Distribuzione Android Dicembre: Jelly Bean cresce e Gingerbread perde terreno

4 dicembre 201233 commenti

Rispetto alla distribuzione del mese di Novembre, dopo appena 30 giorni non abbiamo sostanziali novità e cambiamenti nelle quote di Android, solamente una grande crescita di Jelly Bean, il quale ha raddoppiato la sua quota precedente, un leggero calo di Gingerbread a favore di Ice Cream Sandwich, e questo è quanto registrato da Google per la distribuzione del suo OS per il mese di Dicembre. Sempre meno presenti ed insignificanti le versioni Android 2.1 e precedenti.

Ecco il consueto grafico a torta:

Dati importanti per Jelly Bean (4.1 e 4.2) il quale ha raddoppiato la sua quota rispetto al mese precedente, dal 2.7% al 6.7%, e gran merito non è solamente dei dispositivi Nexus, i quali essendo gli unici ad avere Android 4.2 detengono lo 0.8% della quota, bensì di tanti altri smartphone che hanno ricevuto l’update.

Forse gran parte di questa quota è merito di Samsung e degli update per Galaxy S III, Galaxy Note II e Galaxy Note 10.1, anche se non abbiamo dati certi per confermare queste ipotesi. Ed inoltre anche HTC con One X.

Per quanto riguarda le altri versioni del robottino verde non ci sono da registrare sostanziali cambiamenti; Gingerbread inizia a perdere terreno, circa il 3%, a favore di Ice Cream Sandwich adesso al 30%. Resiste ancora un Cupcake con lo 0.1%.

Chissà l’aria del Natale che cambiamenti porterà in Android.

 

Loading...