Bose QC 35 II: Google Assistant ufficialmente a bordo

22 settembre 2017Nessun commento

Google e Bose hanno annunciato ufficialmente una nuova versione delle cuffie QuietComfort, le Bose QC 35 II in cui la grande novità è l’aggiunta di Google Assistant, attivabile attraverso un pulsante dedicato.

Le QC35 sono già le cuffie senza fili più famose al mondo, e uno strumento di sopravvivenza per la vita moderna. Non abbiamo cambiato niente di ciò che la gente già ama – con Google Assistant integrato, e nuove opzioni per ciò che si ascolta, le abbiamo migliorate.

La metodologia di utilizzo è molto semplice, consiste nel collegare le cuffie tramite Bluetooth al proprio device Android oppure iOS per poi andare a richiamare la funzione di Google Assistant attraverso l’apposito pulsante. Una volta attivato, Google Assistant sarà in grado di effettuare chiamate, leggere i messaggi in arrivo e riprodurre della musica.

L’elaborazione delle richieste da parte degli utenti e la stabilità di connessione dipendono ovviamente dalle caratteristiche dello smartphone a cui sono collegate, infatti le cuffie risultano avere una capacità di calcolo limitata mirata a velocizzare il processo di trasferimento dell’input vocale. Bose afferma, inoltre, che il pulsante può essere utilizzato anche per personalizzare la riduzione del rumore scegliendo di ridurla, attivarla o disattivarla proprio come viene fatto dall’app Bose Connect.

Attualmente le Bose QC 35 II sono disponibili ad un prezzo di 349 dollari e la vendita è riservata solo ad alcune nazioni quali ad esempio Germania, UK, Canada, Australia, ma c’è la possibilità che possano arrivare anche in Italia. Aspettiamo con ansia l’arrivo di Google Assistant in Italia, che secondo rumors arriverà entro fine anno, in modo da poter avere piena compatibilità con tali prodotti.

Loading...