Riproduzione video peggiorata con KitKat rispetto ad Android 4.3, secondo uno studio

2 dicembre 2013168 commenti

Con dispositivi dotati, anno dopo anno,  di schermi sempre più ampi, la riproduzione video è sicuramente una delle funzionalità preferite dall'utenza. Uno studio condotto dalla compagnia finlandese OptoFidelity ha però riscontrato un peggioramento delle prestazioni con l'ultima release di Android.

Il test è stato condotto utilizzando un Nexus 7 di prima generazione e la nuova versione 2013, e per entrambi sono state rilevate le prestazioni precedenti e successive all’aggiornamento (effettuato via OTA) a KitKat. In esame, la riproduzione di un video in HD (24 fps) caricato su YouTube e di alcuni video di test in HD (720p/30 fps, 720p/60 fps, 1080p/30 fps e 1080p/60 fps) dalla memoria dei device, tutti generati

A sorpresa, i risultati migliori sono stati registrati dal Nexus 7 2012 dotato di sistema operativo Android 4.3, seguito dalla versione 2013, sempre con Android 4.3. Inoltre, mentre il Nexus 7 2013 dotato di KitKat non è stato in grado di riprodurre il video a 60 fps nè nella versione 720p nè in quella 1080p, con Android 4.3 la riproduzione a 720p è avvenuta senza alcun tipo di problema.

In conclusione, considerando la riproduzione video, il vecchio sistema operativo fornisce prestazioni migliori del nuovo. L’update ha un chiaro effetto sulla qualità percepita dall’utente, specialmente se si guardano video veloci con molte sequenze a 60 fps. Si tratta di qualcosa che l’utente dovrebbe essere a conoscenza, prima di passare a una nuova versione del sistema operativo.

Avete notato anche voi un peggioramento delle prestazioni per quanto riguarda la riproduzione video con KitKat? Condividete con noi la vostra esperienza.

Loading...