Android è la piattaforma mobile preferita per i propri “bisogni”

2 Febbraio 201238 commenti

Tra poco capirete perché ho virgolettato la parola “bisogni”. Stavolta vorrei presentarvi un’insolita e bizzarra statistica, se proprio così vogliamo apostrofarla, che riguarda particolarmente il nostro amato robottino verde. Secondo questa strana statistica, realizzata dalla società di marketing 11mark, il sistema operativo Android è il più utilizzato nei momenti del “bisogno”, cioè in bagno, e , secondo un’altra bizzarra statistica, l’utente single Android riesce con maggiore probabilità a “concludere” già dal primo appuntamento.

Per quanto riguarda la prima statistica, i dati raccolti da 11mark rivelano che il momento migliore per utilizzare il proprio smartphone o tablet è proprio durante i momenti privati in bagno.

I dati hanno rivelato che ben il 74% degli uomini ed il 76% delle donne utilizzano il proprio device in bagno e tra questi dispositivi, il più utilizzato sembra essere proprio Android con l’87%, seguito da BlackBerry con l’84% ed infine troviamo iOS con il 77%.

11mark ha voluto sapere di più dagli utenti, violando la sacralità dei loro “bisogni”, per esempio il 75% degli utenti BlackBerry dichiarano di effettuare telefonate, gli utenti Android solamente il 67% ed invece solamente il 60% degli utenti iPhone effettuano telefonate in bagno. Se la telefonata è la più frequente, le altre funzioni sono invio di SMS e videogames.

Un’altra statistica insolita è stata realizzata da Zoomerang, secondo la quale il 62% degli utenti che utilizzano device Android riescono a portare a “buon fine” i loro appuntamenti, anche al primo incontro. La percentuale cala al 57% per gli utenti iPhone e 48% per i BlackBerry. Forse ciò sarebbe dovuto alla consultazione dei siti d’incontri, infatti ben il 72% degli utenti Android guardano questi siti, 58% gli utenti iOS e solo 50% per BlackBerry.

Secondo questi dati, Android sarebbe la piattaforma mobile più stimolante in certi momenti della giornata, ma cerca di rifarsi nei rapporti, infatti gli utenti del robottino verde sarebbero i più sensuali. Ovviamente tutto ciò è fatto per sdrammatizzare e per non seguire sempre una linea seria ed a volte seccante delle classiche statistiche. Spero apprezziate la simpatia dell’articolo e voi vi ritrovate in queste statistiche?

 

Via

Loading...
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com