…lo dovessi scrivere sulle mura della mia citta

    • Non sono occhiali da vista, infatti

    • Ah no? Tralasciando che non sono pensati per loro, ma per tutto un altro mercato…non mi risulta che i miopi siano dei poveracci a prescindere…

  • olè

    madonna la cosa più inutile “Allgood rileva le scarse prestazioni della fotocamera in condizioni di poca luce” ma chissenefrega!!! solo un deficiente si può lamentare della fotocamera di quel coso

    • La fotocamera dei Google Glass è stata presentata come una delle loro prime feature (fare foto / video in real time dal proprio angolo di visone) quindi mi sembra anche il minimo che commentino la fotocamera!

      • olè

        1 la fotocamera su quel coso avrà un sensore uguale a quello degli smartphone ergo avrà gli stessi problemi
        2 se è un dispositivo in antemprima lo possono ancora migliorare
        3 hai toppato alla grande l obiettivo non è quello do fare foto e video in real time ma quello di offrire una realtà aumentata che è ben altra cosa
        4 con tutti i difetti che poteva trovare (sia se ci sono sia se non ci sono) è andato a scegliere il più stupido e il più ovvio

        • Mi sono espresso male: quella delle foto è stata una delle PRIMISSIME cose svelate di Glass (anche all’ultimo google I/O 2012 ricordo si parlasse SOLO dell’aspetto fotocamera => condivisione diretta su G+).

    • S_m_b

      Tu si’ che capisci le potenzialita’ di questo attrezzo…

      • olè

        Se avessi sentito il tono della tua voce sicuramente avrei capito se eri sarcastico o meno, ma non potendo chiedo una delucidazione

    • ReplyK

      Si perchè lui è una persona nella media, un tredicenne che usa i google glass per farsi vedere.
      E SOPRATTUTTO, non per darne un valutazione per migliorarla.

      • Allgood non mi semba proprio un tredicenne che usa i glass solo per farsi vedere xD

  • carlomangano

    non lo voglio neanche regalato. io sono rigido con i tempi. non faccio più di 2 ore di pc al giorno e poi l’occhiale glass potrebbe fare male alla vista e causare bruciore. non lo voglio neanche regalato.

    • birillo

      Allora non usare auto, moto, o mezzi di trasporto pubblici perché non ti piace l’evoluzione tecnologica…. Ah dimenticavo il telefono… Visto che non è indispensabile canne a meno.

      • af

        Canne a meno. Sono d’accordissimo.

    • S_m_b

      Beh, ognuno ha il diritto di avere le proprie (inconsulse) fissazioni…

    • Ary

      Ti sei scordato di dire che n9n ti devi fare piú canne..ridurre almen9 a 3 volte al giorno, bigotto del menga.

      • carlomangano

        non capite niente a me mi piacciono e li vorrei ma non capite quanto puo fare male uno schermo vicino agli occhi messo tutto il giorno

        • Tu non sai di cosa si sta parlando, mi pare. Qui non si parla di uno schermo sempre acceso, ma che attivi quando vuoi tu. Anche leggere un libro per 8 ore consecutive è deleterio, ma non mi pare che la gente critichi i libri.

    • Marco

      Ricorda che stare seduti al cesso tanto twmpo fa venire le morroidi…e poi vai a vivere nella.giungla almeno li non hai radiazioni

    • Chissà poi perchè l’Italia rimane indietro, finchè c’è questa mentalità. Immagino che prima di altre nove ore tu non risponda, dato che ti sei imposto una sorta di “coprifuoco” con il PC.
      Ah, ti sei dimenticato di dire che i google glass fan venire le orecchie a sventola.

  • traccer

    Si mi piacerebbe che venga testato anche qui in Italia… non ho ben capito se la connettività e solo WiFi o anche 3g…se fosse solo WiFi in Italia sappiamo tutti che il WiFi libero e’ solo un sogno se fosse anche 3g avere tutto il GG o quasi un cellurare attaccato in testa non e’ bellissimo… Praga non fraintendetimi il de vice in se e’ una figata… la mia era solo una considerazione :)
    Pesce!

    • Davide Moriello

      I glass si connettono al tuo cellulare che hai in tasca, non fanno da “cellulare” ma solo da connettore.