1. Home
  2. Aggiornamenti
  3. Google Keep si aggiorna alla versione 2.3 introducendo il supporto ad Android Wear

Google Keep si aggiorna alla versione 2.3 introducendo il supporto ad Android Wear

28 giugno 201415 commenti
Durante l'evento di apertura del Google I/O, Big G ha dato voce ai nuovi progetti tra i quali troviamo Android Wear, dedicato esclusivamente ai nuovi smartwatch. In attesa della messa in commercio di questi, Google ha aggiornato Keep rendendola compatibile proprio con il nuovo sistema operativo.

Keep, app di Google dedicata alle note, è stata aggiornata ieri alla versione 2.3.02 che introduce il supporto al nuovo sistema operativo per smartwatch Android Wear. In pratica potremo vedere le nostre note, i promemoria o le liste direttamente dal nostro wearable.

Screenshot_2014-06-26-14-39-50-576x1024

Per far funzionare il tutto, Google ha rilasciato inoltre un major update per il Google Play Services, portandolo alla versione 5.0.77. Quest’ultimo introduce tutte le API necessarie affinchè le app e Android Wear possano trasferirsi informazioni.

Gli aggiornamenti verranno distribuiti gradualmente tramite il Play Store, ma, se non volete aspettare, potete scaricare direttamente gli APK dai link qua sotto e installarli:

Google Keep 2.3.02

Google Play Services 5.0.77 (1244185-010)Google Play Services 5.0.77 (1244185-032)
Google Play Services 5.0.77 (1244185-034)
Google Play Services 5.0.77 (1244185-036)
Google Play Services 5.0.77 (1244185-038)
Google Play Services 5.0.77 (1244185-070)

(per sapere quale versione scaricare andate nelle impostazioni ->App->e cercate Google Play Services. Guardate la versione e confrontate le ultime tre cifre; ad esempio su Nexus 4 è -036)

Acquisterete presto uno smartwatch? Credete che queste funzioni possano essere utili nella vita quotidiana?

  • Pingback: Google Keep si aggiorna alla versione 2.3 introducendo il supporto ad Android Wear - WikiFeed()

  • Pingback: Google Keep si aggiorna alla versione 2.3 introducendo il supporto ad Android Wear | mobilemakers.org()

  • Pingback: Google Keep si aggiorna alla versione 2.3 introducendo il supporto ad Android Wear | Supernews()

  • André Schmalzgebackene

    Un utente Nexus 5, Andorid 4.4.4, no root, stock rom, stock recovery, ha ricevuto in maniera automatica una versione del Play Service numerica seguente: 5.0.82 (1253724-038)

    • Lorenzo Giorgi

      È normale. Ad alcuni arriva prima ad altri dopo. Ad esempio sul mio nexus 4 non è arrivato ancora niente.

      • WONDERBRAun

        Io la sequenza del roll out degli aggiornamenti ancora devo capirla, secondo me la risposta è in qualche bassorilievo precolombiano.

        • Simo123

          Probabile. La mia ipotesi è che il roll out avvenga in maniera totalmente casuale: sul vecchio LG Optimus Hub di mia madre a volte gli aggiornamenti del Play Store e del Play Service arrivano prima rispetto al mio Nexus 4.

  • Pingback: Google Keep si aggiorna alla versione 2.3 introducendo il supporto ad Android Wear | Crazyworlds()

  • Pingback: Google Keep si aggiorna alla versione 2.3 introducendo il supporto ad Android Wear | Alcoolico()

  • alex

    Qualcuno lo usa google keep?
    Mi sapete dire se si possono semplicemente scrivere appunti da tastiera, e se si ha un salvataggio in cloud?

    • Antonio

      Sì ad entrambe le funzioni. Puoi scrivere note dal browser del tuo desktop da keep.google.com e tutte le note sono salvate sul tuo account google e le puoi visualizzare e modificare su tutti i tuoi dispositivi.

      • alex

        Grazie ;)
        Allora posso sostituirlo all’app simply note xD

    • wudp

      Keep è comodissimo, io lo uso molto.

    • http://www.lupoalberto12.it/ lupoalberto12

      Oltre a quello già scritto da Antonio, aggiungo che è possibile anche settare un reminder a seconda dell’ora e del giorno o del luogo, oltre la possibilità di applicare colori diversi ad ogni nota.
      Inoltre, oltre appunti di testo, puoi prendere appunti vocali e fotografici.
      Ciao!
      ! :) !

    • Gollum82

      unica funzioalità mancante secondo me è la condivisione delle note (come avviene per i documenti di drive o per i post di G+ …potrebbe essere banale ma per esempio sarebbe utile per la lista della spesa condivisa.