Kirin 950, Huawei svela ufficialmente il nuovo chip high-end: su le prestazioni, giù i consumi

5 Novembre 20154 commenti

La presentazione era attesa per il 5 Novembre e Huawei non ha tradito le aspettative: il produttore ha ufficialmente svelato il suo nuovo chip destinato alla fascia alta di mercato Kirin 950.

Nessuna sorpresa sul fronte delle caratteristiche: il nuovo Kirin 950, che dovrebbe debuttare sul prossimo Huawei Mate 8 e su cui è già stato avvistato in diversi benchmark, è infatti, come previsto, di un chip octa-core dotato di quattro core Cortex-A72 2.5 GHz e quattro core Cortex-A53 1.8 GHz in configurazione big.LITTLE. Il chip è dotato di un coprocessore i5 che gestisce i sensori (più efficiente dal punto di vista energetico del precedente i3) e di una GPU Mali T880MP4; presente inoltre il supporto a LTE Cat.6.

Realizzato con processo produttivo a 16 nanometri, Kirin 950 dovrebbe garantire un incremento prestazionale del 40%, a fronte di consumi ridotti del 60% rispetto alle precedenti generazioni: Huawei stima che questo possa tradursi in 10 ore di utilizzo in più su un device dotato di batteria da 3500 mAh. La GPU Mali T880 dovrebbe inoltre garantire prestazioni superiori del 100% rispetto a quella di Kirin 930.

Kirin 950 è stato messo alla prova pochi giorni fa su Geekbench registrando ottimi punteggi: sarà interessante vederlo all’opera nell’utilizzo reale.

Loading...
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com