Samsung Galaxy S5, heart rate sensor a confronto con un’app

11 Aprile 201444 commenti

Oltre al Finger Scanner, una delle nuove funzionalità di cui è dotato il nuovo Samsung Galaxy S5 è il sensore per il controllo del battito cardiaco: collocato appena al di sotto della fotocamera posteriore, permette la misurazione delle pulsazioni in modo rapido. Vediamo come si comporta in rapporto a una applicazione a tema presente su Play Store.

I ragazzi di phonearena hanno infatti eseguito un curioso test per verificare l’effettiva utilità di un sensore dedicato a tale scopo, confrontandone le prestazioni con una non meglio precisata applicazione per il monitoraggio delle pulsazioni cardiache che effettua la misurazione in modo “classico”, utilizzando la fotocamera, come le tante già presenti su Play Store.

Non vi anticipiamo i risultati: vi lasciamo al video e attendiamo le vostre opinioni.

httpvh://www.youtube.com/watch?v=XNKpBqNqMRM#t=110

Loading...
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com