Android ha una quota di mercato quattro volte superiore a quella di iOS

21 settembre 201286 commenti

Android è il sistema operativo più diffuso ed utilizzato da tutto il mondo mobile. Negli ultimi anni ha registrato una crescita esponenziale ed anche il solido avversario iOS stenta a seguire i suoi passi. Solamente negli Stati Uniti ancora oggi i due acerrimi rivali riescono a procedere con lo stesso cammino ma nel resto del mondo la situazione è molto diversa, come dimostra una ricerca di IDC. A livello globale la diffusione di Android è quattro volte superiore a quella di iOS.

I dati sono favorevoli alla piattaforma di Google ma non bisogna sottovalutare il fatto che quest’ultimo, differentemente da iOS, è possibile trovarlo su una mole di dispositivi di gran lunga superiore.

Ecco un riassunto dei dati della ricerca:

  1. 1.       Android – 104.8 milioni di dispositivi – share del 68.1% (lo scorso anno 46.9%);
  2. 2.       iOS – 26 milioni di dispositivi – 16.9% di share (18.8% lo scorso anno);
  3. 3.       BlackBerry – 7.4 milioni – 4.8% di share (11.5% lo scorso anno);

Le altre piattaforme, rispettivamente, Symbian, Windows, Linux ed altri ottengono quote di mercato di: 4.4%, 3.5%, 2.3% e 0.1%.

Solamente Android ed iOS detengono assieme praticamente la quasi totalità del mercato, ben l’85%. È doveroso sottolineare la grande crescita del nostro amato robottino verde ed il calo dell’acerrimo avversario.

 

Loading...
  • Emilinik

    Il robottino vincera’ è un sistema “aperto”, molto + duttile e versatile, il futuro insomma

    • nJoy

      Vincerà sulla massa, non sulla qualità! :)

      • elegos

        Qualità… esprimi questo concetto.

        • spawn5m

          Ottimi materiali di costruzione, sistema operativo funzionante e ottimizzato, costante supporto postvendita, buona tenuta del valore di mercato. Per me questa è qualità, ecco perché compro prodotti Apple.

          • elegos

            Potrei dirti la stessa identica cosa della serie Nexus.

          • nexus ha questo e altro. scegli apple perchè ti hanno lavato il cervello, come tutti voi fanboy.

          • spawn5m

            Compro l’iphone e i prodotti apple perché li ritengo migliori della concorrenza a mio giudizio, non compro i prodotti apple perché me lo dice la Apple sicuramente, infatti non spenderei 800€ se non ritenessi qualitativamente migliore l’iPhone dai cellulari concorrenti su quella fascia di prezzo.
            Carmine poi se tu mi reputi fanboy solo perché ragiono con il mio cervello invece di attenermi a quello che dici tu, scusami, allora sono fiero di esserlo, se hai qualcosa da aggiungere di costruttivo ben venga se devi trollare fallo con qualcun altro.
            Elogos il Galaxy Nexus è un terminale, per me, anonimo fatto di plastica ed esteticamente brutto, ovviamente è un mio parere, ma a dispetto di altri telefoni che montano Android gli devo riconoscere il pregio del supporto immediato da parte di google ed è l’unico campo in cui pareggia con un iphone (sempre secondo me), per quanto riguarda ottimizzazione di sistema materiali di costruzione e tenuta del valore invece non ci siamo proprio.

          • Marco Argenti

            E’ inutile… sto seguendo varie discussioni di fanboy apple ma nessuno che sappia cosa sia il Galaxy Nexus per Google.
            Mi spiace dirlo e non offenderti ma è proprio vero:
            un utente android si guarda in giro e giudica in base alla realtà, un utente apple ha il paraocchi e vede solo la mela, c’è poco da fare.

          • spawn5m

            Il Samsung Galaxy Nexus è un cellulare creato in collaborazione stretta con Google è uno dei pochi ad esempio ad aver avuto il pregio dell’aggiornamento di JB questo perché monta “Android Vanilla” senza nessuna personalizzazione.
            Per il resto è un telefono abbastanza discreto senza infamia e senza lode.
            I paraocchi probabilmente ce li hai tu io valuto in base al mio gusto personale non in base al tuo.Se poi mi vuoi dire che i materiali di cui è fatto sono paragonabili a quelli di un iPhone beh permettimi di dissentire, se mi vuoi dire che l’ottimizzazione software è paragonabile, permettimi di dissentire ancora, se poi mi vuoi dire che tiene prezzo come un iPhone beh qua permettimi di ridere.

          • Marco Argenti

            Veramente io ho anche un iPhone 4s perchè me l’hanno regalato ma non lo uso mai e non sto qui a spiegarti il perchè… anzi, sintetizzando, perchè per lavoro con tutti gli strumenti che mi da google, ho la CERTEZZA che dati (file di tutti i tipi), rubrica e impegni non li perderò mai, con l’iphone una volta mi è capitato che si bloccasse: tre giorni senza telefono e senza poter recuperare i dati perchè ormai il dispositivo è andato.
            Per me il valore del telefono dipende da quello che c’è dentro, dei materiali me ne sbatto la ciolla visto che comunque se mi cade da 10 cm il vetro si spacca in 100 pezzi e devo spendere 160€ per una riparazione.
            Apple da valore a questo, io do valore a ciò che faccio con un Android.
            Inoltre la disinformazione ce l’hai tu dicendo testualmente

            “Galaxy Nexus è un cellulare creato in collaborazione stretta con Google è uno dei pochi ad esempio ad aver avuto il pregio dell’aggiornamento di JB questo perché monta “Android Vanilla” senza nessuna personalizzazione.”

            Perchè la Apple cosa fa? Si produce tutto in casa?
            Dentro ha materiali di diversi costruttori (fra cui anche Samsung che fornirà sto benedetto A6 in Europa).
            Il Nexus non ha il PREGIO, è il telefono di punta uscito un anno fa e probabilmente tu non l’hai mai usato intensivamente visto che lo giudichi “discreto”, anche qualche mio ancio con iPhone 4S me lo invidia per molti motivi.

            Poi più sopra scrivi “sistema operativo funzionante e ottimizzato”, perchè sul Galaxy Nexus non è così? Ti rendi conto che quelle parole ti derivano da un vero lavaggio del cervello? Ti rendi conto che io ho entrambi i device, sono programmatore da 15 anni e ti posso dire che Android sia migliore su tutti i fronti nella sua massima forma del Galaxy Nexus?

            Ma tu non ti arrenderai mai all’evidenza, ormai è noto…

          • spawn5m

            Programmatore da 15 anni ok perfetto sei un collega e programmi più o meno da quanto lo faccio io, con cosa e per cosa programmi? Giusto per capire il livello, programmi per …. e usi il linguaggio….. .
            Per i dati, chiamasi, iCloud fa quello che dici tu rubrica, mail, ecc ecc fa persino il backup dell’intero telefono comprese applicazioni e dati delle stese, informati prima di parlare di ignoranza degli altri.

            Mi spieghi cosa c’è di sbagliato da dirmi che sono disinformato in:

            “Galaxy Nexus è un cellulare creato in collaborazione stretta con Google è uno dei pochi ad esempio ad aver avuto il pregio dell’aggiornamento di JB questo perché monta “Android Vanilla” senza nessuna personalizzazione.”

            E forse falso quello che ho scritto? Che cosa centra il discorso apple fa costruire ad altri?
            La Apple progetta quasi tutto in casa ma fa produrre tutto ad altri non ha fabbriche di proprietà, e quello che fino a poco tempo fa faceva google ora vediamo se con l’acquisizione di motorola cambierà qualcosa (non penso).

            Giudicare il nexus un terminale discreto e OVVIAMENTE un parere soggettivo come ho sottolineato nella risposta precedente, a me esteticamente non piace i materiali mi sanno di telefono da 4 soldi punto, preferisco un cellulare che faccia le stesse cose ma sia di mio gradimento (sempre opinione personale).

            Mi rendo conto che hai 15 anni di programmazione alle spalle e proprio per questo che non capisco il tuo ragionamento anche a livello di programmazione l’iPhone è migliore, più redditizio, più standard non devo sviluppare 40 versione della stessa applicazione perchè su quello non ci gira perché ha poca ram o su quello ho un monitor da 5 pollici ma su quell’altro è da 3.5 ma ha 326dpi ma l’altro che è da 4.2 ne ha 316dpi da programmatore dovresti sapere che sbattimento è adattare la grafica ad una marea di dispositivi.

            Io non è che mi arrendo all’evidenza e che non la vedo, e direi che sono in compagnia anche di tanti colleghi dato che ancora oggi l’iphone è il telefono target per la creazione di applicazioni. Guarda istantgram e tanti altri dove sviluppano prima? Perché? Datti risposta, da buon programmatore la logica la dovresti conoscere.

          • Marco Argenti

            Mi spiace ma dalle cose che dici faccio fatica a credere che tu sia un programmatore e se lo sei parli dell’ecosistema Android senza conoscerlo e averlo giudicato.
            Sto sviluppando proprio su Android e tutta la storia dei 10000 device diversi di risoluzione E’ TUTTA UNA BALLA.
            Se sei un VERO programmatore sai che bisogna considerare ogni variabile, quella della dimensione schermo è una PUTTANATA che si risolve con 2 calcoli semplicissimi, basta fare le applicazioni proporzionali alla grandezza del monitor, qualunque esso sia.

            Secondo: parli tanto di sviluppo e non menzioni nemmeno xcode… tu per me NON sei affatto un programmatore.
            iOS ERA il riferimento per lo sviluppo, ora si procede a uno sviluppo parallelo delle app (vedi videogames e altre che riscuotono successo).
            Oltretutto per sviluppare su iOS devo:
            – avere un dispositivo Apple che verrà “segnato” come device di sviluppo
            – avere un MAC
            – avere pagato per sviluppare (100$ l’anno se non sbaglio, ma potrei sbagliarmi)
            Totale spesa? Migliaia di euro, solo per iniziare e sperare che la propria app abbia un discreto successo, mi sembra un rischio imprenditoriale senza garanzie…

            Android:
            – non hai bisogno di terminali fisici per testare le app, via emulatore puoi simulare qualsiasi device a seconda delle tue scelte
            – puoi programmare su qualsiasi pc con windows, mac o linux
            – non devi pagare niente a nessuno, puoi sviluppare quanto vuoi

            Da buon programmatore… non lo sai da quello che vedo.
            Tornando poi al backup di iCloud… è vero, hanno COPIATO ciò che google fa da anni ma anche male visto che certi backup li devi fare a mano e solo sotto wifi, un android è costantemente sincronizzato, tant’è che se voglio distruggerlo i miei dati saranno sempre reperibili o tramite un altro telefono o tramite QUALSIASI PC semplicemente tramite browser.
            Metti che mi si sfasci l’iPhone mentre vado dal cliente, gli chiedo se mi installa itunes (che poi contrassegnerà il pc col mio account) per recuprare due file?

            Mi spiace ma più vai avanti e più mi sembri uno “del sentito dire”…

          • Marco Argenti

            Dimenticavo: da ottimo fanboy non hai perso occasione per dire che il Nexus è plastichetta, io non ho mai scritto che l’iPhone fa cagare o vada male, dico solo che nel mercato c’è qualcosa di meglio. I materiali sono cose per chi vuole solo un oggetto bello esteticamente.

          • spawn5m

            Adesso perché preferisco alcuni materiali ad altri sono un fanboy -_- Ma dove ho scritto che il nexus fa cagare ho detto che preferisco iPhone anche per i materiali usati. PS Io voglio ANCHE oggetto bello esteticamente non solo funzionante, l’iPhone per ME (parere soggettivo) è migliore sia nei materiali sia nel sistema.

            Ma se ti dico una ferrari è migliore di una BMW ANCHE per i materiali usati tu che fai mi dici che sono un fanboy?

            Per me l’iphone è una Ferrari il nexus una BMW non ho mai detto che è una panda.

          • spawn5m

            Perche dovrei citarti xcode scusami e come se tu mi dovessi citare eclipse per far vedere che sai programmare o la visual studio o un qualsiasi altro editor non capisco cosa centri con il saper programmare citare xcode?_?
            Comunque programmo per Linux usando Eclipse come IDE e GCC come compilatore (se programmo con C++) o java (se programmo in Java).
            Per Windows solitamente uso Visual C#
            Per Mac indovina un pò uso Xcode con Objective C.
            Ho fatto qualche programmino per divertimento anche su Xbox e Wii mai provato con la Play.
            Campo mobile per ora solo iOS non voglio sbattermi a comprare troppi dispositivi android, scusami ma a me testare su simulatore non mi piace il simulatore simula non da dati reale, su schermo sembra tutto bello minimo in mano una funzione creata è scomodissima da eseguire.

            Ovviamente si può risolvere il problema della risoluzione mica ho detto che è impossibile! Ho solo detto che è uno dei problemi a cui devi far fronte come quello della Ram, del processore, e di qualsiasi altro componente che dovessi sfruttare, la differenza sostanziale sta nel fatto che da sviluppatore iPhone devo tener conto di 3/4 dispositivi da programmatore Android devo tener conto di 200/300 dispositivi e quando vado in fase di beta lo devo provare su innumerevoli dispositivi per vedere se tutto funziona come si deve, è come sviluppare un sito web mettila così lo provi su IE su FF su Chrome come minimo se vuoi un utenza anche apple aggiungi anche Safari. Uguale per la realizzazione delle applicazioni tu puoi adattare quello che vuoi, ma una risorsa grafica non è che la puoi stirare come o rimpicciolire come pensi tu, ti faccio un esempio:
            Tra uno schermo con 100ppi e uno con 326ppi non puoi fare un semplice calcolo per adattare le risorse grafiche ma devi creare più versioni delle stesse dato che a parità di diagonale sono 3 volte più grandi. Se ingrandisci le risorse piccole rischiano di sgranare se rimpicciolissi le grandi sprecheresti memoria RAM, a casa mia si creano più versioni della stessa risorsa, si verifica dimensione e risoluzione e poi si decide quali risorse allocare in base allo schermo (Chiamasi ottimizzazione). Tutti, comunque, passaggi in più che costano tempo e denaro a meno che tu non lavori gratis.
            Altro esempio se devi creare un programma che sfrutti la fotocamera tipo OCR che fotocamera prendi come parametro?

            Per quanto riguarda lo sviluppo parallelo delle applicazioni lo hai detto tu stesso solo per i software famosi lo fanno, per il resto quasi nella totalità dei casi si parte con iOS perchè più remunerativo.

            Per quanto riguarda la spesa iniziale concordo devi avere un mac e la “licenza di programmatore” ed è un costo iniziale che un programmatore deve sostenere (per l’iphone non è obbligatorio, hai il simulatore anche in xcode di tutti i dispositivi iOS) ma se fai il programmatore per professione non penso che sia una spesa insormontabile tenendo conto che compreso hai un ambiente di sviluppo completo e funzionante oltre all’assistenza alla programmazione. Comunque tutto ciò interessa ad un programmatore amatoriale che fa il programmatore per sport e non per lavoro, spendere 2000€ per attrezzarmi degli strumenti del mestiere non mi sembra la fine del mondo visto che poi gli scarichi dal reddito inoltre prendendo un Mac programmo anche per Linux, Window, e Android e compagnia bella dunque la spesa sono i 99$.

            Google non fa affatto quello che fa iCloud google ha un concetto diverso, altrettanto valido, ma diverso.
            Google crea servizi interamente fruibili da browser perché sino a poco tempo fa il suo business era il motore di ricerca e ciò ad esso correlato.
            iCloud sincronizza dei dati utilizzati da delle applicazioni.
            Ti ripeto informati su cosa è iCloud puoi usarlo anche senza avere iTunes esiste anche icloud.com da cui vedere documenti mail rubrica ecc ecc.

            Io non so perché vuoi cercare di offendermi per dimostrare di avere ragione? Spiacente ma più andiamo avanti e più dimostri di non conoscere ne il mondo Apple, ne il mondo della programmazione, ne il mondo del lavoro.

            Poi se vuoi confrontarti sulla programmazione pura non c’è problema ^_^.

          • spawn5m

            PS agli inizii ho anche programmato in Assembly giusto per farci la mano e fare qualche ottimizzazione in vecchi computer dove la ram e i cicli processore erano abbastanza pochini e dovevi fare i conti con quello che avevi l’ottimizzazione era obbligatoria. A quei tempi usavo il Borland C++ ed inserivo il codice assembly in qualche classe che doveva svolgere qualche funzione abbastanza semplice ma molto ripetitiva. Ti ringrazio per avermi fatto ricordare quei tempi ^_^.

          • spawn5m

            Giusto per capire i problemi derivati dalla moltitudine di specifiche hardware nella programmazione in android leggiti questa news e leggiti i suoi commenti da parte di utenti Andoidiani con i loro dispositivi:

            http://www.androidiani.com/applicazioni/ebay-2-0-per-android-non-funziona-e-viene-rimosso-dal-google-play-store-128539#more-128539

            Se noti tra i commenti c’è chi dice che su un telefono funziona c’è chi dice che su un altro lo fa crashare.

            Come vedi diversi dispositivi diverse risposte, dunque come detto prima più problemi per il programmatore, oltretutto non mi è mai sucesso che un app mi abbia fatto crashare l’iphone -_-”

            Per quanto riguarda invece il discorso prima rilascio su iOS e dopo su android sempre nella stessa notizia si parla di ebay, dunque non di un programmatore sconosciuto, eppure rilascia funzionalità su android dopo di iOS, come si nota nei commenti nella 2.0 veniva aggiunta finalmente la funzionalità vendita già presente su iOS da diverso tempo.

            Questa notizia riportata su un blog android e i suoi commenti fatti da utenti android hanno appena smontato le tue tesi per quanto riguarda rilascio e difficoltà nella programmazione.

          • giuseppe barone

            Te sei l’esempio vivente che Apple usa una strategia di marketing davvero efficace

          • giuseppe barone

            IPhone 4s se lo dai dentro per un 5 te lo valutano 300€ …alla faccia nemmeno un android perde così tanto il valore

          • Nameless87

            materiali fragili e che poco si prestano ad un uso quotidiano,sistema operativo ottimizzato quanto quello android ma con il 5% dell’apertura e delle FUNZIONALITA’, garanzia di un anno soltanto (illegale in europa!) per un prodotto che pago una fortuna e poi chi si è visto si è visto. Poi che quella ciofeca si deprezza poco è fuori da ogni dubbio…ma con tutte le capre che ci sono in giro è naturale. Poi tu vedi il fatto che un prodotto si deprezzi come una cosa negativa..ma negativa per chi?? non certo per noi utenti che possiamo godere di un top di gamma a distanza di pochi mesi dalla presentazione ad un prezzo decisamente più ragionevele.

      • Pier Rigo

        Beh se dobbiamo guardare la qualità forse dobbiamo cercare in quel 2,3 % ……

      • capra, qualità di cosa? non puoi inserire un adattatore usb per far riconoscere tantissime periferiche al terminale perchè non li supporta, ha una batteria che cade in meno di un giorno, schermo piccolo, completamente chiuso senza poter neanche mettere un effetto alle foto mentre la si scatta, non si può diminuire la risoluzione dei video e foto per inviare piccoli filmati di pochi mega, con iphone scarichi app ed usi la app, è finita, non ci puoi fare niente più. se per voi lavati di cervello dalla apple la chiamate qualità, state rovinati fino all’osso.

        • tho75bg

          Ma vai a cagare goloid lobotomizzato adesso fa anche il caffe torna nella tana. fesso

  • Antonio

    Non è difficile capire il perchè. Android offre terminali molto vari e misti a livello di prezzo. Sono molto, ma molto più accessibili, in termini di costo, per chi si vuol fare un telefono; come scritto sull’articolo anche la quantità di telefoni con android ormai è enorme, quindi anche per questo. Sono un appassionato di android ed ex possessore di vari cellulari con questo sistema operativo. Personalmente poi ho optato per iPhone 4S per tutta una serie di cose che preferisco di gran lunga ad Android. Detto questo li reputo due grandissimi sistemi operativi.

  • Walter

    Se leggiamo il dato partendo però dal presupposto che quel quarto di mercato Apple lo fa con un solo dispositivo e per altro costosissimo, la prospettiva cambia.

    Android domina il mercato perché, come l’articolo giustamente indica, è montato su dispositivi di ogni prezzo, e non solo cellulari.

    Ciò non sminuisce il successo di Android, ma conferma che di base iOs è molto più remunerativo per le casse di Apple di quanto oggi sia Android per Google.

    Comunque il vento è destinato a cambiare, perché a Cupertino sono a corto di idee…

    • elegos

      Basterebbe che Google facesse pubblicità a tutto spiano della serie Nexus, il tutto accompagnato da un sito dedicato stiloso… le cose si capovolgerebbero come un calzino, in quanto a quel punto “Android” non sarebbe solo, come alcuni lo definiscono, “lo smartphone degli straccioni” (solo perché offre le stesse cose ad un prezzo inferiore?), ma diverrebbe anche lui un oggetto di cult.

      In ogni caso, essendo androidiano fin da quando è uscito l’HTC Magic, ho notato una drastica crescita di popolazione con telefono android.

    • Pier Rigo

      Non credo che Google guadagni da Android, almeno non direttamente come spieghi tu. Google infatti guadagna 4 volte di più da iOS che da Android. Il sistema operativo non viene venduto da Google. Le entrate di Mountain View derivano dai vari servizi offerti con i due sistemi operativi.

      • spawn5m

        Lo hai spiegato benissimo le entrate di Google dipendono dall’utilizzo dei suoi servizi, dire che guadagna 4 volte dai sistemi iOS significa dire che con un 4 dei dispositivi apple genera 4 volte il traffico di tutti gli Android in commercio.
        Questo fa capire su che dispositivi è montato android.

        • Pier Rigo

          Non trarre conclusioni da un dato. Non puoi giudicare gli utenti di un terminale solo in base al traffico che generano.
          Tutti gli Iphone sono venduti con abbonamento dati (il 99% in Italia). Indubbiamente c’è chi ha Android senza neppure sapere di averlo, come altrettanto indubbiamente ci sono utenti Apple che comprano i prodotti Apple solo per motivi abbastanza “futili”, solo perchè costano un botto, e solo perchè fa figo. Tra i due preferisco sicuramente uno che se ne strafrega piuttosto di uno che consiamente, pur si essere figo. sottoscrive 30 mesi di rate e alla fine c’ha l’iphone per andare su facebook e far vedere che esiste Shazam. Se a questi tizi importasse davvero “l’utilizzo” dello smartphone, si prenderebbero un nokia belle con what’s app preistallato.

  • Andrea

    Iphone è un dispositivo di fascia alta che viene acquistato ANCHE perchè costa tantissimo e quindi la gente se la tira . è un po come acquistare un paio di pantaloni dolce e gabbana, sono di qualità media tanto quanto un paio di jeans della bancarella, ma costanto 10 volte di più, fanno colpo sulla massa di capre ignoranti che cascano a questi fenomeni del marketing. Di conseguenza iphone continuerà a vendere tantissimo anche per questo motivo. Molta gente non sa neanche cosa compra, compra iphone perchè ha il nome iphone , un dispositivo identico chiamato miononnoincarriola non se lo filerebbe nessuno.

    • WildChris

      quello che dici è sicuramente vero, ma non generalizziamo. C’è anche chi SCEGLIE iPhone perché preferisce iOS; gli vogliamo fare una colpa?!

      • Marco Argenti

        Assolutamente no, ma questi qui che dici tu sono davvero pochissimi.

        • Matteo

          Sono più di quelli che pensi.. solo che voi dite di essere tanto aperti con Android, ma mentalmente siete davvero chiusi e fissati su certi preconcetti!

          • Vetro

            Eri partito bene ma hai finito disastrosamente ..

          • Matteo

            Lo dici solo perché sei un Androidiano e sai che è la verità ;)

          • Vetro

            Già, dopo 4 anni di uso l’iphone mi ha davvero stancato, troppo limitato e sei costretto a fare quello che Apple ti dice.. E credimi lo dico da amante e possessore di prodotti Apple (telefonia esclusa)..

          • tho75bg

            Sono aperti solo di dietro cosi mamma google e Samsung. se li inculano x bene sti ottusi

    • Pier Rigo

      Ho letto un bell’articolo su un quotidiano USA dove dicevano, a riguardo del nuovo Lumia: “I clienti Apple correrebbero a comprarlo, se solo si chiamasse Iphone”.
      Questo per dire e quotare il tuo concetto.

      • ex iphoner

        vallo a spiegare su iphoneitalia, ma attento perchè tra i moderatori c’è pure Ho Chi Min

    • tho75bg

      Senti un po l s3 te lo regalano? Dai tuoi discorsi si vede il tuo quoziente intellettivo mister ovvio. ma che blog di caproni caga uno cagano tutti.

      • Andrea

        :) sarai tanto intelligente tu da non aver neanche letto che ho scritto anche, eh si che l’ho pure scritto in maiuscolo :) stavo solo considerando un fattore, se poi ti rode il culo fa come vuoi, io sono un programmatore informatico e lavoro nei computer da 15 anni, so ragionare con la mia testa. Anche dove lavoro io ti dico che partiamo con ios perchè con un sistema copriamo metà dispositivi, ios ha i suoi vantaggi, ma ho fatto , ripeto, considerazioni su di un fattore che ne spinge l’acquisto.

  • NoAppleNoParty

    Dati completamente fallati.

    Apple vende circa 30.000.000 di device iOS a trimestre… ed a voi ne risultano esistenti sul mercato, ad oggi, 20,6 mln ?
    Nel trimestre Aprile-Giugno ha venduto 17 mln di iPad .
    Apple ha venduto, a Giugno 2012, 400.000.000 (400 milioni) di devices iOS.
    Controllare le fonti mai?

    • Ecco la fonte
      http://www.huffingtonpost.com/2012/09/18/android-market-share-q3-2012_n_1893292.html?utm_hp_ref=technology. Infatti si parla del 2° quarto del 2012 e non di tutto l’anno. In questo caso Ios la prende nei denti come merita !

      • NoAppleNoParty

        Si sono solo dimenticati di dire che i dati erano relativi ad un quarto e non assoluti.
        Io dico che lo hanno dimenticato volontariamente, così era più bello il titolo.

    • Si vede che sei solo un apple fanboy che spara solo cavolate, apple ha venduto 17 mln di ipad in quel periodo solo perchè era appena uscito e la gente corre a comprarlo, e comunque non è possibile che apple abbio venduto un numero tale di dispositivi

      • NoAppleNoParty

        Venduti, venduti… e non a magazzino come qualche altro produttore….

  • elegos

    Sarei curioso di vedere le percentuali di:

    – Share delle versioni dei sistemi operativi
    – Share iOS/Android sul mercato tablet

    Nonostante mi faccia piacere sapere che Android è un bacino d’utenza enorme, mi farebbe piacere avere qualche dato significativo.

  • paolo

    Sono dati che contano poco.. Android è praticamente su tutti i telefoni e Ios solo su 1 in fin dei conti..
    ovvio però che la battaglia è tra Android e ios. anche se, da quanto si sente dire, WM8 sembra voler intromettersi…. vedremo se riuscirà anche se la vedo dura.. il play store è difficile da affondare e la apple ormai è uno status symbol

  • Daniele

    Premetto che non sono un fanboy di apple ma c’è anche da dire che ios è solo sugli iphone mentre android è un sistema operativo libero ed è su tantissimi tipi di cellulari… non si possono fare dei paragoni!

    • __–__

      Se l’iphone fosse superiore come telefono
      non avrebbe bisogno di mettersi a paragone e starebbe sopra.

      Che mi centra che l’iphone è uno e gli android sono tanti?
      si vede che l’android da 100 euro vende più dell’iphon da 700

      Apple fottesse ad abbassare i prezzi.

      QUI SI PARLA DI QUANTA GENTE CE LO HA IN MANO
      Se tutti ritenessero l’iphone superiore avrebbero tutti l’iphone
      ed htc, motorla,sony,samsung,ecc venderebbero 4 terminali
      in croce..

      Oppure per dimostrare la vostra superiorità
      bisogna bannare mezzo mondo di smartphone?

      Che apple si crogioli nella trappola d’oro che si è creata
      l’ha secelto lei la superchiusura e di non rendere ios
      un sistema installabile su altri smartphone non google,
      ciò però non conta nulla se hai dalla tua tanta qualità
      VERA e non CHIACCHIERATA e perciò ti metti sotot l’ascella tutti.

      Se c’è gente che ritiene gli smartphone Htc,Samsung,Motorola,ecc
      superiori e comprano quelli anzichè prendere l’iphone la colpa
      non è di certo di android.

      Basta SCUSE, prendete atto e riflettete se qualche neurone
      funzionante vi è rimasto.

      • dragondevil

        se hai 100 persone e tutti acquistano un cellulare diverso, e tra questi vi è:
        2 ios (iphone 4s e iphone5)
        20 wp7 e wp8
        78 android
        alla fine il risultato è che android ha venduto 76volte di + di ios!!

        questo per dire che è ovvio che android vende di +…anche se non vuoi acquistarlo ma prendi un telefono da 200€ all’80% è un android!!
        chi acquista iphone sa cosa acquista…che poi non sa che farci e si limita a chiamare è un altro discorso!!
        quindi quello che voleva dire Daniele è abbastanza giusto…
        se si prendesse in considerazione il top gamma di ogni casa per poi essere messo a paragone con il top gamma di apple, vedrai che apple vende almeno 10volte tanto le cifre che fa samsung (che tra gli android è quella che vende di +…), e questo è un dato di fatto!!
        e comunque apple non hai problemi per la crisi economica…il suo device è diventato uno status symbol, quindi ci sarà sempre + gente che lo porterà sul mano di mano, sempre + gente che invocherà il suo nome, e sempre + utonti di inizieranno a fare qualche caxxata per averlo!!

        il gs3 è un bel telefono (che non acquisterò mai in quanto nexus-user ;-) ) che in 100giorni ha raggiunto circa 20milioni di vendite…beh, l’iphone 4s ha raggiunto 4milioni in 3giorni, e l’iphone5 ben 2milioni in meno di 24ore!!
        e questo per dire che un qualsiasi top gamma che non abbia la mela dietro venderà sempre meno di un iphone, anche se dovesse avere un hw 10volte superiore!!

        • dario

          però sulla base di questi vostri ragionamenti levando dal conteggio i non top di gamma il confronto sarebbe corretto, in quanto si parla di parità di budget da spendere… o no? secondo me sommando i top di gamma android dei vari produttori, android starebbe comunque sopra, anche se non in modo così eclatante.

          vero è che comunque stiamo parlando di diffusione di un sistema operativo, per cui vale nel conteggio tanto lo smartphone da 80 euro quanto il top di gamma, non capisco cosa significhino questi discorsi… per valutare quanti computer installano windows xp bisogna forse togliere dal conteggio tutti i netbook perché apple non ne produce?
          nella valutazione globale della diffusione di un sistema operativo si tiene conto di tutti i terminali che lo montano, che poi questo conteggio globale sia più o meno utile e dimostri alcune cose mentre altre no è un altro discorso.
          possiamo forse dire che apple è la società che vende più smartphone al mondo (anche se non ne sono certo) e che i vari iphone sono stati gli smartphone più venduti al mondo (questo credo sia invece abbastanza sicuro), ma al tempo stesso possiamo anche dire che android è il sistema operativo per smartphone più diffuso al mondo… dov’è il problema nell’affermarlo?

          • dragondevil

            allora, il discorso è che queste analisi sono inutili in quanto è ovvio che se android viene installato su oltre 300 modelli diversi e ios in soli 3 modelli il primo venda di +…non è strano, è ovvio!!
            ciò che invece andrebbe visto è la diffusione degli smartphone che si posizionano sulla stessa fascia di prezzo!!
            solo così si sa che (ad esempio) il gs3 ha superato le vendite di iphone, uno smartphone che costa la stessa cifra!!

          • dario

            sì infatti, sono dati che non hanno un’utilità particolare, andrebbero affiancati ad altri, ma hanno comunque un senso: per smartphone, il sistema operativo più usato è android.
            ripeto: anche le analisi analoghe sui sistemi operativi per pc non hanno grandissimo senso, è ovvio che win surclassi numericamente macos e linux, eppure vengono eseguite più o meno da sempre…
            nell’analisi del post, è interessante vedere il trend dei sistemi operativi rispetto allo scorso anno, dove android fa registrare una crescita enorme, che può essere sintomo tanto di un numero di dispositivi che lo montano sempre maggiore (che è un dato positivo) quanto di un appeal che esercita sugli acquirenti sempre maggiore (che è un altro dato positivo), quanto di una commistione delle due possibilità, che comunque in qualche modo sono correlate… il confronto con ios è l’aspetto meno interessante dell’analisi secondo me, sono d’accordo.

        • __–__

          Forse non ci siamo capiti voi confrontate cose che non centrano NULLA
          I numeri che tira fuori Apple sono SEMPRE GLI STESSI
          perchè c’è sempre la stessa gente che tutti gli anni ci và
          Apple non ha fatto che PERDERE UTENZA per questo
          è scesa in basso, utenza che ha guadagnato il mondo Android

          Cosa mi centra che android sta su 120 terminali diversi
          fra bassa/media/alta fascia quando per principio si dice
          che essendo l’iphone lo smartphone
          PIù DESIDERATO E PIù VOLUTO DI TUTTI I TEMPIA
          se lo fanno tutti anche facendosi i debiti, anche quelli
          che avevano il cellulare di 100 euro.

          è apple che deve adeguarsi al mercato non noi tranciare
          i trend, il trend parla anche del tipo che preferisce
          spendere 100 euro una volta per un OTTIMO SMARTPHONE
          che per lui ha già tutto ciò che vuole che non farsi un debito
          da pagare a rate per un iPhone che magari alla fine usa

          Perchè se si analizza la diffusione di un sistema bisogna
          prendere solo i top gamma? NON è ASSOLUTAMENTE CORRETTO

          Indifferentemente da su quanti cellulari sta il mio sistema
          se l’iphone fosse un telefono DAVVERO voluto da tutti,
          anche da chi non ha una lira in tasca spingerebbe la gente
          a cestinare un Android DI QUALSIASI FASCIA per ottenerlo
          ma questo non succede perchè è Apple ad imporre il suo cartello
          Forse se esistesse un iphone a 100 euro le percentuali crescerebbero? e chi lo sa, potrebbe anche darsi di no,
          ma sarebbe comunque un iPhone sottodotato, quindi cosa mi cambierebbe?

          Voi confondete LA PREFERENZA NELL’ACQUISTARE UN SISTEMA
          sui numeri di vendita fatte da una corporazione di brand o una sola
          Se gli android fossero prodotti tutti da google in diverse fasce e la gente preferisse android per gli stessi motivi per cui li preferisce ora
          SAREBBE LA STESSA COSA, perciò non vanno campate scuse in aria, perchè era bello solo qualche tempo fa fare i fighi dicendo
          che Apple con ios, quando android non c’era, teneva in mano
          mezza utenza mondiale degli smartphone, SENZA CONCORRENZA
          In quel caso perchè allora doveva essere esaltata?
          perchè un solo “potentissimo brand” riusciva a produrre
          uno smartphone desideratissimo e voluto?
          Beh perchè non dovrebbe valere oggi questa supremazia?
          Ieri ce la facevano e si vantavano contro samsung, nokia,
          panasonic, motorola, alcatel, ericcson ecc
          Ed oggi sono diventati delle povere vittime?

          Ci vuole solo obiettività nel leggere questi grafici,
          il fatto che Android Permetta smartphone per tutte le tasche
          è solo un qualcosa che fa anche Nokia con i suoi millemila
          modelli di telefono di tutti i tipi e con tutte le diverse versioni
          di Symbian, eppure non mette in pericolo nessuno ne
          teneva sotto scacco la Apple prima che Android diventasse una realtà
          PERCHè?

          perchè è la qualità a fare la differenza non il numero di terminali,
          UN SOLO OTTIMO TERMINALE se abbordabile e superiore
          ne batte anche mille quando ciò di cui è fatto è verità
          ma è difficile dover fronteggiare tutto questo con le chiacchiere
          e quando la gente dopo un update si trova problemi,
          mappe ridicole ed imprecazioni a tutto spiano,
          la gente questo lo sa e queste analisi fanno solo capire
          che il sogno di un “iphone in ogni casa e in ogni tasca”
          Non l’ha realizzato Apple ma laì’ha realizzato Google con Android
          e questo è successo solo perchè a Coupertino l’inventiva è poca,
          la capacità di rinnovarsi pure, la cura dell’utente non ne parliamo,
          meglio la pretesa e l’imposizione, così come l’ostinazione
          nel dover fare lo smartphone per i ricconi figli di papà
          o per quella gente che smetterebbe di bere e mangiare
          per permettersi 100 grammi di vetro.

          • tho75bg

            Ma tu scopi ogni tanto? Mi sembri frustrato.

  • arexx

    Fare i confronti in questo modo é assolutamente una boiata, apple produce un certo tipo di prodotto per una fascia benestante, anche samsung in più ci possono essere migliori di smartphone cinesi da pezzenti

  • fail

    ma che articolo è? apparte i dati ingannevoli vi rendete conto che ios è su un solo telefono o quasi?? da android user dico che all iphone 5 non manca quasi niente non è certo un nonno in cariola visto dai primi video è praticamente un fulmine di telefono e le app li almeno tipo face ecc vanno bene!! credo di ripassare ad iphone

    • barabba

      Certo che se tu compri un telefono per le app tipo face….vabe a parte questo con il nexus e jelly bean face, come qualsiasi altra app non si blocca mai.

      • mentede

        lascia che torni a ios, di de.menti che hanno android ce ne restano pure troppi.

    • nadinadi

      infatti è un articolo che lascia il tempo che trova per il semplice fatto che android gira su tantissimi dispositivi, ios solo sugli iPhone; inutile decantare grandi successi, quando ios è secondo ad android e gira solo su un dispositivo in tutto il mondo! peace.

      • domenico silvestri

        guarda che iphone vende così tanto anche perchè è uno solo e quindi è un solido punto di riferimento, al contrario, dubito che venderebbe così. Il numero dei modelli in commercio non conta niente!

    • Max

      Sisi, passa ad iPhone 5, e divertiti con le nuove mappe, che stanno faceno ridere i polli di tutto il Mondo..ahahahahah

  • Pingback: Android ha una quota di mercato quattro volte superiore a quella di iOS | Notizie, guide e news quotidiane!()

  • Thebiggigi

    Che pizza ma ancora ci sono commenti del tipo “ma non avete capito che apple ha solo un dispositivo?” Ma sapete cosa me ne frega a me?!?! Nessuno li obblica a fare un solo dispositivo.. di conseguenza, cavoli loro!!!!!

  • ERNESTO

    IOS è PIU STABILE,ANDROID NO, DEL RESTO ANDROID è FATTO X VARI DISPOSITIVI, IOS NO, è SU MISURA X APPLE,IL RESTO è ARIA FRITTA FATAT DA CHI HA UN TELEFONO IN MANO MA NON SA NEANCHE COME SI FA A FARLO

    • dario

      non strillare.

  • ERNESTO

    SENZA DIMENTICARE CHE A GOOGLE GIRA NON POCO VEDERE CHE APPLE HA IL TRIPLO DEI SUOI PROFITTI OGNI TRIMESTRE,

  • Viespo

    Che commenti che mi tocca leggere…Iphone non è mai stato un telefono scarso,semplicemente limitato.per le maggioranza degli utenti Android passare ad Apple non cambierebbe quasi nulla,tranne costo di acquisto,niente sd ,batteria non sostituibile e maggioranza delle app a pagamento.è caro x quel che dà,a parere mio e di chi fa un confronto obiettivo sulla velocità e altro….anche non mettendo sulla bilancia i suoi limiti.adesso con 420 trovi S3 con tablet omaggio e dovrei prendere Iphone a 750?………personalmente,mai!!ma scoprire dall’oggi al domani che non é male iphone e dire ora mi sa che passò,come se rispetto al 4 fosse cambiato chissá che mi sembra ridicolo.cambia,nessun produttore Android verrà a piangere :-P

    • Viespo

      520 scusate.magari,420!!

  • Px93Android

    Si ma questo articolo sta espnendo una ovvietà… Ci sono centinaia di dispositivi android e un numero alquanto limitato di dispositivi ios. X fare un confronto alla pari si dovrebbe confrontare un marchio piuttosto che un sistema operativo che è utilizzato da quasi tutti gli smartphone sul mercato! È statisticamente scontato che android venda di piu! Belle scoperte!

  • Marco Argenti

    Un commento a chi dice “si ma apple produce solo iPhone”.
    E io rispondo: “Ma android è un vero OS, si trova su telefoni, tablet, pc, autoradio, console e satelliti della NASA”.

    Ragazzi, questa si chiama libertà!

    • Matteo

      Farsi montare da tutti rende famosi.. questo vale sia per le Veline che per Android!

      • Marco Argenti

        Volevo non risponderti, ma alla fine non resisto a dirti “quando sei banale”

        • Matteo

          Ora che so il tuo il tuo parere negativo su di me dovrò andare in un centro di riabilitazione! Ma vai a quel paese :D

          • Marco Argenti

            Beh dal tuo profilo Facebook che è totalmente aperto noto la tua competenza tecnologica, la tua apertura mentale e la totale estraneità dal modello di italiano medio mediocre.
            Ho deciso di non perdere più tempo con gente come te, siete fatti con lo stampino.

          • Matteo

            Cavoli.. Se prima mi bastava 1 anno di terapia ora me ne servono almeno 4! Ma piantala!

  • Pingback: Android ha una quota di mercato quattro volte superiore a quella di … – Androidiani.com (Blog) | Soluzione e Sistemi di Catino Valentino()

  • MUCKY

    è normale che ci sia più android che ios, quest’ultimo è solo su un dispositivo!

  • davide

    1.000.000 contro 1: ti piace vincere facile?

    • Marco Argenti

      E’ apple che ha deciso di vincere difficile… pensaci!

  • Cane

    E’ anche vero che la daihatsu ha quote di mercato di gran lunga superiori alla Lamborghini. Però esistono fattori che vanno ben oltre alla semplice validità di un prodotto. Uno di questi fattori è il prezzo. L’Iphone è venduto in uno o due modelli che costano estremamente più della concorrenza, quindi è normale che android sia più diffuso. D’altronde basta il solo mercato cinese per far pendere pesantemente l’ago della bilancia, e lì non è una questione di scelta. La maggior parte della gente nel mondo un Iphone non può permetterselo. Evidentemente alla Apple starà bene così… Poi, sono entrambi due ottimi sistemi operativi…

  • Matteo

    Stiamo confrontando una casa che rilascia un solo dispositivo all’anno (Apple) contro una che si fa montare da tutti! (che bel gioco di parole.. mi è venuta ora in mente)
    Non è possibile come confronto.. al massimo si potrebbe fare tra GS3 e iPhone 5 o cose simili!

  • S_m_b

    “I dati sono favorevoli alla piattaforma di Google ma non bisogna sottovalutare il fatto che quest’ultimo, differentemente da iOS, è possibile trovarlo su una mole di dispositivi di gran lunga superiore.” e chi lo sottovaluta: e’ un punto di forza mica una debolezza! Ricordatevi che windows e’ diventato il sistema operativo principale per la sua diffusione e per la sua compatibilita’. La storia si ripete, e pare che qualcuno non abbia nemmeno imparato la lezione.

  • Marcomanni

    Android é la moda del momento, ficcatevelo in testa.

  • tho75bg

    Ma si puo sapere che ci dovete fare cn uno smart? Avete la Bocca larga e sarete capaci di programmare in 2 ?cin ios e jail. ci puoi fare altrettanto e con piu stabilità. branco di pecoroni saputelli