Android 5.0 Key Lime Pie ha nome in codice “K” e porrà fine alla frammentazione di Android

28 giugno 201379 commenti
Sebbene ufficialmente la prossima versione di Android dovrebbe essere la 4.3, la maggior parte di noi sta già fantasticando su come potrà essere Android 5.0, meglio conosciuto come Key Lime Pie. Nella giornata di ieri il Wall Street Journal ha pubblicato un'interessante articolo in cui ha riportato varie indiscrezioni riguardanti proprio la futura distribuzione del sistema operativo di Google.

Stando a quanto riportato, internamente all’azienda il sistema ha nome in codice “K” ed è destinato a porre fine all’era “F”. A differenza delle precedenti distribuzioni, con Android 5.0, Google offrirà l’opportunità ai produttori di utilizzare il sistema operativo anche su altri tipi di prodotti come elettrodomestici o smartwatch. Ad oggi, le aziende che utilizzano una versione ufficiale dell’OS per costruire un dispositivo, non possono sfruttare il nome di Google Android per promuovere il device, a meno che non sia uno smartphone o un tablet.

La notizia non può che aprire gli orizzonti verso un futuro sempre più “Androidiano” con produttori del calibro di Samsung e LG al lavoro su elettrodomestici con sistema operativo Android.

Parallelamente, sempre stando a quanto dichiarato, Key Lime Pie dovrebbe contribuire ad alleviare il problema della frammentazione, infatti la nuova build sarebbe stata realizzata anche per essere eseguita su dispositivi con solamente 512 MB di RAM, in modo che i vecchi telefoni possano abbandonare Ice Cream Sandwich per installare l’ultima distribuzione possibile.

Sarà davvero cosi? non ci resta che aspettare.

  • Massimo A. Carofano

    No momento, non azzardiamo..
    Non è che chi possiede un terminale con Android 2.3 allora si vedrà aggiornare il dispositivo dal produttore ad Android 5 così da eliminare la frammentazione!
    Bensì, con la nuova versione di Android secondo i rumors potrebbe esser installata anche sui terminali con 512Mb di ram data l’elevata ottimizzazione del Sistema Operativo..

    • Carlo

      esatto, i produttori non aggiorneranno mica i device di 2 anni con 512 mb… se sei in grado (ROM cucinata) te lo puoi aggiornare, cioè il 90% dei proprietari di un device android rimarranno con la loro versione stravecchia…

      • Massimo A. Carofano

        Esatto, poi non ho capito chi mi ha messo il -1 ma probabilmente è qualche frustato che sperava di vedersi aggiornato il proprio terminale di 170 anni fa..
        Ad ogni modo, spero veramente che questi discorsi di ottimizzazione e requisiti minimi inferiori siano veritieri, perché significherebbe che Google ha fatto un lavoro immenso, e la nostra batteria potrebbe ringraziarli!

        • Carlo

          beh il mio device ha 256 mb… ;) santo liquid!

          • Massimo A. Carofano

            No va beh Carlo per il tuo devi aspettare Android 6.0! XD

          • Carlo

            sto aspettando un dispositivo che mi aggradi… al momento non ne trovo…. schermo piccolo (max 4.3) buona risoluzione, buon processore e NFC… l’unico che mi viene in mente è l’Acer Cloudmobile (si, mi son trovato bene con il liquid) ma ha su ICS e non penso verrà aggiornato… e non ha il supporto che ha ricevuto il liquid dalle varie comunità…. voi avete qualcosa da consigliarmi?

          • Salvo

            Galaxy s2 plus, galaxy nexus prime, lg l9, lg l5 II….

          • robertoio93

            Con quello schermo c’è l xperia s :) ottimo supporto dalle community e se la cava benissimo in tutto.. Sopratutto se vieni da quel cimelio =P

          • simo

            se ti può interessare io ho questo acer ed ha già il 4.1, inoltre stanno gia uscendo custom rom (es: 7 comp, cm10)

          • Carlo

            ah ottimo! come ti trovi? è vero che l’autonomia è scarsa?

          • simo

            dipende come lo usi, l’ultima volta facendo un oretta di wi fi, un oretta di gioco e molti sms e qualche chiamata sono arrivato a 60 h circa ( con overclock a 1.7)

          • Massimo A. Carofano

            Premesso che ho il Galaxy S2, secondo me per cambiare smartphone occorre focalizzarsi sull’aspetto principale: l’autonomia.
            Detto ciò, gli unici due smartphone attualmente presenti sul mercato con autonomia decente sono Motorola Razr Maxx e Lenovo P770, con batterie da 3300 e 3500 mAh rispettivamente..

            Edit: Per batterie decen intendo che ti permettono di usare il dispositivo tutta la giornata con connessioni attive..

          • red

            note 2!

          • Massimo A. Carofano

            Eh ma il Note 2 ha un display da 5.5″, ovvero 1 pollice di diagonale superiore alla richiesta di Carlo..E c’è da dire che ha la batteria da 3100 mAh, che è comunque inferiore a quelli da me citati..Ok, ottimizzazioni Samsung e balle varie, ma test alla mano quelli da me citati sono i migliori per autonomia..

          • red

            Ah si giusto. :-)

          • Danilo

            basta un kernel e buoni settaggi al gov e IO sche e la giornata la completi

          • Massimo A. Carofano

            ROM Blumak2000 con kernel Apolo Extreme con undervolt..
            Arrivò a sera..ma non uso il 3g/WiFi quanto vorrei..se hai uno smartphone devi poterlo usare da smartphone per una giornata intera, e non solo per inviare SMS e telefonare no?

          • Danilo

            io vado sul made in italy… foxhound toda la vida, neanche io riesco ad arrivare a sera, sto sempre con 3g o wifi attivo. kernel sto provando kt, domani provo adam e vediamo come va =)

          • Danilo

            Le impostazioni base della maggior parte degli smartphone si chiamo noop e una impostazione molto bilanciata tra batteria e consumi, in poche parole e il software che gestisce la velocità del processore nei suoi cambi di frequenza. Quello che uso io da precedenza alle prestazioni quindi quando lo smartphone passa da frequenze basse a frequenze alta lo fa in meno tempo, questo influenza molto nei caricamenti della UI o quando si passa da uno stato di stanby ( blocca schermo) ad passare up. Risolve molto problemi random di microlagg senza influire molto sulla batteria.

          • RitornoAlFuturo

            vabbè ma per forza attive? si possono usare applicazioni che ti attivano la rete per pochi minuti e poi la disattivano, a che serve tenere sempre tutto attivo anche a schermo spento? io uso green power che sincronizza ogni 15 minuti e non perdo nessuna mail, certo per whatsapp non è istantaneo collegarsi ogni 15 minuti (che poi ormai quasi tutti abbiamo gli sms gratis con le offerte attuali) ma il telefono dura 1 giorno e mezzo

          • Paolo Patrassi

            Se puoi passare sopra all’NFC ti consiglierei lo Xiaomi Mi2S, unico device top gamma con schermo da 4,3″…

          • giga12

            htc one s ;)

          • maxxxp

            Beh, il mio Galaxy Nexus dice sempre la sua, non ha un processore stra potente ma comunque più che sufficiente, dual core, ha NFC (sulla batteria) e ovv ha il 4.2.2 , sicuramente avrà il 4.3 e chissà, magari il 5.0., ha lo schermo da 4.65 ma è abbastanza sottile e con poco bordo quindi a me va benissimo, hd.
            Solo che non è facile trovarlo e va trovato in offerta ai giorni nostri…

          • Carlo Karlainz Torre

            trovarlo a 250€ in un supermercato dove ne era rimasto solo uno…la fortuna…

          • Luciano Faretra

            90€ in più c’è il nexus 4 che è un’altro pianeta

          • Carlo Karlainz Torre

            ma quando l’ho preso ancora il nexus 4 era appena uscito e non si trovava ancora in italia

          • Narheru

            Da altro possessore di Liquid ti comprendo asd. Anche io aspetto ancora.

          • red

            è stato aggiornato a jelly, trovi il file nell’area download di acer

          • Carlo

            minimo! mail, whatsapp ecc con la batteria da 1500 arrivo solitamente a fine giornata! per tutto il resto uso il nexus7!

          • red

            be allora goditi quello schermo splendido dell’acer! ora lo trovi ad un prezzo accettabile! il procio è buono,e l’interfaccia la puoi cambiare con “android 4.1 jellybeam launcher” di tim hutt che lo ha estratto dal nexus 4 e girerà sul tuo acer senza i rallentamenti impostati da acer per quella ui. se vuoi alte info chiedi pure

          • FedeC6603Z

            xperia V o S

          • danitkd93

            xiaomi mi 2

          • Michelangelo Brunetti

            Xiaomi mi-2 o mi-2s
            non ha l’nfc…ma per il resto…è 4.3″

          • strtg

            Se ti fai le specifiche ad hoc per non trovare niente…
            Nexux 4 ha il display un pelino più grande ma ha tutto e lo trovi a 349€ ed onestamente non è neanche paragonabile ad ACER..

          • DanLegend

            Xperia P! Ora lo trovi anche a 199 € online sui maggiori negozi ( unie*** ecc)

          • cenzio91

            Sono un possessore dell’Acer CloudMobile e l’aggiornamento a jelly bean è uscito questo inverno.. visto il prezzo te lo consiglio… mai avuto un problema.. difetti?? difficili da trovare.. forse solo la batteria che è veramente poco performante data la potenza del processore e del display, ma ho risolto tutto con una batteria esterna :) visto il prezzo te lo consiglio dato che su internet lo trovi anche sotto i 250 euro :)

          • cenzio91

            Sono un possessore dell’Acer CloudMobile e l’aggiornamento a jelly bean è uscito questo inverno.. visto il prezzo te lo consiglio… mai avuto un problema.. difetti?? difficili da trovare.. forse solo la batteria che è veramente poco performante data la potenza del processore e del display, ma ho risolto tutto con una batteria esterna :) visto il prezzo te lo consiglio dato che su internet lo trovi anche sotto i 250 euro :)

          • Carlo

            grazie! beh per la batteria ho visto che ci sono le mugen da 1550 e 3200 mAh al limite… in realtà ormai aspetto il MotoX che mi incuriosisce parecchio! Poi valuterò!

          • L0cutus

            bah un nexus 4 non e’ che sfigurerebbe, da 4.3″ a 4.7″ non penso stravolga tutto.

          • turiddum

            Ma io che ho il gs2 ce la speranza di arrivarci al 5.0?? xD

          • Massimo A. Carofano

            Devi chiederlo a questi tizi qui–> http://www.samsung.com/it
            Non serve a nulla chiederlo nei blog/forum che tanto solo Samsung sa il destino dei propri terminali..

          • Luke_Friedman

            Ahah! Idem il mio Ace!

      • GoodSpeed

        esatto.

      • andrea

        ed anche meglio cosi probabilmente xk sarà anche ottimizzato benissimo il 5.0 ma io non lo metterei mai su un terminale vecchio che oggi monta la 2.3.

      • Danilo

        forse samsung si =) si sa quanto ama il suo s2, che e vero che non ha ics e 512 mb di ram, ma quando arrivera la 5.0 di anni lui ne avra compiuti 3 …

    • zio paperone

      Esatto anche perchè bisogna contare che quando il produttore introdurra la propria personalizzazione la quantità di Ram richiesta sarà maggiore (ad esempio la TouchWiz) per far girare decentemente Android 5.0. Qui si parla di installare Android Stock su terminali con 512Mb (niente personalizzazioni)

    • Guest

      Dove leggi 2.3 scusa? Io leggo Ice cream sandwich! Perciò non straparliamo…

  • Pingback: Android 5.0 Key Lime Pie ha nome in codice “K” e porrà fine alla frammentazione di Android | Crazyworlds()

  • luca

    vai a vedere che tornano ad aggiornare anche il nexus s!

    • Conte mascetti.

      E il nexus one no?

  • N e x u s

    e riempirà il buco dell’ ozono, darà lavoro ai giovani e taglierà il pirello al berlusca.

    Scherzi a parte mi sembra fantascienza. Poi benvenga: il mio Gnex ne gioverebbe e si allontanerebbe ancora una volta dalla pensione.
    Ma non credo possibile che ciò avvenga anche perchè andrebbe contro il bisogno di vendere nuovi prodotti da parte dei potentissimi produttori.

    • Luke_Friedman

      Guarda che il tuo GNexus avrà KLP… Ogni Nexus viene aggiornato di due major release, quindi il tuo verrà aggiornato sicuramente…

      • Tony Ausilio

        e dopo go cyano XD

      • N e x u s

        beh questo lo so, dicevo: ne gioverebbe con un sistema operativo con requisiti minimi così bassi. Sarebbe sicuramente molto leggero e fluido.
        Parlavo dei soli requisiti.

  • SaiMoN

    ovvio tutto dipenderà dai produttori e sicuramente i nuovi telefoni con così poca ram avranno android 5 nativo, figurarsi se produttori come lg aggiornano telefoni (anche ottimi a livello sw) già abbondantemente abbandonati.

  • http://riccadinho.blogspot.com Riccadinho

    Il problema della “frammentazione” non è la RAM, io ho un lg l5 con Android 4.1.2 (la Cyano) e va una meraviglia, molto meglio della ROM originale con Android 4.0 e la RAM è sempre la stessa.
    Il problema è convincere un produttore a spendere soldi per creare una rom e convincerti a rimanere sempre con lo stesso telefono anziché uno nuovo.
    Poi dobbiamo essere sinceri, questo “problema” degli aggiornamenti è nato proprio con gli smartphone, perché quando compri un PC con Windows XP Microsoft non si sogna nemmeno lontanamente di aggiornartelo a Windows 7 (ne lo fa l’assemblatore) se lo fai tu, a tue spese la maggiorparte delle volte devi pure adeguare l’hardware del PC sennò è difficile che ti gira tutto come si deve.

    • Genno

      Ma bastarebbe anche che rilasciassero tutti i sorgenti dei terminali abbandonati, eh… ma non fanno manco quello. -_-‘

      • http://riccadinho.blogspot.com Riccadinho

        Sarebbe comunque controproducente per loro che vogliono vendere il nuovo.
        Ma se leggevo qualche giorno fa che Samsung vuole togliere la produzione di S3 per favorire la vendita di s4 non è assurdo ? parliamo di un top gamma di circa un anno !!
        e poi ci illudiamo che venga tolta la frammentazione ?

  • Getter Dragon

    Ragazzi io ricordo che un OS che fa uso di più memoria Ram non è necessariamente ottimizzato male. Ok far in modo che possa girare anche su Smartphone con 512MB è un ottima cosa, ma spero che continuerà a bere memoria negli smartphone con più ram.

  • mrbusiness

    Questo vuol dire che il mio HTC HD2 se gli sviluppatori vorranno avra android 5 in modo fluido e senza limitazioni?

    • danitkd93

      è impossibile risponderti ora se non si sa ancora nulla! quelle fatte fin’ora sono tutte supposizioni su aria fritta! per quello che contano ti potrebbero pure dire che il tuo hd2 verrà aggiornato dalla stessa htc con una rom ufficiale ANDROID 5.0 con funzioni maggiori di quelle che avrà la versione di htc one!! XD

  • enzuccio

    Ragazzi li aggiornano oppure no ci pensano il gruppo cyanogen

    • Bert98

      Beh dipende, non è che si possa fare miracoli, se non ci sono le sorgenti e i driver non si va da nessuna parte (vedi Galaxy Ace-i che è fermo a una CM7.2 neanche ben funzionante perché la Qualcomm non rilascia niente per il suo SoC)

  • Ivan23

    Secondo voi il Galaxy nexus avrà android 5.0 ?

    • danitkd93

      al 90% si!

  • Riki Ferra

    Ma sul mio acer iconia b1 ci sarà il 5.0?

  • Nicola

    Si poi dipenderà dal produttore, non penso che samsung si metta ad aggiornare l’ i9000

  • Davide Ferrari

    si ma la vera frammentazione in android, è la miriade di schermi e hardware presenti! io, come gli altri programmatori, impazzisco nel creare 1000 XML per 1000 devices, per avere tutto compatibile. che vincolassero quelle cose anzichè pensare a dispositivi deboli. su questa cosa wp e ios sono avanti, siccome vincolano di più la produzione

    • smurfxx

      1000 xml? Basta programmare proporzionalmente alle dimensioni dello schermo, si può fare con appinventor, vuoi non farlo con eclipse?!

      • Davide Ferrari

        si ma dipende anche dalla grafica delle app che devi fare, e qui, si sa, i designer molto spesso inculano il programmatore

        • smurfxx

          Ah beh, se la metti così allora ti do ragione! :D

  • Matteo

    chi ha scritto l’articolo sa cosa voglia dire la parola “frammentazione”?

  • nicola

    “alleviare il problema della frammentazione”prima scrivete che mettete fine e poi che allevieranno…
    Android stà maturando.
    Ma come ha scritto il buon Massimo è un rewind bello e buono,il problema e che moltissimi android-user non sanno ne cosa sia la frammentazione tanto meno cosa sia un sistema operativo,per non parlare di quelli che parlano di terminale windows su android che alla fine è bash…
    Ok ICS è stato uno scandalo.
    JB 4.1.x è la vera novità siamo sinceri è il più ottimizzato
    JB 4.2.2 se stock non è problematico ma per chi come me possiede un s2 sà che a volte ha problemi di sorgenti e non parlo solo di mali…”librerie video”
    GB è dalla 2.3.4 alla 2.3.6 è stata un agonia,con la 2.3.7 ho visto uno spiraglio di luce.

    Troppi terminali con hardware differente…
    Falle non ancora chiuse,ed ogni fine anno il team di big g. anzi diciamo la verità il team cyanogen,scopre una falla nuova,e fortunatamente ne chiude un altra.
    Playstore non ancora sicuro.”VEDERE ESEMPIO PS2 EMULATOR” e tutti gli allocchi che ci son caduti.
    molti sorgenti che vengono forniti sono da rivedere “notare s3″
    A me piace aiutare provare creare,ma se veramente faranno un LIME K con i contro ca** dovrebbero rivedere anche i vecchi punti e i nuovi..
    Saluti

    • http://riccadinho.blogspot.com Riccadinho

      Il Playstore è pieno di schifezze!!! Su questo Apple Store è 10mila volte superiore !! c’è poco da aggiungere

  • Fabio Gilè

    Gran Titolo…
    Interessante notare come un Titolo possa attirare l’attenzione e giungere al suo scopo…farsi pubblicità e far parlare di se; quindi complimenti all’ autore, ha colto il segno.

    Per il resto ancora non so quando uscirà la 4.3 per il GNexus, figuriamoci la 5.0…cosa poco interessante se non porterà delle modifiche corpose (i numeri di perse non mi interessano).

    La Frammentazione?!?!…rimarrà sempre.

    PS: E con questo anche io ho contribuito allo scopo dell’ autore LOL.

    • andre

      La 4.3 per GNexus è gia uscita..

  • Conte mascetti.

    C:> defrag c: e passa la paura

  • Gigi

    Sogno un mondo senza frammentazione di Android!!!Ma non penso che questa sarà possibile grazie alla possibilità di far girare il sistema operativo anche su un dispositivo con poca memoria se le case produttrici non fanno uscire gli aggiornamenti!!!

  • Grendizer71

    Però… se il sistema dovesse essere davvero leggero e performante forse potrò far sopravvivere ancora un po’ il glorioso HD2 HTC … sempre che qualche cuoco realizzi una Rom compatibile… ma visto quanto accaduto sinora, chissà…