Oppo Find 7: unboxing di Androidiani.com in anteprima italiana

1 aprile 201436 commenti

Dopo l’anteprima italiana del Vivo Xplay3s è arrivato nel laboratorio di Androidiani.com l'altra medaglia del brand della multinazionale BBK: Oppo Find 7.

Abbiamo realizzato un primo unboxing dello smartphone e ve lo proponiamo come “antipasto” alla recensione completa che arriverà,  nei prossimi giorni, dopo aver stressato a dovere questo dispositivo ed aver condotto puntigliosi test su displayaudiofotocamera e sistema operativo.

IMG_20140331_073445wtmk

Unboxing

Il Find 7 arriva in una scatola di metallo con i bordi arrotondati, di colore nero raso e con un look che crea un senso di mistero. I materiali ricordano più la confezione dell’Oppo N1 che quella Find 5.

IMG_20140331_074801wtmk

Aprendo il coperchio, troviamo sulla sinistra il cellulare e sulla destra la scritta “Find 7”. Al di sotto trovano posto gli auricolari, di buona fattura, il caricabatteria e lo speciale cavo Usb a 7 pin che ci consentirà una ricarica ultra-fast.

6

Form factor

Il form factor del Find 7 riprende le linee pulite ed essenziali del Find 5 a testimoniare che gli ingegneri, invece di stupire, hanno cercato la continuità con gli stilemi estetici del marchio. Le cornici non sono particolarmente sottili e le due sezioni, superiore ed inferiore, sono più grandi di molti altri device già in commercio.

p

Da sempre il design a mezzaluna dell’Oppo mi ricorda quello dei vecchi Sony Ericsson U5i e E15i.

15

Le principali innovazioni estetiche rispetto al Find 5 riguardano:

  1. Un nuovo scheletro. Oppo ha abbandonato la lega di alluminio-magnesio convenzionale per orientarsi verso una lega di titanio che dona al cellulare robustezza e leggerezza;
  2. I nuovi tasti a sfioramento che si illuminano solo a cellulare acceso. I tre pulsanti a sfioramento da sinistra a destra sono: tasto Menu, tasto Home e il tasto Indietro. La retroilluminazione, però, sebbene configurabile, ci appare troppo debole soprattutto negli ambienti molto illuminati;
  3. La presenza di un LED di notifica, nascosto sotto un pannello di plastica oscurato, posto nella parte anteriore del dispositivo e caratterizzato da una forma allungata che riprende le linee del Find 7 (il suo nome è SkyLine) che inizia a lampeggiare in blu quando vi è una notifica o quando il telefono avvisa che la batteria sta per terminare. L’effetto è, davvero, bello soprattutto al buio;
  4. La scocca del cellulare è circondata nei lati da eleganti binari in alluminio.

9

i

l

Sulla parte anteriore non possiamo non notare il display da 5.5 pollici Full-HD (1920×1080p). Oppo ha ribattezzato questo pannello prodotto da JDI “display 2.0“, utilizzabile sia con mani bagnate sia con i guanti, che non sarebbe affetto da campi di magnetismo (creati a volte durante la ricarica). La protezione è Corning Gorilla Glass 3.

La parte posteriore della fusoliera ha un disegno semicircolare che rende il cellulare confortevole da tenere in mano.

a

Nella foto è visibile la fotocamera  da 13 MP con doppio LED flash e sensore Sony IMX214 realizzato con 6 lenti che grazie ad una funzionalità software permette di effettuare scatti a 50 megapixelL’opzione si chiama Super Zoom e permette di catturare 10 immagini in sequenza che il telefono seleziona e combinando insieme le migliori realizza immagini con una risoluzione di 6120 x 8160, ovvero circa 50MP.

b

Nella parte alta v’è l’altro microfono per la riduzione del rumore mentre nella parte bassa della scocca troviamo la griglia dello speaker.

c

Vale la pena ricordare che Il retro del telefono può essere facilmente rimosso rivelando gli alloggiamento della batteria da 2800 mAh, per la micro-SIM e quello per la MicroSD fino 128GB. Quest’ultima opzione sarà molto apprezzata, soprattutto dagli utenti hardcore.

e

La scocca è rimovibile non in maniera tradizionale, ma spingendo con un oggetto appuntito nel foro che OPPO chiama “intelligent switch“.

12

IMG_20140331_073712wtmk

Nella parte frontale troviamo la fotocamera da 5 Mpixel con apertura F2.4 ed i sensori di luminosità e prossimità.

8

Nella parte sinistra troviamo il tasto power costruito in metallo comodo da selezionare con il pollice mentre sul lato destro troviamo il bilanciere del volume costituito da un unico grande tasto selezionabile con l’indice. Entrambi i tasti hanno un ottimo feedback.

Nella parte alta troviamo il jack da 3,5 millimetri per le cuffie, mentre nella parte inferiore una porta USB a (7Pin Interface), progettato per sfruttare il meccanismo di carica flash VOOC che approfondiremo successivamente, così come un microfono per la riduzione del rumore.

10

Vi abbiamo incuriosito? Vi è venuta la voglia di conoscere di più su questo terminale o, addirittura, siete pronti per acquistarlo?

354€
Oppo find 7
SU
A SOLI
Loading...